DAZN Serie A 30a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209)

DAZN Serie A 30a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209)

DAZN
D
DAZN
DAZN
D
DAZN

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  sabato, 10 aprile 2021 | 12:05

DAZN Serie A 30a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209) La stagione di Serie A continua e lo show del campionato italiano promette già scintille su DAZN, il primo servizio di streaming live e on demand al mondo interamente dedicato allo sport.

Come seguire le partite su DAZN - Abbonarsi a DAZN è facile, costa 9,99 euro al mese e il servizio si può disdire quando si vuole.  Aderendo al servizio è possibile guardare DAZN con due dispositivi differenti contemporaneamente, connettendo fino a un massimo di sei device totali. E' possibile guardare DAZN con Smart TV, smartphone, tablet, console di gioco e molti altri dispositivi. Maggiori informazioni sui dispositivi disponibili sulla pagina dedicata del sito.

La Serie A targata DAZN sarà disponibile tutti gli incontri anche via satellite sul canale DAZN1 in onda su Sky al canale 209 per coloro che avranno completato il processo di registrazione tramite l'Area Fai Da Te del sito Sky.it.

Si ricorda che il 30 giugno 2021 cesserà automaticamente la validità del voucher Sky-DAZN, nonché la fruizione del canale DAZN1 e dell’app DAZN sui dispositivi Sky.

DAZN SERIE A DIRETTA ESCLUSIVA - 30a Giornata - PALINSESTO E TELECRONISTI

a cura di Simone Rossi - Digital-News.it

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

SABATO 10 APRILE 2021

  • ore 20:45 Serie A 30a Giornata: Udinese vs Torino (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Massimo Callegari - Commento Tecnico: Roberto Cravero
    Bordocampo ed interviste: Federica Zille
    Pre e post partita dallo stadio Dacia Arena - Friuli - Udine: Giulia Mizzoni e Massimo Donati
    Alla Dacia Arena arriva il Torino, per una sfida che mette in palio preziosissimi punti-salvezza. Come finirà? L'Udinese ha vinto solo due delle ultime 10 sfide di Serie A TIM contro il Torino (3N, 5P): tuttavia questi due successi sono arrivati nei tre incontri più recenti contro i granata. Il Torino ha vinto le ultime tre partite di Serie A TIM contro l'Udinese disputate nel girone di ritorno, tenendo sempre la porta inviolata: l'ultimo successo friulano nella seconda metà stagionale contro i granata risale al marzo 2015, 3-2 sotto la guida di Andrea Stramaccioni. Dopo il successo per 1-0 nella scorsa stagione, l'Udinese potrebbe vincere due gare interne di fila contro il Torino in Serie A TIM per la prima volta dal 2013 (quattro in quel caso tra il 2006 e il 2013). L'Udinese arriva da due sconfitte di campionato e non perde tre gare di fila nella competizione dallo scorso ottobre. Dopo lo 0-1 contro la Sampdoria al Ferraris, il Torino potrebbe restare a secco di reti per due trasferte consecutive di Serie A TIM per la prima volta dal febbraio 2020. Il Torino è la squadra che ha pareggiato più partite nel corso di questa Serie A TIM (12 su 28 gare giocate) - più in generale solo Villarreal e Nantes (13 entrambe) ne contano più dei granata nei Top-5 campionati europei. L'Udinese è l'unica squadra a non aver ancora subito gol da calcio d'angolo in questa Serie A TIM, mentre il Torino ne ha segnati ben nove da sviluppo di corner (meno solo di Benevento e Inter, a quota 10). Stefano Okaka ha segnato tre reti contro il Torino in Serie A TIM, contro nessun'altra squadra ne conta di più nella competizione - l'attaccante dell'Udinese non segna in casa in campionato dal gennaio 2020 contro il Sassuolo, con tutte le sue ultime sette reti nel torneo arrivate in trasferta. L'attaccante del Torino Andrea Belotti ha preso parte a otto reti nelle ultime 10 sfide di Serie A TIM contro l'Udinese, grazie a sei marcature e due passaggi vincenti. Antonio Sanabria ha segnato quattro reti nelle sue prime cinque presenze con il Torino in Serie A TIM: potrebbe diventare il più veloce giocatore a trovare cinque reti con i granata nell'era dei tre punti a vittoria in Serie A TIM (il record è di Iago Falque, che ci è riuscito in sette partite).

