Switch Off in Molise, si inizia con Isernia digitale

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

D
Digitale Terrestre
  mercoledì, 16 maggio 2012
 06:00

Lo switch off del Centro-Sud continua oggi con il Molise: si entra infatti nella seconda regione di questi processi che porteranno in un mese e mezzo il digitale terrestre in tutta Italia. E si inizia da Isernia: «conquistata da Roma nel 263 a.C., Isernia divenne una colonia romana, poi elevata al rango di municipium e, con l'età Imperiale attraversò un periodo di splendore. Con la caduta dell'impero romano Isernia subì un destino analogo a quello di altre città: distrutta nel 456 dai barbari, conquistata dai Longobardi, Isernia ebbe due secoli, di progresso di cui ci rimangono le vestigia di quella che fu la grande abbazia di S. Vincenzo, distrutta dai Saraceni. Dal secolo XIII la storia di questa terra si fonde con quella del Regno di Napoli, fino all'unità d'Italia. Il 3 marzo 1970 Isernia è stata elevata a capoluogo di provincia» (da settemuse.it).

L'elenco degli altri comuni coinvolti è disponibile come al solito qui di seguito, dopo alcuni link utili per seguire al meglio lo switch off molisano.

Link utili per lo switch-off in Molise:

 

Switch Off in Abruzzo

Ultimi Palinsesti