MotoGP Catalunya 2019, Qualifiche - Diretta Sky Sport e Tv8

MotoGP Catalunya 2019, Qualifiche - Diretta Sky Sport e Tv8

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sky Italia
  sabato, 15 giugno 2019
 06:00

MotoGP Catalunya 2019, Qualifiche - Diretta Sky Sport e Tv8Appena avuto il via libera dai medici (Diretta Sky Sport e Tv8) per poter scendere in pista dopo l'operazione subita al braccio destro la scorsa settimana, Fabio Quartararo ha voluto rassicurare tutti sulle sue condizioni andando a stampare con la sua Yamaha il miglior tempo di giornata nelle due sessioni di prove libere del Gp di Catalogna. Sul circuito del Montmelò, il 'rookie' francese si è tenuto dietro Andrea Dovizioso e il giapponese Takaaki Nakagami, il migliore su Honda, staccati di circa circa tre decimi. Anche in mattinata Quartararo si era messo in evidenza, col secondo tempo alle spalle di Marc Marquez, ma nel pomeriggio ha abbassato il crono dello spagnolo di sei decimi, arrivando a sfiorare il muro dell'1'40«. Il francese, già autore di una pole in questa stagione, riesce finora a sfruttare la Yamaha meglio di altri ben più titolati colleghi. È rimasto in ombra il campione del mondo, solo 17/o, impegnato nella messa a punto della sua Honda e per nulla preoccupato di brillare nella classifica dei tempi. »Sembra che siamo lontani ma siamo riusciti a lavorare tanto, provando vari pneumatici e diversi assetti - ha commentato il campione del mondo -. Questa posizione è bugiarda e sono contento di tutti i dato che siamo riusciti a raccogliere oggi«. Sempre sul pezzo Dovizioso, il quale dopo aver assistito al successo di Danilo Petrucci al Mugello ha tanta voglia di tornare sul primo gradino del podio per avvicinare Marquez, che lo precede di soli 12 punti. Il forlivese ha completato tanti giri a buon ritmo e solo nel finale Quartararo gli ha strappato il miglior tempo. Segnali incoraggianti sono venuti da Valentino Rossi, che si è preso il settimo tempo dopo aver montato un nuovo scarico più lungo che cambia la risposta del motore. Subito dietro al Dottore si è piazzato Petrucci, con un ritardo di mezzo secondo dalla vetta, molto migliorato rispetto alla mattina. Parlano italiano anche la quinta e sesta piazza, appannaggio della Ducati di Pecco Bagnaia e della Yamaha di Franco Morbidelli. Ancora in fondo al gruppo Andrea Iannone con l'Aprilia, inchiodato oltre il ventesimo tempo. Note ancora non positive per Jorge Lorenzo, il quale nonostante il pellegrinaggio in Giappone dai tecnici Honda e l'evidente supporto comparso sui fianchi del serbatoio, non è andato oltre il 14/o posto con un distacco di sette decimi. Il maiorchino si dice fiducioso di poter migliorare domani, quando calzerà le morbide che oggi non ha utilizzato. Giornata poco fruttuosa anche per Maverick Vinales, che finora non ha trovato l'atteso cambio di passo nemmeno sul circuito di casa.

