DAZN Serie B 26a Giornata - Diretta Esclusiva | Palinsesto e Telecronisti

DAZN Serie B 26a Giornata - Diretta Esclusiva | Palinsesto e Telecronisti

DAZN
D
DAZN
DAZN
D
DAZN

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  venerdì, 28 febbraio 2020 | 16:43

DAZN Serie B 26a Giornata - Diretta Esclusiva | Palinsesto e TelecronistiDAZN, la piattaforma di streaming trasmetterà inoltre tutte le partite del ventiseiesimo turno della Serie BKT. Si parte con l'anticipo Virtus Entella-Crotone (venerdì alle 21:00) per arrivare al posticipo Pescara-Ascoli (domenicaalle 21:00). Tra i match previsti tra sabato e domenica spicca la sfida tra Benevento e Spezia (sabato alle 15:00).

LA GIORNATA -  7a giornata di ritorno della Serie BKT al via col posticipo tra Virtus Entella e Crotone. Il campionato cadetto torna a giocare, col maggior numero di gare, il 29 febbraio dopo 16 anni e lo fa con 6 gare alle 15 e 2 alle 18. Interessantissima Benevento-Spezia, un vero esame di maturità per i ragazzi di Italiano, mentre il Cittadella riceve la Cremonese al Tombolato. Cerca la quinta vittoria di fila l’Empoli di Pasquale Marino contro un Pordenone che proverà a tornare alla vittoria dopo un leggero calo. Cerca punti salvezza il Trapani in casa della Juve Stabia, così come il Pisa che riceve il Perugia. Sfida salvezza al Penzo tra Venezia e Cosenza. Alle 18 in campo il Frosinone con la Salernitana e il ChievoVerona con il Livorno. Posticipo di lusso domenica sera con Pescara-Ascoli.

La Serie B targata DAZN sarà disponibile con anche via satellite sul nuovo canale DAZN1 in onda su Sky al canale 209 per coloro che avranno completato il processo di registrazione tramite l'Area Fai Da Te del sito Sky.it

Tutti gli incontri del campionato cadetto saranno trasmessi in diretta dal servizio di streaming live e on demand; tra questi, ben 9 dei 10 match di ciascuna giornata saranno in esclusiva. DAZN, per ogni partita di Serie BKT, proporrà agli appassionati, oltre alla diretta con il commento dai campi, un’analisi introduttiva del match e le interviste dal terreno di gioco, all’intervallo (“mini flash”) e al triplice fischio finale (“super flash”). Oltre alle dirette integrali delle partite, i tifosi potranno scegliere “Zona Gol”, per assistere live a tutto il meglio dei match della Serie B che si disputano in contemporanea .

DAZN SERIE B  DIRETTA ESCLUSIVA - 26a Giornata - PALINSESTO E TELECRONISTI

a cura di Simone Rossi - Digital-News.it

Con DAZN segui la SERIE B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

VENERDI 28 FEBBRAIO 2020

  • ore 21:00 Serie B 26a Giornata: Virtus Entella vs Crotone (diretta)
    Telecronaca: Edoardo Testoni - Commento Tecnico: Stefan Schwoch
    Bordocampo ed interviste: Marco Russo
    La Virtus Entella trova nel Crotone un avversario difficile da affrontare nell'anticipo della 26ª giornata, visto che gli Squali non hanno mai perso in cinque precedenti contro gli avversari odierni. Tuttavia, i ragazzi di Boscaglia - una sola sconfitta in sei incroci contro il collega Stroppa - sperano di potersi prendere il primo successo di sempre contro i rossoblu di fronte al proprio pubblico.  I confronti ufficiali in Liguria fra le due squadre sono 2: in bilancio 1 pareggio (1-1 nella B 2014/15) e 1 successo calabrese (2-1 nella B 2015/16). Virtus Entella scatenata prima della pausa, con 9 gol segnati tra 31’ e 45’ inclusi recuperi, primato condiviso col Pordenone. Crotone in gol da 10 partite di fila, per un totale di 19 gol totali, con ultimo stop nello 0-1 a casa del Pordenone, l’8 dicembre scorso.

SABATO 29 FEBBRAIO 2020

  • ore 15:00 Serie B 26a Giornata: Zona GOL (diretta esclusiva)
    Conduce: Stefano Rosso
    Tutti i campi della Serie BKT in un solo canale. Aggiornamenti in tempo reale sulle partite in corso, collegamenti live e tutti i gol.
     
