Press TV tra gli obiettivi di Israele a Gaza

News inserita da:

Fonte: Digital-sat (original)

S
Satellite / Estero
  lunedì, 12 gennaio 2009
 00:00

Le forze israeliane hanno individuato come bersaglio l’ Ufficio di Press TV e del canale satellitare iraniano Al-Alam, nella striscia di Gaza.

Ci sono stati due feriti nell'attacco israeliano, come ha riferito un corrispondente di Press TV, aggiungendo che la “sorella” Al-Alam, è stata attaccata.

Secondo il corrispondente Hamoudi Garib gli Uffici sono stati bersagliati, anche se il personale aveva mantenuto i proiettori posti sul tetto della costruzione accesi 24 ore al giorno per mettere in risalto la costruzione.

Ai giornalisti che lavorano nell’ edificio erano state date assicurazioni che sulla costruzione non sarebbero stati commessi errori, dopo che le coordinate geografiche erano state trasmesse alle organizzazioni responsabili della sicurezza dei giornalisti, compresa l’ ONU.

La squadra di Press TV ha detto di non aver ricevuto preavvisi da parte israeliana, che ha preso di mira soltanto i giornalisti e l’ equipe addetta alla trasmissione di notizie che si trovava nella costruzione.

Le apparecchiature degli inviati, compresi i dispositivi della trasmissione via satellite installati sul tetto, sono stati danneggiati.

Press TV è stata una delle poche reti di notizie che ha fornito un dettagliato reportage dell'offensiva israeliana nella striscia di Gaza, offensiva che ha stroncato diverse centinaia di vite tra il popolo palestinese.

Press TV ed Al-Alam trasmettono anche su Hot Bird 8, freq. 12437 H - SR 27500

Ultimi Video

Palinsesti TV