Digital-News.it Logo

DAZN, Serie A 2022/23 25a Giornata, Palinsesto Telecronisti Zona DAZN (3 - 4 - 5 - 6 Marzo 2023)

News inserita da: Simone Rossi (Satred)

Fonte: Digital-News (original)

D
DAZN

Attiva DAZN

DAZN, Serie A 2022/23 25a Giornata, Palinsesto Telecronisti Zona DAZN (3 - 4 - 5 - 6 Marzo 2023)DAZN presenta i nuovi piani per il 2023 che consentono a tutti i tifosi di personalizzare la propria esperienza di visione del ricco catalogo di eventi e contenuti sportivi, live e on demand, disponibili sulla piattaforma di streaming.

DAZN offre tre diverse tipologie di sottoscrizione per gli utenti, con costi e funzionalità differenziati a seconda dell’alternativa scelta: il piano STANDARD, il piano PLUS e il piano START.

Piano DAZN STANDARDA partire da 29.99 € al mese, il piano STANDARD consente di guardare in contemporanea gli eventi live trasmessi o i contenuti on demand su due dispositivi registrati, purché siano connessi entrambi alla stessa rete internet della propria abitazione (ad esempio, un convivente connesso da casa via Smart TV e uno tramite smartphone, entrambi collegati alla stessa rete internet della propria abitazione).  Il piano STANDARD permette di registrare l’App DAZN su al massimo sei dispositivi e di utilizzare il servizio DAZN in mobilità, ma non mentre viene utilizzato l'altro dispositivo registrato.

Piano DAZN PLUS - A partire da 44.99 € al mese, il piano PLUS consente di guardare in contemporanea gli eventi live trasmessi o i contenuti on demand su due dispositivi registrati, anche in luoghi differenti (ad esempio, un membro del nucleo domestico dell'abbonato connesso da casa e il cliente connesso da un luogo diverso). Il piano PLUS permette di registrare fino a un massimo di sette dispositivi all'App DAZN e di utilizzare il servizio DAZN in mobilità, con contemporaneità della visione.  Entrambi i piani, STANDARD e PLUS, sono destinati a persone che vivono insieme in un unico nucleo domestico. Solo chi sottoscrive il piano e i suoi conviventi possono usufruire del servizio DAZN tramite il medesimo account. Le credenziali di accesso DAZN sono personali e non possono essere condivise, il sottoscrittore può utilizzarle per permettere al convivente di accedere alla piattaforma.

DAZN. GAME. CHANGED - Tutta la Serie A TIM, la UEFA Europa League,
la Serie BKT, LaLiga, l'NFL e molto altro sport a partire da 29.99€ al mese
Scopri tutte le offerte aggiornate

Come faccio a cambiare piano da DAZN STANDARD a DAZN PLUS? 

Puoi aderire in autonomia al piano DAZN PLUS accedendo all’area “Il Mio Account” sul sito DAZN.com. Se invece hai un account Apple o Google, potrai cambiare piano all'interno dello store digitale di Apple o Google. All’offerta DAZN PLUS si applicheranno le nuove condizioni di utilizzo.

Piano DAZN STARTDAZN START è il nuovo pacchetto di contenuti disponibile a 12.99 € al mese su DAZN, dedicato a chi ama seguire sport differenti rispetto al calcio, una nuova offerta dedicata al multisport che include tutto il basket italiano e il meglio del basket europeo, l’NFL, la grande boxe, la UFC e il meglio del fighting internazionale. Col piano DAZN START puoi registrare fino a quattro dispositivi. Puoi guardare contemporaneamente DAZN su due di questi dispositivi, se entrambi connessi alla stessa rete internet della tua abitazione. Questo significa ad esempio che puoi guardare DAZN contemporaneamente sulla tua Smart TV e sul tuo telefono cellulare, ma entrambi i dispositivi devono essere connessi alla stessa rete internet della tua abitazione. 

DAZN, Serie A 2022/23 25a Giornata, Palinsesto Telecronisti Zona DAZN (3 - 4 - 5 - 6 Marzo 2023)

Valore e qualità per i clienti DAZN - Da sempre l’ambizione di DAZN è quella di portare lo sport in streaming ad un numero sempre crescenti di tifosi, per farlo DAZN lavora all’acquisizione di diritti sportivi di primo livello. L’offerta multisport in live streaming già presente in app si arricchisce e diventa così ancora più ricca e varia. Oltre a tutta la Serie A TIM e tutta la Serie BKT, tutta LaLiga, la UEFA Europa League e il meglio della Conference League, la NFL, gli sport da combattimento e i canali Eurosport HD 1 e HD 2 con il tennis, il ciclismo, il volley e l’atletica, sulla piattaforma di streaming live e on demand, gli appassionati di sport possono trovare anche: il basket con le migliori partite di Eurolega, Eurocup e la Serie A UnipolSai, una selezione delle partite della Serie C di calcio trasmessi direttamente da Eleven Italia. Rugby con il Peroni Top10 e molti altri sport arriveranno nei prossimi mesi.

L’offerta sportiva di DAZN - L’offerta editoriale completa di DAZN include tutta la Serie A TIM, di cui 266 partite in esclusiva e 114 in co-esclusiva, tutta la Serie BKT, LaLiga spagnola in esclusiva, tutta l'Europa League e il meglio della Conference League e competizioni internazionali come la FA CUP e Carabao Cup (coppe di Lega inglesi).

Senza dimenticare la Serie C e il basket italiano ed europeo tramite Eleven Sports, Copa Sudamericana, MLS, Serie A Femminile, Campionato Primavera, UEFA Women's Champions League, i canali tematici di Juventus, FC Internazionale e AC Milan, RedBull TV, gli eventi sportivi trasmessi sui canali Eurosport 1HD e 2HD, gli imperdibili incontri della UFC e della Boxe, i programmi di approfondimento Sunday Night Square e SuperTele e i contenuti on demand presenti in app. 

Agli eventi live si aggiunge il sempre più ricco catalogo di contenuti originali DAZN, con nuove storie e racconti che andranno ad aggiungersi ai documentari già presenti in app come “Il Ragazzo Gioca Bene”, dedicato alla storia di Francesco Flachi e “W Sabatini – Salvezza 7 per cento”, sull’impresa della Salernitana. Nuovi episodi dei format “Day Off”, “Culture”“1vs1” che continueranno a raccontare i grandi protagonisti del calcio da una prospettiva unica e inedita, e ancora, “FEDI” che porterà gli spettatori a scoprire la passione per il calcio degli italiani attraverso il racconto delle città e “My Skills feat Cronache di Spogliatoio”, per chi vorrà scoprire tutti i segreti tecnici dietro le azioni di gioco dei grandi campioni di calcio. Infine, quest’estate ci sarà anche l’occasione per i tifosi di entrare nel vivo nei ritiri delle squadre di calcio e scoprire la preparazione in vista della nuova stagione di Serie A TIM.

E in più, un mondo di nuovi vantaggi offerti da DAZN insieme a partner come La Gazzetta dello Sport, Deezer e molti altri, per goderti lo sport, la musica e il cinema, senza costi aggiuntivi. Tutto questo mantenendo attiva la tua offerta. Scoprili subito su mondodazn.com.

