Il saluto di Fabio Fazio: ''Ci rivedremo in autunno, il dove non è importante''

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
  lunedì, 30 maggio 2011
 07:00

Il saluto di Fabio Fazio: ''Ci rivedremo in autunno, il dove non è importante''"Essendo l'ultima puntata - dice Fabio Fazio durante la puntata di ieri sera di "Che tempo che fa" - tutti continuano a chiederci se ci sarà anche l'anno prossimo". "Non lo sappiano neanche noi" dice  Luciana Littizzetto.

"Allora - dice Fazio - raccontiamo la verità: sei mesi  fa Raitre ci ha chiesto di rinnovare questo programma per tre anni  aggiungendo anche il lunedì, insomma un impegno serio e di rifare anche  Vieni via con me, una cosa gravosa, e naturalmente noi abbiamo detto di si  con grande entusiasmo, ma sono passati sei mesi e ...a oggi - continua Fazio  - io non ho ancora capito  quali siano le intenzioni della Rai però ho  capito una cosa: questo programma in autunno ci sarà. Ci rivedremo tutti,  del resto il dove non è così importante , l'importante, come si dice è non  perderci di vista e questo non accadrà. Ci rivedremo in autunno".

Nella sua ottava edizione, iniziata il 2 ottobre 2010, Che tempo che fa, programma prodotto da Endemol Italia in collaborazione con Rai Tre, ha realizzato 65 puntate, ospitato oltre 160 personalità italiane ed internazionali del mondo della cultura, dell’attualità e dello spettacolo, confermato il suo cast – Luciana Littizzetto, Filippa Lagerback Massimo Gramellini, Luca Mercalli e Flavio Caroli – realizzando, per il sesto anno consecutivo, un ascolto medio superiore al 14% di share, pari a 4 milioni di telespettatori. 

Tra i tanti ospiti di questa ottava edizione,
ricordiamo tra gli altri: Robert De Niro, Tony Blair, David Grossman, Robert Plant, Emma Marcegaglia, Javier Marias, Phil Collins, Mario Martone, Jonathan Franzen, Daniel Barenboim e la Divan Orchestra, Nanni Moretti, Ken Follet, Ian MacEvan, Annie Lennox, Umberto Eco, Ricky Martin, Riccardo Chailly, Sergio Marchionne, Luciano Ligabue, Andrea Camilleri, Bret Easton Ellis, Sting, Susanna Camusso, Zygmunt Bauman, Claudio Magris, Emir Kusturica, Luca Cordero di Montezemolo.

Endemol Italia, Rai Tre, Fabio Fazio e Roberto Saviano
con una parte del gruppo di lavoro di Che tempo che fa hanno anche realizzato il successo di questa stagione televisiva: Vieniviaconme,  il programma dei record, il programma più visto della storia di RaiTre, un fenomeno televisivo e culturale.

La media delle quattro puntate, andate in onda dall’8 al 29 novembre 2010, è stata di 8.765.000 spettatori con il 29,19% di share, con un record, alla terza puntata, di 9.671.000 spettatori e del 31,60%, raggiungendo picchi di 10 milioni e del 40% di share con oltre 20 milioni di contatti. Vieniviaconme è riuscito nell’impresa di portare davanti al piccolo schermo persone che, abitualmente, non seguono la tv, tra cui i giovani (nei target 15-24 anni e 25-34 anni, il programma, in media, ha superato il 32% di share) e i laureati (con una share record, in questo target, del 53,84%).

La platea televisiva del lunedì sera, infatti, quando è andato in onda il programma di Fabio Fazio e Roberto Saviano, è aumentata di 3 milioni di spettatori. Il successo, però, non è stato solo televisivo, il programma ha conquistato anche il web: Vieniviaconme, infatti, ha registrato il record storico del web Rai per un programma di approfondimento e attualità, con un totale di 13,5 milioni di pagine viste e quasi 8 milioni di video scaricati nell'arco di 3 settimane.

Ultimi Video

Palinsesti TV