MotoGP Italia 2017, Qualifiche - Diretta Sky Sport MotoGP HD e Tv8

MotoGP Italia 2017, Qualifiche - Diretta Sky Sport MotoGP HD e Tv8

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sky Italia
  sabato, 03 giugno 2017
 06:00

MotoGP Italia 2017, Qualifiche - Diretta Sky Sport MotoGP HD e Tv8Non se lo aspettava Valentino Rossi (diretta Sky Sport MotoGP HD e Tv8) il forte dolore al braccio destro che lo ha limitato nei movimenti. Il primo contatto con la pista del Mugello, in vista del Gp d'Italia, dopo il via libera dei medici, ha avuto più ombre che luci per il campione della Yamaha: ieri le sue sensazioni erano tutto sommato positive perché aveva notato un netto miglioramento del suo stato fisico negli ultimi giorni dopo la caduta e quindi tutto faceva presagire a un weekend in discesa. Ma in pista il 'Dottore' ha dovuto stringere i denti.

«In accelerazione mi faceva molto male il braccio destro, una cosa che non mi aspettavo, proprio una brutta sorpresa - ha spiegato Rossi che aveva girato nelle prime libere della Motogp senza far ricorso ad antidolorifici, convinto che non sarebbero serviti - Per la seconda sessione mi sono preparato con l'aiuto della clinica mobile, abbiamo fatto il trattamento al braccio, ho preso un antidolorifico e nel pomeriggio sono andato un pò meglio, anche se ho sentito fatica per il fiato. Il Mugello con questa temperatura è difficile anche se sei al 100% e io che non sono al massimo, soffro. Però con l'andare avanti del weekend la situazione migliora per tutti e quindi speriamo che riesca a migliorare anch'io soprattutto per domenica, il giorno più importante».

Ma anche la messa a punto della moto non è come Rossi vorrebbe:

«Ho due problemi diversi, uno è di carattere fisico, l'altro con la moto con la quale non ho un buon feeling. In più siamo in 16 piloti in 7 decimi, siamo vicinissimi. Non sono tanto lontano dalla pole ma sono molto indietro come posizione».

Il 15esimo tempo del mattino e il 12esimo del pomeriggio preoccupano Valentino che non vorrebbe disputare anche la Q1, la qualifica che fanno i piloti dall'11esimo tempo in poi:

«Dobbiamo crescere passo passo in modo da rientrare nei primi 10 tempi perché altrimenti diventa tutto più difficile. Tutte le valutazioni le faremo domani sera, della posizione in griglia, delle mie condizioni fisiche e se riusciremo a migliorare la moto».

Se nel box Yamaha ci sono più dubbi che certezze, complice anche la caduta di Maverick Vinales che ha fortemente danneggiato la sua moto procurandosi una escoriazione all'avambraccio sinistro, la Ducati è ottimista per la gara:

«Siamo partiti molto bene - ha raccontato Andrea Dovizioso, che nelle due sessioni di prove ha ottenuto un 1° e un 2° posto - ho subito trovato un buon feeling con la moto, sono felice soprattutto di essere riuscito a confermare nel pomeriggio i tempi del mattino con temperature molto più calde, simili alla gara. Devo migliorare la scorrevolezza a centro curva, ma la velocità c'è e per questo sono molto contento. Confermo la mia previsione che il nostro obiettivo è il podio, poi se riusciamo a fare di più non è che non ci proviamo».

Chi probabilmente non potrà essere della partita è Andrea Iannone (Suzuki), debilitato e disidratato da un disturbo intestinale, forse di origine virale, che lo ha colpito 5 giorni fa. Il pilota ha perso 3 chili in pochissimo tempo e non riesce a percorrere più di 3 o 4 giri di fila.

