Appuntamento finale con «Diavoli» su Sky Atlantic e NOW TV

Appuntamento finale con «Diavoli» su Sky Atlantic e NOW TV

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
  venerdì, 15 maggio 2020
 06:00

Appuntamento finale con «Diavoli» su Sky Atlantic e NOW TVGiunge al suo atto finale la guerra silenziosa ma spietata tra i diavoli dell’alta finanza della serie Sky Original: in ballo c’è il destino dell’Europa. Stasera su Sky Atlantic e su NOW TV dalle 21.15 gli ultimi due episodi di DIAVOLI, il financial thriller internazionale con Alessandro Borghi, Kasia Smutniak e Patrick Dempsey. Nel nono e decimo capitolo della serie Sky e Lux Vide, Massimo Ruggero rischierà il tutto per tutto in un ultimo disperato tentativo di salvare l’Europa dal piano di Dominic. Il giovane italiano, inoltre, intuirà la sconvolgente verità che si cela dietro l’omicidio del suo ex rivale, Edward Stuart.

Regolati i conti col suo passato in Italia, Massimo torna a Londra dove, sempre più determinato a fermare Dominic, sarà pronto a tutto pur di evitare il collasso finanziario dell’Europa. Massimo e Sofia scoprono che le intenzioni di Duval sono più ambigue del previsto, l’hacktivista argentina dovrà quindi decidere se continuare ad aiutare Massimo tradendo così il proprio mentore o voltargli le spalle definitivamente. 

Massimo decide di fare un ultimo disperato tentativo mettendo a punto una complessa e rischiosa operazione per obbligare gli unici in grado di farlo a intervenire per salvare l’Europa. Nel frattempo, grazie a un’intuizione, Ruggero riesce finalmente a ricostruire cosa sia realmente accaduto alla NYL il giorno in cui Edward è morto.

I veri “Diavoli” di oggi? “Sono i politici degli Stati Uniti”. Risponde così, con una frase tranchant, Patrick Dempsey, in un’intervista di Denise Negri pubblicata oggi su Spettacolo, lo spin-off dedicato all’intrattenimento del sito SkyTG24.it. L’attore è tra i protagonisti di “Diavoli”. L’intervista, oltre a tracciare un bilancio sull’esperienza di Dempsey nella serie Sky e Lux Vide, è l’occasione per parlare della situazione attuale e delle limitazioni che l’emergenza legata al Covid-19 sta imponendo a tutto il mondo: “queste settimane – ha spiegato l’attore -  ci stanno ricordando, o insegnando per chi non lo sapesse ancora, quanto la salute sia alla base di tutto”.

Dall’esperienza del lockdown “ho imparato l’arte del lavare i piatti – scherza Dempsey - e trovo che abbia molte qualità riflessive! Inoltre ho anche imparato ad avere molta più pazienza in ogni cosa”. In questa situazione “dovremmo imparare a coltivare la nostra individualità nel rispetto di una realtà ben più ampia, allargata e integrata. In questo  momento la macchina produttiva è ferma per tutti e, come si dice da queste parti, ‘le uova sono tutte nel paniere’. Il futuro non è mai stato così incerto e credo davvero che dovremmo prendere le cose come vengono, giorno dopo giorno”.

I PERSONAGGI

Massimo Ruggero (Alessandro Borghi)
Arrivato a Londra dall'Italia, Massimo è il perfetto esempio di self-made man. Cresciuto in un villaggio di pescatori, grazie alle sue capacità e al suo intuito formidabile Massimo è diventato in pochi anni l'Head of Trading della New York - London Investment bank (NYL), una delle banche d'investimento più grandi della City. Ha uno sguardo penetrante e una mente rapida, spesso più rapida del mercato stesso. Massimo ha dovuto sacrificare tutto per essere dove si trova ora, inclusa la sua ex moglie Carrie, ed è proprio per questo che è un uomo introverso, cauto e allo stesso tempo ferocemente determinato. Nonostante tutto, è comunque dotato di un umorismo tagliente e un dono naturale per la leadership. Ha un rapporto stretto con Dominic Morgan, il CEO della NYL, che è stato il primo a riconoscere il suo talento ed è da sempre il suo mentore. Ma il loro rapporto è complesso e sfaccettato, e ci sono molte cose che i due non sanno l'uno dell'altro.

