Digital-News | News, Palinsesti, Video, Recensioni
Foto - Record di Telespettatori per le Nazionali Italiane nel 2023: Oltre 92 Milioni di Visualizzazioni TV e Web

Record di Telespettatori per le Nazionali Italiane nel 2023: Oltre 92 Milioni di Visualizzazioni TV e Web

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sport
mercoledì, 10 gennaio 2024 - 18:30

Sono state 107 le gare delle Nazionali italiane di calcio, futsal e beach soccer trasmesse in TV e sul web nel corso del 2023: un dato record, il più alto di sempre (12 in più del 2022), con oltre 92 milioni di telespettatori (92.148.318) e una crescita di 6 milioni rispetto al 2022. Il picco delle ultime annate resta sempre il 2021, l’anno dello straordinario trionfo di Wembley agli Europei, che aveva portato il dato annuale a 221 milioni.

Diversi i fattori che hanno determinato la crescita della visibilità delle Squadre Azzurre tra il 2022 e il 2023: da un lato le diverse Fasi Finali delle competizioni internazionali raggiunte nel corso del 2023 dalle Nazionali, in particolare la Nazionale Femminile e le Under 20 e 19 maschili; dall’altro l’aumento dell’investimento da parte della FIGC nelle produzioni per le gare delle squadre giovanili (maschili e femminili) e futsal.

Nel dettaglio, la parte del leone la fanno ovviamente i canali Rai e la piattaforma RaiPlay, che hanno trasmesso 63 gare (il 58% del totale delle partite trasmesse), con un seguito di 90.987.327 telespettatori (share medio del 10,40%), che rappresenta il 98,74% del totale dell’audience 2023. Nell’ambito dei diversi canali, guida RaiSport (21 partite), seguita da Rai 1 e Rai 2 (15 ciascuno), RaiPlay (11) e Rai 3 (1).

Le altre 44 gare sono state trasmesse sul sito figc.it e sul canale YouTube della Figc, 18 in più (+69%) rispetto al 2022.

Diverso il singolo peso delle Nazionali: la parte più consistente arriva ovviamente dagli Azzurri, le cui 10 gare sono state seguite su Rai 1 da 65,7 milioni di telespettatori (share medio 28,27%). La gara più seguita è stata la sfida decisiva per l’accesso a UEFA EURO 2024, Ucraina-Italia (0-0), vista da 8.7M di persone, anche a livello di share il picco è invece il 39,60% di Macedonia del Nord-Italia, la prima di Spalletti sulla panchina della Nazionale dopo le dimissioni estive di Mancini.

L’Under 21 chiude con 12.6M di telespettatori (12.615.286) e share medio del 9,57%, numeri che in buona parte derivano dalle 3 gare dell’Europeo di categoria, chiuso purtroppo al primo turno: con Francia (Rai 1), Svizzera (Rai 2) e Norvegia (Rai 1) oltre 9M di tifosi collegati, con share medio del 20%, il picco nella terza gara (4.010.000 e 23,50%).

Anche la Nazionale Femminile, che a fine anno conta un seguito in TV e sul web di quasi 6M di telespettatori (5.889.477) e share medio del 6,23% (14 le partite in onda), deve la maggior parte di questi numeri alle 3 partite del Mondiale in luglio e agosto, giocato dalle Azzurre in Nuova Zelanda. Il fuso orario non ha permesso di avvicinare i dati record del Mondiale 2019 (7.3M per Italia-Brasile del girone e share del 44,35% per Italia-Paesi Bassi ai quarti), ma per le 3 gare trasmesse alle 8 (quelle con Argentina e Sudafrica) e alle 9.30 (con la Svezia) del mattino su Rai 1, le Azzurre sono state viste da oltre 2.6M di persone, con uno share di oltre il 21%. La partita più seguita è stata quella con la Svezia (922.000 telespettatori), lo share più alto è invece quello dell’ultima gara, con il Sudafrica, che ha raggiunto il 22,30%.

Come già detto, un ruolo da protagoniste nel 2023 lo hanno avuto le Nazionali Giovanili maschili, in particolare l’Under 20, seconda al Mondiale in Argentina, e l’Under 19, che dopo 20 anni ha riportato in Italia il titolo Europeo. Considerando le squadre dall’Under 15 all’Under 20, sono state trasmesse 33 partite (17 sui canali Rai, 16 sui canali web FIGC), che hanno portato a raggiungere oltre 7M di appassionati (7.085.501).

Le 7 gare del Mondiale Under 20 sono state seguite da 3,7M di spettatori. La finale Italia-Uruguay (11 giugno, Rai 2) è diventata la partita più seguita di tutti i tempi tra quelle delle Giovanili: oltre 1,5M di spettatori e share del 16,57%. Le 5 gare della Fase Finale di EURO U19 sono state seguite da 2,5M di spettatori. La finale Italia-Portogallo (16 luglio, Rai 3) si attesta al 3° posto della classifica all time delle gare delle Giovanili Azzurre con 1,4M di spettatori e 10,85% di share.

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Foto - Formula 1, missione giovani: il nuovo modo di raccontarla in tv su Sky

    Formula 1, missione giovani: il nuovo modo di raccontarla in tv su Sky

    Federica Masolin è il volto della Formula Uno di Sky. La giornalista, 33 anni, milanese ma radici friulane, al Festival di giornalismo di Perugia ha incontrato appassionati e tanti giovani, per spiegare il suo modo di raccontare le monoposto, insieme a Davide Valsecchi con cui fa coppia fissa ogni weekend di gara. Non è certo la p...
    S
    Sky
      domenica, 07 aprile 2019
  • Foto - Due respiri, l'inedito di Chiara Galiazzo vincitrice di X-Factor Italia 6

    Due respiri, l'inedito di Chiara Galiazzo vincitrice di X-Factor Italia 6

    Chiara Galiazzo, padovana, ha vinto la sesta edizione di X Factor. Con un talento fuori dal comune, una voce incredibile e uno stile caldo e raffinato, la cantante di Morgan ha battuto nella finale di ieri sera, il rapper bolognese Ics. Terzo il bassanese Davide Merlini. Per lei un contratto discografico del valore di 300.000 euro con Sony Music.  ...
    S
    Sky
      sabato, 08 dicembre 2012
  • Foto -  Nuovi Editori, Nuovi Canali Tech Talk (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Nuovi Editori, Nuovi Canali Tech Talk (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Nono appuntamento con la nuova stagione dei TECH TALK, organizzati da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Un percorso di informazione con edizioni anche in lingua inglese e spagnola, sui temi dei Media, Digitale, Telco, Tecnologia, Industria ed Innovazione. Grandissimi ospiti per il 9° Tech Ta...
    D
    Digital-News LIVE
      martedì, 27 ottobre 2020