Coppa Italia Frecciarossa Finale 2022, Juventus - Inter (diretta Canale 5 ore 21)

Coppa Italia Frecciarossa Finale 2022, Juventus - Inter (diretta Canale 5 ore 21)

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
  mercoledì, 11 maggio 2022
 10:22

Coppa Italia Frecciarossa Finale 2022, Juventus - Inter (diretta Canale 5 ore 21)Mercoledì 11 maggio in occasione della Finale di Coppa Italia Frecciarossa lo stadio “Olimpico” di Roma vivrà una serata emozionante, con tanti eventi e grande spettacolo. Juventus e Inter si affronteranno sul terreno di gioco per aggiudicarsi il trofeo in una gara che sarà seguita da tifosi e appassionati in tutto il mondo, con oltre 170 territori collegati e più di 35 broadcaster esteri che trasmetteranno l’evento.

Tante le autorità e rappresentanti delle istituzioni presenti sugli spalti, oltre ai Presidenti dei Club di Lega Serie A e ai tanti campioni che hanno fatto la storia del calcio, tra i quali Totti, Toni, Vieri, Ferrara e Candela nelle vesti di Ambassadors di Lega Serie A, poi ancora De Rossi, Evra, Panucci, Matri, Di Biagio, Brocchi, Aldair, Di Livio, Pancaro, Peruzzi, Ventola, Zaccardo, Giannichedda, Amoruso, Marcolin.

Il primo evento della giornata si è tenuto alla Stazione Termini di Roma dove a bordo del treno Frecciarossa 1000 con la livrea della competizione gli Ambassadors di Lega Serie A Francesco Totti, Ciro Ferrara e Christian Vieri hanno accompagnato la Coppa Italia Freciarossa, accolti dall’AD di Trenitalia Luigi Corradi.

Alle 18.45 i due oratori finalisti della “Junior TIM Cup – Keep Racism Out” si affronteranno sul terreno di gioco dello stadio “Olimpico” per decretare il vincitore del torneo. Radio 105 sarà radio ufficiale della Coppa Italia Frecciarossa e intrattenerrà il pubblico presente sugli spalti da una postazione dedicata durante tutto il pre-partita. Sarà possibile inoltre raggiungere lo stadio con i mezzi pubblici grazie ai voucher sconto messi a disposizione da Kinto per tutti i tifosi che vorranno recarsi all’ “Olimpico” in maniera sostenibile.

Arisa eseguirà l’Inno di Mameli subito prima del fischio di inizio, con le due formazioni e gli ufficiali di gara già allineati sul terreno di gioco, accompagnata dalla banda dell'Arma dei Carabinieri. Al momento della lettura delle formazioni, sui maxischermi dello stadio i calciatori saranno annunciati con la proiezione delle Figurine della collezione Panini 2021/2022 a loro dedicate. Bombeer, Official Beer Supplier dell’evento, sarà presente in tutte le sale Hospitality dello stadio “Olimpico” di Roma. Il miglior calciatore della Coppa Italia Frecciarossa, scelto sulla base delle rilevazioni statistiche di Stats Perform (sistema brevettato nel 2010 con K-Sport), con l’ausilio dei dati di tracking registrati da EMG Italy, riceverà sul terreno di gioco al termine della gara il premio MVP presented by Socios.com.

Sarà un grande spettacolo quello offerto per la Finale di Coppa Italia Frecciarossa, con l’utilizzo di tecnologie sempre più innovative, ottiche speciali, super Slow Motion, integrazioni virtuali e camere cinematografiche che renderanno unico ed entusiasmante il racconto dell’evento.

La gara tra Juventus e Inter, in programma mercoledì 11 maggio allo stadio “Olimpico” di Roma, vedrà l’impiego di oltre 35 telecamere (tra telecamere Host e telecamere di integrazione del primario Licenziatario nazionale Mediaset e del Broadcaster internazionale Abu Dhabi Sports), inclusa la Robycam. Record per una gara organizzata in Italia da Lega Serie A, realizzata con il partner tecnico NEP Italy ed in collaborazione con il provider NVP per una integrazione a carattere cinematografico anche con droni, impiegando innovative telecamere e nuove ottiche cinematografiche Sony che consentiranno di raccontare l’evento, nell’ambito della ripresa della partita, sotto nuovi punti di vista rispetto al tradizionale, con il supporto di replay Super Slow Motion (mai impiegati in Italia) per numero di fotogrammi al secondo e qualità video.

Sarà inoltre effettuata (con il partner tecnologico Hawk Eye) una sperimentazione della tecnologia cd. "Virtual Recreation" che consentirà all’utente finale di rivedere in riproposizione i replay di azioni di gara in realtà aumentata (come in un videogioco), includendo anche i dati statistici e di tracking evoluti combinati con il video.

Come avvenuto per il precedente Evento di Supercoppa Frecciarossa, parte integrante della produzione sarà la cd. Buggy-cam denominata “Coppa Italia Frecciarossa Cam”: una telecamera montata su una macchina radiocomandata (provider Movicom) che simulerà un treno e si muoverà sul campo durante le fasi di pre-gara posizionandosi poi in opposite durante la partita, fornendo esclusive inquadrature vicinissime all’azione.

