Il docureality ''Percezioni'', da stasera su Steel / Syfy (Premium Gallery)

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

D
Digitale Terrestre
  martedì, 01 maggio 2012
 11:43

Castelli, borghi e rovine abitati da leggendari spiriti in cerca di giustizia, amore e pace. Arriva in Prima TV esclusiva per l'Italia su Syfy, lo spazio dedicato alla fantascienza e all'ignoto in onda solo su Steel (Mediaset Premium Gallery sul DTT), "Percezioni", il docureality che - diretto da Loris Manzi è ideato dallo stesso regista con Luisa e Zaira Maranelli - con l'aiuto di una sensitiva porta gli spettatori in alcuni dei luoghi più misteriosi d'Italia.

L'appuntamento è a partire da martedì primo maggio alle ore 22.45 con un singolo episodio, e a seguire ogni martedì alla stessa ora.

Composta da 10 episodi da 30', la serie segue Marina Dionisi (sensitiva e scrittrice del mistero e del paranormale) che assieme a due ragazzi senza alcuna dote precognitiva, si recherà in alcuni dei luoghi italiani che, secondo leggende e antiche tradizioni, sarebbero abitati da presenze mistiche e per questo avvolti da un alone di mistero. La ricerca ha inizio nel castello di Montebello dove si dice che vaghi il fantasma di Azzurrina, la bambina che secondo la leggenda venne tenuta nascosta sin dalla nascita perché albina.

LA SINOSSI:
 

Ogni luogo conserva una memoria di quanto in esso accade. Questa memoria nel tempo si indebolisce lasciando sottili tracce di energia: le vibrazioni. Due ragazzi normali (Daniele Cimmino e Michele Maddaloni), e una sensitiva (Marina Dionisi) si recano in castelli, antiche città e rovine, luoghi pregni di vibrazioni, per raccontare cosa sentono a contatto con i vari ambienti e appurare se in determinati luoghi sia possibile percepire memorie vibrazionali.  Affrontano l'ignoto per scoprire quanto l'invisibile sia ancora palpabile. Attraverso il supporto di uno storico, infine, si cercherà di reperire informazioni a conferma di quanto dichiarato dalla sensitiva.

Ultimi Palinsesti