DAZN Serie A 32a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209)

DAZN Serie A 32a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209)

DAZN
D
DAZN
DAZN
D
DAZN

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  mercoledì, 21 aprile 2021 | 10:25

DAZN Serie A 32a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209) La stagione di Serie A continua e lo show del campionato italiano promette già scintille su DAZN, il primo servizio di streaming live e on demand al mondo interamente dedicato allo sport.

Come seguire le partite su DAZN - Abbonarsi a DAZN è facile, costa 9,99 euro al mese e il servizio si può disdire quando si vuole.  Aderendo al servizio è possibile guardare DAZN con due dispositivi differenti contemporaneamente, connettendo fino a un massimo di sei device totali. E' possibile guardare DAZN con Smart TV, smartphone, tablet, console di gioco e molti altri dispositivi. Maggiori informazioni sui dispositivi disponibili sulla pagina dedicata del sito.

La Serie A targata DAZN sarà disponibile tutti gli incontri anche via satellite sul canale DAZN1 in onda su Sky al canale 209 per coloro che avranno completato il processo di registrazione tramite l'Area Fai Da Te del sito Sky.it.

Si ricorda che il 30 giugno 2021 cesserà automaticamente la validità del voucher Sky-DAZN, nonché la fruizione del canale DAZN1 e dell’app DAZN sui dispositivi Sky.

DAZN SERIE A DIRETTA ESCLUSIVA - 32a Giornata - PALINSESTO E TELECRONISTI

a cura di Simone Rossi - Digital-News.it

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

MERCOLEDI 21 APRILE 2021

  • ore 20:45 Serie A 32a Giornata: Juventus vs Parma (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Pierluigi Pardo - Commento Tecnico: Massimo Donati
    Bordocampo ed interviste: Davide Bernardi
    Pre e post partita dallo stadio Allianz - Torino: Diletta Leotta e Federico Balzaretti
    Appuntamento all'Allianz Stadium, dove la Juventus vuole un successo contro un Parma in lotta per non retrocedere. Come finirà? La Juventus ha vinto le ultime tre partite di Serie A TIM contro il Parma e non è mai arrivata a quattro successi di fila contro i gialloblù nel torneo. La Juventus ha segnato in tutte le 25 partite casalinghe di Serie A TIM giocate contro il Parma: quella gialloblù è la squadra contro cui i bianconeri hanno disputato più gare, tra quelle contro cui non hanno mai mancato l’appuntamento con il gol in partite interne. La Juventus ha perso cinque delle 31 partite di questa Serie A TIM: i bianconeri non ne registravano così tante a questo punto della stagione dal 2010/11 (nove allora), quando terminarono il campionato in 7ª posizione. La Juventus non pareggia in casa in campionato da dicembre contro l’Atalanta; da allora per i bianconeri nove vittorie e due sconfitte in gare interne. La Juventus è imbattuta nelle ultime 28 sfide in Serie A TIM contro squadre in zona retrocessione a inizio giornata (24V, 4N), realizzando in media 2.4 gol a partita nel parziale. Nel 2021 il Parma ha perso ben 17 punti da situazione di vantaggio, almeno quattro in più rispetto a qualsiasi altra squadra nei top-5 campionati europei. Il Parma ha raccolto 20 punti in questo campionato: il 96% delle squadre con questo bilancio dopo 31 gare stagionali di Serie A TIM nell'era dei tre punti a vittoria sono retrocesse a fine campionato (22/23) – solo il Crotone nel 2016/17 riuscì a salvarsi. Álvaro Morata ha segnato tre gol contro il Parma in Serie A TIM, sua vittima preferita nella competizione; la gara di andata è stata l’unica in cui l’attaccante della Juventus ha partecipato a tre gol in una trasferta in Serie A TIM (una rete, due assist). Cristiano Ronaldo ha realizzato tre marcature multiple contro il Parma in Serie A TIM; contro nessuna squadra l’attaccante della Juventus ha fatto meglio nel massimo campionato italiano, alla pari del Cagliari. Gervinho ha segnato tre reti contro la Juventus in Serie A TIM, solo contro l’Inter ha realizzato più gol nel torneo (cinque); le quattro reti dell’attaccante ivoriano del Parma in questo campionato sono tutte arrivate in trasferta.
     
