Digital-News.it Logo

Un viaggio nella RAI - Passato, presente e futuro

News inserita da: Simone Rossi (Satred)

Fonte: Digital-Sat (original & exclusive)

T
Televisione
Il mercato televisivo con i suoi forti cambiamenti in atto sia in termini tecnologici sia d’attitudine del pubblico alla televisione e il ruolo svolto della RAI dalle sue lontani origini fino al prossimo futuro, questo è stato l’argomento di un seminario tenuto dal responsabile Marketing Strategico RAI all’interno del corso di Marketing del prof. Alberto Mattiacci alla Facoltà di Economia dell’Università di Siena.

La storia delle trasmissioni pubbliche comincia il 6 ottobre 1924, quando partono le prime trasmissioni radiofoniche in Italia con il marchio URI (Unione Radiofonica Italiana).

Dopo circa 30 anni inizia la storia della televisione, in una domenica di inizio 1954, lo storico annuncio dell’avvio della trasmissioni dà il via ad una programmazione che nel primo periodo prevedeva 32 ore di programmi alla settimana  viaggiando attraverso arte, scienza e attualità.

Rai 3 Gennaio 1954 Grande era l’entusiasmo e l’aspettativa della popolazione per l’inizio della Tv. Il palinsesto della storica Domenica 3 Gennaio 1954 prevedeva alle 11 la diretta delle cerimonie d’inaugurazione dei vari trasmettitori in diverse zone d’Italia.
Nella serata c’era l’esordio del telegiornale, poi a seguire un programma d’intrattenimento, verso le 22 “L’osteria della Posta” di Carlo Goldoni (un programma impegnativo per l’epoca), un programma musicale e per chiudere la giornata la prima puntata della gloriosa “Domenica Sportiva”.

Negli anni successivi la RAI, grazie al gradimento del pubblico, aumenta quantitativamente le trasmissione, ed è negli anni 60 che partono le trasmissioni della seconda rete nazionale (quella che oggi è Rai2), negli anni 70 con l’avvento della tv a colori nasce anche la terza rete Rai (quella che oggi è Rai3) deputata a trasmettere prevalentemente programmi d’interesse regionale. Nel panorama televisivo fanno la loro comparsa le prime tv locali commerciali.

Negli anni ’80 la storia della televisione è legata alla comparsa dei primi canali tv nazionali (quella che oggi è Mediaset), la Rai dunque adesso non è più monopolista del settore televisivo, ma deve competere con un concorrente agguerrito per conquistarsi la fiducia dei propri telespettatori.

In ritardo rispetto agli altri paesi europei, negli anni ’90 arriva in Italia la prima forma di televisione a pagamento grazie a Telepiù (ovvero un soggetto che confeziona una offerta televisiva di valore, finanziata in maggioranza dai canoni di abbonamento dei propri telespettatori)

Gli anni 2000, vedono aumentare la competizione in modo esponenziale, grazie alla nascita della tecnologia digitale che permette di trasmettere canali televisivi e servizi per 4-5 volte di più utilizzando lo stesso numero di frequenze a disposizioni, dando la possibilità anche a nuovi editori di entrare a far parte del mercato televisivo.

Oggi la RAI ha 3 canali sulla tv analogica terrestre (Rai1, Rai2, Rai3), 6 canali Radio (Radio1, Radio2, Radio3, Gr Parlamento, isoradio, Filodiffusione), si muove nel campo del Cinema (RaiCinema, 01 Distribuzione), dell' Home Video (RaiTrade, 01 Distribuzione), ha 8 canali digitali terrestre (Rai1, Rai2, Rai3, RaiNews24, RaiSportSatellite, RaiEdu1, Raidoc-Futura, RaiUtile), 11 canali digitali satellitari gratuiti (Rai1, Rai2, Rai3, RaiNews24, RaisportSatellite, RaiEdu1, RaiEdu2, RaiUtile, RaiDoc-Futura, RaiMed, Euronews), 6 canali digitali a pagamento distribuiti sulla piattaforma SKY (RaiSat Extra, RaiSat Premium, RaiSat Cinema, RaiSat Gambero Rosso, RaiSat Smash, Raisat Yoyo), è presente sulla tv digitale via iptv (Rai1, Rai2, Rai3, RaiNews24, Raisport Satellite, RaiEdu1, RaiEdu2, RaiSat Cinema, RaiClick), nella telefonia Mobile (Rai1, Rai2, Rai3, Rainews24, RaisportSatellite), ha un portale Internet (Rai.it) che presto verrà rilanciato nella sua impostazione grafica, è presente nel mercato di sfruttamento dei marchi (RaiTrade), ha una offerta internazionale (RaiInternational, Euronews, RaiMed).

