DAZN Serie A 2021/22 Diretta 14a Giornata, Palinsesto Telecronisti

DAZN Serie A 2021/22 Diretta 14a Giornata, Palinsesto Telecronisti

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

D
DAZN
  venerdì, 26 novembre 2021
 17:55

DAZN Serie A 2021/22 Diretta 14a Giornata, Palinsesto TelecronistiTutto pronto per la 14a giornata su DAZN per la Serie A TIM nell’era dello streaming. Dal 2021 al 2024, la piattaforma di streaming si è infatti aggiudicata i diritti per la trasmissione di 10 partite a giornata (7 in esclusiva e 3 in co-esclusiva) del massimo campionato nazionale, diventando così il principale broadcaster della competizione in Italia.

Dopo una settimana piena di impegni europei torna il weekend con la Serie A, la quattordicesima giornata di campionato si apre venerdì 26 novembre con l’anticipo di Cagliari-Salernitana alle 20:45. Sabato 27 le prime a scendere in campo alle 15:00 sono Empoli-Fiorentina e Sampdoria-Hellas Verona, seguite alle 18:00 da Juventus-Atalanta e alle 20:45 da Venezia-Inter.

Domenica 28 è la volta di Udinese-Genoa alle 12:30, seguita alle 15:00 da Milan-Sassuolo e Spezia-Bologna. Alle 18:00,invece, scendono in campo Roma e Torino. Alle 20:45 per chiudere la giornata il match tra  Napoli e Lazio

I protagonisti nella Square di DAZN in questo turno sono: Cagliari-Salernitana, Venezia-Inter e Udinese-Genoa. Ad alternarsi alla conduzione Marco Cattaneo e Marco Russo che commenteranno le partite insieme aEmanuele Giaccherini, Sergio Floccari, Gianluca Pazzini, Marco Parolo, Alessandro Matri e Ciro Ferrara.

Questo weekend triplo appuntamento su Zona Gol: sabato 27 alle 14:00 con la Serie BKT e sabato 27 e domenica 28  alle 14:30 con la Serie A TIM, con Empoli-Fiorentina e Sampdoria-Hellas Verona commentate da Edoardo Testoni e Ricky Buscaglia e Milan-Sassuolo e Spezia-Bologna commentate da Riccardo Mancini e Dario Mastroianni.

Lunedì dalle ore 18:30 alle 19:30 in onda I Love Mondays, il nuovo format di DAZN che racconta i retroscena delle giornate di Serie A Tim sul canale Twitch (daznit) e su DAZN. Su Twitch, i tifosi possono interagire tra loro e con i talent DAZN via chat, scambiandosi opinioni e ripercorrendo i momenti più emozionanti delle partite in compagnia dei bordocampisti e dei loro ospiti.

Venerdì 26, sabato 27 e domenica 28, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, scende in campo una grande squadra, che vede DAZN al fianco dell’iniziativa Un Rosso Alla Violenza, promossa da Lega Serie A, WeWorld Onlus con l’obiettivo di combattere ogni forma di sopruso verso l'universo femminile e dare un cartellino rosso alla violenza sulle  donne.