  •  ore 15:00 Serie B 26a Giornata: Benevento vs Spezia (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Riccardo Mancini
    Bordocampo ed interviste: Silver Mele
    Il recente stato di forma ha spinto lo Spezia molto in alto nella classifica generale, ma per la squadra di Italiano c'è ora un test fondamentale: la trasferta di Benevento propone il match contro l'incontrastata capolista, che spera invece di bissare il successo della gara d'andata e raccogliere altri tre punti per allungare il già importante distacco sul gruppone degli inseguitori. Come finirà al Vigorito? Al Vigorito i precedenti ufficiali tra i due sodalizi sono 3 e mai è uscito il pareggio: 2 le vittorie dei padroni di casa (ultima 2-1 nei playoff cadetti 2016/17) e 1 affermazione ligure (3-2 nella B dell’anno scorso). Benevento sempre in gol nei 270’ presi in esame, 5 i gol totali giallorossi. Benevento da record: squadra che ha vinto di più (18 partite), perso di meno (1 volta su 25 giornate), attacco-record (45 reti segnate) e difesa bunker (13 soli gol subiti), infine unica compagine ancora imbattuta in casa. Giallorossi scatenati nei primi 15’ e nei 15’ finali di gioco: nel primo periodo 8 i gol sanniti, nel secondo 13. Sanniti imbattuti da 16 giornate con bilancio di 13 vittorie e 3 pareggi ed ultimo k.o. datato 26 ottobre scorso, 0-4 a Pescara. In queste 16 gare giallorossi sempre in gol, 32 reti complessive. Di fronte le due regine del gol con subentranti : sanniti e liguri hanno segnato 6 gol ciascuno con giocatori entrati a partita in corso. Benevento e Spezia detengono gli attacchi più prolifici in Serie BKT 2019/20 nel nuovo anno solare:14 le marcature liguri, 11 quelle sannite (come Cremonese e Cittadella). Spezia formazione cadetta che guadagna nelle riprese più punti rispetto ai risultati al 45’: +14 il saldo attivo dei liguri. Liguri imbattuti da 13 partite: ultima sconfitta il 9 novembre scorso in casa del Pisa per 3-2. In bilancio 8 successi liguri e 5 pareggi.
     
  • ore 15:00 Serie B 26a Giornata: Cittadella vs Cremonese (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Alberto Santi
    Bordocampo ed interviste: Andrea Moretto
    Al Tombolato si contano 9 precedenti ufficiali tra le due squadre ed il bilancio è di 3 successi dei granata di casa (ultimo 3-1 nella C-1 2007/08), 2 pareggi (ultimo 3-3 nella Lega Pro 2015/16) e 4 vittorie grigiorosse (ultima 3-1 nella B dell’anno scorso), con Cremonese reduce da 3 affermazioni nelle ultime 3 gare giocate allo stadio veneto. Granata distratti dopo la pausa: 8 le reti subite dal Cittadella tra 46’ e 60’, primato negativo in questa fase di gara. Cittadella a segno da 9 partite consecutive e 15 reti realizzate, ultimo stop il confronto perso per 0-1 ad Ascoli. Cremonese senza successi esterni da 12 partite, di cui 4 pareggiate ed 8 perdute. Ultima vittoria esterna grigiorossa il 2-1 di Venezia del 26 agosto scorso.
     
  • ore 15:00 Serie B 26a Giornata: Empoli vs Pordenone (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Ricky Buscaglia
    Posizioni quasi rivoltate per Empoli e Pordenone, con i primi incapaci di mantenere il proprio status di favoriti nella corsa alla promozione e i secondi reduci da una grande prima parte di stagione. Dopo la vittoria per 2-0 dell'andata, Tesser sogna di bissare quel successo con i suoi ragazzi, ma non sarà facile per lui avere la meglio sugli azzurri, visto che quella vittoria dell'ottobre 2019 è l'unica ottenuta in nove incroci in carriera contro l'Empoli. Come finirà al Castellani? Primo incrocio ufficiale al Castellani fra le due squadre. Empoli distratto prima della pausa, con 10 reti subite tra 31’ e 45’ di gioco inclusi recuperi, come il Livorno. La gara del Castellani potrebbe decidersi qui, visto che il Pordenone ha segnato 9 gol nella stessa fase di gara ed è – con la Virtus Entella – la formazione cadetta più prolifica in questa fascia di partita.
     
  • ore 15:00 Serie B 26a Giornata: Juve Stabia vs Trapani (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Dario Mastroianni
    Tre risultati di fila contro il Trapani, tra cui il successo dell'andata in trasferta: la Juve Stabia affronta nuovamente i granata, ma stavolta tra le proprie mura, per quello che è un match fondamentale nella corsa alla salvezza. I padroni di casa stanno tenendo un buon passo negli ultimi due mesi e sperano di mantenerlo, allontanandosi dalla zona play-out. Di contro, il Trapani deve necessariamente cambiare ritmo se vuole evitare la discesa in C: come finirà al Romeo Menti?  Perfetta parità nei 12 confronti ufficiali al Menti tra le due compagini: 4 vittorie per i gialloblu di casa (ultima 2-0 nella C dell’anno scorso), 4 pareggi (ultimo 0-0 nella C-1 1995/96) e 4 successi granata (ultimo 3-1 nella C 2017/18). Trapani distratto nei primi 15’ di gara e nei 15’ finali di partita: nel primo caso sono 9 i gol subiti dai siciliani, nel secondo 14, in ambedue i casi primato negativo del torneo.
     
