Loris Reggiani: ''Stop alle telecronache della MotoGp su Mediaset''

News inserita da:

Fonte: GPOne

S
Sport
  martedì, 14 febbraio 2012
 11:44

Loris Reggiani ha detto 'stop'. La voce romagnola del Motomondiale da quest'anno non entrerà più nelle case degli appassionati attraverso le dirette di Mediaset, dopo dieci anni di commenti, colpi di scena, emozioni e viaggi in giro per il mondo al seguito del Circus.

Quali sono i motivi?
“Io non condividevo tanto la linea editoriale troppo faziosa nei confronti di Valentino Rossi che c'è lì dentro e alcune volte, non dico tutte ma alcune, ho avuto degli scontri abbastanza feroci. Scontri fra amici dopo i quali sei amico come prima, ma secondo me ci doveva essere un limite oltre il quale non si doveva passare. E' solo la mia opinione, non metto in alcun modo in discussione il lavoro che fanno, avevo solo un'opinione diversa dalla loro. Quest'anno soprattutto un paio di volte... Perché se per andare a favore di Rossi si deve andare contro altri piloti italiani secondo me stride, in una televisione italiana. Finché si parla di Gibernau o di Hayden o altri secondo me è giusto che una tv italiana faccia il tifo per gli italiani e fino ad un certo punto è giusto anche che una tv italiana faccia il tifo per Rossi con tutto quello che Rossi ha fatto per il motociclismo in questi anni...”.

C'è dell'altro?
“La goccia che ha fatto traboccare il vaso è che quest'anno con la stretta dei budget, essendo io un collaboratore esterno mi hanno proposto un calo di stipendio importante che per me era troppo, nel senso che avrei dovuto andare a fare altro e stando in giro per il mondo per 18 domeniche fai fatica a trovare altro da fare”.

L'articolo completo è disponibile sul sito di GPOne.com

Alice Margaria
per "GPOne"

Ultimi Palinsesti