SKYSTAR HD 2

Recensione: Technisat - HD TV

Recensione realizzata da:

Elia Caponi

H
HD TV
  venerdì, 10 ottobre 2008

Presentiamo oggi la nuovissima Skystar HD2,  una scheda TV per PC che consente di ricevere trasmissioni televisive sia in formato PAL sia in formato HDTV cioè la Tv ad Alta Definizione.

La scheda viene prodotta dalla  tedesca TechniSat: fondata nel 1987 si è oramai affermata da anni come l'azienda leader in Europa per quanto riguarda i prodotti satellitari per PC.

CONTENUTO DELLA SCATOLA

Apriamo la confezione e troviamo all'interno i seguenti componenti:

• Scheda Skystar HD2 PCI
• Telecomando
• Ricevitore IR USB per telecomando
• Prolunga USB (per evitare problemi di spazio con altre periferiche USB)
• 2 batterie da 1.5V
• CD driver e software
• Manuale di installazione rapida

Come si può notare non è fornita nella versione base lo slot common-interface che permette di utilizzare qualsiasi modulo CAM per decodificare con il proprio abbonamento originale le pay-Tv.



Manca dunque lo slot C.I (si trova in rete al prezzo di 40 € circa) ma rispetto alla confezione della Skystar 2 troviamo il telecomando corredato dall'apposito ricevitore USB IR.

INSTALLAZIONE DELLA SCHEDA

L'installazione della Skystar HD2 necessita di uno Slot PCI libero sul proprio computer. Tutti i computer di nuova generazione ne hanno almeno 2 liberi quindi non dovrebbe risoltare problematico trovarne uno.

Inseriamo la scheda e colleghiamo l' LNB della parabola.

Accendiamo il computer, inseriamo il cd di installazione e ci comparirà la classica finestra che ci indica che è stata relevata una nuova periferica hardware.

In questo caso possiamo procedere in due modi: installare i driver manualmente selezionandoli dal cd oppure installare il pacchetto completo dal cd in modo automatico.
Ognuno può scegliere la modalità che più preferisce in base alle proprie conoscenze: la procedura automatica da cd installerà anche DVB Viewer, software di gestione fornità dalla casa produttrice.




La Skystar HD2 viene riconosciuta come un controller Audio-Video anzichè una Scheda di rete come venivano riconosciute le versioni precedenti: questo perchè da questa versione sono stati introdotti dei nuovi Driver, i BDA. Questi driver, ora supportati anche dalla Skystar 2, sono un nuovo formato di driver reso disponibile da Microsoft per interagire con i dispositivi DVB.
Attenzione: i driver BDA non sono supportati da Windows 2000 e precedenti mentre vanno benissimo su XP (con almeno il Service Pack 1) e Windows Media Center/Vista.

Oltre alla scheda viene riconosciuto anche il ricevitore IR per il telecomando (precedentemente collegato tramite usb) come un disbositivo denominato "BDA HID".

Al momento della scrittura di questa recensione sono disbonibili i driver versione 1.1.0.402 del 25/01/2008.

Per rimanere costantemente aggiornati basterà visitare il sito ufficiale della TechniSat.

PRIMO UTILIZZO DELLA SCHEDA

Le potenzialità di questa scheda sono infinite e sarebbe impossibile descriverle in poche righe: vediamo dunque come prendere confidenza con la nostra Skystar !

I software reperibili in rete sono molteplici e dalle mille funzionalità: in questo caso vedremo come utilizzare DVB Viewer, il software fornito con il cd presente nella confezione.

Lanciamo DVB Viewer. La prima schermata ci richiederà il tipo di telecomando che vorremo utilizzare oltre a selezionare altri settaggi come ad esempio il tipo di impianto.



A questo punto non ci resta che effettuare la ricerca dei canali.

Selezioniamo dal menù Canali -> Ricerca canali e facciamo partire la ricerca. Da qui potremo selezionare inoltre il tipo di impianto che abbiamo (Monofeed,Dual-feed o motorizzato).

DVBViewer è in grado di gestire attraverso il protocollo Diseqc e Usals sia un impianto Dual-feed sia un impianto motorizzato. Nel nostro caso abbiamo testato la scheda con un impianto motorizzato composto da parabola di 120cm corredata da uno Stab H-H 120.

La funzione Usals (impostando i dati della propria latitudine e longitudine) è abbastanza buona anche se su ogni satellite è necessario un piccolo ritocco manuale (qualche passo a Est o ad Ovest) attraverso l'interfaccia del programma.

Questo però non ci ha creato particolari problemi: basterà memorizzare tutti i satelliti nella posizione desiderata e al successivo utilizzo DVBViewer si muoverà verso la posizione memorizzata in automatico !

Dal menù "Lista Canali" potremo personalizzare a proprio piacimento la nostra lista dei canali.

E' possibile editare,spostare, cancellare in pochi attimi qualsiasi canale (ovviamente sono presenti anche le Radio !). Da questa voce si gestisce anche il proprio impianto motorizzato (Diseqc editor).


Adesso che abbiamo ricercato i canali siamo pronti a gustarci la nostra amata tv sul computer ma potrebbe non essere tutto !

