Europa League Finale, Eintracht Francoforte - Rangers Glasgow (diretta Sky Sport, TV8, DAZN)

Europa League Finale, Eintracht Francoforte - Rangers Glasgow (diretta Sky Sport, TV8, DAZN)

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
  mercoledì, 18 maggio 2022
 18:25

Europa League Finale, Eintracht Francoforte - Rangers Glasgow (diretta Sky Sport, TV8, DAZN) Tempo di definire un vincitore per l'Europa League 2021/22: questa sera allo stadio Sánchez-Pizjuán di Siviglia si sfidano nella finalissima Eintracht Francoforte e Glasgow Rangers. Nello stadio ci saranno 43.800 spettatori (10mila tagliandi a testa sono stati concessi dall'Uefa alle due società) ma la città spagnola sarà invasa da tifosi tedeschi e scozzesi. L'Eintracht, a metà classifica in Bundesliga, arriva alla finale da imbattuto e forte dell'eliminazione, tra le altre del Barcellona sconfitto al Camp Nou nei quarti di finale. I Rangers hanno cominciato la loro stagione europea dai preliminari di Champions e nella fase ad eliminazione diretta dell'Europa League hanno eliminato due squadre tedesche, il Borussia Dortmund e il Lipsia. Fischio d'inizio alle 21.

Ambizione ma con prudenza nelle parole di Oliver Glasner, allenatore dell'Eintracht, alla vigilia: "Questa competizione è diventata sempre più importante. Siamo molto felici di poter giocare questa finale contro un avversario forte come i Glasgow Rangers ma ovviamente vogliamo tornare a Francoforte con la coppa. Sarà senza dubbio la partita più importante delle nostre carriere". L'unico assente per i tedeschi è il difensore Hinteregger mentre Lindström, eletto miglior giovane della stagione in Bundesliga, è a disposizione ma il suo impiego dal primo minuto è da valutare: si gioca un posto con l'ex Milan Hauge. In difesa  giocherà Touré, con Tuta che slitta al centro della difesa, completata da Ndicka. In fascia ci saranno Knauff a destra e Kostic (miglior uomo assist con 5 passaggi decisivi. In attacco ci sarà il colombiano Borrè a guidare il 3-4-2-1. Posto assicurato per il giapponese Kamada, autore di 5 gol sin qui in Europa League.

I Rangers di Giovanni Van Bronckhorst vogliono un trofeo europeo che manca in bacheca da 50 anni: fu vittoria della Coppa delle Coppe nel 1972. "Abbiamo compiuto una cavalcata incredibile e sarà una partita fantastica - il commento dell'allenatore olandese alla vigilia - ma le finali sono davvero belle solo quando le vinci. Dobbiamo concentrarci sul nostro gioco, sapendo che potremo contare sulla spinta dei tifosi. Viaggiano con noi ovunque andiamo, saranno un fattore come lo sono a Ibrox". Emergenza in attacco per gli scozzesi: out Morelos, Roofe recupera ma parte dalla panchina. Ci sarà Wright come riferimento avanzato nel 5-4-1. Verso la panchina l'ex Juve Ramsey, con il finlandese Kamara, reduce da uno stop per infortunio, favorito per una maglia a centrocampo. Occhi sul capitano James Tavernier, terzino destro con il vizio del gol che guida la classifica cannonieri della competizione con 7 reti in 14 partite.

CURIOSITA E STATISTICHE - L'Eintracht Frankfurt affronta i Rangers in finale di UEFA Europa League 2021/22 all'Estadio Ramón Sánchez-Pizjuán di Siviglia. Le squadre cercano di diventare le prime vincitrici del torneo provenienti da Germania e Scozia. Finora, le due contendenti hanno vinto un titolo europeo ciascuna. I Rangers hanno alzato la Coppa delle Coppe nel 1972 battendo la Dynamo Mosca 3-2 in finale a Barcellona, mente il Francoforte ha vinto la Coppa UEFA nel 1980 contro il Borussia Mönchengladbach grazie ai gol in trasferta (2-3 t, 1 -0 c). Mentre in questa stagione l'Eintracht ha già vinto due volte in Spagna (dove non ha mai perso in cinque trasferte), i Rangers hanno eliminato due squadre tedesche nel cammino verso la finale. L'Eintracht ha iniziato la stagione 2021/22 dalla fase a gironi di UEFA Europa League ed è arrivato in finale imbattuto dopo 12 partite. Ha superato il Gruppo D con 12 punti precedendo Olympiacos, Fenerbahçe e Antwerp e si è qualificato direttamente agli ottavi di finale, dove ha eliminato il Real Betis ai supplementari (2-1 t, 1-1 c). Ai quarti ha eliminato un'altra formazione spagnola, il Barcellona, con una memorabile vittoria per 3-2 al Camp Nou dopo un altro 1-1 a Francoforte, quindi ha vinto entrambe le semifinali contro il West Ham United (2-1 a, 1-0 c). La stagione 2021/22 dei Rangers (19 partite) è iniziata dal terzo turno di qualificazione di UEFA Champions League. La squadra è poi passata nel Gruppo A di UEFA Europa League, arrivando seconda dietro al Lione con una gara di anticipo davanti a Sparta Praga e Brøndby. Agli spareggi per gli ottavi ha eliminato il Borussia Dortmund con un 6-4 complessivo (4-2 t, 2-2 c), mentre agli ottavi ha superato il Crvena zvezda con un 4-2 complessivo (3-0 c, 1-2 t). Quindi, ha ribaltato le sconfitte per 1-0 in trasferta sia ai quarti contro il Braga che in semifinale contro il Lipsia, con un'emozionante vittoria per 3-1 al ritorno ad Ibrox. Le squadre si sono affrontate solo una volta nelle competizioni europee, con una secca vittoria dell'Eintracht contro i Rangers nelle semifinali della Coppa dei Campioni 1959/60 (6-1 c, 6-3 t). Alfred Pfaff ha segnato due gol in entrambe le partite. La squadra di Paul Osswald è tornata a Glasgow per la finale e ha perso 7-3 contro il Real Madrid ad Hampden Park. L'unica altra sfida europea dell'Eintracht contro una squadra scozzese è stata quella contro l'Aberdeen al primo turno della trionfale Coppa UEFA 1979/80. La formazione tedesca ha vinto in casa per 1-0 e pareggiato 1-1 a Glasgow. Il suo bilancio complessivo contro le squadre scozzesi nella fase a eliminazione diretta delle competizioni UEFA è V2 S0. I Rangers giocano invece la 52esima partita contro le squadre tedesche; la Germania è la nazione che hanno affrontato di più in assoluto. Il bilancio nelle 51 precedenti è V18 P15 S18 e comprende una sconfitta nell'unica altra finale contro un club tedesco, il Bayern München, vincitore per 1-0 ai supplementari nella finale di Coppa delle Coppe del 1967 a Norimberga. Il bilancio della squadra scozzese nelle sfide a eliminazione diretta contro avversarie tedesche è V10 S11 grazie alle vittorie di questa stagione contro Dortmund e Lipsia.