  • ore 20:45 Serie A 32a Giornata: Crotone vs Sampdoria (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1+ (Sky canale 212)
    Telecronaca: Riccardo Mancini - Commento Tecnico: Roberto Cravero
    Bordocampo ed interviste: Pietro Scognamiglio
    Ultime speranze di salvezza per il Crotone, che è pronto a lottare per 3 punti contro la Sampdoria per tenere vive le sue possibilità. Bilancio in equilibrio tra Crotone e Sampdoria in Serie A TIM, con due vittorie per parte e un pareggio. Il Crotone è imbattuto in casa contro la Sampdoria in Serie A TIM: una vittoria 4-1 nel 2018 e un pareggio 1-1 nel 2016. Il Crotone non mantiene la porta inviolata da 18 gare casalinghe, solo altre due squadre nella storia della Serie A TIM hanno subito gol per almeno 18 gare interne di fila: il Bologna (arrivato a 22 lo scorso novembre) e il Verona (27 nel settembre 2017). La Sampdoria ha vinto solo una delle ultime otto trasferte in Serie A TIM (3N, 4P), mantenendo solo una volta la porta inviolata nel parziale (2-0 v Parma). Il Crotone è la squadra di questa Serie A TIM che aspetta da più partite il pareggio in campionato (19) - nel parziale tre successi e ben 16 sconfitte per i calabresi. La Sampdoria non vince da cinque trasferte in Serie A TIM (3N, 2P) e non fa peggio da ottobre 2019, quando ottenne solo due punti in nove gare esterne, sotto la guida di Giampaolo, Di Francesco e Ranieri. Il Crotone è l’unica squadra dei top-5 campionati europei che non ha ancora recuperato un punto da situazione di svantaggio in questa stagione. Nei suoi altri due anni in Serie A TIM la squadra calabrese ne aveva sempre recuperati almeno cinque. Solo tre giocatori, nell'era dei tre punti a vittoria in Serie A TIM, sono andati a segno in almeno sette presenze di fila con una squadra neopromossa: Gabriel Batistuta (arrivato a 11 con la Fiorentina nel 1994/95), Paulo Barreto (otto con il Bari nel 2009/10) e Simy (sette con Crotone nel torneo in corso). L’attaccante del Crotone, Simy (27), è ad un solo gol di distanza dall'eguagliare Obafemi Martins (28) come miglior marcatore nigeriano nella storia della Serie A TIM. Jakub Jankto ha realizzato tre reti contro il Crotone in Serie A TIM, il suo bersaglio preferito nella competizione; dovesse andare a segno, il centrocampista blucerchiato stabilirebbe il suo record di gol in una singola stagione del torneo - attualmente a quota cinque come nel 2016/17.

GIOVEDI 22 APRILE 2021

  • ore 18:30 Serie A 32a Giornata: Roma vs Atalanta (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Massimo Callegari - Commento Tecnico: Alessandro Budel
    Bordocampo ed interviste: Marco Russo
    Pre e post partita dallo stadio Olimpico - Roma: Giulia Mizzoni e Simone Tiribocchi
    Sarà spettacolo a Roma: si sfidano due squadre in lotta per le posizioni europee. Da una parte i giallorossi di Fonseca, dall'altra i nerazzurri di Gasperini: chi vincerà? La Roma, reduce da tre sconfitte contro l’Atalanta, nella sua storia in Serie A TIM non ha mai incassato quattro ko di fila contro la Dea nel massimo campionato. L’Atalanta ha perso solo una delle ultime 12 sfide contro la Roma in campionato (6V, 5N): nell’agosto 2017 (0-1 a Bergamo) con gol su punizione diretta di Kolarov. L’Atalanta è rimasta imbattuta nelle ultime sei trasferte contro la Roma in Serie A TIM (3V, 3N), dopo aver perso ciascuna delle precedenti otto gare esterne contro i giallorossi in campionato. L’Atalanta è imbattuta da otto trasferte nella capitale contro Roma e Lazio in campionato (4V, 4N); in particolare, nella gestione Gasperini (dal 2016/17) l’Olimpico è lo stadio in cui la Dea ha segnato più gol in trasferta in Serie A TIM (20 in nove gare). Solo l’Inter (una) ha perso meno gare casalinghe della Roma (due, al pari della Juventus) in questo campionato; tuttavia, le due sconfitte interne dei giallorossi sono arrivate nelle ultime quattro partite interne (2V). L'Atalanta ha vinto le ultime cinque partite di campionato: solo tre volte nella sua storia in Serie A TIM ha registrato almeno sei successi di fila, tutte nel XXI secolo (2014, 2016 e 2020). Nessuna squadra ha segnato meno gol della Roma in Serie A TIM da inizio marzo (sette, come il Genoa); dall’altro lato, l’Atalanta è la formazione che ne ha messi a segno di più nel periodo (17, alla pari del Napoli). Edin Dzeko della Roma ha realizzato sei gol contro l’Atalanta in Serie A TIM, contro nessuna squadra ha fatto meglio nella competizione (sei anche contro Sampdoria); in particolare, il bosniaco vanta quattro reti nelle sue ultime quattro sfide contro la Dea in campionato.  uis Muriel ha segnato sette reti contro la Roma in Serie A TIM, meno solo che contro l’Udinese (nove) nella competizione; inoltre, l’attaccante dell’Atalanta vanta sei successi contro i giallorossi, contro nessuna squadra ha vinto più partite nel campionato italiano. La Roma è la squadra contro cui Josip Ilicic ha partecipato a più gol in Serie A TIM: 11, frutto di cinque reti e sei assist – l’ultima volta che lo sloveno ha preso parte attiva a tre gol in una gara di Serie A TIM risale al match d’andata contro i giallorossi, vinto dall’Atalanta per 4-1.

____________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

Ultimi Palinsesti