Accordo Sky-DAZN. Grazie al recente accordo con DAZN, dall’8 agosto l’app DAZN è disponibile su Sky Q, e per gli abbonati Sky c’è la possibilità di aderire ad una specifica offerta commerciale DAZN per vedere sul decoder Sky il canale ZONA DAZN (al 214 del telecomando Sky, via satellite o via digitale terrestre), con le 7 partite per turno di Serie A TIM in esclusiva DAZN e una selezione di eventi. Gli abbonati Sky Q – via satellite o via internet – che sono anche clienti DAZN, potranno accedere all’offerta DAZN direttamente dalla sezione App o con il controllo vocale, tramite il comando “Apri DAZN”, comodamente in unico posto e con un unico dispositivo, senza dover cambiare telecomando. DAZN offrirà inoltre ai propri clienti, che sono anche abbonati a Sky, la possibilità di sottoscrivere un’opzione, per vedere una selezione di eventi dell’offerta DAZN anche attraverso il canale ZONA DAZN. Per vedere il canale ZONA DAZN i clienti DAZN dovranno aderire ad una specifica offerta commerciale disponibile all’interno della sezione My Account di dazn.com. Chi non è abbonato a DAZN potrà aderire alle offerte DAZN Standard o Plus attraverso un sito dedicato ai clienti Sky e aggiungere l’opzione per vedere il canale ZONA DAZN. Per completare l’operazione di attivazione dell’opzione è necessario inserire il Codice Cliente Sky. Per recuperarlo entra nell’app My Sky o visita l’area Assistenza di sky.it

DAZN, Serie A 2022/23 25a Giornata, Palinsesto Telecronisti Zona DAZN (3 - 4 - 5 - 6 Marzo 2023)

DAZN SERIE A DIRETTA - 25a Giornata - PALINSESTO E TELECRONISTI

a cura di Simone Rossi - Digital-News.it

DAZN. GAME. CHANGED - Tutta la Serie A TIM, la UEFA Europa League,
la Serie BKT, LaLiga, l'NFL e molto altro sport a partire da 29.99€ al mese
Scopri tutte le offerte aggiornate

VENERDI 3 MARZO 2023

  • ore 20:45 Serie A 25a Giornata: Napoli vs Lazio (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Stefano Borghi - Commento: Andrea Stramaccioni
    Bordocampo ed interviste: Davide Bernardi
    Pre (dalle 20:00) dalla DAZN Square: Federica Zille, Giampaolo Pazzini, Borja Valero
    Per la terza settimana consecutiva, è il Napoli capolista ad aprire la giornata di Serie A TIM. I partenopei ospitano la Lazio nel friday night del venticinquesimo turno; ritorno al passato dunque per Maurizio Sarri, che nel triennio 2015-18 portò gli azzurri a sfiorare più volte la vittoria di un trofeo, compreso lo scudetto che oggi il Napoli di Spalletti insegue con netto vantaggio sulle inseguitrici. La Lazio, d'altro canto, lotta per il miglior piazzamento possibile per la prossima stagione delle coppe europee. Chi vincerà l'anticipo del 'Maradona'? Napoli e Lazio hanno pareggiato solo una delle ultime 19 sfide di Serie A TIM (1-1 il 5 novembre 2016): da quel pareggio, due successi biancocelesti e 10 partenopei, inclusi i quattro più recenti, in cui i campani hanno realizzato 13 reti. Il Napoli è imbattuto da sette partite interne di Serie A TIM contro la Lazio, grazie a sei successi e un pareggio: l'ultima sconfitta risale al 2-4 del 31 maggio 2015, con Rafael Benítez in panchina. La Lazio ha perso le ultime cinque trasferte di Serie A TIM contro il Napoli e solamente una volta nel XXI secolo i biancocelesti hanno infilato più sconfitte esterne consecutive contro una singola avversaria: sette contro l'Inter tra il 2006 e il 2012. Il Napoli ha vinto le ultime quattro partite di campionato senza subire alcun gol: non registra cinque clean sheet di fila dal febbraio 2019 sotto Carlo Ancelotti, mentre non ha mai infilato cinque successi consecutivi con la porta inviolata nella storia della competizione. Il Napoli è la terza formazione nella storia della Serie A TIM ad aver ottenuto almeno 65 punti dopo 24 gare stagionali dopo Inter (2006/07) e Juventus (2018/19) - con un successo arriverebbe a quota 68, lasciando indietro i nerazzurri, che nel 06/07 pareggiarono la 25ª gara. La Lazio ha vinto le ultime due gare disputate in Serie A TIM e non arriva a tre successi di fila nella competizione dallo scorso ottobre (una striscia di quattro in quell’occasione). Lazio (quattro) e Napoli (sette) sono le due squadre che hanno subito meno gol nei primi tempi di questa Serie A TIM - i quattro incassati dalla Lazio rappresentano inoltre un record finora nei maggiori cinque campionati europei. Victor Osimhen ha trovato il gol in tutte le sue ultime otto gare di Serie A TIM e potrebbe diventare il secondo giocatore nell'era dei tre punti a vittoria a realizzare un gol, escludendo i rigori, per nove presenze di fila nella competizione, dopo David Trezeguet tra ottobre e dicembre 2005. In sette partite stagionali di coppa (Coppa Italia e Champions League), Giovanni Simeone ha realizzato cinque gol, due in più che nelle 14 gare disputate in questa Serie A TIM - il Cholito ha però segnato otto reti contro la Lazio nel massimo campionato, più che contro qualsiasi altra formazione. Tra le 17 squadre affrontate almeno sette volte in Serie A TIM, il Napoli è quella contro cui Sergej Milinkovic-Savic ha preso parte a meno gol: il centrocampista serbo ha infatti segnato una rete, rimanendo a secco di assist, in 14 sfide contro i partenopei - l'unico centro è tuttavia arrivato allo stadio Maradona, il 22 aprile 2021.

SABATO 4 MARZO 2023

  • ore 15:00 Serie A 25a Giornata: Monza vs Empoli (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Alberto Santi - Commento: Alessandro Budel
    Bordocampo ed interviste: Francesco Fontana
    Pre (dalle 14:30) e post partita dal "U Power" di Monza: Alessandro Iori
    Allo stadio Brianteo il Monza ospita l'Empoli, nel match del sabato pomeriggio di Serie A. La squadra di Palladino vuole riscattare la sconfitta del match d'andata, quando ai toscani bastò la rete di Haas per strappare i 3 punti, per continuare a inseguire il sogno - difficile, ma non impossibile - di arrivare tra le prime 7 e partecipare alle coppe europee la prossima stagione. L'Empoli, tuttavia, è un avversario ostico da affrontare: chi avrà la meglio?  Il Monza non ha vinto nessuna delle due sfide contro avversarie toscane nel girone d'andata di questo campionato: sconfitta per 0-1 contro l'Empoli a ottobre, seguita dall'1-1 contro la Fiorentina a inizio gennaio. Dopo i successi contro Monza e Cremonese, l'Empoli potrebbe vincere tre sfide consecutive di Serie A TIM contro avversarie neopromosse per la prima volta dal 2016, quando riuscì a battere Crotone, Pescara e Cagliari. Il Monza ha perso il 67% delle partite di Serie A TIM giocate di sabato (inclusa quella d'andata contro l'Empoli): quattro sconfitte in sei incontri, incluso lo 0-1 contro il Milan il 18 febbraio. Dopo le sconfitte per 0-1 contro il Milan e 0-3 contro la Salernitana, il Monza potrebbe restare a secco di reti per tre incontri consecutivi per la prima volta in Serie A TIM - considerando anche la cadetteria, non gli accade in campionato dal 1998, quando la striscia fu di quattro. L'Empoli è la squadra che ha pareggiato più partite di Serie A TIM nel 2023 (cinque sulle nove disputate) - nessuna formazione nei maggiori cinque campionati europei ne conta di più dall'inizio del nuovo anno. L'Empoli è la squadra di questa Serie A TIM che ha subito più gol sugli sviluppi di calcio d'angolo (otto), situazione da cui il Monza ha prodotto una sola rete finora, quella di Pablo Marí contro lo Spezia a inizio ottobre. Da una parte l'Empoli è la quarta squadra con più gol subiti di testa in questa Serie A TIM (sei, tre dei quali da inizio febbraio), dall'altra il Monza è una delle due formazioni (al pari della Salernitana) a non aver ancora realizzato alcuna marcatura con questo fondamentale. Andrea Petagna ha segnato due gol e fornito un assist contro l'Empoli in Serie A TIM, tutti in una singola partita (Empoli-SPAL 2-4 del 20 aprile 2019) - quella è stata la gara in cui ha preso parte a più reti nella competizione e la seconda delle sue due doppiette nel massimo campionato. Dopo aver segnato tre gol nelle prime tre sfide di Serie A TIM contro l'Empoli, Gianluca Caprari è rimasto a secco nelle successive quattro contro i toscani - l'attaccante del Monza non ha segnato o servito assist nelle ultime cinque da titolare in campionato e solo una volta nelle ultime sei stagioni ha registrato una striscia più lunga in un singolo campionato (sei tra ottobre 2022 e gennaio 2023). Francesco Caputo non ha trovato il gol nelle sue tre sfide contro formazioni neopromosse nel campionato in corso, dopo che aveva realizzato ben 14 reti in 15 sfide contro queste avversarie nelle precedenti tre stagioni di Serie A TIM.
     
