Moige: Mediaset non deve mandare Eyes Wide Shut in prime time

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat.it (com. stampa)

T
Televisione
  mercoledì, 22 agosto 2007
 00:00
Eyes Wide Shut“La volontà di Mediaset di trasmettere domenica prossima in prima serata il film Eyes Wide Shut rende intelligibile come ormai la fascia protetta televisiva sia diventata un optional del tutto discrezionale”.

E’ quanto dichiara il sociologo Antonio Marziale, presidente dell’Osservatorio sui Diritti dei Minori e componente la commissione ministeriale che ha varato il Codice Tv e Minori, secondo il quale: “Se il buonsenso non è più sufficiente, allora intervenga l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ad assicurare il rispetto dei piccoli telespettatori, sancito dalla legge per il riordino del sistema televisivo, che fa del protocollo d’intesa voluto dall’ex ministro Gasparri un riferimento legislativo.

E’ da considerarsi stucchevole
– sottolinea il sociologo – questo tira e molla cadenzato, peraltro, da spot che le reti Mediaset trasmettono per evidenziare il rispetto delle proprie reti verso le esigenze dei telespettatori più piccoli, quand’invece la realtà è ben altra”.

Per Marziale: “Ciò che sfugge alle emittenti non può e non deve sfuggire alle istituzioni, che la devono smettere di sanzionare chiedendo ai trasgressori di recitare soltanto un mea culpa nel corso dei Tg. Esistono ammende ben più consistenti in caso di reiterata violazione ed è il caso di ricordare a Corrado Calabrò che questa è l’ennesima volta che Mediaset tenta di programmare in prima serata lo stesso film certamente non adatto ad un pubblico minorile”.

Ultimi Video

Palinsesti TV