DAZN SERIE A DIRETTA - 14a Giornata - PALINSESTO E TELECRONISTI

a cura di Simone Rossi - Digital-News. it

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

VENERDI 26 NOVEMBRE 2021

  • ore 20:45 Serie A 14a Giornata: Cagliari vs Saletnitana (diretta)
    Telecronaca: Gabriele Giustiniani - Commento: Alessandro Budel
    Bordocampo ed interviste: Alessio De Giuseppe
    Studio "DAZN Square" (dalle 20:15): Marco Russo, Emanuele Giaccherini, Sergio Floccari
    Trasferta a Cagliari per la Salernitana: sarà una sfida importante per comprendere le sorti nella lotta per la salvezza. Chi vincerà alla Unipol Domus? Cagliari e Salernitana si sono affrontate due volte in Serie A TIM: i sardi hanno vinto 3-1 inentrambe le occasioni nel 1999, con Giampiero Ventura in panchina. L’incrocio più recente in campionato tra Cagliari e Salernitana riguarda però il torneo di Serie B2015/16: i sardi si imposero in entrambe le occasioni, vincendo per 3-0 in casa e 2-0 in trasferta. Il Cagliari ha ottenuto cinque punti nelle prime sette partite interne di questo campionato (1V, 2N,4P): per i sardi si tratta del peggior risultato in casa a questo punto della stagione dai tre puntiregistrati nel 2014/15, stagione dell’ultima retrocessione. Solo lo Spezia (31) ha subito più reti di Cagliari e Salernitana (28 ciascuna) in questo campionato:per i sardi si tratta del secondo peggior risultato a questo punto del torneo dopo le prime 13giornate di Serie A TIM (il dato peggiore riguarda le 30 reti incassate nel 2016/17), per i campanidel peggior dato in assoluto (il massimo erano le 20 reti subite nel 1998/99). La Salernitana ha perso cinque delle sei trasferte di questo campionato: tuttavia ben cinque delleultime otto squadre ad aver perso cinque delle prime sei gare esterne di Serie A TIM sono riuscitea salvarsi a fine anno. Da quando è arrivato Stefano Colantuono sulla panchina della Salernitana (9ª giornata), solo ilCagliari (uno) ha raccolto meno punti in Serie A TIM della squadra campana (tre in cinque turni). La Salernitana si appresta a giocare la sua prima gara in assoluto in Serie A TIM di venerdì,mentre il Cagliari non vince un match di campionato di venerdì dal settembre 2019 (una sconfittae un pareggio in questo giorno della settimana da allora, incluso l’1-1 con il Venezia nel torneo incorso). Salernitana (sette) e Cagliari (otto) sono le due squadre di questa Serie A TIM ad essere andatemeno volte al tiro in seguito a un recupero offensivo - sono infatti due delle cinque formazioni anon aver ancora trovato il gol dopo un recupero offensivo in questo campionato. Dopo aver segnato in cinque delle sei sfide contro squadre neopromosse nello scorsocampionato, João Pedro non è andato a bersaglio né con l’Empoli né con il Venezia in questotorneo: il capitano del Cagliari è a quota 66 gol in Serie A TIM, solo due giocatori brasiliani hannofatto meglio di lui nell’era dei tre punti a vittoria nel massimo campionato (Kaká e Adriano, 77ciascuno). L’unica doppietta di Federico Bonazzoli in Serie A TIM è arrivata proprio contro il Cagliari, nelluglio 2020 con la maglia della Sampdoria: l’attaccante della Salernitana ha già realizzato in 12partite lo stesso numero di reti segnate nell’intero campionato 2020/21 in 22 presenze con lemaglie di Torino e Sampdoria (due).

SABATO 27 NOVEMBRE 2021

  • ore 14:30 Serie A 14a Giornata: Zona Gol
    Moderatore: Luca Farina 
    Zona Gol è il programma che vi porta su tutti i campi della Serie A, tutti in un solo canale. Aggiornamenti in tempo reale sulle partite in corso, collegamenti live e tutti i gol: emozioni dal primo all'ultimo minuto. Scendono in campo con telecronaca dedicata Empoli-Fiorentina (Edoardo Testoni) e Sampdoria-Hellas Verona (Ricky Buscaglia)
     
  • ore 15:00 Serie A 14a Giornata: Empoli vs Fiorentina (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Federico Zanon - Commento: Fabio Bazzani
    Bordocampo ed interviste: Francesco Puma
    Derby toscano nell'anticipo del sabato pomeriggio. Al Castellani arriva la Fiorentina che, nell'ultimo confronto con l'Empoli, perse di misura per una rete di Diego Farias. Come finirà questa volta?  L’Empoli ha vinto tre delle ultime cinque sfide di Serie A TIM contro la Fiorentina (2P), un successo in più di quelli ottenuti nei precedenti 17 incontri con i viola (7N, 8P). La Fiorentina non pareggia in casa dell’Empoli dal dicembre 2005 in Serie A TIM: da allora ilbilancio recita quattro successi esterni e due interni. Nelle ultime tre stagioni in cui la Fiorentina ha accumulato più di 20 punti nelle prime 13 partite dicampionato, ha sempre poi chiuso il torneo nelle prime cinque posizioni della classifica finale (28punti nel 2015/16, 24 nel 2013/14, 27 nel 2012/13). L’Empoli ha ottenuto quattro punti nelle prime sette partite casalinghe di questo campionato: sitratta della peggior partenza in Serie A TIM per la squadra toscana, il cui peggior risultato dopootto gare interne è rappresentato dai cinque punti del 2016/17. La Fiorentina ha perso le ultime tre trasferte di Serie A TIM, tutte con il punteggio di 1-0, e nonarriva a quattro sconfitte esterne di fila in una singola stagione dal febbraio 2013. La Fiorentina vanta la miglior difesa del campionato nei primi tempi (solo tre gol subiti, come ilTorino) e la miglior difesa nei primi 30 minuti di gioco (un gol incassato): la Viola infatti ha subitol’82% dei gol in questa Serie A TIM nella ripresa (record negativo in %), inclusi tutti gli ultimicinque. L’Empoli è, al pari della Sampdoria, una delle due squadre di questo campionato che ha subito piùtiri in seguito a un recupero offensivo avversario (24): i toscani hanno subito un gol control'Hellas Verona nell’ultimo turno proprio in seguito a questo tipo di azione. Patrick Cutrone ha segnato due gol in quattro sfide di Serie A TIM contro la Fiorentina, contronessuna squadra ha fatto meglio; l’attaccante dell’Empoli è un ex della partita, avendo disputato30 partite di campionato con i viola tra il 2019 e il 2021, condite da quattro reti. Dusan Vlahovic ha segnato 27 gol in 37 partite nel 2021 in Serie A TIM, almeno sei in più chequalsiasi altro giocatore: nei maggiori cinque campionati europei ha fatto meglio solo RobertLewandowski (38 reti) in questo anno solare. L’Empoli è la squadra con cui Riccardo Saponara ha giocato più partite (68) e segnato più gol (14)in Serie A TIM - nelle sue due sfide contro la sua ex squadra ha fornito un assist vincente, neldicembre 2018 con la maglia della Sampdoria.
     