FOCUS SKY RACING TEAM VR46 - Buone sensazioni fin dalle FP1 per i giovani piloti dello Sky Racing Team VR46 impegnati al Montmelo per il GP di Catalunya. Dopo le prime due sessioni di libere, Nicolò Bulega e Luca Marini sono momentaneamente qualificati direttamente per la Q2 di domani e vicini ai più forti rispettivamente al settimo e decimo posto della combinata. Velocissimo fin dalle prime battute e forte di un ottimo ritmo in mattinata, Nicolò ferma il cronometro a 1'44.934 e rimane a poco più di due decimi dal leader provvisorio (Luthi, 1'44.673 ndr). Protagonista in FP2 invece Luca che ha interpretato al meglio l’innalzamento repentino della temperatura. Con un buon 1'45.021 ha un gap di soli tre decimi dalla vetta della classifica. Un venerdì dedicato alla ricerca del giusto setup e alla messa a punto delle loro KTM quello che si è appena chiuso al Montmelo per i giovani piloti dello Sky Racing Team VR46. Dopo 80 minuti di libere, Celestino Vietti Ramus è 25esimo nella combinata mentre Dennis Foggia 30esimo. In pista per sfruttare il lavoro fatto negli ultimi test proprio sulla pista catalana del mese scorso, Celestino ha girato quasi sempre da solo fino a segnare un miglior tempo sul giro di 1'50.323 e la terza velocità di punta della giornata (239.4 km/h ndr). Poco più indietro Dennis, alla ricerca del giusto feeling con la sua moto, con il crono di 1'50.907.

 LA GUIDA TV AL GRAN PREMIO SU SKY SPORT MOTOGP HD / canale 208 Sky

Twitta con #SkyMotori

Articolo di Simone Rossi - Digital-News.it

Nel weekend torna il Motomondiale con il Gran Premio di Catalunya in diretta dal circuito di Montmelòsu Sky Sport MotoGP e Sky Sport Uno (anche sul digitale terrestre al canale 382 o 112). Domenica 16 giugno, la giornata di gare si aprirà con la Moto3 alle 11, poi la Moto2 alle 12.20 e la MotoGP alle 14 (in replica anche alle 17.15 e alle 23.15).

Sabato 15 giugno è il giorno delle qualifiche: alle 12.30 la Moto3, alle 14.10 la MotoGP e poi alle 15 la Moto2.Alle 12.00 il secondo appuntamento con “The Test”, dedicato alle prove moto e realizzato in collaborazione con Motosprint. Alle 17.30 la conferenza stampa dei piloti della MotoGP, seguita da Paddock Live Show alle 18.00 e Talent Time alle 18.30. Alle 18.45, uno speciale sulla partecipazione di Andrea Dovizioso alla gara del DTM disputata sul circuito Simoncelli di Misano.

Domenica 16 giugno le gare, precedute alle 8.35 dalla diretta del warmup delle tre classi. Alle 11 la Moto3, alle 12.20 la Moto2 e alle 14 la MotoGP. Alle 19.00 poi Cristiana Buonamano conduce “Race Anatomy”. Accanto a lei in studio, Paolo Beltramo, Paolo Lorenzi e Carlo Florenzano.

Nel fine settimana del GP di Catalunya, la programmazione di Sky Sport MotoGP si arricchisce di tanti speciali. Si parte con “The silent Samurai”, il film nel quale ripercorriamo la carriera di Dani Pedrosa, tre volte campione del mondo in 125 e 250, attraverso le immagini e le testimonianze di chi gli è stato vicino nel box e nella vita di tutti i giorni (giovedì alle 18.45, dopo Talent Time, e domenica alle 20 dopo Race Anatomy). Sabato alle 12 secondo appuntamento con “The test”, il programma dedicato alle prove moto realizzato in collaborazione con Motosprint (replica alle 17 e domenica alle 10.15, al termine del warm up). Sabato spazio anche ai tifosi della Ducati e di Andrea Dovizioso. Alle 17.15 (con replica alle 19) “Una Desmostoria” con Guido Meda che ci fa visitare il Museo Ducati a Borgo Panigale dove sono ospitate tutte le Ducati da gara che hanno vinto almeno una gara nella Superbike e nel Motomondiale, oltre a molti altri pezzi di storia della casa bolognese dalla sua nascita ad oggi. Sempre sabato alle 18.45 primo passaggio di “Dal manubrio al volante – Dovi @ DTM”, speciale che racconta l’esperienza di Andrea Dovizioso nella gara di Misano dello scorso weekend al volante della Audi RS5. Oltre agli aspetti sportivi, anche le sensazioni di Dovizioso al volante e le emozioni vissute nella due giorni di gare DTM di Misano.

