Digital-News.it Logo

Parla Giorgio Gori: 'Saremo sempre più in format'

News inserita da: Simone Rossi (Satred)

Fonte: L'Espresso

T
Televisione
Giorgio Gori è l'ex direttore di Canale 5 che sei anni fa si è messo in proprio per vendere programmi televisivi (format, dicono gli esperti 1 con una società battezzata Magnolia. Show di successo come "L'eredità" o "L'isola dei famosi" portano il marchio della casa di produzione fondata dal quarantasettenne manager di origini bergamasche.

Tanto bene, se non fosse che il mese scorso il gruppo Endemol. principale concorrente di Magnolia. è stato comprato da Mediaset. che poi sarebbe un grande cliente di Gori. Il quale adesso, a rigor di logica, dovrebbe essere piuttosto preoccupato. Ma lui minimizza. Prevede che a breve termine non ci saranno grossi contraccolpi sul mercato.
 
Davvero voi di Magnolia non temete di perdere terreno a Canale 5 e dintorni?
"Il mio auspicio è che Mediaset non chiuda la porta a contributi esterni. Per tutto il mercato, non solo per noi. sarebbe un colpo duro. Ma se devo esprimere una previsione non penso che questo accadrà. Certo, d'ora in poi se Mediaset dovrà sperimentare nuovi contenuti è più probabile che si rivolga a un produttore che ha già in casa"
 
Giorgio GoriDal febbraio scorso anche Magnolia è controllata da un gruppo multimediale, la De Agostini, che possiede, seppure in comproprietà, una televisione come la spagnola Antena 3. Questo che cosa comporta per Magnolia?
"Comporta che al momento noi non produciamo neppure un minuto di trasmissione per Antena 3. Mentre programmi di grande successo come la versione spagnola dell'"Isola dei famosi" li abbiamo venduti a Telecinco, che fa capo a Mediaset. Allo stesso modo, per fare un esempio, non credo che la Rai rinuncerà a format importanti per il suo palinsesto solo perché sono venduti da un'azienda come Endemol che adesso fa capo al gruppo Fininvest. Se non altro perché quei format producono introiti pubblicitari di cui è molto difficile fare a meno"
  
Nella televisione pubblica però il clima non sembra dei migliori per voi venditori di format, Il presidente Claudio Petruccioli chiede reality in stile Rai, con più attenzione alla qualità. E per poco non bocciano la terza edizione dell' Isola dei famosi", uno dei vostri programmi di punta. Qualità e reality, non è una contraddizione in termini?
"Forse Petruccioli intendeva dire che nel servizio pubblico dovrebbero essere evitati alcuni eccessi, alcune forzature nel linguaggio e nelle situazioni proposte dai reality. Ma in realtà mi pare che finora questo sia sempre successo"

A proposito di qualità, ci aveva creduto alla storia del reality di Endemol con il rene in premio per il vincitore?
 "Il reality sul rene in vendita mi è sembrato fin da subito una boiata pazzesca. Questa sensazione però mi è rimasta anche dopo, quando si  è saputo che era tutta una montatura. Mi sembrano problemi troppo seri, che mal si conciliano con una beffa televisiva. Alla fine resta l'impressione che sia stata una trovata pubblicitaria di pessimo gusto"

L'acquisto di Endemol da parte di Mediaset ha innescato una polemica sulla tv pubblica che appalta troppe produzioni all'esterno. Tagli in vista anche per i vostri format?
"Mi sembra una polemica in buona parte strumentale, che periodicamente riaffiora e serve più che altro a ricompattare il partito Rai, i numeri dicono che la tv pubblica italiana realizza in proprio circa l'80 per cento di quello che viene messo in onda. La Bbc sempre portata ad esempio dalle nostre parti, non supera il 50 per certo. In altre parole il tanto decantato servizio pubblico inglese appalta all'esterno molto di più rispetto al nostro"

Come si spiegano allora le polemiche?
"Da noi a volte prevale una mentalità che deriva dalla precedente situazione di monopolio secondo cui la televisione deve tarsi carico sempre e comunque anche della produzione. Estremizzando il discorso. sarebbe come pretendere che un grande editore pubblicasse solo i libri scritti dai propri dipendenti. E invece io sostengo che bisognerebbe proteggere di più la produzione indipendente dall'invadenza delle tv e degli altri distributori di contenuti"