  • ore 15:00 Serie A 14a Giornata: Sampdoria vs Hellas Verona (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Riccardo Mancini - Commento: Massimo Gobbi
    Bordocampo ed interviste: Maria Pia Beltran
    Sono 66 i precedenti tra Sampdoria ed Hellas: bilancio che vede i blucerchiati in vantaggio con 28 vittorie contro le 15 dei veronesi. In questa occasione la squadra di Tudor parte leggermente favorita data la posizione in classifica; come finirà la partita al Marassi? La Sampdoria ha vinto otto delle ultime 11 partite contro l'Hellas Verona in Serie A TIM (2N, 1P),tanti successi quanti nei precedenti 30 incontri (13N, 9P) - inoltre i blucerchiati hanno ottenuto trevittorie consecutive contro i gialloblù, già propria striscia record in questa sfida. La Sampdoria non perde in casa contro l'Hellas Verona in Serie A TIM dal 1972, da allora per iblucerchiati 13 vittorie e sei pareggi - in generale nell’era dei tre punti a vittoria i liguri hannoottenuto 17 punti sui 21 disponibili in casa contro i gialloblù, per una media punti di 2. 4, la più altacontro squadre affrontate almeno sette volte nel periodo. Con Roberto D’Aversa in panchina, la Sampdoria (vittoriosa a Salerno) non ha ancora vinto duegare consecutive in questo campionato: i blucerchiati hanno però raccolto sei punti nelle ultimecinque giornate (2V), tanti quanti quelli guadagnati nelle prime otto di questa Serie A TIM (1V, 3N). La Sampdoria ha perso le ultime due partite casalinghe in Serie A TIM e non arriva a tre sconfitteinterne di fila in una singola stagione dal settembre 2013, con Delio Rossi in panchina. Dall’arrivo di Igor Tudor sulla panchina veneta, l'Hellas Verona ha raccolto 19 punti in 10 gare(sarebbe sesto in classifica), ha perso una sola partita (nessuna squadra ha fatto meglio) e hasegnato 24 gol (miglior attacco nel parziale insieme all’Atalanta). L'Hellas Verona non vince in trasferta in Serie A TIM dallo scorso aprile (2-0 v Cagliari), e inquesto periodo ha conquistato solo cinque punti in 10 gare esterne - tuttavia, con Igor Tudor allaguida i gialloblù hanno perso solo una trasferta su cinque (3-2 contro il Milan in ottobre). La Sampdoria è la formazione che ha segnato meno reti con i suoi attaccanti di ruolo in questocampionato (solo quattro finora), l'Hellas Verona ne ha segnati 15 con gli attaccanti (meno solodell’Inter, prima a 17 in questa classifica). La Sampdoria ha una media punti di 1. 3 a partita e una percentuale di vittorie del 33% nelle seigare di questa Serie A TIM con sia Fabio Quagliarella che Francesco Caputo insieme nellaformazione titolare, dati che scendono allo 0. 6 e al 14% senza almeno uno dei due dal 1’ (settepartite). Fabio Quagliarella (tre gol nelle ultime tre sfide di A contro l'Hellas Verona) è il giocatore piùanziano ad aver fornito almeno tre assist nei maggiori cinque campionati europei 2021/22: nonarriva ad almeno quattro passaggi vincenti in un singolo campionato di Serie A TIM dal 2018/19(otto in quel caso). Gianluca Caprari ha giocato 73 partite di Serie A TIM con la Sampdoria tra il 2017 e il 2020 (è lasquadra con cui conta più presenze nella massima serie), segnando 14 reti; il giocatoredell'Hellas Verona ha anche realizzato due gol contro i blucerchiati nel massimo campionato,incluso il suo primo nella competizione nel settembre 2012 con la maglia del Pescara.
     