“Dopo la prima trasmissione di una partita di calcio nel Metaverso in occasione della Finale di Coppa Italia Frecciarossa alziamo ulteriormente il livello e portiamo sul campo importanti novità tecnologiche per offrire uno spettacolo sempre più entusiasmante per i tifosi – ha dichiarato Luigi De Siervo, Amministratore Delegato di Lega Serie A -. Sperimentazione e innovazione tecnologica sono le parole chiave del nuovo modo in cui vogliamo raccontare i nostri eventi, con una produzione che si avvicina sempre più ai prodotti cinematografici. Nuove modalità e linguaggi per rendere il prodotto sempre più spettacolare”.

La Finale di Coppa Italia Frecciarossa sarà trasmessa in oltre 170 territori da più di 35 broadcaster esteri. Nello specifico:

  • Africa Sub-Sahariana: StarTimes
  • Americhe: ESPN (America Latina incl. Brasile), Fubo TV (Canada), Paramount (USA, Territori USA)
  • Asia: Migu (Cina), Zhibo (Cina), iCable (Hong Kong), DAZN (Giappone), TVRI (Indonesia), UseeTV (Indonesia), Macau Cable TV (Macao), Astro (Malesia, Brunei), Singtel (Singapore), TrueVisions (Thailandia), HTV (Vietnam)
  • Europa: DigitAlb (Albania), DAZN (Austria, Germania, Spagna), TV Arena Sport (Bosnia Erzegovina, Croazia, Macedonia del Nord, Montenegro, Serbia, Slovenia), A1 (Bulgaria), Cyta (Cipro), Ekstra Bladet (Danimarca), L’Equipe (Francia, Andorra, Monaco, Territori francesi d’oltremare), Nova (Grecia), Charlton (Israele), ArtMotion (Kosovo), TSN (Malta), VG (Norvegia), Ziggo (Paesi Bassi), Polsat (Polonia), Sport TV (Portogallo), Premier Sports (Regno Unito, Irlanda), AMC Networks (Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria), Prima Sport (Romania), Okko (Russia), Aftonbladet (Svezia), Blue (Svizzera), TRT (Turchia), TRBC (Ucraina), NTRC (Uzbekistan)
  • Medio Oriente e Nordafrica: Abu Dhabi Media.

Le novità tecnologiche della Finale:
- Robycam che scorrerà anche longitudinalmente;
- Camere/ottiche cinematografiche, precisamente: Cine steadycam Venice in RF con focus puller e cine gimbals RF;
- Per la prima volta in un evento calcistico in Italia utilizzo della Sony 5500 con Superslowmotion in 8X;
- Impiego di 2 droni di cui 1 acrobatico per il giorno pre-gara;
- Virtual Reality Cam per Grafiche in realtà aumentata (title event e il Frecciarossa train model);
- Buggy-cam (Coppa Italia Frecciarossa Cam) montata su macchina radiocomandata che simulerà un treno, muovendosi sul campo durante le fasi di pre-gara e in opposite in gara;
- Sperimentazione live, con partner Hawk Eye, della tecnologia cd. ‘’Virtual Recreation’’ con la riproposizione di replay di azioni di gara, includendo anche i dati statistici e di tracking evoluti combinati con il video.

LA FINALISSIMA IN DIRETTA TV

La Coppa Italia 2021-2022 si appresta a vivere il suo ultimo atto: mercoledì 11 maggio, tutti gli occhi saranno rivolti allo stadio Olimpico di Roma, teatro della sfida “Juventus-Inter” che assegnerà la coppa nazionale. Il fischio d’inizio della finale è previsto alle ore 21.00, in diretta e in esclusiva assoluta su Canale 5 e in live streaming su Sportmediaset.it e su Mediaset Infinity.

E Mediaset, per l’occasione, scende in campo una squadra super: la telecronaca della gara è affidata a Riccardo Trevisani con il commento tecnico di Massimo Paganin. Inviati a Roma per raccogliere e raccontare tutte le emozioni fuori e dentro lo stadio: Alessio Conti, Gianni Balzarini, Marco Barzaghi, Francesca Benvenuti e Daniele Miceli.

Dalle ore 19.45 il prepartita live della finale, con l’avvicinamento al match e le interviste esclusive ai protagonisti, saranno visibili per tutti, attraverso ogni tipo di device, su SportMediaset.it e sulla piattaforma Mediaset Infinity. Al termine del match post-partita in diretta su Canale 5. Studio condotto da Monica Bertini con ospiti Riccardo Ferri, Alessio Tacchinardi, Mino Taveri e Graziano Cesari per tutti i casi da moviola.

MERCOLEDÌ 11 MAGGIO

  • Juventus-Inter, in diretta alle ore 21.00, su Canale 5
    Telecronaca: Riccardo Trevisani e Massimo Paganin
    Inviati: Alessio Conti, Gianni Balzarini, Marco Barzaghi, Francesca Benvenuti e Daniele Miceli

A seguire, studio condotto da Monica Bertini e con Riccardo Ferri, Alessio Tacchinardi, Mino Taveri e Graziano Cesari

Ultimi Palinsesti