In che modo?
"Ad esempio negli Stati Uniti per un lungo periodo una legge ad hoc ha vietato alle televisioni di produrre più del 10 per cento di quello che mandavano in onda. Anche in Gran Bretagna ci sono norme precise che tutelano la proprietà intellettuale dei format. Tutto questo ha favorito lo sviluppo di un settore con migliaia di posti di lavoro- Un'industria che esporta e si impone sui mercati stranieri"

In Italia invece che cosa succede?
"Da noi il produttore che propone un programma nuovo si sente chiedere dalle televisioni la cessione integrale dei diritti di sfruttamento. Una domanda a cui è difficile dire di no. In sostanza la tv prende il format e ne fa quello che vuole. Il produttore invece viene tagliato fuori. Non è un caso allora che la produzione made in Italy vale solo il 2 per cento del mercato mondiale dei format, dominato da inglesi, americani e olandesi"

Eppure i vostri bilanci non sembrano in sofferenza: crescono utili e ricavi. Che cosa volete di più?
"In realtà una maggiore tutela contrattuale dei nostri diritti ci permetterebbe di sfruttare al meglio i nostri format riadattandoli per i mercati esteri, oppure su altre piattaforme distributive: pay-tv, Digitale terrestre, Internet, umts"
Per adesso comunque voi siete agganciati al treno della tv generalista, che di recente ha cominciato a perdere pubblico e pubblicità. Preoccupato?
"Francamente non vedo crisi della tv generalista. Nell'inverno scorso l'audience è leggermente diminuita. Ma credo che il calo vada attribuito più che altro a fattori climatici. Le temperature gradevoli sono un in viro a uscire di casa".

Sì, però, la tv via satellite guadagna terreno nonostante il clima
"La pav tv incomincia ad avere un suo peso e noi di Magnolia siamo molto soddisfatti dei risultati dei nostri format trasmessi via satellite. In termini di share, però, non e ancora così rilevante. Tutto il resto mi sembra ancora di là da venire. Il tale terrestre per ora conquista solo il
pubblico delle partite di calcio. La cosiddetta tv in mobilità, quella che viaggia sui Telefonini con lo standard Dvb-h. ha finora prodotto molti studi, molti dibattiti, ma pochi farti concreti. La televisione via Internet è quella che sta creando le maggiori aspettative, ma per adesso gli abbonati sono solo poche decine di migliaia"

Vuol dire che dobbiamo rassegnarci alla tv generalista, quella dei format?
"Dico solo che non vedo alternative. Per ora e per molti anni a venire"
Vittorio Malagutti
per ?L?Espresso?

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

  • Prime Video Presents Italia 2024: Anteprime Esclusive, Nuovi Film, Serie Originali e la Champions

    Oggi, al Prime Video Presents Italia 2024, tenutosi a Roma, Prime Video ha svelato nuovi titoli, mostrando in esclusiva le prime immagini di film, serie e show Original ed esclusivi italiani in arrivo prossimamente. Sono state inoltre annunciate le novità sulla rosa dei commentatori di Prime Video per la stagione 2024 - 2025 di UEFA Champions League. Nel ricco catalogo di annunci ci sono nuovi film, serie e show Original ed esclusivi italiani e titoli già annunciati di cui sono...
    I
    Internet e Tv
      lunedì, 15 luglio 2024
  • Fernando Llorente entra nella squadra di Prime Video per la Champions League 2024-25

    Oggi, al Prime Video Presents Italia 2024, tenutosi a Roma, Prime Video ha annunciato le novità sulla rosa dei commentatori di Prime Video per la stagione 2024 - 2025 di UEFA Champions League. Inoltre, sono stati svelati nuovi titoli, mostrando in esclusiva le prime immagini di film, serie e show Original ed esclusivi italiani in arrivo prossimamente. Marco Foroni, Business lead Sports Prime Video Italia, ha annunciato che l’ex attaccante spagnolo Fernando Llorente, ex Juventus,...
    S
    Sport
      lunedì, 15 luglio 2024
  • Grandi Ascolti per le Finali di Wimbledon e UEFA Euro 2024 su Sky, i dati di Audience