  • ore 18:00 Serie A 25a Giornata: Atalanta vs Udinese (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Edoardo Testoni - Commento: Massimo Gobbi   
    Bordocampo ed interviste: Giovanni Barsotti
    Pre (dalle 17:30) e post partita dal "Gewiss" di Bergamo: Alessio De Giuseppe
    Al Gewiss Stadium l'Atalanta di Gasperini vuole fare un altro passo convinto verso l'obiettivo di terminare il campionato in zona Champions League. La squadra di Gasperini ospita oggi l'Udinese, che sbarca a Bergamo consapevole di trovarsi davanti una squadra di caratura maggiore, ma al tempo stesso con la voglia di provare a fare il blitz e portare via punti utili all'inseguimento del settimo posto, che garantirebbe la partecipazione alle coppe europee il prossimo anno. Chi avrà la meglio? L'Atalanta è imbattuta da 10 sfide (7V, 3N) di Serie A TIM contro l'Udinese: si tratta della serie aperta più lunga dei nerazzurri nella competizione al pari di quella registrata contro il Cesena; l'ultimo successo dei friulani risale al 2-1, del 29 ottobre 2017, con le reti di de Paul e Barak. L'Atalanta ha sempre trovato il gol nelle ultime 15 sfide di Serie A TIM contro l'Udinese, segnando una media di 2.3 reti a incontro nel parziale; l'ultimo ‘clean sheet’ dei friulani risale infatti al pareggio a reti inviolate del 15 marzo 2015. L'Udinese ha vinto soltanto una delle ultime 14 trasferte contro l'Atalanta in Serie A TIM (3-1, nel dicembre 2016, incontro aperto da Duván Zapata, all’epoca nelle file dei friulani); completano il parziale sei successi della Dea e sette pareggi. Dopo la sconfitta per 0-2 contro il Milan, l'Atalanta potrebbe restare senza reti all'attivo per due gare di fila in campionato per la prima volta dal maggio 2022, quando perse la prima (0-2) sempre contro i rossoneri. L'Udinese ha vinto solo una delle ultime 16 partite di Serie A TIM (9N, 6P) e solo una squadra nei maggiori cinque campionati europei ha registrato meno successi dei bianconeri nel periodo: zero per l’Angers. Se da una parte l'Atalanta è la squadra più prolifica da fuori area in questa Serie A TIM con otto reti, dall'altra solo la Juventus (zero) ha incassato meno gol dalla distanza rispetto all'Udinese (uno) nel torneo in corso. L'Atalanta è la squadra che ha ricevuto più rigori a favore in questa Serie A TIM (otto) e quella che ne ha segnati di più (sei) - l'Udinese è invece una delle tre formazioni a non averne ancora calciati finora (al pari di Hellas Verona ed Empoli). L'Udinese è la vittima preferita in Serie A TIM di Luis Muriel (12 centri, almeno quattro più che contro qualsiasi altra squadra), che sta vivendo la sua più lunga serie di gare senza gol in campionato (otto) dal maggio 2019, quando giocava con la Fiorentina (11 in quel caso); il colombiano ha realizzato 15 gol in 57 presenze con la maglia bianconera nella competizione. Rasmus Højlund è il più giovane giocatore nei maggiori cinque campionati europei ad aver segnato almeno cinque reti nel 2023 - nell'ultima sfida di campionato, contro il Milan, non ha tentato alcun tiro e non è mai rimasto a secco di conclusioni per due gare da titolare consecutive in questa Serie A TIM. Dopo la rete contro lo Spezia, Roberto Pereyra potrebbe andare in gol per due presenze consecutive in un singolo campionato di Serie A TIM per la prima volta dal maggio 2015, quando vestiva la maglia della Juventus; dopo avere fornito soltanto un assist nelle prime sette sfide contro l'Atalanta nella competizione, l'argentino ha preso parte a tre marcature (due centri e un passaggio vincente) nelle ultime tre contro la Dea.
     
  • ore 20:45 Serie A 25a Giornata: Fiorentina vs Milan (diretta)
    Telecronaca: Dario Mastroianni - Commento: Emanuele Giaccherini
    Bordocampo ed interviste: Ilaria Alesso
    Pre (dalle 20:00) e post partita in "Tutti Bravi Sul Divano" con Marco Russo, Marco Parolo, Valon Behrami, Alessandro Matri, Riccardo Montolivo
    Febbre del sabato sera all'Artemio Franchi di Firenze: si alza la temperatura perché in campo, contro la Viola, scende il Milan dell'ex Pioli, che per ben 6 stagioni ha vestito la maglia della Fiorentina da giocatore (1989-1995) per poi tornare da allenatore nel biennio 2017-19, prima di sposare la causa rossonera. Se il Milan fa la corsa per assicurarsi il prima possibile un posto per la prossima Champions League, la squadra di Italiano cerca continuità di prestazioni e risultati. Il match d'andata sorrise ai rossoneri solamente nel tempo di recupero, con l'autorete di Milenkovic a beffare la Viola. Come finirà la gara di ritorno? Presenta il match "Tutti Bravi Dal Divano", il programma di DAZN condotto da Marco Russo. Linguaggio da spogliatoio ricco di aneddoti nello show della partita delle 20:45 del sabato, con a seguire il “Players Only”: Marco Parolo, in veste di capitano, guiderà i suoi compagni nel racconto dell’intera giornata di campionato, tra approfondimenti e pronostici. Il Milan ha vinto le ultime due sfide di Serie A TIM contro la Fiorentina e potrebbe registrare una striscia di successi più lunga contro la Viola nella competizione per la prima volta dal periodo 2008-2011 (sette in quel caso). Il Milan va in rete da otto partite consecutive contro la Fiorentina in Serie A TIM; soltanto una volta i rossoneri hanno registrato una striscia più lunga in gol contro la Viola nella storia della competizione: 10 di fila tra il 1947 e il 1951. La Fiorentina ha vinto solo tre delle ultime 16 partite interne (6N, 7P) di Serie A TIM contro il Milan, riuscendo tuttavia a conquistare i tre punti nel match della scorsa stagione (4-3, gara che ha visto l'ultima doppietta di Zlatan Ibrahimovic nella competizione). La Fiorentina arriva a questa sfida dal 3-0 contro l'Hellas Verona; la Viola potrebbe ottenere due successi consecutivi in Serie A senza subire alcun gol per la prima volta dal gennaio 2020, in quell'occasione contro SPAL e Napoli. Considerando tutte le competizioni, il Milan ha vinto le ultime quattro partite senza subire gol; soltanto quattro volte nella sua storia, la squadra rossonera ha infilato cinque vittorie di fila con ‘clean sheet’: nel 1964, nel 2003, nel 2017 e più recentemente nel 2018 con Gennaro Gattuso. La Fiorentina subisce gol da otto incontri consecutivi al Franchi in Serie A TIM; i Viola non registrano una striscia più lunga in casa senza ‘clean sheet’ nella competizione dal 2005, quando arrivarono a nove. Fiorentina (387) e Milan (351) sono due delle quattro squadre che hanno effettuato più tiri nel campionato in corso; la Viola è anche la formazione che ha incassato meno conclusioni (229), tuttavia ha il peggior rapporto tra tiri subiti e gol al passivo (in media una rete concessa ogni 7.6 tiri). Riccardo Saponara ha esordito in Serie A TIM con la maglia del Milan nell'ottobre 2013, collezionando otto presenze in rossonero nella competizione; inoltre, il club lombardo è quello contro cui ha realizzato più reti nel massimo campionato: quattro, inclusa uno nell'unica sfida disputata al Franchi, con la maglia della Fiorentina. La Fiorentina è, al pari della Roma, la vittima preferita di Zlatan Ibrahimovic in Serie A TIM (11 centri); con una rete, lo svedese diventerebbe il marcatore più anziano nella storia della competizione (41 anni e 152 giorni), superando Alessandro Costacurta (41 anni e 25 giorni, nel maggio 2007). Dall'inizio della scorsa stagione, Rafael Leão (squalificato per questo match) ha saltato cinque partite di Serie A TIM, in cui il Milan ha guadagnato 1.4 punti a partita con il 40% di successi (con il portoghese in campo la media sale a 2.2 e la percentuale di vittorie al 67%).