Dominic Morgan (Patrick Dempsey)
Americano, cresciuto in una famiglia altoborghese del New England, Dominic è oggi il CEO della NYL. Arrivato a Londra per perseguire una carriera brillante nel settore bancario, ha sposato Nina, ereditiera di una famiglia nobile che gli ha aperto le porte di tutti gli ambienti più in vista della City. Dominic è uno degli uomini più potenti nel mondo della finanza internazionale, sempre in controllo della situazione, tanto nella vita pubblica che in quella privata. Un atteggiamento reso ancora più rigoroso dalla morte di suo figlio, evento che ha scosso profondamente il suo matrimonio. Il suo rapporto con Massimo è solido e profondo, Massimo è infatti una delle poche persone a cui Dominic tiene davvero. Ma Dominic ha interessi segreti che Massimo non può nemmeno immaginare.

Nina Morgan (Kasia Smutniak)
Nina è la moglie di Dominic, una donna di mondo, sofisticata, aristocratica, ma anche molto forte e determinata. Come moglie di uno degli uomini più influenti del mondo, Nina partecipa a moltissimi eventi sociali e di beneficienza, ed è a suo agio nel farlo. Il suo matrimonio con Dominic è sempre stato felice, unendo sentimenti a interessi. Tuttavia, la morte del figlio John ha gettato un'ombra buia sul loro matrimonio e l'ha ferita dentro più di quanto Dominic possa immaginare.

Sofia Flores (Laia Costa)
Nata in Argentina, Sofia lavora come hacktivista e reporter per Subterranea, una piattaforma clandestina di controinformazione guidata da Daniel Duval che vuole portare alla luce gli oscuri segreti del mondo della politica e della finanza. Il prossimo bersaglio dell'organizzazione è la NYL e di conseguenza Massimo. Sofia è testarda, intraprendente e disposta a tutto per ottenere le informazioni che vuole, anche a costo di mettere a repentaglio la propria incolumità. Sofia ha anche una ragione personale per odiare la NYL e in particolare Dominic Morgan: dieci anni prima infatti suo fratello si è suicidato dopo essere stato rovinato da una speculazione della banca. La vendetta si unisce al desiderio di giustizia sociale nelle motivazioni che spingono Sofia all'azione e la rendono un asset fondamentale per Subterranea e per Duval.

Paul McGinnan (Harry Michell)
Irlandese, fisico da giocatore di rugby e carattere battagliero, Paul è il braccio destro di Massimo, il vero e proprio trader tra i Pirati (il team di Massimo), ovvero colui che piazza le offerte. Paul è un toro dei mercati, non si arrende mai e lotta per ogni centesimo, per questo è uno dei migliori nel suo campo. Fuori dalla NYL è un uomo sposato, ma non è il migliore dei mariti. Paul ha un rapporto di grande fiducia e confidenza con Massimo, anche se la sua ambizione lo porterà a prendere decisioni inaspettate.

Kalim Chowdhrey (Paul Chowdhry)
Sempre calmo e vestito in modo impeccabile, Kalim è la mente dei Pirati, l'uomo con più esperienza e equilibrio del team, e infatti il suo ruolo è quello di analista. Ha una formazione da matematico ed è estremamente intelligente. Grazie alle sue previsioni sugli andamenti di mercato, che raramente si rivelano errate, Massimo e gli altri possono sempre contare su di lui per avere una visione generale della situazione e capire quando e come possono permettersi di rischiare. Kalim era dipendente della banca già prima di Massimo, ha visto Massimo crescere al suo fianco ed è per lui un alleato fedele. Dentro e fuori dalla banca è un uomo con solidi principi e un forte senso morale.

