Digital-News | News, Palinsesti, Video, Recensioni
Foto - Ascolti, Napoli-Juve fa volare Rai1 oltre i 10 milioni. Sfiorato il 40% share

Ascolti, Napoli-Juve fa volare Rai1 oltre i 10 milioni. Sfiorato il 40% share

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sport
giovedì, 18 giugno 2020 - 17:10

Ascolti, Napoli-Juve fa volare Rai1 oltre i 10 milioni. Sfiorato il 40% shareLa finale di Coppa Italia ha confermato, anche nei numeri, la voglia di calcio dei tifosi italiani, già “anticipata” con le due semifinali. Napoli-Juve, infatti, in onda ieri su Rai1 con la telecronaca di Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro ha registrato complessivamente 10 milioni e 202mila telespettatori di media, con il 39,6% di share (compresi i rigori). Si tratta di un risultato molto più alto dello scorso anno, quando Lazio-Atalanta, in onda il 15 maggio, fu vista da 7 milioni e 297mila telespettatori di media, con il 28,7% di share.

Nel dettaglio di Napoli-Juve, il primo tempo della partita è stato visto da oltre 10,5 milioni (10.532.000, per la precisione), con il 39,7% di share; un dato che è calato leggermente nella ripresa, apprezzata da 9 milioni e 870mila appassionati (39,1%) per poi risalire con i rigori decisivi, visti da 10 milioni e 348mila spettatori, con uno share medio del 43,6%.

Il minuto più visto dell’intero incontro è stato il 35esimo del primo tempo (alle 21:39) con 10 milioni e 881 telespettatori sintonizzati, mentre il minuto con lo share più alto invece è stato sugli ultimi due rigori, quello di Ramsey per la speranza bianconera e quello di Arek Milik che ha sancito il trionfo azzurro, alle 23:05, con il 45,4% di share: praticamente la metà delle tv accese in Italia, in quel momento, era in collegamento con lo Stadio Olimpico di Roma.

Notevole, poi, il dato assoluto, relativo ai contatti unici: la partita nel suo complesso, infatti, ha toccato quota 19 milioni e 390mila spettatori unici (persone diverse, cioè, che di Napoli-Juve hanno visto almeno 1 minuto): un incremento considerevole rispetto alla stagione 2018/2019, quando Lazio-Atalanta aveva fatto registrare 15 milioni e 833mila contatti.

Infine, una curiosità: la finale del 2018 tra Juventus e Milan registrò un ascolto medio superiore a quello di ieri sera in termini di spettatori (per la precisione 10 milioni e 585mila), ma con il 39,0% di share, più basso di quello di questa edizione.

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Foto - Inside Vaticano Segreto - Il 17 Aprile su National Geographic Channel

    Inside Vaticano Segreto - Il 17 Aprile su National Geographic Channel

    E' il centro del cattolicesimo. E' il più piccolo Stato sulla faccia della Terra. E' lo scrigno di inestimabili tesori d'arte. E' il Vaticano. Ogni anno milioni di visitatori giungono nel nostro Paese per visitarlo, ma solo poche persone hanno l'opportunità di conoscerlo da vicino e di incontrare i suoi cittadini come il fotografo ufficiale del Papa o la sua guard...
    S
    Sky
      domenica, 17 aprile 2011
  • Foto - Pamplona di Fabri Fibra in versione #EPCC

    Pamplona di Fabri Fibra in versione #EPCC

    Fabri Fibra è stato, l’ultimo ospite della stagione di “E poi c’è Cattelan”,la trasmissione di Sky Uno HD condotta da Alessandro Cattelan. Con un cast d’eccezione, il rapper di Senigallia e il conduttore hanno salutato il pubblico con una originalissima clip per l’ultimo singolo...
    S
    Sky
      giovedì, 04 maggio 2017
  • Foto - Come la tv americana usa Twitter anzichè Facebook (in inglese)

    Come la tv americana usa Twitter anzichè Facebook (in inglese)

    Nei programmi tv americani è usato molto più di Facebook: Twitter sbuca ovunque sul video forse per le sue ridotte dimensioni. E molti tweet vanno in onda in tempo reale. Ecco i quattro modi diversi in cui la tv Usa sfrutta il social media.
    C
    Curiosità
      martedì, 25 ottobre 2011