    Spettacolare domenica di sport nell’Estate Italiana di Sky con le finali di Wimbledon e UEFA Euro 2024.Ottimi ascolti per l’ultimo atto del “The Championships”, in esclusiva su Sky: l’incontro tra Carlos Alcaraz e Novak Djokovic – in diretta dalle 15.10 su Sky Sport Uno, Sky Sport Tennis, Sky Sport 4K con la telecronaca di Elena Pero e Paolo Bertolucci –ha raggiunto 785 mila spettatori medi complessivi in total audience* e 1 milione 589 mila contatti...
    S
    Sky Italia
      lunedì, 15 luglio 2024
  • Regolamento TV Digitale Terrestre: Icona Universale per Accesso Immediato ai Canali

    Il Consiglio dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha approvato, con il voto contrario della Commissaria Elisa Giomi, un Regolamento volto ad assicurare l’immediata, agevole e chiara accessibilità dei contenuti della televisione digitale terrestre, così come previsto dal Testo unico dei servizi media audiovisivi e dalla propria delibera n. 294/23/CONS. Elaborato a valle di un tavolo tecnico istituito ad hoc, al quale hanno partecipato le...
    D
    Digitale Terrestre
      lunedì, 15 luglio 2024
  • Disponibile il nuovo teaser Sky di Hanno Ucciso l'Uomo Ragno - La leggendaria storia degli 883

    Dopo aver aperto, in esclusiva per i fan, le tappe dei concerti del tour negli stadi di Max Pezzali, è finalmente disponibile per tutti il nuovo teaser di HANNO UCCISO L’UOMO RAGNO – LA LEGGENDARIA STORIA DEGLI 883, la serie Sky Original di Sydney Sibilia che debutterà l’11 ottobre in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW. La serie – una produzione Sky Studios e Groenlandia (società del Gruppo Banijay), prodotta da Matteo Rovere e Sydney...
    S
    Sky Italia
      lunedì, 15 luglio 2024
  • Sky Sport Tennis 🎾 in diretta ATP/WTA Amburgo, BÃ¥stad, Gstaad, Newport, Budapest, Palermo

    Prosegue la grande stagione del tennis su Sky e in streaming su NOW.  Sei i tornei che saranno trasmessi in diretta e in esclusiva da lunedì 15 a domenica 21 luglio: quattro del circuito maschile ATP, due del circuito femminile WTA. In ambito maschile, il torneo ATP 500 Amburgo è uno degli eventi più prestigiosi del circuito ATP. Si svolge solitamente a luglio e fa parte della categoria 500, il che significa che offre un alto numero di punti per la classifica ATP e un...
    S
    Sky Italia
      lunedì, 15 luglio 2024
  • Finale UEFA Euro 2024: Spagna vs Inghilterra in diretta streaming e TV su Sky Sport e Rai 1

    La Spagna si avvicina all'inedita finale dell'Europeo 2024 (diretta streaming e TV su Sky Sport e Rai 1) augurandosi di replicare al maschile l'ultimo precedente in cui ha affrontato l'Inghilterra con un trofeo internazionale in palio. Era l'agosto dell'anno scorso, quando a Sydney la Roja vinceva il mondiale femminile battendo 1-0 le rivali, alla vigilia date per favorite. A Euro 2024 è arduo fare pronostici su una sfida tra due delle nazionali più forti...
    S
    Sport
      domenica, 14 luglio 2024
  • Sky Sport: Boom di ascolti per la finale femminile di Wimbledon 2024 tra Paolini e Krejcikova

    Ottimi ascolti per la finale del singolo femminile di Wimbledon tra Jasmine Paolini e Barbora Krejcikova, in diretta ieri, sabato 13 luglio, dalle 15.09 su Sky Sport Uno, Sky Sport Tennis, Sky Sport 4K, Sky Sport 252. Il match con la telecronaca di Elana Pero e Paolo Bertolucci ha raggiunto 1 milione 54 mila spettatori medi complessivi in total audience* e 1 milione 675 mila contatti unici**, con il 9,7% di share tv. Si tratta del miglior risultato in termini di ascolto per una partita di...
    S
    Sky Italia
      domenica, 14 luglio 2024
  • Finale Wimbledon e UEFA Euro 2024: Una Domenica di Grande Sport su Sky e NOW

