Settembre su DAZN | tra gli eventi Calcio Serie A, MotoGP, Europei di Volley, NFL

Settembre su DAZN | tra gli eventi Calcio Serie A, MotoGP, Europei di Volley, NFL

DAZN
D
DAZN
DAZN
D
DAZN

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  mercoledì, 01 settembre 2021 | 12:15

Settembre su DAZN | tra gli eventi Calcio Serie A, MotoGP, Europei di Volley, NFLNon è il 1967, non siamo a San Francisco. Ma è difficile non pensare all’estate 2021 come a una “summer of love”, specie se si pensa alla passione sportiva dell’Italia, ripagata alla grande da una serie di trionfi iniziata dalla cavalcata della Nazionale di Mancini e chiusa idealmente dall’Olimpiade di Tokyo 2020. O forse no, perché l’estate sportiva terminerà in bellezza con un mese all’insegna dei grandi eventi. Settembre. Anzi, SETTEmbre. Perché sì, sette eventi spiccano su tutti nell’offerta DAZN. Ma andiamo con ordine.

Calcio

Non si può che iniziare da qui. State tranquilli, la prima pausa dei campionati servirà soltanto per farvi venire ancora di più l’acquolina in bocca. E, poi, potrete soddisfare la vostra passione.

Serie A TIM: già tempo di big match

La Serie A TIM ripartirà alla grande con un weekend da urlo. La terza giornata (11-12 settembre) vede in programma Napoli-Juventus e Milan-Lazio. Se non si può parlare di primi verdetti, di sicuro il campionato delle “nuove” sette sorelle potrà offrirci qualche bilancio più esaustivo al termine di settembre.

Basta pensare che la quarta giornata ha in serbo Juventus-Milan e la sesta l’attesissimo derby della Capitale: Sarri contro Mourinho.

Tante esclusive di calcio internazionale

Ma se la Serie A TIM e magari nemmeno la Serie BKT vi bastano, sappiate che da questa stagione DAZN ha aggiunto al proprio pacchetto tutte le partite di UEFA Europa League e il meglio della neonata UEFA Conference League. Due competizioni pronte a partire il 16 settembre. Lazio e Napoli nella prima, Roma nella seconda le squadre su cui saranno puntati i nostri riflettori.

Si avvicina invece alla conclusione la Copa Libertadores. Nella notte tra il 21 e il 22 settembre il derby brasiliano Palmeiras-Atletico Mineiro inizia la settimana delle semifinali che la mattina del 30 settembre svelerà le due squadre destinate a sfidarsi nell’atto decisivo del 27 novembre. Non male, vero?

MotoGP

La MotoGP ha voltato pagina e si è lanciata verso la volata finale. Il “farewell tour” di Valentino Rossi passerà prima dal Gran Premio di Aragòn (12 settembre, ore 14) e poi dal Gran Premio Octo di San Marino e della Riviera di Rimini (19 settembre, ore 14). Un back-to-back settembrino in cui saluteremo l’estate da Misano, il circuito dedicato a Marco Simoncelli che quest’anno ospiterà anche un secondo appuntamento MotoGP il 24 ottobre, nel decennale della morte del Sic.

Tutti attendono al varco Fabio Quartararo e la Yamaha, specie se il ritorno in pista di Franco Morbidelli coinciderà con la promozione anticipata nel team ufficiale. È solo settembre, ma si inizia a respirare aria di 2022. Soprattutto se le voci sul conto di un ritorno di Andrea Dovizioso dovessero trovare conferma.

Europei di volley

Le uniche squadre azzurre a regalarci qualche fitta al cuore in questa lunga estate d’amore avranno un’occasione di riscatto. Parliamo delle nazionali di volley.

Miriam Sylla e compagne sperano di arrivare in fondo all’Europeo di pallavolo femminile che si chiuderà il 4 settembre.

Gli azzurri sono invece pronti a voltare pagina e iniziare un nuovo ciclo agli Europei. Nuovo ct (da Blengini a De Giorgi) e nuovi volti (Juantorena ha detto addio alla Nazionale nelle lacrime di Tokyo, Zaytsev è fuori per infortunio, spazio al figlio d’arte Michieletto). Il primo settembre inizierà per loro un’avventura che ci porterà nel futuro del nostro volley, anche oltre la finale del 19. Anche per questo sarà interessante seguire le due squadre azzurre su DAZN.

