Sindacato sceneggiatori USA trova l'accordo e interrompe lo sciopero

News inserita da:

Fonte: Apcom

S
Satellite / Estero
  lunedì, 11 febbraio 2008
 00:00

Il Writers Guild of America - il sindacato degli sceneggiatori di cinema e televisione negli Stati Uniti - ha reso noto tramite una lettera inviata ai suoi membri di aver raggiunto un "accordo di massima" per un nuovo contratto triennale con i principali studi cinematografici e network televisivi.

 

Come riporta il Wall Street Journal online, se l'accordo sarà approvato migliaia di sceneggiatori torneranno a lavorare già da domani, ponendo fine ad uno sciopero durato più di tre mesi che ha creato turbolenza nell'industria cinematografica americana.

 

"Crediamo che proseguire lo sciopero non porterà vantaggi sufficienti per bilanciare i potenziali rischi e che sia arrivato il momento per accettare questo contratto", ha scritto il Wga.

 

L'accordo è configurato in buona parte sul contratto firmato il mese scorso tra gli studi e il Directors Guild of America, il sindacato dei registi.

 

Quel contratto prevede che ai registi siano assegnate delle royalty sull'utilizzo dei loro lavori via Internet, il punto principale alla base dello sciopero degli sceneggiatori.

Ultimi Video

Palinsesti TV