 

La Rai oggi


Nei prossimi anni quelli del decennio 201x, tutta la televisione sarà integralmente trasmessa in forma digitale, dunque ognuno di noi senza distinzione avrà la possibilità di avere a disposizione in forma digitale ad una serie di canali digitali.

La domanda che si pone in questi anni una azienda tv quale ad esempio Rai è costretta a dover maturare una diversa strategia sul proprio futuro?

Ci sono diversi fattori da analizzare come ad esempio la normativa: il mercato televisivo è uno di quelli maggiormente regolamentato, la Rai gode di un finanziamento pubblico grazie al canone, ed è dunque legata in parte alle scelte politiche. Anche l’emittenza privata ha però dei limiti dettati dall’Unione Europea come ad esempio al livello di raccolta, di pubblicità, di norme antitrust, del numero possibile di canali trasmessi.

La tecnologia: la tv digitale significa la possibilità per le famiglie di poter accedere ad un menù televisivo molto più ampio, tanti canali in più, ma anche servizi informativi cercando di svincolarsi dalle logiche del palinsesto offrendo la possibilità di accedere al contenuto di proprio interesse sempre più slegandosi alle scelte d’orario dell’editore (un esempio concreto è Rai Click, dove è possibile rivedere quando si vuole e anche a frammenti su Internet alcune trasmissioni Rai).

Il mercato della Tv I dati del mercato televisivo ci ricordano come nel 1995, la totalità delle famiglie aveva accesso solo alla tv analogica terrestre, nel 2001 1/5 delle famiglie era in grado di accedere a forme di televisione digitale, nel 2006, il numero delle famiglie digitali ha raggiunto la quota del 40%, nei prossimi 5 anni il 100% delle famiglie avrà accesso alla tv digitale in tutte le sue forme.


Le quote di mercato (share) rivelate da una elaborazione su dati AGCOM dei canali tradizionali (Rai, Mediaset) disegnano una curva che sta calando, negli ultimi anni è più marcata. Le altre Tv negli ultimi 10 anni sono passate da una quota del 9.3 (nel 1995) al 16.0 (nel 2006) a danno di Rai e Mediaset che hanno perso in maniera combinata 6-7 punti percentuali.

 

Share TV


La concorrenza è allargata e i concorrenti sono sempre più numerosi,
operatori con cui Rai e Mediaset non avevano mai pensato di competere sia a livello d’informazione, sia a livello di tv (ad esempio: Internet, La Repubblica, Corriere della Sera, ANSA). Un esempio è Google che ha implementato un servizio di distribuzione news e contenuti di pertinenza esclusiva televisiva (contenuti di trasmissioni americane e l’acquisizione del famoso sito video YouTube).
 
Ultimo esempio sono società che per Rai sono sempre stati fornitori di contenuti oggi pur continuando a vendere i propri programmi ai tradizionali broadcaster sono in alcuni segmenti di mercato, propri competitori diretti (Disney per esempio ha 4 canali con propri programmi all’interno della piattaforma Sky, visibili ad ogni abbonato alla pay-tv anche solamente al pacchetto base).
 