DOMENICA 5 MARZO 2023

  • ore 12:30 Serie A 25a Giornata: Spezia vs Hellas Verona (diretta)
    Telecronaca: Andrea Calogero - Commento: Fabio Bazzani
    Bordocampo ed interviste: Barbara Cirillo
    Pre (dalle 12:00) e post partita dal "Picco" di La Spezia: Fabio Donolato
    Il lunch match domenicale si gioca allo stadio Picco di La Spezia, dove la formazione bianconera è impegnata in uno scontro diretto forse non decisivo, ma sicuramente importante in ottica salvezza. In Liguria infatti arriva il Verona di Zaffaroni, che non ha ancora mai vinto in trasferta in questa stagione. Il match d'andata lo vinse la squadra allora allenata da Luca Gotti, in rimonta, grazie a una doppietta realizzata da M'Bala Nzola. Riuscirà l'Hellas a vendicare l'andata? Lo Spezia ha vinto la gara d'andata contro l'Hellas Verona, dopo che nei quattro precedenti contro i veneti in Serie A TIM aveva raccolto soltanto un punto (1N, 3P). Con il 2-2 contro l'Udinese nell'ultimo turno, lo Spezia ha registrato sei partite di fila con almeno due reti al passivo per la terza volta in Serie A TIM: mai i liguri hanno infilato più gare consecutive con più di una rete incassata nella competizione. Lo Spezia è rimasto a secco di gol in tutte le ultime quattro sfide di Serie A TIM giocate al Picco, tante gare interne di campionato a secco quante quelle registrate nelle precedenti 36. Dopo le partite contro Roma e Fiorentina, l'Hellas Verona potrebbe restare a secco di gol per tre incontri consecutivi di Serie A TIM per la prima volta da marzo-aprile 2018, quando non trovò il gol contro Atalanta, Inter e Benevento. L'Hellas Verona subisce gol da 34 trasferte consecutive di Serie A TIM (peggior serie nella storia del club) e non vince da 12, striscia senza successi esterni più lunga per i veneti da gennaio-novembre 2020 (14 in quell'occasione). Spezia (sei) ed Hellas Verona (cinque) sono due delle tre squadre della Serie A TIM 2022/23 ad aver segnato meno reti nei secondi tempi (sei anche la Sampdoria). Lo Spezia è l'unica squadra a non aver ancora trovato alcun gol con giocatori subentrati a partita in corso in questa Serie A TIM: appena sopra l'Hellas Verona, penultimo in questa graduatoria con una sola rete (Yayah Kallon contro l'Empoli a fine agosto). Grazie alla doppietta nell'ultimo turno, MBala Nzola ha ora realizzato il 52% delle reti dello Spezia in questa Serie A TIM (11/21), percentuale record nei maggiori cinque campionati europei - allargando ai maggiori 10, solamente Fran Navarro del Gil Vicente (57%) ha fatto meglio dell'attaccante dei liguri. Eldor Shomurodov ha esordito in Serie A TIM proprio contro l'Hellas Verona, il 19 ottobre 2020 con la maglia del Genoa - dall'inizio di febbraio, nessun giocatore dello Spezia ha tentato più conclusioni dell'attaccante uzbeko nel massimo campionato (otto). Tra le squadre affrontate più di una volta in Serie A TIM, lo Spezia è quella contro cui Simone Verdi ha la miglior media minuti/gol: per lui una rete ogni 85 minuti di media, grazie ai tre centri in quattro sfide (256 minuti totali in campo) – nella gara d’andata è arrivato il suo unico centro di questo campionato, e l’unico in maglia gialloblù finora.  
     
  • ore 15:00 Serie A 25a Giornata: Sampdoria vs Salernitana (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Ricky Buscaglia - Commento: Simone Tiribocchi
    Bordocampo ed interviste: Orazio Accomando
    Pre (dalle 14:30) e post partita dallo stadio "Marassi" di Genova: Edoardo Testoni
    La Salernitana di Paulo Sosa è di scena a 'Marassi' in questa domenica di Serie A, ospite della Sampdoria. Sfida molto delicata per entrambe le squadre, determinate a raggiungere l'obiettivo salvezza: la classifica dei blucerchiati attualmente è peggiore di quella dei campani, che tuttavia hanno bisogno di riprendere a inanellare risultati utili con continuità. All'andata la partita venne dominata dalla Salernitana, vincente per 4-0. La Samp vorra sicuramente riscattare la brutta figura dell'andata: come finirà questo scontro diretto? La Sampdoria non ha pareggiato nessuno dei sette incontri di Serie A TIM contro la Salernitana (3V, 4P): quella campana è infatti l’avversaria che i doriani hanno affrontato più volte nella competizione senza terminare neanche una gara in equilibrio. La Salernitana ha vinto le ultime due gare nel massimo campionato contro la Sampdoria e per la prima volta può vincere tre incontri consecutivi nella competizione contro una singola avversaria. La Sampdoria ha vinto due delle tre gare interne contro la Salernitana in Serie A TIM, perdendo tuttavia la più recente: 2-1 il 16 aprile 2022, con le reti di Fazio ed Éderson nei primi sei minuti di gioco (Caputo per i doriani). La Sampdoria è l’unica squadra che non ha ancora ottenuto successi in casa in questa stagione nei 10 maggiori campionati europei; i blucerchiati inoltre sono la formazione che in queste gare ha realizzato meno reti, appena tre. Dopo tre ko consecutivi senza segnare, la Salernitana ha vinto l’ultimo incontro di Serie A TIM e potrebbe ottenere due successi consecutivi per la prima volta dallo scorso ottobre (contro Spezia e Lazio) – tuttavia, i campani hanno perso ben sei delle ultime otto gare esterne in campionato (2P), subendo una media di 2.9 gol a partita. La Sampdoria (2498) è vicina a totalizzare 2500 punti nella sua storia in Serie A TIM (includendo risultati ottenuti a tavolino ed escludendo le penalizzazioni): quella dei blucerchiati può diventare la 10ª formazione a raggiungere questo traguardo (la prima ligure). Solo uno ogni 42 tocchi della Salernitana viene effettuato in area di rigore avversaria, è il rapporto peggiore in questa Serie A TIM. L’unica rete di Sam Lammers in questo campionato è stata realizzata lo scorso settembre contro la Salernitana (all’Arechi con l’Empoli); tuttavia il giocatore della Sampdoria è l’attaccante che ha trascorso più minuti in campo nel 2023 senza segnare in Serie A TIM (706). Krzysztof Piatek è il giocatore che ha tentato più conclusioni in Serie A TIM nel 2023 senza tuttavia trovare la rete: 17, con i suoi 17 tiri precedenti aveva realizzato tre gol. Antonio Candreva, che ha segnato 12 gol in 71 gare di Serie A TIM con la Sampdoria (tra il 2020 e il 2022), ha preso parte a cinque gol contro i blucerchiati nella competizione, anche se la sua rete più recente contro questa avversaria è datata 6 aprile 2014, con la maglia della Lazio.
     
