Eleonora Cottarelli (Sky Sport): «I Maestri del Tennis a Torino nella Casa dello Sport»

Eleonora Cottarelli (Sky Sport): «I Maestri del Tennis a Torino nella Casa dello Sport»

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sky Italia
  domenica, 14 novembre 2021
 06:00

Eleonora Cottarelli (Sky Sport): «I Maestri del Tennis a Torino nella Casa dello Sport»

Una vera e propria full immersion quotidiana, dalle 11 del mattino fino alle 23.30 circa, con gli studi pre e post match live dal campo di gioco e un’edizione quotidiana di Sky Sport 24 in onda dal grattacielo Intesa San Paolo, con vista sulla città della Mole, con news, risultati, interviste, aggiornamenti e analisi dettagliate. Ogni giorno, almeno due collegamenti con Nuvola Lavazza – vero e proprio salotto del tennis durante le NITTO ATP Finals – con ospiti e ambassador nel “tempio” torinese del caffè. E ancora, un corner Sky al Fan Village di Piazza San Carlo e una postazione al Circolo della Stampa Sporting, campo di allenamento delle NITTO ATP Finals.

Per l’intero periodo delle NITTO ATP Finals, “special guest” negli studi di Sky Sport al PalaAlpitour di Torino sarà Ivan Ljubicic, ex n.3 al mondo e allenatore di Roger Federer. Confermata anche la super squadra del commento di Sky che per questa straordinaria occasione si arricchisce della presenza del capitano della squadra azzurra di Coppa Davis Filippo Volandri e di Fabio Fognini (che la settimana dopo le NITTO ATP Finals sarà in campo – sempre a Torino – per la Coppa Davis in squadra con Berrettini, Sinner, Sonego e Musetti) negli studi di approfondimento pre e post match condotti da Eleonora Cottarelli e Angelo Mangiante, con Stefano Meloccaro principale inviato sull’evento. Ogni giorno su Sky Sport 24, da sabato 13 a lunedì 22 novembre, Dalila Setti condurrà “Il Tennis è servito”, l’edizione del tg sportivo in onda dalle 13 dal grattacielo Intesa San Paolo di Torino. Inviati a Torino anche Barbara Grassi, Paolo Aghemo e Federica Frola.

Con Eleonora Cottarelli alla presentazione delle ATP Finals 2021 su Sky Sport, ci racconti come saranno gli studi e la copertura televisiva dell'evento?

«Vi porteremo in ogni angolo della città di Torino, per tutta la giornata dalle 11 del mattino alle 11 di sera, potrete vedere qualsiasi angolo e da qualsiasi angolazione gli 8 maestri. E' la prima volta che per un evento del genere siamo davvero dislocati in ogni parte di Torino. Il fatto che sia una città in cui si respira profumo di Finals ci regala questa opportunità e portarvi insieme a noi in campo e ci sarà anche un italiano, Matteo Berrettini e Jannick Sinner come prima riserva è una occasione unica, andare a vedere ad esempio, i loro allenamenti, guardare ogni gesto, sentire ogni parola, vivere ogni instante insieme a loro, sarà un evento davvero unico.»

Cosa ci aspetta in questo torneo, abbiamo già visto un 2021 positivo per gli azzurri anche nel campo del tennis oltre tutti gli altri sport, cosa vedremo a Torino?

«Abbiamo parlato di una estate caldissima, visto che comunque le temperature sono ancora buone perchè non potrarre i successi dell'estate e farli arrivare ormai fino alla fine di Novembre... Direi che questa è una ottima opzione. Secondo me Matteo Berrettini affronterà queste Finals in maniera diversa rispetto a quelle di Londra due anni fa, consapevolezza è una parola chiave del suo vocabolario: perchè.. è cambiato, è cresciuto, a livello di gioco, a livello di testa, ha l'esperienza di una finale a Wimbledon e quindi è uno davvero dei Maestri. Sinner, in attesa di sapere se da riserva potrà entrare in corsa, può comunque apprendere molto da quello che accade alle Finals cioè allenarsi con i migliori, respirare l'aria dei migliori per un ragazzo di 20 anni questo è sicuramente un bagaglio, perchè a 20 anni o vinci o impari e in una situazione come questa impari sicuramente.»

L'impegno a Torino è una ulteriore dimostrazione che Sky è sempre di più la casa degli sport, di tutti gli sport quindi non solo il calcio ma tutto il panorama a 360°

«Anche 361°... Siamo la Casa dello Sport, lo vogliamo essere sempre di più e quindi dare la possibilità a chi sta a casa e ci segue ogni giorno di avere un racconto davvero completo, di vedere non solo il diritto e il rovescio ma di conoscere le vite dei protagonisti che raccontiamo ogni giorno e quindi aprire le porte della Casa dello Sport, la Casa del Tennis ed esserlo sempre di più è un grande onore.»

Intervista a cura del nostro inviato a Torino
Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Ultimi Video

Palinsesti TV