Cinquant’ anni fa il lancio del primo satellite USA

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Satellite / Estero
  giovedì, 24 gennaio 2008
 00:00

31 gennaio 1958: dalla base spaziale di Cape Canaveral  viene lanciato, col razzo Jupiter C, il satellite Explorer 1, preceduto solo dai satelliti sovietici Sputnik 1 e Sputnik 2, lanciati  qualche mese prima.
 

 

 
Nessun paragone può essere fatto con i moderni satelliti geostazionari: l’ Explorer 1 pesava meno di 14 kg (Hot Bird 8 sfiora i 5000 kg) e descriveva un’ orbita ellittica molto più bassa delle attuali.

Il periodo di funzionamento di questo satellite, che aveva fondamentalmente come scopo lo studio dei raggi cosmici,  fu solo di pochi mesi, a causa della modesta autonomia delle batterie.

In questi cinquant’ anni l’ uomo ha effettuato oltre 6600 lanci nello spazio, talvolta ricordati tragicamente o non coronati da successo, con gli scopi più diversi (militari, esplorativi, ricerca, per telecomunicazioni).


 
Solo guardandosi alle spalle appare in tutta la sua grandezza il progresso e le conquiste fatte, nulla in confronto a quel che si scriverà tra 50 anni, quando i satelliti di oggi saranno presentati come roba da museo, con capacità irrisorie rapportate alla tecnologia futura.

Ultimi Video

Palinsesti TV