NFL

Ma usciamo un po’ dai confini nazionali e guardiamo al mondo, perché i grandi eventi non mancano. Il 9 settembre riparte la NFL su DAZN, la lunga strada verso il Super Bowl del prossimo 13 febbraio a Inglewood.

Tanti i cambiamenti. La prima estensione della regular season dal 1978 ci regalerà 17 gare anziché le 16 tradizionali. Il ritiro di Drew Brees ci priva di una delle icone recenti del football americano, ma finché ci sarà Tom Brady non mancheranno i punti di riferimento. Il 7 febbraio scorso a Tampa è stato lui ad avere l’ultima parola, cancellando le ambizioni dell’eroe 2020 Patrick Mahomes. Che sia la stagione della rivincita? Una cosa è certa, chi vorrà portare a casa il Vince Lombardi Trophy dovrà vedersela con il GOAT (nonostante i 44 anni appena compiuti).

Joshua vs Usyk

Gli eventi del Matchroom Fight Camp estivo sono stati solo un antipasto. Adesso i riflettori tornano ad accendersi sul pugile numero uno della scuderia di Eddie Hearn. Parliamo ovviamente di Anthony Joshua, peso massimo detentore di quattro cinture (Mondiale IBF, WBA, IBO e WBO).

Il secondo incontro del britannico dopo la riconquista dei titoli nello storico re-match con Andy Ruiz Junior non sarà ancora il tanto atteso scontro dei titani con Tison Fury. L’ucraino Oleksandr Usyk non scalda altrettanto i cuori dei britannici, ma c’è tempo. E, soprattutto, non si tratterà di un incontro senza pubblico come il dicembre scorso con Pulev. Il prossimo 25 settembre il nuovo Tottenham Hotspur Stadium di Londra si accenderà a festa. DAZN non mancherà per raccontarti l’evento più importante della boxe post-Covid.

US Open e Mondiali di ciclismo

Uno all’inizio e uno alla fine di settembre. I canali Eurosport disponibili su DAZN vi daranno la possibilità di assistere a due eventi di lusso.

Dal 30 agosto al 12 settembre, l’attenzione del tennis mondiale si sposta a Flushing Meadows per lo US Open, nel cuore del Queens, per rispondere alla domanda: Novak Djokovic riuscirà a superare il record di Roger Federer e Rafa Nadal, facendo suo il Grande Slam che i due grandi della racchetta non sono mai riusciti a conquistare? L’assenza dello svizzero e dello spagnolo sembra indirizzare l’impresa sui binari giusti, ma l’Olimpiade di Tokyo insegna che non tutto è così scontato. Specie se il cemento statunitense non sarà indigesto ai nostri, dal recente finalista di Wimbledon Matteo Berrettini arrivando a Jannik Sinner. La riscossa italiana continua, strizzando l’occhio alle ATP Finals di Torino e abbracciando calorosamente la ritrovata Camila Giorgi ammirata nell’estate USA.

Dal 19 al 26 settembre, sempre sui canali Eurosport disponibili su DAZN, tocca ai Mondiali di ciclismo. Direttamente dalla Fiandre, nel cuore della passione. Il modo migliore per chiudere alla grande l’estate dell’amore per lo sport.

I principali eventi di settembre su DAZN:

  • US Open (30 agosto-12 settembre)
  • Vuelta (fino al 5)
  • Europei di volley femminili (finale il 4) e maschili (dall’1 al 19)
  • Mondiali ciclismo (19-26 settembre)
  • Joshua vs Usyk (25)
  • NFL: inizio il 10
  • MotoGP: Aragòn (12) e Misano (19)
  • Europa e Conference League: inizio il 16
  • Copa Libertadores: semifinali 22 e 29
  • Milan-Lazio e Napoli-Juventus il 12
  • Juventus-Milan il 19
  • Lazio-Roma il 26

Attiva ora DAZN a 29,99€/mese. Disdici quando vuoi.

Ultimi Palinsesti

Ultimi Video