  • ore 18:00 Serie A 25a Giornata: Inter vs Lecce (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Riccardo Mancini - Commento: Dario Marcolin
    Bordocampo ed interviste: Federico Sala, Francesco Fontana
    Pre (dalle 17:30) e post partita dallo stadio "Meazza" di Milano: Giorgia Rossi, Dario Marcolin
    Il Lecce di Baroni approda al 'Meazza' per affrontare l'Inter di Inzaghi dopo oltre 6 mesi dal match d'andata, che coincise con la prima giornata di campionato e venne vinto dai nerazzurri all'ultimo secondo del tempo di recupero grazie a un tap-in ravvicinato messo a segno da Dumfries. L'Inter vuole prendersi altri 3 punti contro i salentini, affamati di punti per raggiungere il prima possibile la quota salvezza. Chi avrà la meglio? L’Inter ha perso soltanto una delle ultime 13 sfide (9V, 3N) di Serie A TIM contro il Lecce: 1-0, con una rete di Guillermo Giacomazzi, il 29 gennaio 2012. L’Inter ha vinto tutte le ultime otto gare casalinghe contro il Lecce in Serie A TIM, segnando una media di 2.5 gol a partita (20 centri realizzati nel parziale). Il Lecce ha vinto le ultime due trasferte contro avversarie lombarde per la prima volta in Serie A TIM; inoltre, la squadra pugliese ha pareggiato l’ultima gara di campionato giocata a San Siro (2-2 contro il Milan il 20 ottobre 2019) e potrebbe rimanere imbattuta in due partite di fila in questo stadio per la prima volta dal 2000 (2-2 contro il Milan e 1-0 contro l’Inter). L’Inter ha perso sette delle prime 24 gare stagionali in Serie A TIM per la prima volta dal 2016/17 (torneo che chiuse al settimo posto), mentre l’ultima volta in cui i nerazzurri hanno subito più sconfitte nelle prime 25 risale al 2014/15 (otto). Dopo i successi contro Cremonese e Atalanta, il Lecce può vincere tre trasferte di fila per la seconda volta nella sua storia in Serie A TIM: la precedente nel febbraio 2004, quando arrivò a quattro, con Delio Rossi in panchina. Soltanto la Roma (cinque) e il Barcellona (uno) hanno subito meno gol dell’Inter (sei) in casa nei cinque grandi campionati europei in corso. Il Lecce ha subito il sesto gol su sviluppo di calcio d’angolo contro il Sassuolo (solo Empoli e Cremonese hanno fatto peggio in questa Serie A TIM) e il settimo gol di testa (solo il Milan ne conta di più); nel match d’andata contro l’Inter ci fu un gol di testa (Lukaku) e uno su sviluppo di corner (Dumfries). Romelu Lukaku - due gol in tre gare di Serie A TIM contro il Lecce - è a quota 49 gol in campionato con l’Inter e può diventare il quarto giocatore a segnare almeno 50 reti sia in Premier League che in Serie A TIM, dopo Gianfranco Zola, Edin Dzeko e Cristiano Ronaldo. Edin Dzeko ha segnato soltanto due reti in 13 presenze nel 2023 considerando tutte le competizioni (709 minuti giocati), mentre aveva collezionato nelle ultime 13 presenze del 2022 con l’Inter ben sette gol (in 896’). Con una rete Lorenzo Colombo può diventare il terzo giocatore a segnare almeno cinque gol in una stagione di Serie A TIM con il Lecce prima di compiere 21 anni, dopo Valeri Bojinov (11 nel 2004/05) e Luis Muriel (7 nel 2011/12).  
     
  • ore 20:30 Serie A 25a Giornata: Coca Cola Super Match - Roma vs Juventus (diretta esclusiva)
    Il big match da vedere sul divano con un gruppo di amici, pizza e Coca-Cola: Cronache di Spogliatoio commenta live insieme a Giovanni Barsotti, Alberto Neglia e alla voce fuori campo della Gialappa's Band. Non perderti l'appuntamento con Coca-Cola Super Match, solo su DAZN!  
     
