Iris: al via la retrospettiva del giovedì ''Noir Film Fest'' con Under Suspicion

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

D
Digitale Terrestre
  giovedì, 15 settembre 2011
 16:00

Le pagine di cronaca dei giornali e le immagini in tv raccontano crimini e omicidi efferati, talvolta scatenati dall'ira, spesso premeditati, talora involontari... Il noir, prezioso sottogenere del giallo, è nato in America negli Anni '40 e '50 prendono spunto da queste realtà e cercano di interpretarle da un punto di vista insolito: quello del criminale.

Ambientazioni cupe, protagonisti diabolici, mariti violenti, donne irresistibili, sesso, droga e jazz, questi gli ingredienti di "Noir Film Fest", la rassegna che Iris, il canale tematico Mediaset diretto da Miriam Pisani, propone dal 15 settembre 2011, ogni giovedì in prima serata.

Il ciclo apre con Under Suspicion film diretto da Stephen Hopkins, tratto dall'omonimo romanzo di John Wainwright.

San Juan, Portorico, durante i festeggiamenti di Carnevale, vengono trovati i corpi di due bambine violentate e uccise: è caccia all'uomo. Il Capitano Victor Benetez (Morgan Freeman) sospetta che il colpevole sia Henry Hearst (Gene Hackman), avvocato facoltoso sposato con Channel (Monica Bellucci). Durante un lunghissimo ed estenuante interrogatorio, Benetez cercherà di far confessare Hearst, dando vita ad una crudele guerra psicologica...

La rassegna prosegue con L.A. Confidential, capolavoro del genere diretto da Curtis Hanson e tratto dall'omonimo romanzo di James Ellroy - uno dei padri dei romanzi noir -, e con Femme Fatale, diretto da Brian De Palma.

Il primo è ambientato negli Anni '50 in una Los Angeles dove regnano la corruzione, l'inganno e il commercio di stupefacenti. Il film si è aggiudicato l'Oscar per la Miglior sceneggiatura non originale. Oltre a Kim Basinger, vincitrice con l'Oscar come Attrice non protagonista, nel cast, un insuperabile Danny De Vito, nei panni di un giornalista, e il premio Oscar Russel Crowe.

La seconda pellicola, ispirata ai classici noir francesi, ha come protagonisti Antonio Banderas, che veste i panni di un fotografo, e Rebecca Romjin-Stamos, una donna affascinante e irresistibile: una vera e propria femme fatale che non riesce a star lontana dai guai...

A seguire, in locandina, Hollywoodland, (Allen Coulter - 2006) che narra un fatto di cronaca che il 16 giugno del 1959 sconvolse tutta Hollywood: il suicidio dell'attore George Reeves - il Clark Kent della famosa serie televisiva Adventures of Superman - interpretato da Ben Affleck.

E ancora, la prima tv The Yards (James Gary - 1999), con Joaquin Phoenix e il premio Oscar Charlize Theron. La retrospettiva prosegue con la pellicola diretta da Christopher Nolan Insomnia, con Al Pacino, Robin Williams e Hilary Swank, e, chiude con L'uomo che non c'era (Joel Coen - 2001), con Billy Bob Thorton e James Gandolfini.

15 settembre - ore 21.00
Under suspicion
di Stephen Hopkins

22 settembre - ore 21.00
L.A. Confidential
di Curtis Hanson

29 settembre - ore 21.00
Femme Fatale
di Brian De Palma

6 ottobre - ore 21.00
Hollywoodland
di Allen Coulter

13 ottobre - ore 21.00
The yards
di James Gray

20 ottobre - ore 21.00
Insomnia
di Christopher Nolan

27 ottobre - ore 21.00
L'uomo che non c'era
di Joel Coen

Ultimi Video

Palinsesti TV