Digital-News | News, Palinsesti, Video, Recensioni
Foto - Assemblea lunedì 5 per diritti Tv Serie A 2018 - 2021, sarà MediaPro o nuovo bando

Assemblea lunedì 5 per diritti Tv Serie A 2018 - 2021, sarà MediaPro o nuovo bando

Fonte: Ansa

S
Sport
lunedì, 29 gennaio 2018 - 17:37

È convocata per lunedì prossimo l'assemblea della Lega Serie A chiamata a decidere sulla vendita dei diritti tv del campionato per il triennio 2018/21. All'ordine del giorno c'è infatti l'esito della trattativa privata per il Pacchetto Global (tutte le 380 partite del campionato) con gli spagnoli di MediaPro, unico soggetto a partecipare al bando per intermediari indipendenti con un'offerta iniziale di 950 milioni di euro più royalties, poco lontano dall'obiettivo fissato a un miliardo e 50 milioni di euro.

«Vediamo come andrà la trattativa per i diritti tv della Lega di Serie A con Mediapro, se ci saranno altre opportunità per un terzo bando. Loro certo hanno fatto una offerta importante (950 milioni di euro, ndr), che però non è quella che noi vogliamo perché abbiamo un obiettivo che è più elevato, ma già è un passo avanti importante rispetto ai valori cui si era approdati con le negoziazioni private dove si era arrivati a 830 milioni. Secondo me i diritti valgono molto e c'è spazio per crescere ancora». Così il presidente del Torino, Urbano Cairo, a margine dell'assemblea elettiva della Figc in corso a Fiumicino. «Poi bisogna risolvere il tema della governance - ha aggiunto il numero uno granata - ma ci stiamo lavorando e credo che anche qui stiamo facendo passi avanti. In questo momento non c'è unità, però credo ci stiamo avvicinando a trovare i nomi che gestiranno poi la Lega».

Se non andrà a buon fine questo negoziato, la Lega e l'advisor Infront procederanno con un terzo bando, e infatti all'ordine del giorno c'è anche l'invito a offrire diritti tv a pagamento sul territorio italiano, che potrebbe far tornare in corsa Sky, Mediaset e gli altri soggetti che hanno partecipato al primo bando per gli operatori tradizionali.

Lo sviluppo delle trattative con MediaPro - al via da domani - e i possibili scenari saranno analizzati dalla commissione diritti tv della Lega che si riunirà giovedì e venerdì.

DIRITTI TV SERIE A 2018 - 2021 - ARCHIVIO DIGITAL-NEWS.IT  

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Foto - Switch Off in Liguria: l'impegno informativo della Rai (con video dello spot)

    Switch Off in Liguria: l'impegno informativo della Rai (con video dello spot)

    Dal 10 ottobre al 4 novembre la Liguria passerà definitivamente al digitale terrestre e cesseranno le trasmissioni televisive in analogico. Con l'avvento delle trasmissioni in digitale, gli utenti Rai potranno ricevere, a seconda dell'area in cui si trovano, fino a 14 canali televisivi del servizio pubblico, con un'articolata e ricc...
    D
    Digitale Terrestre
      venerdì, 07 ottobre 2011
  • Foto - La Borsa di Milano diventa una grande slot machine, un altro colpo di Paddy Power

    La Borsa di Milano diventa una grande slot machine, un altro colpo di Paddy Power

    Piazza Affari chiude la sua giornata in modo del tutto inaspettato facendo parlare questa volta non tanto per i segni negativi o positivi dei titoli azionari che in modo convulso hanno agitato una "tranquilla" giornata di borsa. Palazzo Mezzanotte, il palazzo simbolo di tutti gli affari, alle ore 18.30 di ieri è diventato in pochi istanti per la prima volta nella sua storia il pr...
    C
    Curiosità
      giovedì, 24 gennaio 2013
  • Foto - La liberalizzazione delle frequenze tv - di Marco Travaglio (da Servizio Pubblico)

    La liberalizzazione delle frequenze tv - di Marco Travaglio (da Servizio Pubblico)

    Marco Travaglio e il suo editoriale andato in onda ieri sera a ''Servizio Pubblico'' di Michele Santoro. Ci sono le liberalizzazioni che si dicono e si fanno: i taxi, le farmacie, il gas... Quelle che si dicono e non si fanno: le banche e le assicurazioni. E quelle che non si dicono e non si fanno: la televisione, e la pubblicità. Monti, insieme al suo sottosegretari...
    D
    Digitale Terrestre
      venerdì, 27 gennaio 2012