  • ore 18:00 Serie A 14a Giornata: Juventus vs Atalanta (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Stefano Borghi - Commento: Massimo Ambrosini
    Bordocampo ed interviste: Davide Bernardi e Francesco Fontana
    Pre (dalle 17:15) e post partita dallo stadio Allianz in Torino: Giorgia Rossi, Andrea Barzagli, Simone Tiribocchi
    All'Allianz Stadium si gioca una delle sfide più attese ed interessanti del weekend: Juventus - Atalanta. Piccola pillola statistica: i bergamaschi non hanno mai vinto nel nuovo impianto dei bianconeri, riusciranno ed espugnarlo per la prima volta? La Juventus ha ottenuto solo due successi nelle ultime nove sfide, dal 2017 in avanti, control’Atalanta in Serie A TIM (6N, 1P), dopo aver vinto 13 partite di campionato consecutive (striscia più lunga di sempre contro una singola avversaria per i bianconeri nel massimo campionato) -contro nessuna squadra la Vecchia Signora ha avuto una media punti così bassa nel periodo (1. 3). Grazie a 18 successi e sei pareggi la Juventus è imbattuta nelle ultime 24 partite casalinghecontro l’Atalanta in Serie A TIM: i bianconeri hanno una striscia aperta più lunga senza sconfittecasalinghe solamente contro Bari ed Hellas Verona (entrambe 30). Considerando le ultime nove giornate di campionato, la Juventus ha conquistato 19 punti in SerieA TIM (6V, 1N, 2P), uno in più dell’Atalanta (18) e meno solo di Milan (22 punti) e Napoli (20 punti)in questo parziale. La Juventus ha perso due delle prime sei partite casalinghe di Serie A TIM per la prima volta dal1980/81 e con una sconfitta eguaglierebbe il proprio peggior risultato dopo sette gare interne: tresconfitte nel 1956/57 e nel 1948/49. L’Atalanta ha guadagnato 16 punti sui 18 disponibili in trasferta in questo campionato, record peri bergamaschi nelle prime sei gare esterne di Serie A TIM - dopo sette partite i nerazzurri nonhanno mai ottenuto più dei 15 punti della stagione 2020/21. La Juventus ha segnato esattamente la metà (12 vs 24) dei gol realizzati su azione dall’Atalantain questo campionato: in questa speciale graduatoria la formazione bergamasca è prima, laJuventus 10ª alla pari con Empoli e Spezia. Tra le prime otto squadre della classifica attuale di questo campionato, Juventus (134) e Atalanta(131) sono quelle che contano meno sequenze su azione con almeno 10 passaggi, ma anche duedelle quattro che contano più attacchi verticali (l’Atalanta prima con 28, la Juve con 23 dietro aMilan e Napoli). Federico Chiesa ha trovato il gol in tre delle quattro gare casalinghe di Serie A TIM control’Atalanta, incluse le ultime due in ordine di tempo: tutti e tre i suoi gol alla formazionebergamasca sono arrivati da fuori area, con il piede destro e nel corso del primo tempo. Mario Pasalic è il centrocampista che ha partecipato attivamente a più gol in questo campionato(nove, grazie a quattro reti e cinque assist), lo stesso identico numero di gol cui hanno partecipatoinsieme Locatelli (quattro), McKennie (due), Bentancur (due) e Rabiot (uno). La Juventus è la squadra contro cui Luis Muriel ha giocato più partite (15), più minuti (696) etentato più conclusioni (21) senza mai riuscire a segnare in Serie A TIM; l’attaccante dell’Atalantaha segnato contro ogni altra squadra affrontata almeno cinque volte nel massimo campionato.
     
  • ore 20:45 Serie A 14a Giornata: Venezia vs Inter (diretta)
    Telecronaca: Dario Mastroianni - Commento: Francesco Guidolin
    Bordocampo ed interviste: Orazio Accomando
    Studio "DAZN Square" (dalle 20:15): Marco Russo, Giampaolo Pazzini, Marco Parolo
    A quasi 20 anni di distanza dall'ultimo incrocio, Venezia e Inter tornano a sfidarsi. Ai nerazzurri non è concesso sbagliare contro una neopromossa; la squadra di Zanetti vuole punti pesanti per allontanarsi dalla zona pericolosa della classifica. Come finirà la partita al Penzo? Il Venezia ha vinto due delle sei partite di Serie A TIM giocate contro l’Inter nell’era dei tre punti avittoria (1N, 3P), solo contro Cagliari (tre) e Fiorentina (quattro) ha ottenuto più successi nelperiodo. Il Venezia ha vinto cinque delle 12 sfide casalinghe contro l’Inter in Serie A TIM, con quattropareggi e tre sconfitte a completare: solamente contro Fiorentina (otto) e Lazio (sei) i lagunarihanno ottenuto più successi in casa nel massimo campionato. È da marzo 2020, contro la Juventus, che l’Inter non perde un match di Serie A TIM giocato dopouna partita nelle coppe europee: in questo campionato due vittorie e due pareggi nei quattroincontri disputati finora post Champions League. Due vittorie consecutive in campionato per il Venezia, che non arriva a tre successi di fila in SerieA TIM addirittura da marzo 1962. Solo Bayern Monaco (41 in 12 partite) e Liverpool (35 in 12) hanno segnato più gol dell’Inter (32)nei maggiori cinque campionati europei 2021/22: con altre tre reti i nerazzurri stabilirebbero illoro miglior bottino realizzativo nelle prime 14 giornate di un campionato di Serie A TIM nell’eradei tre punti a vittoria (il record è rappresentato dalle 34 marcature della scorsa stagione,2020/21). L’Inter ha segnato in tutte le ultime 16 trasferte di campionato (30 reti nel parziale) e solo duevolte i nerazzurri sono andati a segno per più gare esterne di fila in Serie A TIM: 17 nel 2002 e 18nel 1951. L’Inter è la squadra che ha segnato più gol di testa nei maggiori cinque campionati europei2021/22 (nove), ma il Venezia ha subito una solo rete di testa, a ottobre contro il Cagliari(nessuna formazione ha fatto meglio in Serie A TIM). Prima di David Okereke, l’ultimo calciatore straniero del Venezia in grado di segnare almenoquattro gol nelle sue prime 12 presenze in Serie A TIM con la maglia dei veneti fu Alvaro Recobaad inizio 1999 (sei gol per l’uruguaiano nelle prime 12 in arancioneroverde). Francesco Forte è uno dei sei giocatori nell’era dei tre punti a vittoria a contare almeno unapresenza in Serie A TIM con la maglia del Venezia e almeno una con quella dell’Inter (il suoesordio nel massimo torneo nell’aprile 2013 con Stramaccioni in panchina): gli altri sono DiNapoli, Ganz, Orlandini, Pistone e Recoba. Edin Dzeko non ha segnato alcun gol nelle sue ultime quattro sfide di Serie A TIM contro squadreneopromosse, dopo che ne aveva messi a referto 21 nelle precedenti 21 presenze controformazioni provenienti dalla Serie B.