Eleanor Bourg (Pia Mechler)
Tedesca, bellezza mozzafiato, Eleanor è sicura di sé e abituata a prendere ciò che vuole. Ha un background familiare difficile e ha dovuto lottare per arrivare dove è arrivata, soprattutto per farsi strada in un ambiente tipicamente maschile. Tra i Pirati è quella che si occupa di trattative con l'esterno, clienti, ma principalmente altri dipartimenti, un compito delicato che Eleanor gestisce con grazia e abilità. Ogni uomo della NYL la sogna, ma nessuno può dire di averla mai toccata. In un certo senso, Eleanor intimorisce gli uomini e li tiene alla larga con un atteggiamento a volte duro. Ma coi clienti è ben diverso.

Oliver Harris (Malachi Kirby)
24 anni, inglese, Oliver vive nella parte più povera della Londra suburbana con la sua ragazza Latoyah, un'infermiera, e suo fratello Tyrone. Brillante, svelto e abile nell'hacking, Oliver frequenta la London School of Economics, un'università di prestigio da cui escono le menti più brillanti del paese. Peccato che la borsa di studio di Oliver sia appena sufficiente. Pertanto, per pagarsi la retta e provvedere alla famiglia, Oliver vende le risposte agli esami in cambio di denaro. Sotto raccomandazione del suo professore Philip Wade, Oliver ottiene un lavoro alla NYL e si unisce al team di Massimo, dove dimostrerà di essere uno che impara alla svelta e si farà presto notare. Oliver è l'occhio dello spettatore sulla banca, un mondo a lui poco familiare e opposto ai valori della working class coi quali è cresciuto.

Daniel Duval (Lars Mikkelsen)
Uomo dal volto imperscrutabile, scavato da anni di segretezza, Duval è il fondatore e capo di Subterranea. Ricercato in tutto il mondo, conduce una vita da latitante, spostandosi continuamente da una sede segreta all'altra. In passato era un "assassino economico", ovvero un agente americano incaricato di forzare gli Stati in via di sviluppo a contrarre debiti con gli USA. Una volta capite le reali conseguenze del suo lavoro, ha deciso di abbracciare un ideale anarchico e ha fondato Subterranea. Da quel momento conduce una guerra spregiudicata contro il mondo della politica e della finanza. È lui che ha trovato Sofia dopo la morte del fratello, crescendola e aiutandola a dare uno scopo alla sua rabbia, coinvolgendola nei piani di Subterranea.

Vicky Baie (Lorna Brown)
Vicky è l'agente di polizia che segue il caso di Edward Stuart. Vicky è una donna determinata e volitiva che vive il proprio lavoro come una missione. Coraggiosa e con un forte senso della giustizia, Vicky insegue incessantemente la verità, e si meriterebbe una carriera nettamente migliore non fosse per il suo rifiuto testardo di qualsiasi tipo di compromesso. Di fronte alla morte di Edward, fin da subito sospetta che non si tratti di suicidio e il principale dei sospettati è proprio Massimo Ruggero. Ma proprio quando Vicky sembra più vicina a scoprire la verità il caso le viene tolto. Quando meno se lo aspetta sarà però lo stesso Massimo a chiedere il suo aiuto.

Carrie Price (Sallie Harmsen)
Carrie è l'ex-moglie di Massimo, un'artista fallita, succube di alcool e droghe. All'inizio, lei e Massimo erano sposati felicemente, almeno finché lui non entrò alla NYL. A quel punto, la loro relazione andò peggiorando progressivamente. Una moglie creativa, bipolare e poco stabile era destinata a diventare un ostacolo per la carriera di Massimo. E così, dopo una delle sue tante crisi di fronte ai colleghi di Massimo, i due si erano lasciati definitivamente. Dopo anni di separazione, però, Carrie torna nella vita di Massimo nel modo più inaspettato, gettando Massimo nello sconforto e negli abissi del senso di colpa.