Il pubblico, sta maturando un approccio ai media molto più sofisticato delle generazioni passate, la gente vuole più alternative per poter trovare più facilmente quello più interessante, vuole soddisfare i propri bisogni in ogni luogo, si sta affermando la “centralità dell’individuo”, lo spettatore vuole intervenire/partecipare al programma (con voti, opinioni, messaggi, andare su Internet per scambiare opinioni), vuole diventare editore del proprio programma preferito.

LE RISORSE

Tradizionalmente la tv si reggeva su due forme di ricavo: canone e con una raccolta pubblicitaria. Oggi esistono altre forme di ricavo cioè la spesa diretta del pubblico per l’accesso a contenuti/servizi televisivi a pagamento (ad esempio SKY).
 
Analizzando i dati dei ricavi degli ultimi 8 anni (1998-2005) il canone è aumentato del 27% a causa prevalentemente dell’inflazione, la pubblicità è aumentata del 46%, i ricavi della tv a pagamento sono aumentato del 346% (oggi 4 milioni di famiglie sono abbonate a SKY con una spesa media di 45 euro mensili a cui vanno aggiunti un paio di milioni di persone che possiede le schede digitali terrestre di Mediaset Premium e La7 Cartapiu).

 

Ricavi secodo AGCOM


L' OFFERTA:

Crescono i prezzi dei contenuti, alcuni generi sono scomparsi dai canali generalisti (ad esempio i film, perché arrivano alla tv generalista ormai già saturo di spettatori che hanno visto il prodotto attraverso altre forme) e la scelta si orienta su: fiction, reality, intrattenimento, programmi di informazione.

COME CAMBIA LA RAI?
La Rai come editore di servizio pubblico deve trovare un nuovo ruolo ed il punto di partenza è la nuova formulazione del contratto di servizio con il Mistero delle Comunicazioni. La Rai deve rivedere la sua offerta, ampliare e rinnovare i propri programmi, deve investire sui nuovi media (tv digitale, internet, tv mobile) e dovrà cercare di modificare le modalità su cui si sostiene attraverso i ricavi, valorizzando i marchi posseduti e dovrà conseguire una nuova dimensione internazionale.

La Rai di ieri
era un broadcaster radio-televisivo, monopolista assoluto del mercato

La Rai di oggi
ha affiancato alla sua attività tradizionale a questi nuovi ambiti, senza ancor aver  maturato un salto logico culturale

La Rai di domani matura verso un modello di editore multimediale integrato (media company) sempre più diversificato, con una forte integrazione e una crescente dimensione internazionale. nel quale è il contenuto Rai il protagonista quale che sia il monitor sul quale il consumatore lo fruisce.

Simone Rossi
per "Digital-Sat.it"

La Rai: passato, presente, futuro

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

  • L’inganno di Ustica, speciale Sky TG24 per fare luce sulla tragedia del Dc9 Itavia

    A pochi giorni dall’anniversario della tragedia, su Sky TG24 arriva “L’inganno di Ustica – Una strage senza colpevoli”, uno speciale ideato e narrato da Max Giannantoni, a cura di Stefano Sassi per la regia di Claudio Maspes, in onda sabato 22 giugno alle 17.00 e domenica 23 giugno alle 21.00. Il 27 giugno del 1980 un Dc9 Itavia in viaggio da Bologna a Palermo, con 81 persone a bordo, precipita nel mar Tirreno: inizia così uno dei misteri più...
    S
    Sky Italia
      sabato, 22 giugno 2024
  • Euro 2024, il calendario delle partite in diretta tv su Sky e Rai - 22 Giugno 2024

    UEFA EUROPEI GERMANIA 2024Georgia - Repubblica Ceca ore 15 in diretta esclusiva su Sky SportTurchia - Portogallo ore 18 in diretta su Sky Sport e Rai 2 Belgio - Romania ore 21 in diretta su Sky Sport e Rai 1 Nel primo match della giornata di ieri alle 15 Ucraina ha battuto la Slovacchia in rimonta. Nel primo tempo slovacchi in vantaggio al 17' con Shranz, poi nella ripresa gli ucraini hanno ribaltato la situazione con Shaparenko al 9' e Yaremchuk al 35'. Alle 18 l'Austria...
    S
    Sport
      sabato, 22 giugno 2024
  • Euro 2024, il calendario delle partite in diretta tv su Sky e Rai - 21 Giugno 2024