DOMENICA 11 APRILE 2021

  • ore 12:30 Serie A 30a Giornata: Inter vs Cagliari (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Pierluigi Pardo - Commento Tecnico: Simone Tiribocchi
    Bordocampo ed interviste: Davide Bernardi
    Pre e post partita dallo stadio Giuseppe Meazza - San Siro - Milano: Diletta Leotta e Federico Balzaretti
    AL'Inter ospita il Cagliari: riuscirà la squadra di Conte a proseguire la sua corsa per lo Scudetto? L'Inter ha mancato l'appuntamento con il gol solo una volta nelle ultime 37 sfide di Serie A TIM contro il Cagliari (0-2 nell'aprile 2013). Il Cagliari ha vinto solo due delle ultime 19 trasferte di Serie A TIM in casa dell'Inter: completano il parziale 12 successi nerazzurri e cinque pareggi. L'ultima volta che il Cagliari ha tenuto la porta inviolata in casa dell'Inter in Serie A TIM risale al marzo 1992 (0-0): da allora i nerazzurri hanno realizzato 47 reti in 22 incontri (2.1 di media). L'Inter ha vinto ben 11 delle ultime 12 partite di campionato (incluse le 10 più recenti), tenendo la porta inviolata nel 67% di questi incontri (8/12) - solo quattro reti incassate dai nerazzurri nel periodo. L'Inter ha vinto le ultime 11 partite interne di Serie A TIM: solo tre volte nella loro storia nel massimo campionato i nerazzurri hanno registrato una striscia più lunga in casa (1950, 1971 e 2011). Il Cagliari è la squadra che dall'inizio del 2021 ha realizzato meno reti in Serie A TIM: soltanto 10 per i sardi in 15 gare nel parziale. Lautaro Martínez dell’Inter ha segnato quattro reti e servito un assist in cinque sfide contro il Cagliari in Serie A TIM, trovando la rete in tutte le quattro gare giocate da titolare nella competizione contro i sardi. L’Inter è la vittima preferita in Serie A TIM di Radja Nainggolan (sei reti): il centrocampista del Cagliari ha giocato 33 gare, segnando sei reti, con la maglia nerazzurra in Serie A TIM tra il 2018 e il 2019.
     
  • ore 15:00 Serie A 30a Giornata: Hellas Verona vs Lazio (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1+ (Sky canale 212)
    Telecronaca: Edoardo Testoni - Commento Tecnico: Dario Marcolin
    Bordocampo ed interviste: Tommaso Turci
    Pre e post partita dallo stadio Marco Antonio Bentegodi - Verona: Alessandro Iori
    Trasferta veronese per la Lazio di Simone Inzaghi, alla ricerca di punti nella corsa all'Europa. Come finirà? Dopo il successo per 2-1 nella gara d'andata, l'Hellas Verona potrebbe vincere entrambe le gare stagionali in un singolo campionato di Serie A TIM contro la Lazio per la prima volta dal 1984/85. La Lazio ha vinto otto delle ultime 10 sfide di Serie A TIM giocate contro l'Hellas Verona nel girone di ritorno: completano il parziale un successo gialloblu nel 2000 e un pareggio nel 2014. La Lazio ha vinto tutte le ultime tre trasferte di Serie A TIM contro l'Hellas Verona, più dei successi ottenuti in tutte le precedenti 20 giocate in casa dei veneti nella competizione (2V, 9N, 9P). L'Hellas Verona arriva dal successo per 2-0 contro il Cagliari: escludendo il 3-0 a tavolino contro la Roma di settembre, i veneti potrebbero vincere due partite di fila nella competizione per la prima volta dal gennaio 2020. Dopo le sconfitte per 0-2 contro Milan e Atalanta, l'Hellas Verona potrebbe perdere tre gare interne di fila in Serie A TIM per la prima volta dal maggio 2018, le ultime tre partite al Bentegodi di Fabio Pecchia sulla panchina gialloblu. La Lazio non pareggia da 13 partite di Serie A TIM, dall'1-1 di inizio gennaio contro il Genoa: 10 successi e tre sconfitte da allora per i biancocelesti. La Lazio è la squadra che ha segnato più reti nel primo quarto d'ora di partita in questa Serie A TIM: 10, lo stesso numero di gol realizzati dal Verona considerando i primi 30 minuti di gioco. Antonin Barak dell'Hellas Verona ha già eguagliato la sua miglior stagione a livello realizzativo in Serie A TIM, sette gol come nel 2017/18 con l'Udinese: la Lazio è tuttavia la squadra contro cui ha giocato più minuti nella competizione senza segnare (412). Dovesse trovare il gol, Ciro Immobile diventerebbe il quinto giocatore più veloce a raggiungere 150 reti in Serie A TIM a partire dalla prima marcatura (8 anni e 228 giorni) - davanti a lui solo Nordhal, Meazza, Nyers e Signori. Ciro Immobile ha segnato otto reti in otto sfide contro l'Hellas Verona in Serie A TIM - l'attaccante non trova tuttavia il gol da sette partite di Serie A TIM e non ha mai registrato una striscia più lunga senza reti con la maglia della Lazio nel massimo campionato.

____________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

Ultimi Palinsesti