Sky Sport MotoGP e TV8, Diretta SuperBike Round Spagna (7 - 8 - 9 Giugno)

Sky Sport MotoGP e TV8, Diretta SuperBike Round Spagna (7 - 8 - 9 Giugno)

Sky Sport e Calcio
S
Sky Sport e Calcio
Sky Sport MotoGP HD
S
Sky Sport MotoGP HD

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  venerdì, 07 giugno 2019 | 10:00

Sky Sport MotoGP e TV8, Diretta SuperBike Round Spagna (7 - 8 - 9 Giugno)La gara del WorldSSP al Pirelli Italian Round (diretta Sky Sport MotoGP e TV8) è stata una vera sfida ma adesso ci si sposta in Spagna, al Circuito de Jerez - Angel Nieto, poco lontano dal centro della città di Jerez de la Frontera. Il leader della classifica generale, Randy Krummenacher (BARDAHL Evan Bros. WorldSSP Team) è seguito dal suo compagno di squadra, Federico Caricasulo, a soli 22 punti e il romagnolo cercherà di ridurre il distacco e ci proverà già dal Acerbis Spanish Round.

La stagione di Krummenacher è stata semplicemente superba fino ad ora ottenendo tre vittorie e due secondi posti, creandosi sempre un posto fisso in prima fila. Lo svizzero adesso arriverà a Jerez, un circuito dove non ha mai ottenuto punti dal suo arrivo nel paddock WorldSBK e nel WorldSSP. Se il 29enne riuscisse a vincere in Spagna, otterrebbe due vittorie consecutive, un risultato che nessun pilota svizzero ha mai ottenuto prima nel WorldSSP.

Mentre Krummenacher è salito sul podio, il suo compagno di box, Federico Caricasulo, l’ha sempre pedinato ottenendo cinque podi in cinque gare. Il romagnolo è stato ingannato da un problema tecnico all’ultimo giro, un problema che non gli ha permesso di vincere ad Imola, per questo spera più che mai di imporsi sul compagno di squadra a Jerez. L’ultima volta che si è disputata una gara del WorldSSP a Jerez, Caricasulo vinse scattando dalla pole position e registrando il giro più veloce in gara. Che Jerez sia un punto di svolta per il 23enne?

Quello che invece sembrava essere un appuntamento promettente per Jules Cluzel (GMT94 YAMAHA) si è dimostrato essere una delusione. Il francese ha incassato il suo peggior risultato della stagione dopo essere stato al comando della corsa durante i primi giri.

Coinvolto in un incidente con Lucas Mahias (Kawasaki Puccetti Racing) e Thomas Gradinger (Kallio Racing), Cluzel è comunque riuscito ad aggiudicarsi il settimo posto ma la sua corsa per il titolo si fa sempre più complicata. Il francese si trova a 37 lunghezze dal capolista ma a Jerez potrebbe ridurre il distacco considerato che nel 2017 ottenne il secondo posto in gara. Che il 2019 riservi sorprese migliori?

È stato invece splendido il fine settimana di Imola per  Hikari Okubo (Kawasaki Puccetti Racing), che ha ottenuto il suo miglior risultato nel WorldSSP. In vista di Jerez, il giapponese vuole consolidare quanto ottenuto fino ad ora visto che non è mai uscito dalla top 8 in questo 2019. La sua aspirazione sarà quella di riportare la bandiera giapponese sul podio visto che manca dal 2007 quando Katsuaki Fujiwara finì tra i primi tre a Silverstone. Il miglior risultato di Okubo a Jerez è un 13° tempo, riuscirà a far di meglio quest’anno?

Raffaele De Rosa (MV AGUSTA Reparto Corse) è tornato sul podio nell’appuntamento di casa e si trova ora in quinta posizione nella classifica generale. De Rosa lavorerà per ottenere il secondo piazzamento consecutivo nella top 3 in questa stagione e ci proverà in una pista che conosce molto bene. Ad ogni modo, questo sarà la sua prima volta a Jerez nella categoria WorldSSP e si preannuncia essere una sfida davvero eccitante per il pilota campano.

Sesto in campionato, Thomas Gradinger dovrà liberarsi dalla sfortuna che l’ha colpito ad Imola dov’è stato costretto al secondo ritiro della stagione ma non per su responsabilità. L’austriaco sta lottando per tornare in prima fila e salire di nuovo sul podio, per la seconda volta nella sua carriera nella categoria intermedia del WorldSBK. Jerez è una pista nuova per il pilota del Kallio Racing e dovrà imparare in fretta le traiettorie, le sessioni di prove libere saranno indispensabili per Gradinger soprattutto se vuole tornare ad ottenere risultati notevoli in gara.

Sarà bene tenere d’occhio Lucas Mahias che a Jerez si è aggiudicato il titolo mondiale della categoria nel 2017. Isaac Viñales (Kallio Racing) invece spera di fare bella figura davanti al pubblico di casa, mentre Ayrton Badovini (Team Pedercini Racing) e Peter Sebestyen (CIA Landlord Insurance Honda) sono intrepidi per tornare nella top 10 per il secondo Round consecutivo.

 LA GUIDA TV AL GRAN PREMIO SU SKY SPORT MOTOGP HD / canale 208 Sky

Twitta con #SkyMotori

Articolo di Simone Rossi - Digital-News.it

Sky Sport MotoGP e TV8, Diretta SuperBike Round Spagna (7 - 8 - 9 Giugno)Il Mondiale Superbike arriva a Jerez de la Frontera: da venerdì 7 a domenica 9 giugno live su Sky Sport MotoGP il Round di Spagna, sesto appuntamento della stagione 2019. Jonathan Rea, tornato alla vittoria a Imola, trova una pista su cui ha sempre fatto la differenza, ma il tracciato spagnolo è casa per Alvaro Bautista. Lo storico team Ten Kate rientra nella serie con Yamaha e Loris Baz.