    UEFA EUROPEI GERMANIA 2024Slovacchia-  Ucraina ore 15 in diretta esclusiva su Sky SportPolonia - Austria ore 18 in diretta esclusiva su Sky Sport Olanda - Francia ore 21 in diretta su Sky Sport e Rai 1 Spagna batte Italia 1-0 nel big-match per il gruppo B giocato ieri ad Euro 2024, di cui fanno parte anche Albania e Croazia. Cross dalla sinistra di Nico Williams, Donnarumma devia su Calafiori che la manda involontariamente nella propria porta. Con questo risultato, gli spagnoli sono...
    S
    Sport
      venerdì, 21 giugno 2024
  • Sky Sport, speciali su stagione record Manchester City e Federico Buffa Talks Zvonimir Boban

    Su Sky arriva un nuovo appuntamento con Di Canio Premier Special , dedicato alla Stagione dei Record: domani, venerdì 21 giugno - alle 20.30 e alle 23.45 su Sky Sport Uno, in streaming su NOW e anche on demand - la marcia vincente del Manchester City nella stagione appena conclusa è protagonista del programma di Paolo Di Canio dedicato al calcio inglese. Un viaggio nel mondo della Premier League tra storie, analisi, aneddoti e tanto altro. La Premier League dei record. Non era...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Euro 2024: Spagna vs ITALIA in Diretta TV e Streaming (Ore 21 Rai 1 e Sky Sport)

    Fare la partita contro un avversario che, per definizione, fa la partita. Nella pancia dello stadio di Gelsenkirchen (Ore 21 Rai 1 e Sky Sport) - dove, entrando, si trova una gigantografia dell'Italia campione d'Europa di tre anni fa - Luciano Spalletti presenta Spagna-Italia ripetendo un concetto che, c'è da immaginarlo, avrà trasmesso alla squadra fin dal rientro negli spogliatoi dopo la vittoria contro l'Albania. Se c'è una strada per battere la...
    S
    Sport
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Operazione Antipirateria della Guardia di Finanza: Oltre 1,3 Milioni di Utenti Privati IPTV Illegale

    I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Milano, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, hanno condotto un’importante indagine per il contrasto del fenomeno della pirateria audiovisiva, la c.d. “IPTV” - Internet Protocol Television, realizzata attraverso la trasmissione non autorizzata di contenuti protetti su rete internet. In concomitanza con gli europei di calcio 2024, le Fiamme Gialle hanno eseguito 14 perquisizioni locali e informatiche...
    E
    Economia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024 - Serie originali e grandi franchise tra prime visioni e library

    Per le serie, in arrivo su Sky e in streaming su NOW una nuova, grande stagione fatta di innumerevoli novità internazionali, di attesissimi titoli Sky Original e di alcuni dei franchise più iconici e celebrati al mondo, per un’offerta seriale che tra prime visioni e library, acquisizioni e titoli originali, si fa veramente sconfinata. La nuova stagione ha appena preso il via con il secondo ciclo di episodi di House of the Dragon, amatissimo prequel de “Il Trono...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024 - TV8, i grandi Show e lo Sport con Motori e la novità Champions!