SKY RACING TEAM VR46 PREVIEW - Francesco Bagnaia apre positivamente il weekend del GP d'Italia con un buon sesto posto nella classifica combinata dei tempi della prima giornata. Al Mugello, il giovane pilota dello Sky Racing Team VR46 continua il lavoro sull'assetto della sua Kalex e, nonostante le alte temperature che hanno caratterizzato la sessione del pomeriggio, sigla un miglior tempo sul giro di 1.52.852, che lo lascia a poco più di sei decimi di distacco dal capofila Marquez (1.52.229 ndr). Sessione di duro lavoro anche per Stefano Manzi che, su un tracciato così impegnativo come quello toscano, contiene il distacco dai più forti e si avvicina sempre più al gruppo degli inseguitori (1.54.022 ndr). Nicolò Bulega è il secondo dei piloti della pattuglia italiana che è stata reale protagonista oggi al GP d'Italia. Il giovane talento dello Sky Racing Team VR46, già tra i più veloci in FP1, migliora di oltre un secondo il crono della mattina e chiude al secondo posto assoluto il venerdì di libere sulla pista del Mugello. Con un miglior tempo sul giro di 1.57.379 è alle spalle solo di Di Giannantonio, leader della classifica provvisoria. Avvio più complicato invece per Andrea Migno, a ridosso dei primi stamattina, e vittima di una violenta caduta nel turno del pomeriggio che ha compromesso la sua prestazione. Andrea (1.58.854 ndr) è 12esimo nella combinata dei tempi.

 LA GUIDA TV AL GRAN PREMIO SU SKY SPORT MOTOGP HD / canale 208 Sky

Twitta con #SkyMotoriRock

Articolo di Simone Rossi - Digital-News.it

LE QUALIFICHE - Sabato 3 Giugno, si comincia con la terza sessione di prove libere della Moto3, che apre la giornata in pista alle 9 (pre dalle 8.50). Alle 9.55 è la volta della terza sessione di prove libere della MotoGP (pre dalle 9.45 e post dalle 10.40), mentre alle 10.55 scatta la terza sessione di libere della Moto2 (post dalle 11.40). La Moto3 torna a correre alle 12.35 per le qualifiche (pre dalle 12.15 e post dalle 13.15). Alle 13.30 si continua con le prove libere 4 della MotoGP (post dalle 14), mentre alle 14.10 ci saranno le qualifiche (post dalle 14.50 e repliche alle 16.05, 19.30 e 23). Le qualifiche della Moto2 saranno alle 15.05 (post dalle 15.50). La conferenza stampa dei piloti è in programma alle 17.30, mentre il riassunto della giornata alle 18 con il Paddock Live Show.       

LA GARA ALLE 14 - Domenica 4 Giugno la giornata si accende con il warm up Moto3, Moto2 e MotoGP delle 8.40 (pre dalle 8.30). A seguire, alle 11, la gara della Moto3 (pre dalle 10.30); poi, la gara della Moto2, in programma alle 12.20 (pre dalle 12); la gara della MotoGP scatta alle 14 (pre dalle 13.15, post dalle 15). Alle 15.45 è la volta di Paddock Live – Ultimo Giro, con le domande via Twitter ai giornalisti e talent di Sky Sport MotoGP HD, mentre alle 19 completa il weekend Race Anatomy MotoGP.

Guido Meda commenta le sfide della top class insieme a Mauro Sanchini. Zoran Filicic racconta la Moto3 insieme a Sanchini e la Moto2 con Roberto Locatelli. Vera Spadini conduce il “Paddock Live” dallo Sky Truck, l’esclusivo studio mobile posizionato nel Paddock e con vista sul circuito.

AGO – A CASA DEL MITO – La squadra di Sky Sport MotoGP HD è pronta a raccontare e trasmettere tutta l’atmosfera del GP di casa, scoprendo ogni angolo e senza tralasciare i minimi dettagli.  In onda lo speciale “Ago – A casa del mito”: una visita a casa del grande Giacomo Agostini, alla scoperta di curiosità e racconti inediti sulla vita sportiva e privata di uno dei campioni più forti di sempre. Dani Pedrosa l’ospite di “Talent Time”, mentre sabato il nuovo spazio di approfondimento live dedicato al talento avrà per protagonista Andrea Dovizioso. 