    Una domenica di grande sport da non perdere su Sky e in streaming su NOW con la finale del singolo maschile di Wimbledon e di UEFA Euro 2024. Si parte con il tennis dal centrale del All England Lawn Tennis & Croquet Clubper la sfida tra Carlos Alcaraz e Novak Djokovic.La partita sarà in diretta esclusiva dalle 15 su Sky Sport Uno, Sky Sport Tennis, Sky Sport 4K e in streaming su NOW con la telecronaca di Elena Pero e Paolo Bertolucci. Dalle 14, il pre partita Sky Tennis...
    S
    Sky Italia
      domenica, 14 luglio 2024
  • Jasmine Paolini fa la Storia. La Finale 2024 di Wimbledon in diretta su Sky e NOW

    Lo spettacolo del grande tennis da vivere su Sky e in streaming su NOW. Jasmine Paolini è la prima italiana a raggiungere la finale di Wimbledon, che giocherà contro Barbora Krejcikova, oggi sabato 13 luglio, in diretta esclusiva su Sky e in streaming su NOW. Appuntamento dalle 15 su Sky Sport Uno, Sky Sport Tennis, Sky Sport 4K e in streaming su NOW  con la telecronaca di Elena Pero e Paolo Bertolucci. Ampi pre e...
    S
    Sky Italia
      sabato, 13 luglio 2024
  • Belén Rodríguez debutta su Warner Bros. Discovery con due nuovi Show

    Warner Bros. Discovery, in attesa di raccontare tutti i dettagli della nuova stagione televisiva 2024-2025 che verranno svelati il prossimo settembre, segna un nuovo colpo nel mondo dell’intrattenimento televisivo. BELÉN RODRÍGUEZ, uno dei volti più amati e iconici della tv italiana, conduttrice, attrice e imprenditrice digitale, entrerà nella squadra dei talenti targata Warner Bros. Discovery, una delle principali media company a livello mondiale. BELEN...
    T
    Televisione
      venerdì, 12 luglio 2024
  • Calcio, amichevoli estive 2024 del Napoli in diretta esclusiva PPV su OneFootball

    La SSC Napoli è lieta di annunciare l’accordo con OneFootball, piattaforma media leader nel mondo del calcio, per trasmettere in diretta e in esclusiva tutte le amichevoli del Club che si disputeranno durante i ritiri estivi di Dimaro e Castel di Sangro. Per la prima volta i tifosi del Napoli potranno assistere in diretta alle partite amichevoli estive da ogni parte del mondo e su qualsiasi dispositivo mobile, da pc, tablet e su Smart Tv. All’interno della piattaforma di...
    S
    Sport
      venerdì, 12 luglio 2024
  • DAZN, il Meglio delle Amichevoli Estive di Serie A e il Soccer Champions Tour 2024

    Il grande calcio non si ferma su DAZN e anche per quest’estate tutti i tifosi di Juventus, Inter, Milan, Roma, Lazio, Atalanta, Fiorentina e Torino potranno seguire il meglio delle amichevoli* della propria squadra del cuore. Testa e cuore, quindi, già alla fase preparatoria che porterà al calcio di inizio della nuova stagione di Serie A 2024/2025 in partenza il 17 agosto, sempre su DAZN, con le 20 squadre che si sfideranno sui campi per il titolo di Campione...
    D
    DAZN
      venerdì, 12 luglio 2024
  • Sky Sport Motori Weekend (12 - 14 Luglio) | SuperBike Gran Bretagna, 6 Ore San Paolo, Indycar Iowa

    In arrivo su Sky e in streaming su NOW.un altro fine settimana all’insegna delle quattro e delle due ruote, con il Mondiale 2024 di Superbike, il WEC e la Indycar. APPUNTAMENTI – Torna in pista la Superbike, impegnata a Donington Park per il Round di Gran Bretagna, tutto da vivere su Sky Sport MotoGP e in streaming su NOW. Sabato Superpole a partire dalle 11.55, con Gara 1 che scatterà alle 15. Domenica Superpole Race alle 12, mentre alle 15 si tornerà in pista per...
    S
    Sky Italia
      venerdì, 12 luglio 2024
  • Parma in Serie A, le amichevoli Pre-campionato in Diretta su Sportitalia