  • ore 20:45 Serie A 25a Giornata: Roma vs Juventus (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Pierluigi Pardo - Commento: Massimo Ambrosini
    Bordocampo ed interviste: Federica Zille e Tommaso Turci
    Sunday Night Square (dalle 20) con: Marco Cattaneo, Andrea Stramaccioni, Andrea Barzagli, Stefano Borghi
    Il big match della venticinquesima giornata di Serie A si gioca allo stadio Olimpico di Roma, che si tinge di giallorosso perchè questa sera la Roma di José Mourinho ospita la Juventus di Massimiliano Allegri. Sifda nella sfida fra due degli allenatori più esperti e carismatici del campionato, ma anche tra le due stelle argentine: l'attesissimo ex della partita Paulo Dybala da una parte e Angel Di Maria dall'altra. I loro mancini incanteranno la scena? All'andata fu quello di Dusan Vlahovic ad aprire le marcature con una splendida punizione dalla distanza, ma l'altro numero 9 pareggiò la partita di testa proprio su assist di Dybala per il definitivo 1-1. Chi prevarrà tra giallorossi e bianconeri questa sera? La Juventus è la squadra che ha battuto più volte la Roma in Serie A TIM: 85 successi bianconeri contro i giallorossi, tra cui tre nelle ultime quattro sfide tra le due formazioni. Nelle ultime sette gare di campionato tra Juventus e Roma, l’incontro si è sbloccato in media al 12° minuto di gioco, in cinque occasioni su sette con una rete dei bianconeri. Perfetto equilibro nelle ultime 12 gare di Serie A TIM tra Roma e Juventus allo stadio Olimpico, con quattro successi a testa e quattro pareggi; tuttavia, i bianconeri hanno vinto due delle tre più recenti (1N). La Roma viene da quattro successi interni di fila senza subire gol in Serie A TIM; l’ultima volta che ha vinto più partite casalinghe di fila con un singolo allenatore è stata nel dicembre 2017, con Eusebio Di Francesco in panchina. La Juventus ha vinto sei delle ultime sette trasferte di Serie A TIM (1P), dopo che non aveva trovato il successo in nessuna delle prime quattro del torneo in corso (2N, 2P); in aggiunta i bianconeri hanno registrato sette clean sheet in 11 gare fin qui fuori casa e l’ultima stagione in cui hanno fatto meglio dopo 12 partite esterne è stata nel 1981/82 (nove). La Juventus è, insieme al Napoli, una delle due squadre che hanno subito meno gol nel corso dei secondi tempi di questa Serie A TIM, appena otto ciascuna – la Roma segue con nove reti incassate nelle seconde frazioni, uno dei quali proprio nell’ultimo match contro la Cremonese. Massimiliano Allegri è l’allenatore che ha ottenuto più successi in Serie A TIM contro José Mourinho (tre in sette sfide, 2N, 2P); inoltre il tecnico della Roma ha registrato solo due vittorie contro la Juventus nel massimo campionato italiano, contro nessuna avversaria ne conta meno tra quelle che ha affrontato almeno cinque volte (due anche contro il Napoli). Paulo Dybala, che con 82 gol segnati è il 10° miglior marcatore nella storia della Juventus in Serie A TIM, può prendere parte al suo 15° gol in questo campionato (8 gol e 6 assist finora), eguagliando il bottino della scorsa stagione (10 reti, 5 assist), ma con 11 presenze in meno (29 in totale nel campionato 21/22). Andrea Belotti, ancora senza gol né assist in questa Serie A TIM, ha segnato quattro reti in carriera contro la Juventus nel massimo campionato (due su rigore) – tra i giocatori attualmente nella competizione hanno fatto meglio solo Giovanni Simeone e Duván Zapata (sei per entrambi). Adrien Rabiot ha segnato cinque gol in questo campionato, tutti in casa: è il giocatore che ha realizzato più reti in incontri domestici senza andare a segno in trasferta nel torneo in corso; l’ultimo centrocampista della Juventus con più centri in una singola stagione di Serie A TIM è stato Sami Khedira nel 2017/18 (nove).

LUNEDI 6 MARZO 2023 

  • ore 18:30 Serie A 25a Giornata: Sassuolo vs Cremonese (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Federico Zanon - Commento: Stefan Schwoch
    Bordocampo ed interviste: Maria Pia Beltran
    Pre (dalle 18:00) e post partita dallo stadio "Mapei" di Reggio Emilia: Alessandro Iori
    Al Mapei Stadium si gioca il primo dei due posticipi della venticinquesima giornata. Il Sassuolo padrone di casa ospita la Cremonese di Ballardini, impegnata in un'ardua rimonta salvezza. Anche gli emiliani devono ancora guadagnarsi il mantenimento della categoria, sebbene la loro posizione in classifica sia decisamente più rasserenante. Il match d'andata terminò 0-0: come finirà oggi? L’unico precedente tra Sassuolo e Cremonese considerando Serie A TIM, Serie B e Coppa Italia è lo 0-0 nella gara d’andata di questo campionato. Il Sassuolo non è andato in gol soltanto in una delle ultime 23 sfide di Serie A TIM contro avversarie neopromosse: lo scorso 4 settembre proprio contro la Cremonese; inoltre, i neroverdi non hanno trovato il successo in tre delle ultime cinque gare (3N) contro squadre provenienti dal campionato cadetto, dopo aver vinto 10 delle 12 precedenti (2P). La Cremonese non ha vinto nessuna delle 13 trasferte contro squadre emiliane in Serie A TIM: cinque pareggi (tra cui l’unica di queste sfide giocata in questo campionato, a gennaio contro il Bologna) e otto sconfitte. Dopo una serie di otto incontri consecutivi senza successi (2N, 6P), il Sassuolo ha vinto tre delle ultime cinque gare di Serie A TIM (1N, 1P). Il Sassuolo ha soltanto due punti in meno (27 vs 29) rispetto a quelli collezionati nelle prime 24 partite della scorsa Serie A TIM; con una vittoria, i neroverdi salibbero a 30: lo stesso bottino del torneo 2021/22, dopo le prime 25 sfide. La Cremonese ha vinto la sua prima partita in questo campionato nell’ultima giornata contro la Roma: la formazione grigiorossa non ottiene due successi di fila in Serie A TIM da marzo 1996, quando alla vittoria sulla Lazio fece seguito quella sul Padova. Sfida tra due delle cinque squadre con più attacchi verticali in questo campionato: il Sassuolo (terzo con 55 dietro solo a Milan e Atalanta), la Cremonese (43) quinta dietro anche alla Fiorentina. Domenico Berardi sarà assente per squalifica; nelle nove gare di questo campionato in cui il numero 10 è stato assente, il Sassuolo ha mantenuto la stessa media punti (1.1) delle 15 partite giocate con lui in campo; la percentuale di vittorie dei neroverdi è addirittura più alta senza Berardi (33.3% contro 26.7%). Da inizio 2023, soltanto Luperto (26) e Kim (24) hanno effettuato più respinte difensive di testa di Ruan Tressoldi e Martin Erlic (21 ciascuno); il brasiliano è anche terzo in questo anno solare per respinte difensive in generale (44, meglio di lui soltanto Baschirotto e Luperto). Marco Benassi è stato coinvolto in quattro gol contro il Sassuolo in Serie A TIM (due reti e due assist), contro nessuna avversaria ha fatto meglio nella competizione – tra questi anche la sua prima marcatura in assoluto nel massimo campionato, il 26 gennaio 2014 con il Livorno.
     
  • ore 20:45 Serie A 25a Giornata: Torino vs Bologna (diretta)
    Telecronaca: Gabriele Giustiniani - Commento: Manuel Pasqual
    Bordocampo ed interviste: Alessio De Giuseppe
    Pre (dalle 20:00) e post partita in "SuperTele" con: Pierluigi Pardo, Ciro Ferrara e altri ospiti
    Il posticipo del lunedì sera di Serie A vede affrontarsi allo stadio Olimpico Grande Torino il Toro di Ivan Juric e il Bologna di Thiago Motta. Entrambe le formazioni ambiscono a concludere il campionato nella prima metà di classifica, sognando il settimo posto. All'andata, al Dall'Ara, vinsero i rossoblù 2-1 in rimonta grazie alle reti di Orsolini e Posch; come finirà il match di ritorno? Segui la Serie A TIM su DAZN! Telecronaca di Gabriele Giustiniani, commento tecnico di Manuel Pasqual. Pre partita dalle ore 20:00, poi post gara ricco di ospiti, highlights e interviste esclusive in Supertele, il programma del lunedì sera condotto da Pierluigi Pardo. Il Torino è rimasto imbattuto in sei (2V, 4N) delle ultime sette sfide di Serie A TIM contro il Bologna, perdendo tuttavia la più recente: 2-1 nella gara d’andata di questo campionato, in cui Orsolini e Posch hanno guidato la rimonta rossoblù, dopo la rete su rigore di Lukic. Tutti gli ultimi tre incontri del Bologna contro il Torino nel girone di ritorno di Serie A TIM si sono chiusi sul pareggio, dopo che nessuno dei precedenti cinque era terminato in parità (due successi granata e tre dei rossoblù). Il Torino è andato a segno in tutte le ultime 17 gare interne contro il Bologna nel massimo campionato: è la serie aperta più lunga di incontri casalinghi consecutivi in gol per i granata in Serie A TIM, considerando le avversarie attualmente nella competizione. Il Bologna ha vinto le ultime tre trasferte di Serie A TIM; l’ultima volta in cui i rossoblù hanno ottenuto più successi di fila fuori casa nella competizione è stata nel 1964, quando arrivarono a cinque. Il Torino è imbattuto da sette gare (4V, 3N) di Serie A TIM giocate di lunedì - le sei più recenti sotto la guida tecnica di Ivan Juric - dopo che aveva perso ben cinque delle sei precedenti (1N). Nessuna squadra ha segnato più gol del Bologna su sviluppi di calci d’angolo in Serie A TIM nel 2023 (quattro, come Lecce e Napoli) - il Torino da inizio anno ne ha concessi quattro su sviluppo di corner (due nel derby con la Juventus), peggio ha fatto nel periodo solo l’Empoli con cinque. Il Torino ha subito sei gol nelle ultime due giornate e potrebbe collezionare tre gare di fila in Serie A TIM con almeno due reti concesse in ognuna per la prima volta da marzo 2021, quando in panchina c’era Davide Nicola. Antonio Sanabria è andato a segno in ciascuna delle ultime due gare da titolare contro il Bologna in Serie A TIM (due gol): soltanto contro l'Hellas Verona ha realizzato più reti (tre) nella competizione. Stefan Posch ha segnato quattro gol in questo campionato; solo tre difensori del Bologna hanno realizzato almeno cinque marcature, in una singola stagione di Serie A TIM, nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/95): Michele Paramatti (cinque) nel 1997/98, Salvatore Fresi (otto) nel 2001/02 e Aaron Hickey (cinque) nello scorso torneo. Riccardo Orsolini è il giocatore italiano che ha segnato più gol nei cinque grandi campionati europei nel 2023: cinque; il giocatore del Bologna inoltre è andato a segno in due delle ultime tre partite di Serie A TIM contro il Torino (due centri, entrambi entrando a gara in corso).