  IL PROGRAMMA – Si parte  venerdì 7, alle 10.25 con le prime prove libere della Superbike, seguite alle 14.55 dalla seconda sessione e alle 15.55 dalle seconde prove libere della Supersport

Sabato 8, alle 10.50, la Superpole della Superbike. A seguire, alle 11.35, la Superpole della Supersport. Alle 12.15 in onda la Supersport 300 con la Superpole. Chiudono il programma la Gara 1 Superbike, in onda alle 14.00, preceduta dal pre gara delle 13.30 e dal post delle 14.35, e alle 16.55 la Gara 1 Supersport 300.

Domenica 9, alle 11.00 il via alla Superpole Race della Superbike (pre dalle 10.45 e post dalle 11.20), seguita dalla Gara della Supersport alle 12.10. Alle 14.00, poi, la Gara 2 della Superbike (pre dalle 13.45 e post dalle 14.35). Infine, la Gara della Supersport 300 alle 15.10

La Superbike su Sky Sport MotoGP è commentata da Edoardo Vercellesi e Max Temporali.     

LA SUPERBIKE SU SKY – Per il triennio 2019-2021, sarà il canale 208 di Sky a trasmettere in diretta esclusiva tutti i Round delle 3 classi in pista: World Superbike (13 Round), World Supersport (12 Round) e World Supersport 300 (9 Round). News, highlights, finestre di approfondimento e aggiornamenti costanti anche su Sky Sport 24, sul sito skysport.it, sull’App e sui canali Social ufficiali di Sky Sport MotoGP, oltre alla possibilità di seguire tutto in mobilità grazie a Sky Go.   

VENERDI 7 GIUGNO 2019

  • Ore 10:25: Prove Libere 1 SuperBike (diretta)
  • Ore 14:55: Prove Libere 2 SuperBike (diretta)
  • Ore 15:55: Prove Libere 2 SuperSport (diretta)

SABATO 8 GIUGNO 2019

  • Ore 10:50: Superpole Superbike (diretta)
  • Ore 11:35: Superpole Supersport (diretta)
  • Ore 12:15: Superpole Supersport 300 (diretta)
  • Ore 13:45: Pre Gara Superbike (diretta) 
  • Ore 14.00: Gara 1 Superbike (diretta)
  • Ore 14:35: Post Gara Superbike (diretta)

DOMENICA 9 GIUGNO 2019

  • Ore 10:45: Pre Gara (diretta)
  • Ore 11:00: Superpole Race Superbike (diretta)  
  • Ore 11:20: Post Gara (diretta)  
  • Ore 12:10: Gara Supersport (diretta)
  • Ore 13:45: Pre Gara (diretta)
  • Ore 14:00: Gara 2 SuperBike (diretta) 
  • Ore 14:35: Post gara (diretta) 
  • Ore 15:10: Gara SuperSport 300

______________________________________

IL SUPERBIKE ROUND SPAGNA IN CHIARO SU TV8 (canale 8 DTT, in HD su Sky can. 121)

Sky Sport MotoGP e TV8, Diretta SuperBike Round Spagna (7 - 8 - 9 Giugno)

Il prossimo weekend il World SBK fa tappa a Jerez de la Frontera, sul circuito dedicato al compianto Ángel Nieto, in occasione del Round Acerbis di Spagna, sesto appuntamento stagionale (su tredici), in diretta e in chiaro per tutti su TV8.

Sabato 8 giugno la Race-1 prende il via, in diretta alle ore 14.00, con pre-gara alle ore 13.45Domenica 9 giugno, invece, alle ore 12.45, il pre-gara della Tissot Superpole Race (alle ore 13.00), e a seguire, la Race-2, live sempre alle ore 14.00.

Se i Mondiali di F1 e della MotoGP sono finora nel segno di Lewis Hamilton e Marc Marquez, quello del World SBK è invece dominato da Alvaro Bautista. Due settimane fa però la striscia di 11 vittorie consecutive (tra gare e superpole race) del pilota spagnolo della Ducati è stata interrotta dal successo, in Gara-1 del Round Pirelli d’Italia, del nordirlandese Jonathan Rea, campione del mondo in carica e alfiere della Kawasaki. In virtù della vittoria di 14 giorni fa Rea ha ridotto a 43 i punti che lo separano dal leader della classifica (220 contro 263). Al settimo posto, con 79 punti, figura il nostro Marco Melandri.

Sia sabato che domenica, rispettivamente, alle ore  20.30 e 20.00, la linea passa poi dalle 2 alle 4 ruote con il paddock qualifiche e la gara del Gran Premio Pirelli del Canada di Formula 1 per vivere un altro weekend a tutta velocità.

SABATO 8 GIUGNO 2019

  • Ore 13:45 Pre SBK (diretta)
  • Ore 14:00 WorldSBK Race1 (diretta)
  • Ore 14:45 Post SBK (diretta)

DOMENICA 9 GIUGNO 2019

  • Ore 12:45 Pre SuperPole (differita)
  • Ore 13:00 Superpole Race (differita)
  • Ore 13:30 Post SuperPole (differita)
  • Ore 13:45 Pre SBK (diretta)
  • Ore 14:00 WorldSBK Race2 (diretta)
  • Ore 14:45 Post SBK (diretta)

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog
.

Ultimi Palinsesti

Devialet Sky SoundBox
High Tech
Multimedia Player - Tv Box
Elephone S7
Telefonia
Smartphone
Minix Neo U1
High Tech
Multimedia Player - Tv Box
Umidigi G
Telefonia
Smartphone

Ultimi Video