Guido Meda e Mauro Sanchini commentano la MotoGP, mentre per Moto2 e Moto3, accanto a Rosario Triolo ci sarà Mattia Pasini, dopo la parentesi di quattro gare disputate in Moto2. I due pit reporter sono Sandro Donato Grosso e Antonio Boselli. Interventi dai box anche di Alex de Angelis e Giovanni Zamagni, mentre Vera Spadini è la padrona di casa del “Paddock Live Show”.

Immancabili gli approfondimenti domenicali. Nel pre gara della MotoGP torna il Guido&Sankiogiro: l’emozione di girare sulla pista italiana raccontata da Guido Meda e Mauro Sanchini, che spiegano i punti cruciali di uno dei circuiti più affascinanti del Mondiale. Grid, il racconto della mezz’ora di pre gara dalla postazione di commento e dalla griglia di partenza per vivere tutte le emozioni fino allo spegnimento del semaforo. E poi “Zona Rossa” il post gara a caldo con le interviste ai protagonisti e le prime analisi della gara appena conclusa. A seguire, “Ultimo Giro” lo spazio dedicato all’interazione con gli abbonati che possono inviare le loro domande via Twitter (@SkySportMotoGP) al team di Sky Sport MotoGP. E poi, infine, Race Anatomy alle 19.00 con Cristiana Buonamano che insieme a Paolo Beltramo, Paolo Lorenzi e Cristiano Migliorati, con Guido Meda in collegamento live dal Mugello, analizzeranno i fatti e i protagonisti della giornata di gara, con Sky Sport Tech e la realtà virtuale ad accompagnare il racconto, supportandolo con la massima espressione della tecnologia.

SABATO 15 GIUGNO 2019

  • Ore 08:55: Prove libere 3 Moto3 (diretta)  [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)
  • Ore 09:50: Prove libere 3 MotoGP (diretta)  [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)
  • Ore 10:50: Prove libere 3 Moto2 (diretta)  [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)
  • Ore 11:50: Paddock Live (diretta)  [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)
  • Ore 12:15: Paddock Live (diretta)  [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)
  • Ore 12:30: qualifiche Moto3 (diretta)   [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)

    in replica alle  22:15, 00:45, 03:15, 07:00
  • Ore 13:30: prove libere 4 MotoGP (diretta)  [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)
  • Ore 14:10: qualifiche MotoGP (diretta)   [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)

    in replica alle 16:05, 19:30, 23:00, 04:30
  • Ore 15:00: qualifiche Moto2 (diretta) [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)

    in replica alle 21:15, 02:15, 06:00
  • Ore 16:00: Paddock Live (diretta)  [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)
  • Ore 17:30: Conferenza stampa qualifiche (diretta)
  • Ore 18:00: Paddock Live Show (diretta)
    in replica alle ore 20:30, 00:00, 01:30, 04:00, 05:30, 07:45
  • Ore 18:30: Talent Time (diretta)
    in replica alle ore 21:00, 00:30, 02:00, 08:15

DOMENICA 15 GIUGNO 2019

  • Ore 08:35: Warm up Moto3, Moto2, MotoGP (diretta)  [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)
  • Ore 10:30: Paddock Live (diretta)  [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)
  • Ore 11:00: Gara Moto3 (diretta)   [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)
    in sintesi di 30 minuti alle 16:15, 20:00, 22:45, 02:00
  • Ore 12:00: Paddock Live (diretta)   [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)
  • Ore 12:20: Gara Moto2 (diretta)    [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)

    in sintesi di 30 minuti alle 16:45, 21:15, 02:30
    in replica alle ore 05:00
  • Ore 13:15: Paddock Live (diretta)  [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)
  • Ore 13:30: Grid (diretta)   [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)
  • Ore 14:00: Gara MotoGP (diretta)   [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)