DIAVOLI - DAL 17 APRILE SU SKY ATLANTIC (anche in 4K HDR con Sky Q satellite) E NOW TV. DISPONIBILE ON DEMAND

  • Venerdì 17 aprile, 21.15: Episodio 1 e 2
  • Venerdì 24 aprile, 21.15: Episodio 3 e 4
  • Venerdì 1 maggio, 21.15: Episodio 5 e 6
  • Venerdì 8 maggio, 21.15: Episodio 7 e 8
  • Venerdì 15 maggio, 21.15: Episodio 9 e 10 (finale di stagione)

#SkyIoRestoACasa - Fino al 30/4 due nuovi canali cinema senza costi (anche sul DTT)Proseguono le iniziative Sky per l’emergenza Covid-19. Per contrastare il diffondersi del Coronavirus siamo chiamati a stare ancora a casa, e Sky vuole continuare ad essere vicina ai suoi abbonati in questo momento di difficoltà.

SKY PRIMAFILA PREMIERE - Per poter dare la possibilità di vedere nuovi film inediti, Sky lancia il servizio Sky Primafila Premiere che permetterà a tutti i clienti Sky satellite e fibra di noleggiare alcuni dei film più attesi della stagione, che sarebbero dovuti uscire in sala.

Nasce PrimaFila Premiere, film più attesi in sala arrivano in noleggio digitale su Sky«Sky ha sempre collaborato con il mondo del cinema non facendo mai mancare il proprio sostegno. E in un momento particolare come questo vogliamo farlo ancora di più», commenta Nicola Maccanico, Executive Vice President Programming di Sky Italia. «Per questo motivo, ci mettiamo a disposizione dei nostri partner per proporre quei film già pronti che non possono purtroppo andare in sala come previsto. Lo facciamo nella convinzione che il passaggio in sala resti fondamentale per il mercato, ma in questo momento è ancora più importante tenere in contatto il pubblico appassionato con il cinema, anche a casa. Resta l’auspicio di tornare presto a vivere il cinema, innanzitutto, di nuovo sul grande schermo»

 Su Sky Q arriva l’app YouTube KidsYOUTUBE KIDS - Sky Q continua la sua evoluzione e arricchisce ancora di più l'esperienza di visione confermando il costante impegno per i più piccoli. Arriva su Sky Q l’app per bambini di YouTube. Oltre ai contenuti educational e di svago già disponibili sui canali per ragazzi inclusi nell’offerta Sky, i bimbi possono infatti trovare su Sky Q anche l'app pensata da YouTube proprio per loro, un ambiente grazie al quale possono esplorare una vastissima selezione di video adatti alle famiglie, in modo semplice e divertente. YouTube Kids offre molteplici opzioni che possano aiutare i genitori ad avere il controllo sull'esperienza di fruizione dei propri figli e permette un'esperienza personalizzata, grazie alla possibilità di creare dei profili per ogni bambino a seconda della fascia d'età, ognuno con le proprie preferenze di contenuto.

È sempre alta l'attenzione di Sky per i bambini, e Sky Q si conferma lo strumento ideale per vivere la TV con tutta la famiglia. Solo un anno fa è stata introdotta su Sky Q anche la Modalità bambini per i contenuti inclusi nell’offerta Sky, una funzionalità - attivabile dal genitore - grazie alla quale i piccoli possono navigare liberamente nell’area a loro dedicata e scegliere i programmi preferiti in sicurezza. Senza dimenticare che Sky è da sempre vicina a genitori e figli garantendo loro numerosi contenuti di qualità, oltre al Parental Control per proteggere l’esperienza di visione di bimbi e ragazzi.

Con l’arrivo anche dell’app YouTube Kids, Sky Q diventa ancora di più un punto di riferimento per i bambini davanti alla TV, per un’ampia scelta di contenuti di Sky e di YouTube, tutto in un unico posto e con gli strumenti di protezione per i bambini rispettivamente di Sky e YouTube.

