Ciclo 'Notturno femminile' su LA7D: questa sera ''Ultimo tango a Parigi''

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com. stampa)

D
Digitale Terrestre
  venerdì, 01 aprile 2011
 11:38

Venerdì 1° aprile alle 23.00, per il primo appuntamento con il ciclo Notturno femminile, LA7d presenta la versione restaurata e rimasterizzata di Ultimo tango a Parigi di Bernardo Bertolucci.

Apriranno il film le interviste esclusive alla giornalista Natalia Aspesi e allo scrittore Andrea De Carlo. La giornalista, sulla pellicola ha dichiarato "Credo che il non conoscersi, l'incontrarsi senza sapere nulla l'uno dell'altro, è una delle tante fantasie erotiche che si possono avere e qualche volta anche mettere in pratica... però poi la vita è un'altra cosa. Mi sembra che gli italiani non si scandalizzano più per niente, né per il sesso né per altre cose di politica cosi... ci siamo addormentati. Venisse uno scandalo! Sarebbe bello."

E ancora, il commento di De Carlo: "Allora  chiunque avesse detto, per esempio, che era disturbato da quel film sarebbe stato tacciato di essere reazionario, retrogrado, non al passo coi tempi."

Notturno femminile apre con Ultimo tango a Parigi una serie di appuntamenti con grandi film di maestri italiani ed internazionali, con autori che vanno da Pier Paolo Pasolini a Liliana Cavani, da Federico Fellini a François Truffaut, fino a Eric Rohmer, rileggendo il loro cinema visionario ed i grandi personaggi femminili che popolano le loro storie in chiave attuale con interviste esclusive a personalità del mondo dello spettacolo.

Le pellicola, film culto degli anni '70, è interpretata da Marlon Brando, nei panni di Paul e da Maria Schneider in quelli della ventenne Jeanne.

Lui, americano trapiantato a Parigi, vagando senza meta per la città, incontra casualmente la ragazza in un appartamento parigino. Da quel momento saranno travolti da un turbine di passioni che attraverso sesso, amore, indifferenza e violenza li condurranno ad un triste finale.

Ultimo tango a Parigi, a causa delle numerose ed esplicite scene di sesso, fece scandalo alla sua uscita nel 1972 e fu subito sequestrato. Dopo una  tormentata vicenda giudiziaria venne definitivamente condannato al rogo nel 1976. Con questa condanna Bernardo Bertolucci perse i diritti civili per cinque anni. Il film fu riabilitato nel 1987 e tornò nelle sale solo grazie alle copie salvate come "corpo del reato" dalla cineteca nazionale.

Notturno femminile è un programma LA7 scritto da Francesca Tomasin, a cura di Elisabetta Arnaboldi, regia di Elena De Rosa,  produttore esecutivo Anna Gentili.

LA7d è il canale nato dalla volontà di raggiungere un pubblico dinamico, giovane e femminile. Grazie a LA7d, visibile sul numero 29 del telecomando, è inoltre possibile rivedere i principali programmi del palinsesto di LA7 in una fascia oraria diversa, andando incontro così alle esigenze di tutti i telespettatori e i programmi cult che hanno segnato la storia di LA7.

Ultimi Video

Palinsesti TV