    Il pre campionato del Parma sarà trasmesso in esclusiva su Sportitalia. Una grande offerta che l’emittente diretta da Michele Criscitiello fa ai tifosi della neopromossa in Serie A e a tutti gli appassionati di calcio in questa marcia di avvicinamento al via della stagione. Tre amichevoli di prestigio saranno visibili in chiaro e gratuitamente su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre). Si comincia sabato 13 luglio alle ore 19 con Parma-Lugano. Sette giorni più...
    S
    Sport
      giovedì, 11 luglio 2024
  • Tech Talk LIVE: Evoluzione dell'Innovazione #2 - Diretta Streaming ore 12 Digital-News.it

    // IN DIRETTA STREAMING DALLE 12 CLICCANDO NELLA FINESTRA QUI SOTTO LIVE TECH TALK - Evoluzioni dell'Innovazione #2 GIOVEDI 11 LUGLIO 2024LIVE @ Digital-News.itUna produzione a cura di Comunicare Digitale -  Piattaforma CONNECT | #FED2024Media Partner: Digital-News.it Non perdere l'opportunità di partecipare al nuovo TECH TALK, un evento di grande rilevanza organizzato da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Questo incontro informativo,...
    H
    HiTech
      giovedì, 11 luglio 2024
  • Caracas debutta su Sky e NOW, la Napoli di Marco D’Amore tra Amore e Thriller

    Arriva in prima TV su Sky il nuovo film diretto e interpretato da Marco D’Amore CARACAScon Toni Servillo e Lina Camélia Lumbroso, in onda giovedì 11 luglio alle 21:15 su Sky Cinema Uno (e alle 21:45 anche su Sky Cinema Drama), in streaming su NOW e disponibile on demand.Su Sky il film sarà disponibile on demand anche in 4K. CARACAS è tratto dall’opera letteraria Napoli Ferrovia di Ermanno Rea e ci guida in un profondo viaggio nella Napoli più...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 11 luglio 2024
  • Giuseppe De Bellis: «Sky TG24, novità e conferme tra innovazione e tradizione»

    Nella cornice dello studio 10 super tecnologico del nella sede di Sky Italia ospitato al centro di produzione televisiva di Milano Santa Giulia, Sky TG24 ha presentato questa mattina i piani e il palinsesto per la prossima stagione della all news diretta da Giuseppe De Bellis.  Sky TG24 si prepara ad offrire continuità e alcune interessanti novità nel panorama dell'informazione televisiva italiana. Un traguardo significativo è stato il riconoscimento nel report...
    S
    Sky Italia
      mercoledì, 10 luglio 2024
  • Sky TG24, confronto, autorevolezza e obiettività nel palinsesto della nuova stagione

    Un’informazione affidabile, aderente ai fatti e basata sui dati, oltre ad essere da sempre la casa del ‘Confronto’. È la carta d’identità di Sky TG24 che si conferma un punto di riferimento nel panorama del giornalismo nazionale raggiungendo, nel gradimento per l’autorevolezza, anche le fasce più giovani, come appena certificato dal Digital News Report 2024 dell'Istituto Reuters. L’ analisi annuale sulle potenzialità e i...
    S
    Sky Italia
      mercoledì, 10 luglio 2024
  • Alberto Brandi: «Visione e Impatti sul futuro del calcio dalle prospettive di Sport Mediaset»

    Oggi, durante le discussioni in Commissione al Senato riguardo alle prospettive di riforma del calcio italiano, sono state ascoltate le testimonianze di rappresentanti delle principali emittenti italiane che operano nel mondo del calcio. Uno dei contributi più rilevanti è stato quello di Alberto BRANDI, direttore di Sport Mediaset. L'intervento del rappresentante di Mediaset si focalizza su diversi aspetti cruciali riguardanti il calcio e il suo impatto mediatico, sociale ed...
    S
    Sport
      mercoledì, 10 luglio 2024

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