Comcast compra Shrek per 3,8 mld di dollari, nasce rivale di Walt Disney

Comcast compra Shrek per 3,8 mld di dollari, nasce rivale di Walt Disney

News inserita da:

Fonte: Ansa

S
Satellite / Estero
  giovedì, 28 aprile 2016
 22:34

Comcast compra Shrek per 3,8 mld di dollari, nasce rivale di Walt DisneyComcast acquista Shrek. NBCUniversal mette sul piatto 3,8 miliardi di dollari per DreamWorks Animation, creando un gigante in grado di sfidare il dominio di Walt Disney. L'operazione mette le ali ai titoli DreamWorks, che arriva a salire in Borsa del 25,88%. Comcast paga un dollaro per ogni azione di DreamWorks, a cui fanno capo anche Kung Fu Panda e Madagascar, con un premio del 27,3% rispetto alla chiusura di mercoledì. La transazione è stata approvata dai consigli di amministrazione delle due società e dovrebbe chiudersi entro la fine dell'anno. L'acquisizione completa la caccia ai 'contenuti' in cui il maggiore operatore di tv via cavo americana era impegnato da quando è fallito il suo tentativo di scalata a Time Warner Cable. E mette fine alla ricerca di un partner avviata da DreamWorks da anni.

Lo studio boutique di Jeffrey Katzenberg ha tentato nel 2014 con Softbank, un tentativo non andato in porto. Poi la possibile fusione con Hasbro, anche questa naufragata con la contrarietà espressa da Walt Disney, uno dei maggiori clienti di Hasbro. Katzenberg ha quindi deciso di dedicarsi più intensamente alla società, ma i risultati finora sono stati a luci e ombre. Kung Fu Panda 3 ha incassato recensioni positive e 504,4 milioni di dollari al botteghino. Una cifra che gli analisti ritengono deludente.

«DreamWorks aiuterà la crescita delle nostre attività di film, televisione e parchi a tema», afferma Steve Burke, amministratore delegato di NBCUniversal. «Dopo aver trascorso quasi 20 anni a lavorare con la mia squadra per trasformare DreamWorks Animation in uno dei marchi più amati, sono orgoglioso di poter dire che NBCUniversal è la casa perfetta per la nostra società - mette in evidenza Katzenberg -. Una casa che abbraccerà la nostra tradizione e farà crescere la nostra attività al suo pieno potenziale».

Ultimi Video

Palinsesti TV