    in replica integrale (con podio) alle ore 17:15, 23:15
    in sintesi di 30 minuti alle 20:45
    in replica alle ore 03:00
  • Ore 15:00: Zona Rossa (diretta)  [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)
  • Ore 15:45: Paddock Live Ultimo Giro (diretta)   [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)
    in replica alle ore 18:30, 00:30
  • Ore 19:00: Race Anatomy MotoGP (diretta) [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 472 (in HD) e 482 (in SD)

    in repica alle 21:45, 01:00, 04:00

______________________________________

IL GP DI CATALUNYA IN DIRETTA IN CHIARO SU TV8 (canale 8 DTT, in HD su Sky can. 121)

Sky Sport MotoGP, Diretta Gp Catalunya (13 - 16 Giugno). Live anche su TV8

Due settimane dopo il Gran Premio Oakley d’Italia, vinto dal nostro Danilo Petrucci, al suo primo successo in carriera nella classe regina, è già tempo di tornare in pista in occasione della settima tappa del Motomondiale, la seconda in Spagna, dopo quella di Jerez de la Frontera, in Andalusia. Come 14 giorni fa anche il Gran Premio Monster Energy della Catalunya, in programma sul circuito del Montmelò, situato a 20 Km a nord di Barcellona, va in onda, in diretta e in chiaro per tutti, su TV8 (live sarà trasmesso anche il prossimo GP, in programma il 30 giugno, ad Assen, in Olanda).

Sabato 15 giugno, alle ore 11.30, primo appuntamento live con lo studio MotoGP (in onda anche alle ore 13.15, 14.50 e 15.45), condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini e Marco Lucchinelli. A seguire, la diretta delle qualifiche delle classi Moto3 (ore 12.35), MotoGP (ore 14.10) e Moto2 (ore 15.05). Domenica 16 giugno, alle ore 10.00, lo studio MotoGP, invece, anticipa i temi di giornata e soprattutto la diretta delle gare: la Moto3 alle ore 11.00, la Moto2 alle ore 12.20, la MotoGP alle ore 14.00.  Al termine della gara della classe regina, alle ore 15.00, il nuovo studio raccoglie le interviste a caldo di piloti e addetti ai lavori.

Il circuito catalano, che può accogliere fino a 104.000 spettatori, presenta un rettilineo di 1,047 Km con 14 curve (6 a sinistra e 8 a destra). La gara della MotoGP si disputa su 24 giri (ciascuno di 4,6 Km) per una distanza complessiva di 113,4 Km. Lo scorso anno qui si è imposto Jorge Lorenzo, davanti a Marc Marquez e Valentino Rossi. Con sei successi (l’ultimo nel 2016) è però il Dottore a detenere il record di vittorie, nella classe regina, su questo circuito, una in più proprio di Lorenzo.

SABATO 15 GIUGNO 2019

  • ore 11:30 Studio MotoGP Catalunya DIRETTA
  • ore 12:35 Qualifica Moto3 Catalunya DIRETTA
  • ore 13:15 Studio MotoGP Catalunya DIRETTA
  • ore 14:10 Qualifica MotoGP Catalunya DIRETTA
  • ore 14:50 Studio MotoGP Catalunya DIRETTA
  • ore 15:05 Qualifica Moto2 Catalunya DIRETTA
  • ore 15:50 Studio MotoGP Catalunya DIRETTA

DOMENICA 16 GIUGNO 2019

  • ore 10:00 Studio MotoGP Catalunya DIRETTA
  • ore 11:00 Gara Moto3 Catalunya DIRETTA
  • ore 12:00 Studio MotoGP Catalunya DIRETTA
  • ore 12:20 Gara Moto2 Catalunya DIRETTA
  • ore 13:15 Studio MotoGP Catalunya DIRETTA
  • ore 14:00 Gara MotoGP Catalunya DIRETTA
  • ore 15:00 Studio GP Catalunya DIRETTA

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog
.

Ultimi Video

Palinsesti TV