Infatti, quando sintonizziamo per la prima volta un canale tv, quasi sempre si presenta un problema del tipo "Filtro audio/video non caricato".

Non è niente di grave: questo ci indica che sul nostro PC non sono installati i codec audio/video necessari per far visualizzare i canali.

I codec audio/video sono facilmente reperibili su internet (alcuni free altri a pagamento) e una volta installati ci permetteranno per sempre di vedere la tv senza problemi.

Esistono moltissimi "modelli" di codec: si va dai Dscaler ai Cyberlink, dai Sonic Cinemaster agli Elecard.

Purtroppo non esiste una configurazione ottimale che vada bene su tutti i pc. Questo dipende dall' hardware che compone il proprio computer quindi è consigliabile installarne almeno 3/4, provarli e impostare quelli che ci permettono una migliore visualizzazione.

Secondo il nostro test quelli che si sono dimostrati i più validi sono i Dscaler e i Cyberlink ma non vi resta che provarne altri per trovare la configurazione più congeniale.

ALTRE FUNZIONI

La Skystar HD2, supportata dai vari software gestionali è in grado di svolgere notevoli funzioni tra le quali il televideo, la guida EPG e la videoregistrazione dei canali (funzione PVR).


La funzione PVR è molto interessante. Possiamo registrare qualsiasi canale tv (anche in alta definizione) per quante ore vogliamo e possiamo sfruttare inoltre la funzione timeshift che ci permettere di mettere in pausa un canale per poi farlo ripartire dopo un determinato periodo di tempo riprendendo la visione da dove eravamo rimasti (esattamente la famosa funzione svolta da MySky).

CANALI 4:2:2 E HDTV

Altra potenzialità di tale scheda (se non la peculiarità fondamentale) è quella di ricevere i canali in formato 4:2:2 e i canali HDTV, sia nel formato DVB-S che nel formato DVB-S2.

Abbiamo testato la scheda su diversi canali DVB-S e DVB-S2 e la ricezione è stata perfetta !

I codec necessari per visualizzare tali canali sono i "codec h.264". Ne sono presenti in rete di diversi tipi ma noi, prima di provarne altri, vi consigliamo i CoreAVC. La ricezione con questi codec è stata perfetta, senza alcun tipo di squadrettamento e con un basso consumo di CPU.

FEED in formato 4:2:2

LUXE TV HD
Eurobird 9 (9.0E) - 11804 - V - 27500 3/4

CONCLUSIONI

Le potenzialità della Skystar HD2 sono infinite. Riesce di base a sintonizzare e visualizzare qualsiasi tipo di segnali DVB (PAL e HDTV, compresi i ricercatissimi feed 4:2:2.

I costanti aggiornamenti dei vari software ufficiali (DVBViewer) e non (Progdvb,Alt-dvb,Skyview,ecc) la rendono praticamente una periferica immrtale per quanto riguarda la ricezione di radio/tv sul proprio computer.

Anche il prezzo è molto contenuto (si trova a meno di 90€ in rete) quindi una soluzione universale alla portata di tutti.

Ultime Recensioni

  • Sky SoundBox Devialet SB100

    Devialet - Multimedia Player - Tv Box

    Devialet Sky SoundBox

    Uno dei pilastri della road map di sviluppo di Sky Q è Sky Soundbox, il nuovo sistema per l’amplificazione del suono nato dalla collaborazione fra Sky e Devialet, e pensato per garantire un’esperienz...

    H
    High Tech
     23.04.2019
  • Elephone S7

    Elephone - Smartphone

    Elephone S7

    Quando uscì nel 2016, lo smartphone Android Elephone S7 seppe immediatamente attirare l'attenzione su di sé. I motivi erano svariati: il fatto che tra i telefoni economici in commercio fosse quello est...

    T
    Telefonia
     03.10.2017
  • Minix Neo U1

    Minix - Multimedia Player - Tv Box

    Minix Neo U1

    Se si desidera acquistare un TV Box Android, attualmente è possibile scegliere tra diverse opzioni. È più che naturale cercare di individuare il miglior TV Box presente sul mercato, tuttavia, a dir...

    H
    High Tech
     08.09.2017
  • Umidigi G

    Umidigi - Smartphone

    Umidigi G

      Quando si parla di smartphone spesso diventa piuttosto difficile orientarsi. Ormai i modelli sono tanti, e non sempre si è in grado di scegliere un modello adatto alle nostre tasche e alle nostre esigenz...

    T
    Telefonia
     07.09.2017
  • Ulefone Vienna

    Ulefone - Smartphone

    Ulefone Vienna

    Ulefone, uno dei più famosi produttori di smartphone cinesi, ha recentemente lanciato sul mercato un nuovo phablet di fascia media, il Vienna, che si contraddistingue per le buone caratteristiche hardware ma sopra...

    T
    Telefonia
     07.06.2016
  • Gearbest Z68

    Gearbest - Multimedia Player - Tv Box

    Gearbest Z68

    Vogliamo trasformare la nostra vecchia tv in una moderna Smart Tv? Niente di più facile, basta dotarci di uno dei tanti tvbox/media player presenti sul mercato. Gearbest, il notissimo sito e-commerce cinese, ne ...

    H
    High Tech
     05.05.2016

Ultimi Video

Palinsesti TV