DOMENICA 28 NOVEMBRE 2021

  • ore 12:30 Serie A 14a Giornata: Udinese vs Genoa (diretta)
    Telecronaca: Andrea Calogero - Commento Tecnico: Emanuele Giaccherini
    Bordocampo ed interviste: Ilaria Alesso
    Studio "DAZN Square" (dalle 12:00): Marco Cattaneo, Ciro Ferrara, Alessandro Matri, Marco Russo
    Nell'appuntamento dell'ora di pranzo si sfidano l'Udinese di Gotti e il Genoa di Shevchenko, alla seconda panchina con i grifoni. Chi avrà la meglio? L’Udinese non perde contro il Genoa in Serie A TIM dal febbraio 2016, da allora per i bianconerisei vittorie e quattro pareggi: dalla stagione 2016/17 in avanti la squadra rossoblù è quellacontro cui i friulani hanno ottenuto più successi nel massimo campionato (sei). L’Udinese ha mantenuto la porta inviolata in quattro delle ultime cinque partite casalinghe controil Genoa in Serie A TIM, subendo solo due gol nel parziale; i bianconeri avevano ottenutoquattro clean sheet nelle precedenti 10 gare interne contro i rossoblù (17 gol subiti). Nelle ultime 10 giornate di campionato, solo il Genoa (0) ha vinto meno partite dell’Udinese (una)e solo la Salernitana (otto gol) ha segnato meno dei friulani (10). Dopo una serie di tre successi interni consecutivi tra febbraio e marzo, l’Udinese ha vintosolamente due delle ultime 13 gare casalinghe in campionato (4N, 7P), inclusa la più recentecontro il Sassuolo. Il Genoa è la formazione di questo campionato che da più partite attende la vittoria (10): i rossoblùarrivano infatti da una striscia di sei pareggi e quattro sconfitte in Serie A TIM. Il Genoa ha pareggiato le ultime due trasferte in Serie A TIM e non arriva a tre pareggi esterniconsecutivi da dicembre 2019, quando in panchina c’era Thiago Motta. Il Genoa ha segnato sette gol di testa in questo campionato, solamente l’Inter con nove reti hafatto meglio; la squadra rossoblù è inoltre quella che ha concesso più reti con questofondamentale nella Serie A TIM 2021/22 (otto). Il tecnico del Genoa Andriy Shevchenko ha vinto nove partite di Serie A TIM da giocatore control’Udinese (1N, 3P), contro nessuna squadra ha fatto meglio; inoltre ha segnato nove reti aibianconeri (inclusa la sua ultima doppietta nella competizione, nel marzo 2006), meno solo checontro il Lecce (10). Solo Ciro Immobile (10) vanta più tiri al termine di una progressione palla al piede di Beto (novecome Pinamonti) tra gli attaccanti centrali di questo campionato. Tra questi tre, il portoghesedell’Udinese, è quello che ha giocato meno minuti (799). Tra i giocatori con almeno 10 occasioni create da fermo nei cinque principali campionati europei2021/22, Nicolò Rovella (14) è il più giovane (classe 2001).
     