Domenica, nel pre gara, Guido Meda presenterà con il Virtual Garage l’intero GP, con statistiche, descrizioni virtuali e interattive del circuito e tanti aneddoti grazie alla Realtà Aumentata di Fabiano Vandone. Subito dopo, il ritorno del “Capigiro”: per la prima volta in sella a una vera MotoGP (la Ducati GP17) con una telecamera on board Sky, Loris Capirossi torna in pista per commentare curva dopo curva le caratteristiche del tracciato di casa.

Alle 15, tocca a “Zona Rossa”, il post gara con le interviste a caldo dei protagonisti e le prime analisi della corsa appena conclusa. Chiude il weekend “Race Anatomy” delle 19, con Mara Sangiorgio e i suoi ospiti (Paolo Lorenzi, Loris Reggiani, Cristiano Migliorati e Giulio Bernardelle) per analizzare fatti e protagonisti della giornata di gara, con l’ausilio della tecnologia di Sky Sport Tech e della Realtà Virtuale

SOCIAL, WEB, ALL NEWS - L’interazione sarà come sempre al top grazie ai canali Social ufficiali su Facebook, Twitter e Instagram e al sito skysporthd.it, costantemente aggiornato sui risultati in pista e sulle novità. Anche i canali all news di Sky garantiranno una copertura totale dei weekend di attraverso Sky Sport24 HD e Sky TG24 HD.

SABATO 3 GIUGNO 2017

  • Ore 08:50: Paddock Live  (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 09:00: Moto3 Prove Libere #3 (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 09:45: Paddock Live  (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 09:55: MotoGP Prove Libere #3 (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 10:40: Paddock Live  (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 10:55: Moto2 Prove Libere #3 (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 11:40: Paddock Live  (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 12:00: The Test (rubrica) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 12:15: Paddock Live  (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 12:35: Moto3 Qualifiche (diretta)  [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
    In replica integrale alle 22:15, 00:45, 03:15, 07:00
  • Ore 13:15: Paddock Live  (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 13:30: MotoGP Prove Libere #4 (diretta)  [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 14:00: Paddock Live  (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 14:10: MotoGP Qualifiche (diretta)   [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
    In replica integrale alle 16:05, 19:30, 23:00
  • Ore 14:50: Paddock Live  (diretta)  [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 15:05: Moto2 Qualifiche (diretta)  [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
    In replica integrale alle 21:15, 02:15, 06:00
  • Ore 15:50: Paddock Live  (diretta)
  • Ore 17:30: Conferenza Stampa Qualifiche (diretta)
  • Ore 18:00: Paddock Live Show (diretta)
    In replica integrale alle 20:30, 24:00, 01:30, 07:45
  • Ore 18:30: Talent Time (diretta)
    In replica integrale alle 21:00, 00:30, 02:00, 08:15

DOMENICA 4 GIUGNO 2017

  • Ore 08:30: Paddock Live  (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 08:40: Warm up Moto3, Moto2 e MotoGP (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 10:30: Paddock Live (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 11:00: gara Moto3 (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
    in sintesi di 30 minuti alle 16:15, 20:00, 02:00
  • Ore 12:00: Paddock Live (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 12:20: gara Moto2 (diretta)  [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
    in sintesi di 30 minuti alle 16:45, 21:15, 02:30
    iIn replica integrale alle 04:00
    Ore 13:15:
    Paddock Live Gara (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 13:30: Grid (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
    In replica integrale alle 22:45
  • Ore 14:00: gara MotoGP  (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
    in replica integrale (con podio) alle 17:15, 23:15
    in sintesi di 30 minuti alle 20:30    
    In replica integrale alle 03:00
  • Ore 15:00: Zona Rossa  (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
  • Ore 15:45: Paddock Live Ultimo Giro (diretta) [anche su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Mix HD / canale 201-106]
    in replica alle ore 18:30, 00:30
  • Ore 19:00: Race Anatomy MotoGP  (diretta)
    in replica alle ore  21:45, 01:00, 04:00

