'La Settimana della Memoria' su Rai 3 e RadioRai2

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat / RAI

T
Televisione
  martedì, 23 gennaio 2007
 00:00
Rai Educational, in occasione della Giornata della Memoria, dedica l’intero palinsesto de “La Storia Siamo Noi” al ricordo della Shoah, dello sterminio degli ebrei e di coloro che si opposero al razzismo nazi-fascista. Cinque appuntamenti dedicati a quei drammatici eventi, per far conoscere e capire, essere strumento di approfondimento e stimolo di riflessione per le generazioni che verranno.

Non dimenticare e saperne di più: la risposta di Rai Educational alla missione di servizio pubblico assegnata alla Rai. “La settimana della Memoria” di Rai Educational andrà in onda da lunedì 22 a venerdì 26 gennaio alle ore 08.05  e mercoledì 24 gennaio alle ore 08.05 e 00.40 su Raitre.

Settimana della MemoriaLa prima puntata “Adolf Eichmann, il contabile dello sterminio” in onda lunedì 22 gennaio alle ore 08.05 su Raitre, sarà dedicata alla figura di Adolf Eichmann: il grande assente del processo di Norimberga. Il programma ricostruirà in studio, una “caccia all’uomo” durata 15 anni. I “cacciatori” erano gli agenti segreti israeliani del Mossad, la “preda” era Eichmann, l’Architetto dell’Olocausto, colui che aveva organizzato il genocidio di 6 milioni di persone.

La seconda puntata “Olocausto Bergen Belsen” in onda martedì  23 gennaio ricorderà l’atroce sterminio a partire dalla fine stessa dei nazisti: dall’apertura cioè del campo di concentramento di Bergen Belsen.

Il terzo appuntamento “Hollywood racconta la Shoah” in onda mercoledì 24 gennaio sempre alle ore 08.05  e, in replica, alle ore 00.40 su Raitre, ripercorrerà attraverso interviste rilasciate da Stephen Spielberg e da noti protagonisti del mondo cinematografico  e, con le immagini tratte da film, fiction e documentari realizzati dagli anni ’30 ad oggi, il rapporto tra Hollywood e l’Olocausto.

La quarta puntata “Simon Wiesenthal”, giovedì  25 gennaio, ricostruirà la vita  del leggendario “cacciatore di nazisti”, Simon Wiesenthal. Un uomo che ha dedicato tutta la sua vita alla ricerca dei criminali del Terzo Reich fuggiti in tutto il mondo, per portarli di fronte alla giustizia.

L’ultima puntata “Giorgio Perlasca” in onda venerdì  26 gennaio racconterà la storia di Giorgio Perlasca, un uomo qualunque, uno come noi, che negli anni terribili della Shoah ha rischiato la vita per salvare centinaia di ebrei ungheresi dalla deportazione e dallo sterminio.

RADIO 2:

“Se comprendere e’ impossibile, conoscere e’ necessario” scriveva Primo Levi riferendosi alla Shoa’. Alla luce di questa affermazione Rai Radio2 vuole essere presente con alcune iniziative nella Giornata della Memoria, istituita in Italia nel 2000, per il 27 gennaio, ricordando quel giorno del 1945 quando fu liberato e scoperto il campo di sterminio di Auschwitz.

Si inizia giovedì 25, alle ore 13.00, con Barbara Palombelli che illustra, all’interno del suo programma quotidiano “28Minuti”, due iniziative particolari tra le tante che in questi giorni celebrano l’evento. Venerdi 26, Luca Sofri nel suo programma “Condor”, alle ore 16.30, provera' a dare una lettura diversa di “Schindler’s List” il film culto di Steven Spielberg dedicato alla Shoa'. Anche “Caterpillar” vuole dare voce alle persone che lavorano perche’ la giornata della memoria non sia un giorno come un altro: venerdi 26 alle ore 18.00, Massimo Cirri e Filippo Solibello daranno conto dei molti e diversi modi con cui si celebra questo giorno in giro per l’Italia.

Sabato 27 gennaio, inizia Il Cammello del Mattino con Barbara Condorelli che parlera’ di come la RAI affronta la giornata; anche “L’Altrolato”, il programma di Federico Taddia, in onda alle 9.30 di sabato tentera’ di trovare un lato meno conosciuto della memoria; e infine Giovanna Zucconi all’interno di “Sumo”, il programma di lotta radiofonica in onda alle ore 18.00 di sabato, invitera’ a ricercare le vie di incontro e non di scontro tra civilta’ e religioni.

Mantenendo la linea della rete che e’ quella dell’intrattenimento verso un pubblico medio-giovane, Rai Radio2 vuole in questo modo dare il proprio contributo affinche’ non accada mai cio’ che Primo Levi temeva: “Tutti coloro che dimenticano il proprio passato, sono condannati a riviverlo”.

Majdanek (foto Digital-Sat exclusive)

Ultimi Video

  • Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Comunicare Digitale è orgogliosa di annunciare la partenza dei nuovi appuntamenti di TECH TALK, a partire dal 10 Settembre 2020. 5 appuntamenti a Settembre, 7 ad Ottobre, con edizioni anche in ...
    T
    Televisione
      giovedì, 10 settembre 2020
  • Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Dopo 18 anni, Ilaria d'Amico, storica conduttrice di Sky Calcio Show e di Champions League Show ha deciso di intraprendere un nuovo percorso professionale, sempre a Sky, allontanandosi dal calcio...
    S
    Sky
      lunedì, 24 agosto 2020
  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020

Palinsesti TV