Occhio di Triglia (Stampa) - Arrigoni: ''Se non facciamo gol non vinciamo''

News inserita da:

Fonte: La Stampa

S
Sport
  lunedì, 22 settembre 2008
 00:00
Previsioni. «L'ho capito da un pezzo. E se non ricordo male l'ho anche detto: se non facciamo gol non vinciamo», pausa compiaciuta: «E così è stato», il tecnico del Bologna, Arrigoni.

 

«La Lazio ci crede, al Meazza prova di maturità per Matuzalem», Daria Nicoli.

La notizia è che l'Inter potrebbe essere stata progettata, in tre fasi, da tre eccentrici allenatori diversi. Sconcerti: «Mourinho, lei ha cominciato a giocare con il 4-4-2, ha proseguito con il 4-3-3 e ieri ha schierato un 4-3-2-1, perché?», «In Italia ne fate una questione, per me numeri e sistema tattico non sono importanti».

Case chiuse 1. Sollecitato dalla Ventura, Urbano Cairo torna sullo scabroso dilemma bordelli si bordelli no: «Inutile ignorarlo, la prostituzione è vecchia quanto l'uomo; è ovunque, meglio le case chiuse».

Case chiuse 2. «E' il mestiere più antico del mondo, mbè?, io sono contro lo stesso». Il processo sommario ma a 360 gradi, è all'uomo e alle sue miserie. Si infiamma subito il tono: «Sono contro questo sconcio per motivi sanitari, etici, estetici e di costume». Tremenda la condanna di Sodoma e Gomorra: «Il male del sesso pubblico va estirpato, via tutti questi affamati di sesso e donne nude, per strade e città». Quindi la rivelazione scioccante, Satana, subdolo, sa come mimetizzarsi, i demoni siamo noi e sono tra noi: «Eccoli, guardateli, al Sant'Elia stanno entrando Cobolli Gigli, Cellino e Ranieri». Il drammatico telesermone del pastore Biscardi è estrapolato dalla rubrica religiosa Quelli Che.

Totti 1. «Proteggere Totti, arretrarlo sulla trequarti? E perché, se proprio andiamo in fondo la ruvidità di un mediano è la stessa di un buon difensore». Spalletti.

Totti 2. «Totti? Lui è il vero, unico maschio dominante di questa Roma», Giampiero Galeazzi

****

«Del Piero?, più che alla Chiabotto è legato all'uccellino», voce fuori campo a Gnok Calcio Show.

«In Formula 1 a Singapore verranno utilizzati 550 quarzi, 400 quadri elettrici, in pista 36 bande luminose sostituiranno i giudici di gara, insomma il Gp non sarà un salto nel buio». Raisport numero 1.

Elio Pirari
per "La Stampa"

Palinsesti TV