____________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

DAZN. GAME. CHANGED - Tutta la Serie A TIM, la UEFA Europa League,
la Serie BKT, LaLiga, l'NFL e molto altro sport a partire da 29.99€ al mese
Scopri tutte le offerte aggiornate

DAZN, Serie A 2022/23 25a Giornata, Palinsesto Telecronisti Zona DAZN (3 - 4 - 5 - 6 Marzo 2023)

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

  • Euro 2024, il calendario delle partite in diretta tv su Sky e Rai - 23 Giugno 2024

    UEFA EUROPEI GERMANIA 2024 Svizzera - Germania ore 21 in diretta su Sky Sport e Rai 1 Scozia - Ungheria ore 21 in diretta esclusiva su Sky Sport Diretta Gol Gruppo A ore 21 in diretta esclusiva su Sky Sport La nazionale del Portogallo, considerata una delle favorite di Euro 2024 grazie alla sua ricca squadra, ha mostrato il suo vero valore a Dortmund, schiantando la Turchia di Montella con un netto 3-0. A metà della ripresa, Leao ha servito Nuno Mendes il cui cross da sinistra...
    S
    Sport
      domenica, 23 giugno 2024
  • La Domenica nella Casa dello Sport: gli eventi del 23 Giugno LIVE Sky Sport e streaming NOW

    Domenica 23 giugno si prospetta una giornata intensa di sport su Sky e in streaming su NOW, con una varietà di eventi che coprono diversi sport e che terranno gli appassionati incollati allo schermo. La giornata inizia alle 11:30 su Sky Sport Tennis con la finale del doppio dell'ATP 500 di Halle, dove gli italiani Simone Bolelli e Andrea Vavassori cercheranno di portare a casa il titolo contro i tedeschi Kevin Krawietz e Tim Puetz. Nuovi n. 1 della Race ATP verso le Finals di...
    S
    Sky Italia
      domenica, 23 giugno 2024
  • L’inganno di Ustica, speciale Sky TG24 per fare luce sulla tragedia del Dc9 Itavia

    A pochi giorni dall’anniversario della tragedia, su Sky TG24 arriva “L’inganno di Ustica – Una strage senza colpevoli”, uno speciale ideato e narrato da Max Giannantoni, a cura di Stefano Sassi per la regia di Claudio Maspes, in onda sabato 22 giugno alle 17.00 e domenica 23 giugno alle 21.00. Il 27 giugno del 1980 un Dc9 Itavia in viaggio da Bologna a Palermo, con 81 persone a bordo, precipita nel mar Tirreno: inizia così uno dei misteri più...
    S
    Sky Italia
      sabato, 22 giugno 2024
  • Euro 2024, il calendario delle partite in diretta tv su Sky e Rai - 22 Giugno 2024

    UEFA EUROPEI GERMANIA 2024Georgia - Repubblica Ceca ore 15 in diretta esclusiva su Sky SportTurchia - Portogallo ore 18 in diretta su Sky Sport e Rai 2 Belgio - Romania ore 21 in diretta su Sky Sport e Rai 1 Nel primo match della giornata di ieri alle 15 Ucraina ha battuto la Slovacchia in rimonta. Nel primo tempo slovacchi in vantaggio al 17' con Shranz, poi nella ripresa gli ucraini hanno ribaltato la situazione con Shaparenko al 9' e Yaremchuk al 35'. Alle 18 l'Austria...
    S
    Sport
      sabato, 22 giugno 2024
  • Euro 2024, il calendario delle partite in diretta tv su Sky e Rai - 21 Giugno 2024

    UEFA EUROPEI GERMANIA 2024Slovacchia-  Ucraina ore 15 in diretta esclusiva su Sky SportPolonia - Austria ore 18 in diretta esclusiva su Sky Sport Olanda - Francia ore 21 in diretta su Sky Sport e Rai 1 Spagna batte Italia 1-0 nel big-match per il gruppo B giocato ieri ad Euro 2024, di cui fanno parte anche Albania e Croazia. Cross dalla sinistra di Nico Williams, Donnarumma devia su Calafiori che la manda involontariamente nella propria porta. Con questo risultato, gli spagnoli sono...
    S
    Sport
      venerdì, 21 giugno 2024
  • Sky Sport, speciali su stagione record Manchester City e Federico Buffa Talks Zvonimir Boban

    Su Sky arriva un nuovo appuntamento con Di Canio Premier Special , dedicato alla Stagione dei Record: domani, venerdì 21 giugno - alle 20.30 e alle 23.45 su Sky Sport Uno, in streaming su NOW e anche on demand - la marcia vincente del Manchester City nella stagione appena conclusa è protagonista del programma di Paolo Di Canio dedicato al calcio inglese. Un viaggio nel mondo della Premier League tra storie, analisi, aneddoti e tanto altro. La Premier League dei record. Non era...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Euro 2024: Spagna vs ITALIA in Diretta TV e Streaming (Ore 21 Rai 1 e Sky Sport)

    Fare la partita contro un avversario che, per definizione, fa la partita. Nella pancia dello stadio di Gelsenkirchen (Ore 21 Rai 1 e Sky Sport) - dove, entrando, si trova una gigantografia dell'Italia campione d'Europa di tre anni fa - Luciano Spalletti presenta Spagna-Italia ripetendo un concetto che, c'è da immaginarlo, avrà trasmesso alla squadra fin dal rientro negli spogliatoi dopo la vittoria contro l'Albania. Se c'è una strada per battere la...
    S
    Sport
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Operazione Antipirateria della Guardia di Finanza: Oltre 1,3 Milioni di Utenti Privati IPTV Illegale

    I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Milano, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, hanno condotto un’importante indagine per il contrasto del fenomeno della pirateria audiovisiva, la c.d. “IPTV” - Internet Protocol Television, realizzata attraverso la trasmissione non autorizzata di contenuti protetti su rete internet. In concomitanza con gli europei di calcio 2024, le Fiamme Gialle hanno eseguito 14 perquisizioni locali e informatiche...
    E
    Economia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024 - Serie originali e grandi franchise tra prime visioni e library

    Per le serie, in arrivo su Sky e in streaming su NOW una nuova, grande stagione fatta di innumerevoli novità internazionali, di attesissimi titoli Sky Original e di alcuni dei franchise più iconici e celebrati al mondo, per un’offerta seriale che tra prime visioni e library, acquisizioni e titoli originali, si fa veramente sconfinata. La nuova stagione ha appena preso il via con il secondo ciclo di episodi di House of the Dragon, amatissimo prequel de “Il Trono...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024 - TV8, i grandi Show e lo Sport con Motori e la novità Champions!

