Caso rinvii Serie A, Ferri: «Su Sky Sport più notizie e meno polemiche».

Caso rinvii Serie A, Ferri: «Su Sky Sport più notizie e meno polemiche».

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sky Italia
  lunedì, 02 marzo 2020
 18:35

Il direttore di Sky Sport, Federico Ferri è voluto intervenire con un lungo editoriale negli studi di Sky Sport 24 per fare il punto della situazione che si è venuta a creare nel sistema calcio a seguito di tutti i rinvii dovuti all'emergenza Coronavirus COVIT-19 che nelle ultime settimane ha pesantemente condizionato molte delle attività socio-economico-produttive del nostro Paese:

«È evidente che il tema delle partite a porte chiuse, con tutto quello che le partite a porte chiuse comportano, a cominciare, diciamolo senza alcun timore, parlando di un'azienda importante per il Paese, parlando di un'azienda centrale che porta il 2% di punti di Pil, un'azienda calcio, che è fondamentale anche per l'economia del Paese. Assolutamente! Quindi, nel rispetto degli interessi dei singoli club, e considerando tutti gli interessi, è evidente che il tema delle porte chiuse, debba essere a tutti i livelli, a tutti i livelli, affrontato, perché ci auguriamo di no, ma la possibilità che questa ordinanza… che quello che decidiamo oggi non sia più valido domani, in termini di accesso agli stadi, è più che concreto. E dunque ci porremo di fronte alla necessità di avere una scelta, di fare una scelta, ovvero o continuare il campionato giocandolo a porte chiuse, nel caso sia necessario, o di fatto, sospenderlo. È brutto vedere una partita a porte chiuse va, non soltanto contro l'interesse del pubblico, di chi ha pagato biglietti e abbonamenti, va contro l'interesse dei club, va contro gli interessi anche nostri, per mostrare uno spettacolo… Uno spettacolo migliore, assolutamente! …certamente peggiore, non c'è alcun dubbio. Certo, certo! Però, ovviamente, è una considerazione che va fatta e visto che ci sono interessi economici in ballo è una considerazione che va affrontata con il massimo della serietà, con il massimo dell'unità, quella che ci auguriamo di ritrovare questa settimana nei club italiani e ribadisco, se noi a livello di racconto possiamo fare una nostra parte, da questo punto di vista, lo faremo molto molto volentieri.».

Ferri ha poi voluto sottolineare la condotta che la rete da lui diretta (Sky Sport) intende portare avanti nel racconto dell'attualità sportiva nei prossimi giorni.

«Si sta andando, ci auguriamo, ma ne siamo certi di questo, verso un superamento per il bene comune di queste divisioni, per forza va fatto, non ci sono alternative. Dal nostro punto di vista, dal punto di vista editoriale, in questo week end abbiamo dato conto, ovviamente, come sempre facciamo, senza negare a nessuno la possibilità di avere uno spazio per le proprie opinioni, lo faremo sempre, ripeto, la scelta che, secondo me, va fatta con responsabilità, di qui in avanti, fino a mercoledì, ci auguriamo, perché mercoledì ci auguriamo di avere delle notizie certe, è quella di raccontare ai nostri abbonati tutte le notizie, ovvero quando si pensa di recuperare una partita, le indicazioni pratiche per la gente che vuole sapere cosa fare nel prossimo fine settimana, organizzarsi, quello che, ovviamente, accadrà in campo lo faremo anche raccontando l'avvicinamento alle due partite di Coppa Italia di questa settimana, daremo meno spazio, lo dico chiaramente, alle dichiarazioni dell'uno o dell'altra parte, le dichiarazioni contrastanti, le polemiche che ci sono state, ribadisco, era giusto raccontarlo in questo fine settimana, andando avanti, questa settimana lo vogliamo fare di meno, non per censurare, ma perché pensiamo che, innanzitutto, ce ne saranno molti di meno, perché crediamo che ci sia un senso di responsabilità da parte di tutti e poi crediamo anche che sia corretto, nei confronti di tutte le persone che in questo Paese stanno lavorando per garantire la salute pubblica, per garantire che questa emergenza sia superata nel migliore dei modi, garantire che non si vada a dare uno spazio eccessivo di qui in avanti, a delle polemiche che risulterebbero certamente stonate in una situazione del Paese in cui, invece, il senso di responsabilità deve prevalere e dove, ovviamente, senza voler fare delle operazioni di captatio benevolentiae, però, certamente, nel momento in cui ci sono persone negli ospedali, persone che ho dei problemi e tante persone, soprattutto, a partire dai medici, dagli infermieri, dallo staff degli ospedali, che stanno lavorando per assistere le persone, dividersi per questioni calcistiche riteniamo che sia, in questo momento, stonato.».

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi

Ultimi Video

  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020
  • Sky Wifi, la visione del futuro

    Sky Wifi, la visione del futuro

    Solo chi ha sempre creduto nell’innovazione e nella creatività è in grado di immaginare il futuro.  E solo chi è in grado di immaginarlo può trasformare quella v...
    S
    Sky
      giovedì, 18 giugno 2020
  • ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    La sfida Cina – Stati Uniti, il ruolo dell’Europa, il nuovo ruolo delle città intelligenti e le opportunità nei settori del turismo, della cultura, dei trasporti e dell&rsquo...
    S
    Satellite
      mercoledì, 20 maggio 2020

Palinsesti TV