    Per la prossima stagione televisiva, TV8 conferma la sua linea editoriale, basata sull’intrattenimento di qualità e per tutta la famiglia. A partire dall’autunno, saranno in prima visione in chiaro i big show di Sky, come X Factor, Pechino Express e MasterChef Italia. Torna anche il grande sport con i motori, Formula 1, MotoGP e Superbike, il Rugby, il calcio con la Uefa Europa League, e novità assoluta di questa stagione, la Uefa Champions League, entrambe con la...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024 - Grandi Storie sui Canali Factual: Documentari, Arte e True Crime

    In arrivo le grandi storie e le produzioni più suggestive sui canali factual, sempre disponibili anche in streaming su NOW. Da più di 10 anni Sky Arte propone un racconto inedito, contemporaneo e autentico, continuando a valorizzare il patrimonio artistico e culturale non solo italiano. Tra i titoli Sky Original in arrivo nei prossimi mesi il documentario Manierismo. L’arte più pazza del mondo, un viaggio alla scoperta del movimento artistico considerato tra i...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024 - Grande Cinema con Blockbuster, Prime Visioni e Sky Original

    Il 2024 si è aperto all’insegna del grande cinema su Sky con i più importanti blockbuster della scorsa stagione: dallo straordinario successo di Paola Cortellesi in C’è ancora domani ai film record d’incassi in tutto il mondo come Barbie e Oppenheimer, senza dimenticare gli ultimi capitoli di franchise come Mission: Impossible – Dead Reckoning e Fast X, fino all’acclamato Perfect Days di Wim Wenders. Ma l’offerta di Sky Cinema non termina...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024 - Confermati i pilastri X Factor, MasterChef e Pechino Express

    Sarà una grande stagione per l’intrattenimento made in Sky grazie agli show capaci di arrivare al pubblico parlando tanti linguaggi e creando dibattito sui social. Torna da settembre, su Sky e in streaming solo su NOW, X Factor, quest’anno tutto nuovo grazie a un cast inedito - in conduzione Giorgia, al tavolo dei giudici Achille Lauro, Jake La Furia, Manuel Agnelli e Paola Iezzi - e a una spettacolare finale in Piazza del Plebiscito a Napoli: per la prima volta al mondo...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024: annunciate le nuove serie originali Rosa Elettrica e Ligas

    Sky annuncia due nuove serie originali che arricchiranno la sua offerta di intrattenimento: "Rosa Elettrica" e "Ligas", entrambe in arrivo prossimamente in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW. "Rosa Elettrica" è un action thriller diretto da Davide Marengo e vede come protagonista Maria Chiara Giannetta nei panni di Rosa Valera, una giovane agente sotto copertura. La serie, ispirata all'omonimo romanzo di Giampaolo Simi, è scritta da un team di...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024 - X Factor, la finalissima in diretta da Piazza del Plebiscito a Napoli

    Per la prima volta al mondo, la finalissima di X Factor si celebrerà in esterna, in una piazza. La prossima stagione di X Factor Italia si concluderà in Piazza del Plebiscito, a Napoli. Non era mai successo, nella storia internazionale del format, che lo show celebrasse il suo ultimo atto uscendo da uno studio. Per X Factor 2024 quella di giovedì 5 dicembre sarà quindi una finalissima speciale, per la quale i concorrenti, il cast e l’intera macchina dello...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Sky e NOW, ecco la Nuova Stagione 2024 con Serie TV, Film e Eventi Esclusivi

    LA FINALE DI X FACTOR 2024 IN PIAZZA DEL PLEBISCITO A NAPOLI, È LA PRIMA VOLTA IN ESTERNA NELLA STORIA DEL FORMAT ANNUNCIATE DUE NUOVE SERIE ORIGINALI: “ROSA ELETTRICA” CON MARIA CHIARA GIANNETTA E “LIGAS” CON LUCA ARGENTERO SU TV8 IL MIGLIOR MATCH TRA CLUB STRANIERI DI UEFA CHAMPIONS LEAGUE SU SKY ATLANTIC, SKY SERIE E SKY INVESTIGATION UNA STAGIONE MAI VISTA PRIMA: DA “THE PENGUIN”, “HANNO UCCISO L’UOMO RAGNO” E...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Copa America 2024: Tutte le 32 Partite in Diretta e Gratis su Sportitalia dal 20 Giugno