  • ore 14:30 Serie A 14a Giornata: Zona Gol
    Moderatore: Alessandro Iori 
    Zona Gol è il programma che vi porta su tutti i campi della Serie A, tutti in un solo canale. Aggiornamenti in tempo reale sulle partite in corso, collegamenti live e tutti i gol: emozioni dal primo all'ultimo minuto. Scendono in campo con telecronaca dedicata Milan-Sassuolo (Riccardo Mancini), Spezia-Bologna (Dario Mastroianni)
     
  • ore 15:00 Serie A 14a Giornata: Milan vs Sassuolo (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Edoardo Testoni - Commento Tecnico: Marco Parolo
    Bordocampo ed interviste: Federico Sala
    A San Siro va in scena la sfida numero 18 tra Milan e Sassuolo. Occhi puntati su Domenico Berardi, autore di ben 9 reti contro i rossoneri, la sua vittima preferita nel massimo campionato italiano. Chi avrà la meglio? Dopo essere rimasto imbattuto per nove gare di fila in campionato contro il Sassuolo (7V, 2N), ilMilan ha perso la gara più recente contro i neroverdi e non arriva a due sconfitte di fila in questasfida dal 2015, con Filippo Inzaghi in panchina. Il Milan ha ottenuto quattro vittorie in gare casalinghe contro il Sassuolo in Serie A TIM; acompletare due pareggi e due sconfitte, inclusa una nella gara più recente, nello scorso aprile. Dopo la sconfitta per 3-4 contro la Fiorentina, il Milan rischia di perdere due gare di fila in Serie ATIM per la prima volta dallo scorso aprile - in quell’occasione la sconfitta in casa arrivò propriocontro il Sassuolo per 1-2, con la doppietta di Giacomo Raspadori che ribaltò l’iniziale gol delvantaggio di Calhanoglu. Dallo scorso maggio in avanti il Milan ha vinto sei delle otto gare casalinghe disputate in Serie ATIM (2N) e ha mantenuto cinque volte la porta inviolata, nessuna squadra ha ottenuto più cleansheet interne nel periodo. Rispetto alla prime 13 partite della scorsa Serie A TIM, il Sassuolo si trova con otto punti in meno(15 v 23), è la peggior differenza tra le squadre presenti in entrambi i campionati di Serie A TIM - ineroverdi contano inoltre quattro gol segnati in meno (19 v 23) e cinque subiti in più (20 v 15). Il Sassuolo ha perso tre delle ultime cinque trasferte di campionato (1V, 1N), dopo una serie dicinque successi esterni consecutivi – per i neroverdi sono tante sconfitte quante quelle ottenutenelle precedenti 10 trasferte di Serie A TIM (6V, 1N). Questa sfida vede affrontarsi l'unica squadra che non ha perso alcun punto da situazioni divantaggio (il Milan) e quella che ne ha persi di più una volta sopra nel punteggio (13 in Sassuolo,al pari dello Spezia). Dopo la doppietta contro la Fiorentina, Zlatan Ibrahimovic è a sole due lunghezze dal diventare ilterzo giocatore dagli anni 2000 a realizzare 300 gol nei maggiori cinque campionati europei: 298,dietro a Cristiano Ronaldo (480) e Messi (475) - lo svedese è inoltre a una sola marcaturadall'eguagliare Silvio Piola come miglior marcatore nella storia della Serie A TIM dopo avercompiuto i 38 anni (30 il rossonero, 31 Piola). L'unica doppietta in Serie A TIM di Giacomo Raspadori è arrivata allo Stadio Meazza contro ilMilan lo scorso aprile, gara in cui entrò dalla panchina al 64' - l'attaccante del Sassuolo è peròsenza reti da 12 partite di campionato e non è mai arrivato a 13 presenze di fila senza segnarenella competizione (12 anche tra agosto 2020 e gennaio 2021). Il Milan è la vittima preferita di Domenico Berardi in Serie A TIM: per l’attaccante del Sassuolonove reti contro i rossoneri, incluso un poker nel gennaio 2014 e una tripletta nel maggio 2015 - èstato l’unico giocatore capace di segnare almeno tre gol in due partite diverse contro i rossonerinella storia della Serie A TIM.
     
