Homeland - Caccia alla spia, la seconda stagione da stasera su Fox (Sky canale 111)

Homeland - Caccia alla spia, la seconda stagione da stasera su Fox (Sky canale 111)

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

S
Sky Italia
  mercoledì, 30 gennaio 2013
 06:00

Dal 30 gennaio 2013 ogni mercoledì alle 21:00 torna in prima visione su FOX (canale 111 di Sky) con una seconda stagione ricca di novità HOMELAND - CACCIA ALLA SPIA, la serie amata da Obama e trionfatrice agli scorsi premi Emmy e Golden Globe.

Avevamo lasciato la protagonista Carrie Mathison (Claire Danes Romeo + Giulietta, vincitrice di tre Golden Globe come miglior attrice per My So Called Life nel  1994, Temple Grandin nel 2010, Homeland nel 2012  e nominata anche ai prossimi Golden Globe) costretta a sottoporsi a elettroshock al fine di curare il disturbo bipolare della personalità da cui è affetta, mentre Nicholas Brody (Damian Lewis, vincitore dell'Emmy per Homeland e nominato ai prossimi Golden Globe) continuava ad essere considerato un eroe nazionale pur essendo in realtà un terrorista incaricato da Abu Nazir (Navid Negahban) di farsi esplodere in qualsiasi momento al fine di uccidere il Vicepresidente degli  Stati Uniti.

La seconda stagione si riapre sei mesi dopo:  a seguito degli attacchi aerei di Israele contro l'Iran, tutto il Medio Oriente è in subbuglio. Gli Stati Uniti, da sempre alleati di Israele nella lotta contro il terrorismo, sono in pericolo.

Carrie, dopo aver lasciato la CIA, ha deciso di chiudere con il passato, insegna inglese agli immigrati e vive con la sorella (Amy Hargreaves) ed il padre (James Rebhorn). A stravolgere la sua nuova vita ci penseranno David Estes (David Harewood), l'ex capo di Carrie, e Saul (Mandy Patinkin) che andranno a chiedere il suo aiuto perché una donna libanese vuole fornire importanti informazioni riguardanti un presunto attacco contro gli Stati Uniti e lo farà solo se sarà Carrie a raccogliere la sua confessione.

Nel frattempo, Nicolas Brody è divenuto un membro stimato del Congresso ed è quindi l'infiltrato perfetto. La sua vita personale gli sta sfuggendo di mano, perché la moglie Jessica (Morena Baccarin, The Mentalist, V) oltre a non riconoscerlo più non riesce ad accettare la sua repentina conversione verso la religione musulmana, quando un messaggero di Abu Nazir lo contatta per mettere in atto una ritorsione contro gli Stati Uniti.

Guest star di questa stagione sarà F. Murray Abraham (Il Nome della Rosa, Scarface, Oscar come migliore attore protagonista per Amadeus) che interpreterà Dar Adul, un importante e brillante veterano della divisione speciale della CIA che lavorerà a stretto contatto con Saul.

Dagli autori di 24, basata sulla serie israeliana Hatufim, HOMELAND, CACCIA ALLA SPIA - la serie che il Wall Street Journal  ha definito come "la miglior serie tv drammatica mai vista in tv" - è  prodotta da Howard Gordon e Alex Gansa.

Negli USA questa seconda stagione è stata accolta calorosamente dal pubblico ed ha ricevuto recensioni estremamente positive da tutta la critica, tanto che è stata già rinnovata per una terza stagione.

Palinsesti TV