    La Copa America 2024 in diretta ed esclusiva in chiaro e gratuitamente su Sportitalia (visibile sul canale 60 del digitale terrestre). E’ il grande regalo agli appassionati di calcio dal 20 giugno al 14 luglio: 32 partite da non perdere con in campo i campioni di Argentina, Brasile, Uruguay e di tutte le grandi nazionali del Sud America cui si aggiungono, in un’edizione allargata, le nazioni della Concacaf, tra cui Stati Uniti, Canada e Messico. La Copa America 2024 sbarca su...
    S
    Sport
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Sky Sport Motori Weekend (20 - 23 Giugno) | F1 Spagna, IndyCar Laguna Seca, Ferrari Challenge Jerez

     In arrivo su Sky e in streaming su NOWun altro fine settimana all’insegna dell’adrenalina, con il decimo appuntamento del Mondiale 2024 di Formula 1, NTT IndyCar Series ed il Ferrari Challenge. APPUNTAMENTI – Riparte il campionato 2024 di Formula 1 con il Circus che sbarca a Barcellona per il Gran Premio di Spagna. Appuntamento giovedì 20 con la conferenza stampa dei piloti, alle 14.30,per poi attendere il venerdì per i primi giri in pista, con la prima...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Un Altro Ferragosto di Paolo Virzì, già disponibile on demand su Sky e NOW

    Arriva su Sky Cinema l’ultimo film di Paolo Virzì UN ALTRO FERRAGOSTO,da giovedì 20 giugno disponibile on demand, anche in 4K, ein streaming su NOW . Il film inoltre andrà in onda giovedì 27 giugno alle 21:15 su Sky Cinema Uno (e alle 21:45 anche su Sky Cinema Comedy). Dopo il successo di Ferie d’agosto, Paolo Virzì torna a raccontare due romanzi familiari che si incontrano solo in poche ma polemicissime circostanze: il romanzo dal tono...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Lega Serie B: Calendario 2024/2025 e Nuova Offerta Diritti TV sul mercato

    Assemblea di Lega B in videoconferenza con tutte le società presenti. In apertura, il presidente Mauro Balata ha salutato le nuove associate che hanno fatto oggi il loro ingresso nella sede assembleare. Ufficializzata anche la data di pubblicazione del calendario della Serie BKT 2024/2025, con l’evento che si terrà nel tardo pomeriggio di mercoledì 10 luglio a La Spezia in piazza Europa in collaborazione con lo Spezia calcio e il Comune della città ligure ai...
    S
    Sport
      mercoledì, 19 giugno 2024
  • Euro 2024, il calendario delle partite in diretta tv su Sky e Rai - 19 Giugno 2024

    UEFA EUROPEI GERMANIA 2024Croazia - Albania ore 15 in diretta esclusiva su Sky SportGermania - Ungheria ore 18 in diretta su Sky Sport e Rai 2 Scozia - Svizzera ore 21 in diretta su Sky Sport e Rai 1 Nel pomeriggio di ieri martedì 18 Giugno ad Euro 2024 la Turchia ha battuto la Georgia 3-1. Successo meritato quello della squadra di Vincenzo Montella, ma i georgiani sono rimasti in partita fino all'ultimo, dimostrando buone qualità e grande spirito di sacrificio. In...
    S
    Sport
      mercoledì, 19 giugno 2024
  • Red Eye: La Serie Thriller di ITV Arriva in Anteprima su TimVision dal 19 Giugno

    Da mercoledì 19 giugno, arriva in Italia in anteprima esclusiva su TimVision, dopo l'ottimo debutto su ITV e ITVX nel Regno Unito, la serie thriller "Red Eye". La trama si sviluppa durante un volo notturno tra Londra e Pechino, nelle strade della City e nei corridoi del potere di Whitehall. Il protagonista, il dottor Matthew Nolan, interpretato da Richard Armitage, partecipa a una conferenza medica a Pechino. Dopo un terribile incidente d'auto, viene arrestato...
    I
    Internet e Tv
      mercoledì, 19 giugno 2024

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