LA FINALE DI EUROPA LEAGUE IN DIRETTA SUI CANALI SKY

Europa League Finale, Eintracht Francoforte - Rangers Glasgow (diretta Sky Sport, TV8, DAZN) Con l’evento più atteso, quello in cui ci si gioca il trofeo, sta per giungere al termine l’edizione 2021/2022 della UEFA Europa League. L’atto conclusivo avrà per protagonisti mercoledì 18 maggio, i tedeschi dell’Eintracht Francoforte e gli scozzesi dei Rangers di Glasgow, tornati ai fasti di un tempo, dopo un periodo non propriamente positivo, con tanto di ripartenza dalla quarta serie.

Una risalita, dopo il fallimento del 2012, che culmina ora con una finale europea, che la squadra scozzese ritrova dopo quella persa nel 2008, quando ancora si chiamava Coppa UEFA, ad opera dei russi dello Zenit. Per i Rangers sarebbe la prima volta, per i tedeschi invece, la seconda. Infatti, l’Eintracht l’ha conquistata nel 1980, battendo in finale i connazionali del Borussia Moenchengladbach. Anche in questo caso il nome era Coppa UEFA e la finale si giocava con gare d’andata e ritorno.

Si gioca in Spagna, più precisamente allo stadio Ramon Sanchez Pizjuan di Siviglia e chi vince succede nell’albo d’oro proprio a una squadra spagnola, il Villarreal.

Calcio d’inizio di Eintracht-Rangers alle ore 21 e match in diretta su Sky Sport Uno, Sky Sport Football, in streaming su NOW, in chiaro su TV8 e anche su Sky Sport 4K (dalle 22), il canale Sky interamente dedicato al mondo del calcio e dello sport in 4K HDR, sul 213 di Sky Q via satellite. Telecronaca di Andrea Marinozzi, commento Giancarlo Marocchi, inviati Niccolò Omini e Filippo Benincampi. Su Sky Sport Uno, Sky Sport 24, in streaming su NOW, in chiaro su TV8 e su Sky Sport 4K, alle 20 e alle 23, studi pre e post partita con Leo Di Bello in conduzione; con lui, Beppe Bergomi, Walter Zenga, Matteo Marani e Margherita Cirillo.

LA FINALE DI EUROPA LEAGUE IN DIRETTA SU DAZN

Europa League Finale, Eintracht Francoforte - Rangers Glasgow (diretta Sky Sport, TV8, DAZN) Allo stadio Ramón Sánchez-Pizjuán di Siviglia si assegna il primo trofeo europeo della stagione. Da un lato l' Eintracht, giunto in finale letteralmente spinto dai suoi tifosi, dopo aver eliminato tra le altre anche il Barcellona; dall'altro, invece, l'incredibile storia di redenzione dei Rangers, passati in 10 anni dal fallimento alla finale europea. Chi alzerà la coppa al cielo di Siviglia?

Il kickoff della finale di Europa League è in programma mercoledì 18 maggio alle ore 21.00. La telecronaca della partita sarà affidata a Stefano Borghi, commento tecnico di Massimo Donati. Il pre-partita di Eintracht Francoforte-Rangers inizia con Alessandro Iori 45 minuti prima del match, con tutte le ultime novità dallo stadio, le formazioni e le analisi sui temi principali della partita. Non perdere anche il post con interviste, analisi e highlights.

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Ultimi Palinsesti