Grégory Samak nuovo Direttore Mondiale delle Trasmissioni e Marketing Euronews

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

S
Satellite / Estero
  martedì, 29 maggio 2012
 18:05

Grégory Samak nuovo Direttore Mondiale delle Trasmissioni e Marketing EuronewsGrégory Samak, 39 anni, entra nel comitato esecutivo del canale internazionale d'informazione leader in Europa. Michael Peters, Presidente del Comitato di Direzione di Euronews, gli affida la direzione mondiale delle Trasmissioni e del Marketing Programmi.

Avrà la missione di dinamizzare il canale, il palinsesto e i programmi su tutti i supporti, grazie alla sua grande esperienza nel campo della televisione e dei media.

Uno dei suoi primissimi obiettivi sarà la valorizzazione nelle trasmissioni del lavoro di base quotidiano compiuto dai 450 giornalisti di oltre 30 nazionalità che compongono le 11 edizioni della Redazione di Euronews, diretta da Lucian Sârb.
 
Michael Peters, Presidente del Comitato di Direzione, ha dichiarato: "Sono felice di accogliere Grégory Samak a Euronews e nel nostro comitato esecutivo. Le competenze di Grégory nel campo della direzione delle trasmissioni e la sua carriera nei media rappresenteranno un vero e proprio acceleratore per il canale e per la valorizzazione dei suoi contenuti. La missione di Grégory copre sia le trasmissioni in generale, sia tutte le nostre trasmissioni in particolare, poiché egli ha anche l'obiettivo di creare una maggiore sinergia tra i contenuti e le varie piattaforme digitali - Internet, connected TV, applicazioni mobili... - su scala mondiale. Darà un forte contributo al potenziamento della nostra strategia di hub mondiale dell'informazione.»
 
«Sono felicissimo di approdare a Euronews, il canale d'informazione leader in Europa, in un periodo in cui i media devono affrontare una profonda rivoluzione dell'offerta e, contemporaneamente, un'attualità internazionale che non è mai stata tanto densa
» ha dichiarato Grégory Samak.

«Euronews è un media unico nel settore dell'informazione, intrinsecamente multiculturale e decisamente internazionale, in possesso di una grande ricchezza di programmi. Questi tre pilastri costituiscono le solide fondamenta che rafforzano il canale nella sua posizione leader in Europa e oltre. La concorrenza è diventata feroce nel campo dell'informazione; ma abbiamo tutte le carte in regola per valorizzare ulteriormente l'offerta di Euronews, dandole tutta la potenzialità che merita sul mercato» ha aggiunto.

Ultimi Palinsesti