IL GRAN PREMIO IN DIRETTA IN CHIARO SU TV8

MotoGP Italia 2017, Qualifiche - Diretta Sky Sport MotoGP HD e Tv8Il Gran Premio più atteso della stagione, almeno per noi italiani, è alle porte. E per l’occasione la macchina produttiva di TV8 (tasto 8 del digitale terrestre) si trasferisce direttamente sul circuito del Mugello, che si trova a 30 Km a nordest di Firenze, per non perdersi neanche un attimo della sesta tappa del MotoMondiale. Il Gran Premio d’Italia Oakley è la prima delle 8 gare in diretta e in chiaro su TV8: live saranno trasmessi anche i due GP successivi, in programma l’11 giugno e il 25 giugno, rispettivamente, in Catalunya e Olanda.

Sabato 3 giugno, alle ore 11.00, direttamente dal paddock dell’autodromo del Mugello, il primo appuntamento live con lo studio MotoGP, condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini e Marco Lucchinelli. Subito dopo al via lo speciale “Top Riders: Nicky Hayden”, in prima tv su TV8, che ripercorre le imprese in pista dello sfortunato pilota americano deceduto la scorsa settimana. A seguire, la diretta delle qualifiche delle classi Moto3 (ore 12.35), MotoGP (ore 14.10) e Moto2 (ore 15.05).

Domenica 4 giugno, alle ore 10.00, lo studio MotoGP anticipa lo speciale “Circuiti da leggenda”, che svela caratteristiche e segreti della pista del Mugello. A seguire, in diretta, le gare: la Moto3 alle ore 11.00, la Moto2 alle ore 12.20 e la MotoGP alle ore 14.00 (in sintesi alle ore 23.15). Dopo la conclusione della prova della classe regina lo studio MotoGP raccoglie le interviste a caldo di piloti e addetti ai lavori.

Il circuito toscano, che ha ospitato il suo primo Gran Premio nel 1976, diventando un appuntamento fisso del calendario mondiale dal 1991, misura 5,2 Km e presenta un rettilineo di 1.141 metri con 15 curve (6 a sinistra e 9 a destra). La gara della MotoGP si disputa su 23 giri per una distanza totale di 120,6 Km. Qui lo scorso anno si è imposto Jorge Lorenzo davanti a Marc Marquez e Andrea Iannone.

SABATO 3 GIUGNO 2017

  • ore 11:00 Studio MotoGP (diretta)
  • ore 11:05 Top Riders: Nicky Hayden - Speciale
  • ore 11:45 Studio MotoGP (diretta)
  • ore 12:35 Moto3 Qualifiche: GP Italia (diretta)
  • ore 13:15 Studio MotoGP (diretta)
  • ore 14:10 MotoGP Qualifiche: GP Italia (diretta)
  • ore 14:50 Studio MotoGP (diretta)
  • ore 15:05 Moto2 Qualifiche: GP Italia (diretta)
  • ore 15:50 Studio MotoGP (diretta)

DOMENICA 4 GIUGNO 2017

  • ore 10:00 Studio MotoGP (diretta)
  • ore 10:05 Circuiti da Leggenda - Mugello (speciale)
  • ore 10:30 Studio MotoGP (diretta)
  • ore 11:00 Moto3 Gara: GP Italia (diretta)
  • ore 12:00 Studio MotoGP (diretta)
  • ore 12:20 Moto2 Gara: GP Italia (diretta)
  • ore 13:20 Studio MotoGP (diretta)
  • ore 14:00 MotoGP Gara: GP Italia (diretta)
  • ore 15:10 Studio MotoGP (diretta)

Ultimi Palinsesti