Vista in Tv (Corriere Sport) - Ancelotti trionfa in tv con il modulo ironia

News inserita da:

Fonte: Il Corriere dello Sport

S
Sport
  lunedì, 23 febbraio 2009
 00:00

Fustini e fustoni - Sabato sera, prepartita di Palermo-Juve, su Sky Sport, al microfono di Anna Billò  il presidente della Juve, Cobolli Gigli. Da stu­dio  Alessandro Bonan gli fa: « Se le propon­gono uno scambio come ai tempi del Dash ­se lo ricorda? - perdere a Palermo ma vince­re con il Chelsea, lei cosa risponde? ». Cobol­li serafico: « Mi tengo il mio fustino e i miei fu­stoni». Per ora ha avuto ragione. 

Clamoroso a Rio! - Per Milan-Cagliari - Guida al campionato, Italia 1 - Carlo Pellegatti apre il servizio: « Stavo pensando che oggi al Sambodromo sa­ranno settecentomila i brasiliani, mentre oggi nel Milan non giocherà nemmeno un brasilia­no... ». Mino Taveri azzarda: « Saranno andati a Rio... ». Pellegatti: « No, sono in infermeria ».

La pallavolo di Adriano - Si sprecano le battute sull'interista. A Quel­li che il calcio, Rai2, Simona Ventura  spezza una lancia: « Adriano, ma perché crocifiggerlo? Lasciatelo giocare come sa gioca­re». Mostrano anche uno strano... pressing di Julio Cesar su Cambiasso durante un’azione d’attacco del Bologna. La Ventura: « Una spe­cie di accoppiamento, non si sa cosa volesse fare a Cambiasso ». 

Sincerità  - Da Sky Diretta Gol, Stefano De Grandis per Napoli-Genoa: « Partita di rara bruttezza...». 

Esagerato  - Sempre Sky Diretta Gol, Paolo Ciarravano:  « Lecce che riceve il Lazio... ». 

Il tifoso Pelù  - Al vantaggio del Chievo a Firenze, Piero Pelù in tribuna con Antonio Cabrini -  Quelli che, Rai2 - parla di complotto: « Il pal­lone ha lo stesso colore del Chievo ». 

Gol discusso  - Finali di partite, segna la Fiorentina. A  Quelli che ( Rai2), Piero Pelù dallo stadio fa: « Gol sporco, c’era un giocatore per terra ».  Massimo Caputi da studio aggiunge: « Mutu ha commesso il fallo quindi lo sa che c’è un giocatore per terra ». E la Ventura guardando il video: « Vedo che a Mutu non gliene può fre­gare di meno, è lì che esulta ». 

Ironia  - Seconda parte di Sky Calcio Show, da Milano c’è Carlo Ancelotti: « I fischi dei tifosi? Se erano per Inzaghi hanno sbaglia­to, se erano per me avevano ragione, dove­vo mettere un altro attaccante, ne avevo tanti in panchina, Kakà, Borriello, Shev­chenko, Pato, Ronaldinho... ». Tutti indi­sponibili. 

Confidenze  - Sempre Sky Calcio Show, botta e risposta studio-San Siro. Massimo Mauro: « Non puoi dire che le critiche di Berlusconi nei tuoi confronti non c’entrano con i fischi... ». Carlo Ancelotti: « Nemmeno tu puoi dire che tra me e il presidente non c’è un bel rapporto, visto che vivi a mille chilometri da Milanello ».

Englishman in... Milan  - Trilogia con l’allenatore rossonero. Su Sky Calcio Show, Alessandro Alciato fa subi­to notare - a proposito di sirene inglesi - che Ancelotti « parlava a Beckham in inglese... ». Sorridente e arguto, Carlo Ancelotti:  « “Change position” me lo ha insegnato Sac­chi già nel 1989, quando parlava agli olande­si ». 

Kung fu  - Di Carlo, tecnico del Chievo, sull’interven­to di Mutu che ha portato al gol vittoria della Fiorentina: « Per me è stata una entra­ta da kung fu ». Varriale: « Diciamo che ave­te subito una ingiustizia ». Di Carlo: « Grazie ». 

Sopra la panca  - Fabrizio Failla ( Novantesimo minuto, Rai2), servizio su Napoli-Genoa: « Reja reputa Datolo utile solo in panchina ».

Andrea Fanì e Francesca Fanelli
per "Il Corriere dello Sport"

Ultimi Video

Palinsesti TV