SKY CINEMA #IORESTOACASA -#SkyIoRestoACasa - Fino al 30/4 due nuovi canali cinema senza costi (anche sul DTT)Dal 4 aprile al 29 maggio, si accendono due nuovi canali disponibili per tutti i clienti Sky, anche sul digitale terrestre. Il canale Sky Cinema #IoRestoACasa 1 (numero 310 di Sky, numero 471 sul digitale terrestre) sarà dedicato all’entertainment per tutta la famiglia con i film più recenti, i grandi cult del passato e prime visioni. Il canale Sky Cinema #IoRestoACasa 2 (numero 311 di Sky, numero 473 sul digitale terrestre) è il canale dell’adrenalina e delle emozioni forti. I due canali saranno disponibili anche sull'app Sky Go per guardarli su smartphone, tablet e PC, e un’ampia selezione dei loro contenuti sarà fruibile anche on demand.

PROGRAMMAZIONE SKY APERTA - Daremo la possibilità a tutti gli abbonati via fibra e satellite di vedere eccezionalmente e senza costi aggiuntivi anche i contenuti che non fanno parte dell’offerta che hanno sottoscritto.Se non hai il pacchetto Sky Famiglia, fino al 31 maggio puoi vedere i canali per bambini e ragazzi con contenuti divertenti ed educativi con idee di attività originali per trascorrere insieme il tempo in casa.Se non hai il pacchetto Sky Sport, fino al 31 maggio potrai vedere i canali Sky Sport sia per rimanere informato sulle notizie sportive con Sky Sport 24, sia per rivivere in questi giorni le più grandi imprese sportive degli ultimi anni e rivedere le produzioni originali di Sky Sport come Buffa Racconta e Sky Sport Quiz. Tutto questo senza fare nulla: la visione è già attiva e terminerà automaticamente senza alcun costo aggiuntivo

SKY SPORT ECUP - Sky Sport eCup è il torneo di FIFA 20 nato in collaborazione con eSports Academy. Una gara composta da 8 round di qualificazione che porteranno i vincitori ad un torneo finale, trasmesso su Sky Sport e commentato dalle voci dei nostri telecronisti. Il vincitore sarà invitato presso la sede Sky e avrà l’occasione di partecipare ad uno Studio Sky Sport. Scopri di più su sport.sky.it/esports.

#SkyIoRestoACasa - Tutte le iniziative attive per emergenza CoronavirusUna programmazione unica, dedicata all’Italia su skyarte.it - Per essere ancora più vicina al Paese in questi momenti difficili in cui è fondamentale stare a casa per contrastare il diffondersi del coronavirus, Sky propone a tutti il meglio delle grandi produzioni di Sky Arte sul patrimonio artistico e culturale d’Italia. A partire da mercoledì 25 marzo, sul sito https://arte.sky.it/, offre gratuitamente un palinsesto 24 ore su 24 con cui Sky Arte dà la possibilità a tutti di viaggiare attraverso le più belle produzioni del canale, di intrattenersi con gli imponenti film d’arte e di raccontare l’Italia con gli scenografici documentari girati nel cuore del nostro Paese.

Con un linguaggio contemporaneo e mai didascalico, che trova nella contaminazione dei generi la sua chiave narrativa, Sky Arte racconta da sette anni le infinite risorse del patrimonio artistico mondiale, con un occhio di riguardo alla straordinaria tradizione italiana e al talento dei nostri artisti. Il canale dedicato all’arte in tutte le sue forme, dal teatro all’arte contemporanea, dalla musica al design, si rende ora disponibile online e senza costi e offre uno sguardo inedito sul bello che ci circonda portando nelle case degli italiani un po’ di serenità e di fiducia nel futuro. Si potranno così ammirare, anche da casa, le meraviglie del nostro Paese e i capolavori custoditi nei nostri musei.

