Digital-News | News, Palinsesti, Video, Recensioni
Foto - DAZN: «Disservizi terminati, rimborso automatico 50% canone» Vezzali: «Soddisfatti»

DAZN: «Disservizi terminati, rimborso automatico 50% canone» Vezzali: «Soddisfatti»

Fonte: Ansa

D
DAZN
sabato, 20 agosto 2022 - 06:00

DAZN: «Disservizi terminati, rimborso automatico 50% canone» Vezzali: «Soddisfatti»Tutelare i tifosi e avere rassicurazioni sul futuro nel minor tempo possibile. Questo era lo scopo del tavolo indetto dalla Sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, dopo i disservizi di Dazn in occasione della prima giornata del campionato: il confronto ha portato al rimborso automatico del 50% del canone mensile di tutti gli abbonati che durante il weekend di partite non sono riuscite a vedere le gare, oltre alla garanzia fornita da Dazn al Governo che il problema tecnico è risolto e non si ripeterà.

Un incontro che tutte le parti definiscono «costruttivo» e al quale hanno partecipato, oltre a Vezzali e al capo dipartimento sport, Michele Sciscioli, il presidente della Lega di A, Lorenzo Casini, una rappresentanza di Dazn guidata dal Ceo, Stefano Azzi, con i rappresentanti di Mise e AgCom collegati da remoto. L'indennizzo accordato arriverà all'utente entro i prossimi 15 giorni e sarà automatico. Dunque niente più moduli come inizialmente previsto con i tifosi danneggiati che riceveranno un rimborso pari al 50% del valore del proprio canone pagato a Dazn (dunque di 10 euro o 20 euro in base al tipo d'abbonamento). La piattaforma, inoltre, ha assicurato al Governo, attraverso il responsabile tecnologico di Dazn collegato da remoto, che il problema tecnico è stato risolto e non vi è il rischio di una ripetizione delle difficoltà di visione del campionato.

E a tal proposito Valentina Vezzali esprime tutta la sua soddisfazione «per lo sforzo profuso da tutte le componenti che, ognuna per la loro competenza, ha lavorato alla ricerca di soluzioni condivise e risolutive». Poi è la volta di Casini che ringrazia il Governo «per l'incontro volto a tutelare tifosi e utenti» aggiungendo: «Ci sono state date ampie garanzie sulla qualità del servizio e ci hanno spiegato le ragioni, ora non dovrà più ripetersi». Accolto favorevolmente anche il rimborso dal presidente della Serie A, mentre sui problemi di digitalizzazione del paese Casini è chiaro: «Il problema in Italia ha origini antiche e su questo c'è il PNRR che dovrebbe aiutare».

Ora appuntamento al prossimo weekend al via per la prova del nove. Intanto i primi dati Auditel sullo scorso fine settimana di calcio hanno registrato tre milioni e settecentomila tifosi complessivi collegati a Dazn. Un dato più basso rispetto a quello della passata stagione (4,3 milioni), ma che soddisfa l'Ott tenendo conto che l'allestimento del sistema di rilevazione non è completato (non sono stati rilevati, oltre a quanti hanno avuto disservizi o usato i link di emergenza, i collegati con iPhone e iPad, sabato, e via Apple Tv e Panasonic per tutta la giornata) e lo sarà dalle prossime giornate, e l'avvio di campionato anticipato, in pieno Ferragosto.

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Foto - LIVE 🔴 In diretta da Milano: tra poco a @skyitalia al via #SkyChristmasSpecial 🎄✨

    LIVE 🔴 In diretta da Milano: tra poco a @skyitalia al via #SkyChristmasSpecial 🎄✨

    LA NOSTRA COMMUNITY E PROFILI SOCIAL - ISCRIVITI E SEGUICI! Sito Internet - Digital-News.it - https://www.digital-news.it Forum Ufficiale - Digital-Forum.it -
    D
    Digital-News LIVE
      martedì, 05 dicembre 2023
  • Foto - Spot TIM - Il calcio, la piu grande passione degli italiani

    Spot TIM - Il calcio, la piu grande passione degli italiani

    TIM dedica al calcio il suo nuovo spot istituzionale che racconta oltre 100 anni della più grande passione sportiva degli italiani, attraverso l’evoluzione dei mezzi di comunicazione nel tempo. Lo spot parte dal calcio d’inizio del primo Campionato, siamo nel 1898 a Torino e le azioni sono immortalate...
    T
    Televisione
      mercoledì, 16 giugno 2021
  • Foto - Il Grande Cinema contro la pirateria digitale (da QuiMediaset.it)

    Il Grande Cinema contro la pirateria digitale (da QuiMediaset.it)

    Attori, registi e produttori di fama internazionale testimonial della lotta alla pirateria informatica. Nel corso dell'incontro-dibattito "Italia Audiovisiva: diritto d'autore e creatività", che si è tenuto il 5 ottobre 2011 a Roma, è stato proiettato un documentario inedito realizzato per l'occasione dal giornalista Antonello Sarno. Protagonisti ...
    T
    Televisione
      giovedì, 06 ottobre 2011