Sky Cinema Mania: conversazione con Kevin Costner

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com. stampa)

S
Sky Italia
  domenica, 22 luglio 2007
 00:00
Ad Aspen – Colorado - in un fantastico ranch di 160 acri in mezzo al verde e costeggiato un fiume dalle acque blu, Alessandra Venezia ha incontrato Kevin Costner che spiega subito la sua passione per il west e per la vita a contatto con la natura che dimostra nella vita, così come nei suoi film (Balla coi lupi).

Kevin Costner“I miei genitori non avevano molti soldi, quindi quando potevano andare in vacanza andavamo in montagna in tenda. La vita era molto semplice, montavamo la tenda e mia mamma cucinava, e passavamo tutta la vacanza a giocare in un ruscello come questo. Credo che certi odori che senti molto presto non ti lasciano mai”.
 
Il nuovo film diretto da Bruce A. Evans “Mr. Brooks”, in uscita ad ottobre in Italia e già nelle sale negli Usa, ha come protagonista assoluto Kevin Costner, stimato uomo d'affari con una famiglia amorevole che dietro la maschera di perfezione cela l’inquietante segreto della schizofrenia, che porta Mr. Earl Brooksa vivere una doppia vita: quella vissuta dal perfetto Earl, Kevin Costner, e quella vissuta da Marshall, William Hurt, dedito all’omicidio rituale.
 
A proposito di “Mr. Brooks” Costner commenta: “ho pensato che fosse un film insolito, originale, e io voglio che il pubblico di tutto il mondo possa fare un’esperienza originale, qualcosa che non hanno mai visto o di diverso dal solito”.

Poi ci parla del suo personaggio che appare quasi come un ‘piacevole serial killer’: “è questo che ho trovato molto originale, ho pensato che potesse succedere. Non cambia il fatto che è un mostro, ma la vita è grigia. In America, da un punto di vista politico etc, è tutto bianco o nero, ma la vita non lo è, è grigia, c’è sempre una via di mezzo, le cose non sono in un modo o in un altro, e penso che Mr. Brooks abbia a che fare con le zone grigie della vita. E’ un serial killer, ma le persone intorno a lui sono peggio... la vita è grigia”.
 
Vive tra Santa Barbara e Aspen, non troppo lontano da Hollywood, né troppo vicino. Sul suo rapporto con Hollywood e sul rapporto con l’Oscar spiega: “Amo Hollywood, ma non mi faccio coinvolgere (…) l’Oscar è stato un momento meraviglioso che non mi dimenticherò. Spero di vincerne un altro ma non è una cosa che posso controllare, quello che posso controllare sono le scelte che faccio nella mia vita professionale e personale”.
 
A proposito delle scelte personali, ci racconta l’esperienza di aver fatto un figlio a 50 anni: “Non era come avevo pianificato la mia vita, non era nei piani, ma mi sono innamorato di una donna e per lei era importante. Avevo paura, non volevo, ma poi ho pensato: ‘Perchè dovrei aver paura? Ho una donna che mi ama’; l'unica cosa triste è il fatto che per questo bambino, e per gli altri se ne avremo, la mia vita sarà più breve, questa è una realtà”.
 
Infine ricorda quando anni fa venne nel nostro paese: “Amo l'Italia per quel giorno che ho passato a Venezia per ‘Fandango’, molto tempo fa. Quel giorno ho imparato due cose: che i film non sono solo per gli americani ma per il mondo, e poi non dimenticherò mai l'emozione che ho provato quando siamo usciti dalla sala e siamo tornati al mio hotel e tutto il cinema mi ha accompagnato.. non me lo dimenticherò mai, nessuno potrà mai farmi rivivere quel momento che ho passato a Venezia”.
 
 
CONVERSAZIONE CON KEVIN COSTNER su SKY Cinema Mania
Primo passaggio lunedì 23 alle ore 20,40.
Tra gli altri passaggi: mercoledì 25 ore 18,40 e giovedì 26 ore 20,40.

Ultimi Video

  • Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Comunicare Digitale è orgogliosa di annunciare la partenza dei nuovi appuntamenti di TECH TALK, a partire dal 10 Settembre 2020. 5 appuntamenti a Settembre, 7 ad Ottobre, con edizioni anche in ...
    T
    Televisione
      giovedì, 10 settembre 2020
  • Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Dopo 18 anni, Ilaria d'Amico, storica conduttrice di Sky Calcio Show e di Champions League Show ha deciso di intraprendere un nuovo percorso professionale, sempre a Sky, allontanandosi dal calcio...
    S
    Sky
      lunedì, 24 agosto 2020
  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020

Palinsesti TV