  • ore 15:00 Serie A 14a Giornata: Spezia vs Bologna (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Alberto Santi  - Commento Tecnico: Manuel Pasqual
    Bordocampo ed interviste: Barbara Cirillo
    Dopo la partita in casa contro il Venezia, il Bologna di Mihajlovic va in trasferta in Liguria per la sfida contro lo Spezia guidato da Thiago Motta. Come finirà? Lo Spezia non è riuscito a vincere nelle due partite disputate contro il Bologna nello scorsocampionato: pareggio 2-2 nella gara d’andata, vittoria interna dei rossoblù per 4-1 al ritorno. Il Bologna ha vinto tre delle ultime cinque trasferte contro squadre liguri in Serie A TIM (1N, 1P),tanti successi quanti nelle precedenti 23 (7N, 13P). Lo Spezia è la quarta squadra ad aver subito più di 30 gol nelle prime 13 partite stagionali diSerie A TIM nel XXI secolo dopo Parma (2014/15), Benevento (2017/18) e Torino (2020/21) - diqueste solo i granata si sono salvati a fine anno. Dopo una serie di tre sconfitte interne consecutive lo Spezia ha ottenuto sette punti nelle ultimetre gare casalinghe di campionato: nella scorsa Serie A TIM dopo le prime sei partite tra le muraamiche aveva raccolto meno della metà dei punti (tre). Dopo la sconfitta per 0-1 contro il Venezia, il Bologna potrebbe perdere due gare di fila senzasegnare in Serie A TIM per la prima volta dallo scorso aprile: in quell'occasione le avversarieerano Inter e Roma ed entrambe le partite terminarono 0-1. Il Bologna ha vinto l’ultima trasferta di campionato, contro la Sampdoria: i rossoblù nonottengono due successi esterni consecutivi in Serie A TIM da giugno-luglio 2020, quando il primodei due successi fu ancora contro i blucerchiati. Il Bologna è la squadra che ha subito più gol su rigore in questa Serie A TIM (cinque), mentre loSpezia è una delle due formazioni (con il Torino) a non aver ancora segnato dal dischetto inquesto campionato. Con le due reti contro l'Atalanta nell'ultimo turno di campionato, l’attaccante dello Spezia M'BalaNzola ha ritrovato il gol dopo 10 partite a secco nella competizione: una delle altre tre doppietterealizzate in Serie A TIM è arrivata proprio contro il Bologna, nel dicembre 2020 al Picco. L’attaccante del Bologna Musa Barrow ha sia trovato il gol che l'assist in entrambe le sue duesfide contro lo Spezia in Serie A TIM: nessun giocatore dal 2004/05 ha mai sia segnato che fornitoassist in tre gare consecutive contro una singola squadra nella competizione. La prossima sarà la 100ª presenza in tutte le competizioni con la maglia del Bologna per RobertoSoriano: il centrocampista rossoblù non segna da 21 partite di campionato, la sua striscia piùlunga senza reti con un singolo club dalle 25 sue ultime partite con il Villarreal in Liga tra il 2017e il 2018.
     
  • ore 18:00 Serie A 14a Giornata: Roma vs Torino (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Ricky Buscaglia - Commento Tecnico: Alessandro Budel
    Bordocampo ed interviste: Giovanni Barsotti
    Pre (dalle 17:30) e post partita dallo stadio Olimpico in Roma: Giorgia Rossi, Borja Valero
    Nelle ultime due sfide all'Olimpico la Roma ha ottenuto un solo punto. In questo turno arriva il Torino allenato da Juric che, fin qui, si è sempre dimostrato un avversario ostico per le big. Chi avrà la meglio? Roma e Torino non pareggiano in Serie A TIM da dicembre 2015: da allora otto successigiallorossi e tre granata – dal 2016 in avanti la Roma è la squadra affrontata più volte dal Torino(11) tra quelle con cui non ha mai pareggiato nel massimo campionato. Nell’era dei tre punti a vittoria la Roma ha vinto ben 14 delle 17 partite casalinghe contro il Torinoin Serie A TIM (1N, 2P) – tra le avversarie affrontate più di 15 volte in casa dai giallorossi nelperiodo (dal 1994/1995), la squadra granata è quella contro cui i giallorossi hanno la migliormedia punti (2. 5). La Roma ha vinto l’ultima partita di campionato, dopo due sconfitte consecutive: dopo i tresuccessi nelle prime tre giornate, i giallorossi non hanno mai ottenuto due successi di fila nellaSerie A TIM 2021/22. Dopo essere rimasta imbattuta per nove partite interne di Serie A TIM (7V, 2N), la Roma ha persola più recente contro il Milan e non subisce due sconfitte casalinghe di fila nel massimocampionato da gennaio 2020, quando una delle due fu proprio contro il Torino. Nelle ultime sei giornate di campionato il Torino ha alternato una sconfitta in trasferta con unavittoria in casa (3V, 3P): in generale i granata fuori casa hanno collezionato appena quattro punti,più solo di Cagliari (due) e Salernitana (tre) in questa Serie A TIM. Il Torino infatti ha perso le ultime tre trasferte di campionato (tutte 0-1) e non fa peggio da unaserie di otto sconfitte esterne consecutive conclusasi nel luglio 2020, con Mazzarri e Longo inpanchina. La Roma è, con la Salernitana, una delle uniche due squadre a non aver ancora segnato nei primi15 minuti di gioco in questo campionato; i giallorossi hanno trovato una sola rete nella primamezzora di gioco, più solamente dei campani (a secco nei primi 30 minuti). Solo l’Atalanta (227) vanta più interruzioni alte di sequenze avversarie del Torino (211) in questaSerie A TIM; i granata inoltre sono andati al tiro 20 volte in seguito a un recupero offensivo, menosolo del Milan nell’attuale campionato. Felix Afena-Gyan è il 12° giocatore più giovane a segnare nella storia della Roma in Serie A TIM(18 anni e 306 giorni contro il Genoa): dovesse trovare il gol domenica contro il Torino, a 18 anni e313 giorni, sarebbe il quinto giocatore più giovane a raggiungere quota tre reti con i giallorossinella competizione, dopo Landini, Amadei, Bacci e Totti. Andrea Belotti ha realizzato sei gol contro la Roma in Serie A TIM e ha fatto meglio solamentecontro Udinese (sette), Sassuolo e Sampdoria (nove); in particolare cinque delle sei retidell’attaccante del Torino ai giallorossi sono arrivate in trasferta: l’avversaria di giornata è lasquadra contro cui è andato più volte a segno fuori casa nel massimo campionato.
     
