Sudafrica, vicino Durban nuova fabbrica di decoder per digitale terrestre

News inserita da:

Fonte: Agi

H
HiTech
  venerdì, 12 agosto 2011
 15:51

La società del settore high-tech, Altech UEC, costruirà nei pressi di Durban, sulla costa meridionale del Sud Africa, un impianto per la produzione di decoder, necessari per l'uso dei televisori, a pochi mesi dal previsto passaggio al digitale terrestre nei Paesi dell'Africa sub sahariana.

La fabbrica avrà una capacità produttiva di tre milioni di unità l'anno. Si stima che il fabbisogno sudafricano di decoder sia di circa nove milioni di pezzi, mentre il resto dell'Africa subsahariana si ritiene possa assorbirne circa 30 milioni.

L'amministratore delegato di Altech UEC, Craig Venter, ha spiegato in conferenza stampa che l'impianto, esteso per 13.500 metri quadrati, sorgerà nella località di Edgecombe, ed offrirà "notevoli" opportunità occupazionali.

Ultimi Video

Palinsesti TV