No Scherzi, No Party: due sabati da ridere su Canale 5

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com. stampa)

T
Televisione
  sabato, 16 maggio 2009
 00:00
Claudio Amendola, Teo Mammucari e Belen Rodriguez - PhotomovieDopo il successo di questa undicesima edizione, torna Scherzi a parte con due speciali in onda sabato 16 e sabato 23 maggio, alle ore 21.10 su Canale 5. Due puntate dal titolo inequivocabile NO SCHERZI, NO PARTY. Sì perché il programma ideato da Fatma Ruffini è all’insegna del divertimento puro e quest’anno più che mai con la complicità di Claudio Amendola, Teo Mammucari e Belen Rodriguez, un trio che ha funzionato grazie al forte affiatamento.

Amendola, che ha già condotto lo show lo scorso anno, è attore di cinema e di fiction tra i più amati. Mammucari, irriverente e dissacrante come pochi, ha esordito in tv nel 1995 proprio a “Scherzi a parte” come attore di burle. Insieme costituiscono le due facce della stessa medaglia: rassicurante e solare il primo, impertinente e incontrollabile il secondo.

Tra due partner così, ci voleva una donna altrettanto tosta e non poteva che essere Belen Rodriguez. Rivelazione tv del momento, Belen oltre a tenere testa ai suoi compagni di lavoro si è cimentata con notevole consenso del pubblico nel ballo e nel canto. I suoi balletti sono stati da subito cliccatissimi anche sul web.

Nei due speciali si vedranno gli scherzi più divertenti e meglio riusciti ma anche alcuni inediti, il bakstage e i fuori onda mai mostrati prima.

Si comincia, sabato 16 maggio, con gli scherzi realizzati ai danni dello stesso Claudio Amendola, di Carlo Ancelotti, Giobbe Covatta, Gigi D’alessio, Giorgio Chiellini, Claudio Brachino, Laura Chiatti e Fabio Quagliarella.

“Scherzi a parte” è un programma di Fatma Ruffini. Livio Elli è il produttore esecutivo e Francesco Galli il direttore di produzione. Raffaella Galbiati e Franco Fratus hanno ideato rispettivamente scene e luci. I costumi sono di Graziella Pera. Roberto Cenci firma la regia.

Ultimi Video

Palinsesti TV