  • ore 20:45 Serie A 14a Giornata: Napoli vs Lazio (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Pierluigi Pardo - Commento Tecnico: Simone Tiribocchi
    Bordocampo ed interviste: Federica Zille e Tommaso Turci
    Pre (dalle 19:30) e post partita dallo stadio Maradona - San Paolo in Napoli: Diletta Leotta, Massimo Ambrosini, Dario Marcolin
    Maurizio Sarri torna a Napoli per sfidare il suo passato. Al San Paolo si prospetta una sfida spettacolare: Osimhen contro Acerbi e Immobile contro Koulibaly, sono tantissimi i campioni che scenderanno in campo. Chi riuscirà a fare la differenza? Il Napoli ha vinto ben 12 delle ultime 16 partite contro la Lazio in Serie A TIM (1N, 3P); è lo stessonumero di successi ottenuto nelle precedenti 34 sfide con i biancocelesti nel massimocampionato (9N, 13P). Il Napoli ha vinto segnando almeno due gol tutte le ultime quattro partite casalinghe di Serie ATIM contro la Lazio e non è mai riuscito a realizzare più di una rete in cinque gare interneconsecutive contro i biancocelesti nel massimo campionato. Dopo la sconfitta contro l'Inter nell'ultimo turno di campionato, il Napoli potrebbe perdere duegare di fila in Serie A TIM per la prima volta dal dicembre 2020 - in quell'occasione le duesquadre che hanno battuto i partenopei erano Inter e Lazio. Il Napoli non perde in casa dal gennaio scorso contro lo Spezia, da allora ha ottenuto 13 vittorie equattro pareggi - nelle prime sei gare interne di questo campionato ha ottenuto cinque successi eun pareggio subendo solo due gol, tenendo quattro volte la porta inviolata: solo tre volte ipartenopei hanno incassato meno reti nelle prime sei partite in casa in Serie A TIM (zero nel1957/58 e nel 1983/84, una nel 1971/72). Dopo la sconfitta per 0-2 contro la Juventus, la Lazio potrebbe perdere due incontri consecutivi diSerie A TIM per la prima volta dallo scorso marzo - risale invece al gennaio 2017 (v Juventus eChievo Verona) l'ultima volta che i biancocelesti hanno perso due partite di fila senza trovare ilgol nella competizione. Nelle ultime 10 trasferte di Serie A TIM la Lazio ha ottenuto un solo successo (2N, 7P) e hasempre subito gol: è da gennaio 2016 che i biancocelesti non arrivano a 11 gare esterneconsecutive senza clean sheet in campionato. Nonostante i tre gol subiti contro l'Inter nell'ultimo turno, il Napoli resta la miglior difesa diquesta Serie A TIM con sette reti al passivo, un terzo di quelle incassate dalla Lazio (21) - ipartenopei hanno infatti tenuto otto volte la porta inviolata finora, il quadruplo rispetto alla Laziodi Sarri (due). Maurizio Sarri ha allenato il Napoli in 114 partite in Serie A TIM, ottenendo 79 vittorie e 22pareggi e portando i partenopei al proprio record di 91 punti in un singolo campionato (2017/18) -da avversario, contro il Napoli, ha collezionato due successi, un pareggio e una sconfitta nelmassimo torneo. L’attaccante del Napoli Lorenzo Insigne ha segnato sette gol in Serie A TIM contro la Lazio e nellacompetizione ha fatto meglio solo contro la Fiorentina (nove); queste sette reti sono arrivate tuttenelle ultime 10 sfide con i biancocelesti, così come due assist, mentre nei primi cinque incontriaveva solo fornito un passaggio vincente. Dopo aver segnato un gol nelle prime otto presenze di Serie A TIM contro il Napoli, Ciro Immobileha trovato la rete in tutte le ultime sei - solamente due giocatori nell'era dei tre punti a vittoriahanno trovato la rete per almeno sette presenze di fila contro una singola avversaria (setteIbrahimovic v Cagliari e otto Vieri v Perugia).

____________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News. it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN:
7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA.
29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

Palinsesti TV