    Per la prossima stagione televisiva, TV8 conferma la sua linea editoriale, basata sull’intrattenimento di qualità e per tutta la famiglia. A partire dall’autunno, saranno in prima visione in chiaro i big show di Sky, come X Factor, Pechino Express e MasterChef Italia. Torna anche il grande sport con i motori, Formula 1, MotoGP e Superbike, il Rugby, il calcio con la Uefa Europa League, e novità assoluta di questa stagione, la Uefa Champions League, entrambe con la...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024 - Grandi Storie sui Canali Factual: Documentari, Arte e True Crime

    In arrivo le grandi storie e le produzioni più suggestive sui canali factual, sempre disponibili anche in streaming su NOW. Da più di 10 anni Sky Arte propone un racconto inedito, contemporaneo e autentico, continuando a valorizzare il patrimonio artistico e culturale non solo italiano. Tra i titoli Sky Original in arrivo nei prossimi mesi il documentario Manierismo. L’arte più pazza del mondo, un viaggio alla scoperta del movimento artistico considerato tra i...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024 - Grande Cinema con Blockbuster, Prime Visioni e Sky Original

    Il 2024 si è aperto all’insegna del grande cinema su Sky con i più importanti blockbuster della scorsa stagione: dallo straordinario successo di Paola Cortellesi in C’è ancora domani ai film record d’incassi in tutto il mondo come Barbie e Oppenheimer, senza dimenticare gli ultimi capitoli di franchise come Mission: Impossible – Dead Reckoning e Fast X, fino all’acclamato Perfect Days di Wim Wenders. Ma l’offerta di Sky Cinema non termina...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024 - Confermati i pilastri X Factor, MasterChef e Pechino Express

    Sarà una grande stagione per l’intrattenimento made in Sky grazie agli show capaci di arrivare al pubblico parlando tanti linguaggi e creando dibattito sui social. Torna da settembre, su Sky e in streaming solo su NOW, X Factor, quest’anno tutto nuovo grazie a un cast inedito - in conduzione Giorgia, al tavolo dei giudici Achille Lauro, Jake La Furia, Manuel Agnelli e Paola Iezzi - e a una spettacolare finale in Piazza del Plebiscito a Napoli: per la prima volta al mondo...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024: annunciate le nuove serie originali Rosa Elettrica e Ligas

    Sky annuncia due nuove serie originali che arricchiranno la sua offerta di intrattenimento: "Rosa Elettrica" e "Ligas", entrambe in arrivo prossimamente in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW. "Rosa Elettrica" è un action thriller diretto da Davide Marengo e vede come protagonista Maria Chiara Giannetta nei panni di Rosa Valera, una giovane agente sotto copertura. La serie, ispirata all'omonimo romanzo di Giampaolo Simi, è scritta da un team di...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024 - X Factor, la finalissima in diretta da Piazza del Plebiscito a Napoli

    Per la prima volta al mondo, la finalissima di X Factor si celebrerà in esterna, in una piazza. La prossima stagione di X Factor Italia si concluderà in Piazza del Plebiscito, a Napoli. Non era mai successo, nella storia internazionale del format, che lo show celebrasse il suo ultimo atto uscendo da uno studio. Per X Factor 2024 quella di giovedì 5 dicembre sarà quindi una finalissima speciale, per la quale i concorrenti, il cast e l’intera macchina dello...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Sky e NOW, ecco la Nuova Stagione 2024 con Serie TV, Film e Eventi Esclusivi

    LA FINALE DI X FACTOR 2024 IN PIAZZA DEL PLEBISCITO A NAPOLI, È LA PRIMA VOLTA IN ESTERNA NELLA STORIA DEL FORMAT ANNUNCIATE DUE NUOVE SERIE ORIGINALI: “ROSA ELETTRICA” CON MARIA CHIARA GIANNETTA E “LIGAS” CON LUCA ARGENTERO SU TV8 IL MIGLIOR MATCH TRA CLUB STRANIERI DI UEFA CHAMPIONS LEAGUE SU SKY ATLANTIC, SKY SERIE E SKY INVESTIGATION UNA STAGIONE MAI VISTA PRIMA: DA “THE PENGUIN”, “HANNO UCCISO L’UOMO RAGNO” E...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Copa America 2024: Tutte le 32 Partite in Diretta e Gratis su Sportitalia dal 20 Giugno

    La Copa America 2024 sarà trasmessa in diretta ed esclusiva in chiaro e gratuitamente su Sportitalia (visibile sul canale 60 del digitale terrestre). Questo è il grande regalo agli appassionati di calcio dal 20 giugno al 14 luglio: 32 partite da non perdere con in campo i campioni di Argentina, Brasile, Uruguay e di tutte le grandi nazionali del Sud America, cui si aggiungono, in un’edizione allargata, le nazioni della Concacaf, tra cui Stati Uniti, Canada e Messico. La...
    S
    Sport
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Sky Sport Motori Weekend (20 - 23 Giugno) | F1 Spagna, IndyCar Laguna Seca, Ferrari Challenge Jerez

     In arrivo su Sky e in streaming su NOWun altro fine settimana all’insegna dell’adrenalina, con il decimo appuntamento del Mondiale 2024 di Formula 1, NTT IndyCar Series ed il Ferrari Challenge. APPUNTAMENTI – Riparte il campionato 2024 di Formula 1 con il Circus che sbarca a Barcellona per il Gran Premio di Spagna. Appuntamento giovedì 20 con la conferenza stampa dei piloti, alle 14.30,per poi attendere il venerdì per i primi giri in pista, con la prima...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Un Altro Ferragosto di Paolo Virzì, già disponibile on demand su Sky e NOW

    Arriva su Sky Cinema l’ultimo film di Paolo Virzì UN ALTRO FERRAGOSTO,da giovedì 20 giugno disponibile on demand, anche in 4K, ein streaming su NOW . Il film inoltre andrà in onda giovedì 27 giugno alle 21:15 su Sky Cinema Uno (e alle 21:45 anche su Sky Cinema Comedy). Dopo il successo di Ferie d’agosto, Paolo Virzì torna a raccontare due romanzi familiari che si incontrano solo in poche ma polemicissime circostanze: il romanzo dal tono...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Lega Serie B: Calendario 2024/2025 e Nuova Offerta Diritti TV sul mercato

    Assemblea di Lega B in videoconferenza con tutte le società presenti. In apertura, il presidente Mauro Balata ha salutato le nuove associate che hanno fatto oggi il loro ingresso nella sede assembleare. Ufficializzata anche la data di pubblicazione del calendario della Serie BKT 2024/2025, con l’evento che si terrà nel tardo pomeriggio di mercoledì 10 luglio a La Spezia in piazza Europa in collaborazione con lo Spezia calcio e il Comune della città ligure ai...
    S
    Sport
      mercoledì, 19 giugno 2024

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