Sky Arte - visibile a tutti gli abbonati Sky (che dispongono dell’HD nel proprio abbonamento) alle posizioni 120 e 400 della piattaforma – propone in streaming una selezione del meglio dei propri programmi dedicati al patrimonio culturale e artistico d’Italia. Tra gli altri, Sette Meraviglie, la serie che va alla scoperta dei grandi simboli dell’arte italiana, realizzata con le più moderne tecniche di ripresa; Musei, la produzione che permette di immergersi nei più importanti poli museali d'Italia e scoprire le ricchezze custodite all'interno; i grandi film d’arte di Sky che raccontano le vite e le arti di Leonardo, Michelangelo, Caravaggio, Raffaello e Tintoretto. E ancora Italie Invisibili che porta l’attenzione su luoghi in cui il tempo e la storia hanno lasciato il segno del proprio passaggio o Italian Season, la serie dedicata alle eccellenze artistiche del Belpaese. Anche la musica trova spazio nel palinsesto dedicato, con le magiche atmosfere delle esibizioni di Brunori Sas nella chiesa di Santa Maria dello Spasimo di Palermo, di Franco Battiato nell’Hangar Bicocca di Milano e le puntate più intense di 33 Giri – Italian Masters.

LO SPORT DIVENTA CINEMA - Il mercoledì su Sky Sport Uno, lo sport diventa cinema. Una novità dedicata agli amanti delle grandi storie di sport, per conoscere più da vicino la vita di chi sta dietro alle gesta incredibili che ammiriamo e tifiamo. Sky Sport Uno arricchisce ancora di più il palinsesto con una programmazione speciale di sei film che hanno portato lo sport sul grande schermo. Narrazioni di vite private e sportive, spesso tormentate e mai banali, che hanno ispirato i registi di tutto il mondo diventando pellicole straordinarie da red carpet.

Un ciclo che partirà su Sky Sport Uno mercoledì 29 aprile e andrà in onda fino al 3 giugno, alle ore 21. Primo appuntamento con “Race – Il colore della vittoria” (2016, Stephen Hopkins), racconto biografico sull’atleta afroamericano Jesse Owens. Nato e cresciuto nell'America della grande depressione, permeata dal razzismo e dall'immobilismo sociale, Owens divenne leggenda nel 1936, quando, nello stadio Olimpico di Berlino vinse i 100 metri, il salto in lungo, i 200 metri e la staffetta 4x100. Quattro medaglie d'oro che azzerarono la fama di Adolf Hitler, l'atleta tedesco Luz Long, e che sconvolsero l'opinione pubblica, annebbiata dal mito della supremazia della razza ariana.

Si proseguirà il 6 maggio con “The Fighter” (2010, David O. Russell), ispirato alla vita del pugile americano Micky Ward; il 13 maggio con “Borg McEnroe” (2017, Janus Metz), sulla rivalità tra i due tennisti Bjorn Borg e John McEnroe; il 20 maggio “The Wrestler” (2008, da Darren Aronofsky), interpretato da Mickey Rourke; il 27 maggio “Best” (2000, Mary McGuckian) con John Lynch nei panni di Geoge Best; il 3 giugno “Tonya” (2017, Craig Gillespie), incentrato sulla vita della pattinatrice Tonya Harding interpretata da Margot Robbie.

Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi Sky #IoRestoACasa per la Protezione Civile. - Per contribuire ad arginare l’emergenza legata alla diffusione del Covid-19, abbiamo lanciato una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi Sky #IoRestoACasa a sostegno della Protezione Civile. Insieme ad alcuni dei volti più famosi di Sky Sport, i protagonisti dei programmi di intrattenimento più amati e delle serie TV di maggior successo, i giornalisti di Sky TG24, vogliamo sostenere la Protezione Civile per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale per il personale sanitario e strumenti di ventilazione. La Protezione Civile provvederà a distribuire i prodotti, in base alle necessità, su tutto il territorio italiano . La donazione può essere effettuata direttamente sul Conto Corrente (IBAN IT84Z0306905020100000066387, BIC: BCITITMM) aperto presso la Tesoreria Centrale dello Stato, intestato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Protezione Civile, con la causale SKY IoRestoACasa Covid 19.  Grazie al vostro contributo e quello di Sky la Protezione Civile potrà acquistare dispositivi di protezione individuale e/o strumenti e dispositivi di ventilazione invasivi e non invasivi.

#SkyIoRestoACasa - Tutte le iniziative attive per emergenza Coronavirus

Ultimi Video

Palinsesti TV