  • ore 15:00 Serie B 26a Giornata: Pisa vs Perugia (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Cristiano Puccetti
    Bordocampo ed interviste: Lorenzo Marrucci
    Dopo aver iniziato la stagione in maniera brillante, il Pisa ha perso un minimo di passo e cerca i tre punti affrontando il Perugia di fronte al proprio pubblico nella 26ª giornata di B. I padroni di casa non battono gli avversari odierni in Serie B all'Anconetani dal maggio 1985: un lungo digiuno che D'Angelo e i suoi ragazzi sperano di interrompere, sebbene il Perugia rimanga un avversario temibile.     Diciotto i confronti ufficiali tra le due squadre in Toscana: 8 i successi nerazzurri (ultimo 2-1 nella I Divisione Lega Pro 2013/14), 7 i pareggi (ultimo 1-1 nella C-1 2005/06), 4 le vittorie biancorosse (ultima 1-0 nella B 2016/17). Pisa squadra che nelle riprese perde più punti rispetto ai risultati al 45’, -8 il saldo negativo toscano. Quest’ultimo dato è facilmente spiegabile col fatto che i nerazzurri hanno subito 17 dei 34 gol totali nei 30’ finali di gara, inclusi recuperi, di fatto il 50% esatto del dato complessivo. Pisa cooperativa del gol con 15 marcatori diversi.
     
  • ore 15:00 Serie B 26a Giornata: Venezia vs Cosenza (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Raffaele Pappadà
    Bordocampo ed interviste: Giovanni Barsotti
    Sfida salvezza al Penzo, dove il Venezia accoglie un Cosenza in piena trasformazione. L'esonero di Braglia è notizia delle ultime settimane e i rossoblu sperano che la cura Pillon - quattro vittorie in 13 precedenti in carriera contro gli avversari odierni - basti per risalire la china entro la fine della stagione. D'altro canto, i neroverdi sono una delle peggiori squadre del campionato per rendimento casalingo e hanno strappato l'ultimo successo contro il Cosenza nel dicembre 1996: come finirà questo match?  Al Penzo i match ufficiali tra le due squadre sono 10: in bilancio 4 successi arancioneroverdi (ultimo 3-1 nella B 1996/97), 3 pareggi (ultimo 2-2 nella B 2000/01) e 3 vittorie calabresi (ultima 1-0 nella B dell’anno scorso). Il Venezia non segna in casa contro il Cosenza da 233’, ossia dal 37’ della gara pareggiata 2-2 il 27 settembre 2000 in B, autore del gol Di Napoli; poi si contano i restanti 53’ di quella gara e le intere perse dai lagunari 0-2 nella B 2002/03 e 0-1 nella B dell’anno scorso.
     
  • ore 18:00 Serie B 26a Giornata: Chievo Verona vs Livorno (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Edoardo Testoni
    La sfida tra Chievo Verona e Livorno offre uno scenario più unico che raro: in 12 precedenti in qualunque competizione ufficiale, i granata non hanno mai avuto la meglio sugli avversari, pareggiando una sola volta. Una striscia positiva incredibile per i gialloblu, che sperano di proseguirla anche tra le mura amiche, specie dopo il pirotecnico 4-3 della gara d'andata. Tuttavia, non ci sarebbe momento migliore perché il Livorno spezzi questa maledizione, vista la necessità di raccogliere punti e risalire la classifica. En-plein Chievo nei 6 precedenti ufficiali al “Bentegodi” contro il Livorno, sempre uscito sconfitto dai gialloblu di casa, ultima volta nella A 2013/14, 3-0. Gli unici due gol amaranto sono stati firmati da Cristiano Lucarelli, ultimo dei quali al 18’ di Chievo-Livorno 2-1 del 22 aprile 2007 in A, da cui ne deriva un digiuno toscano a Verona pari a 342’, sommando i residui 72’ di quella gara e le 3 intere seguenti, finite con vittorie scaligere per 2-0 nella A 2009/10, 1-0 nella coppa Italia 2011/12 e 3-0 nella A 2013/14. Livorno distratto prima della pausa con 10 reti subite tra 31’ e 45’ inclusi recuperi, primato condiviso con i corregionali dell’Empoli. Quella labronica è l’unica formazione cadetta 2019/20 che non ha ancora vinto in trasferta: 14 le gare senza successi esterni per i toscani, con score di 5 pareggi e 9 sconfitte. L’ultima vittoria esterna risale al 1 maggio 2019, 3-2 a casa dell’Hellas Verona, in B.
     
  • ore 18:00 Serie B 26a Giornata: Frosinone vs Salernitana (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Marco Calabresi
    Bordocampo ed interviste: Angelo Battisti
    Ventura e la sua Salernitana sono pronti per affrontare la trasferta sul campo del Frosinone. L'ultima vittoria granata sugli avversari odierni risale al dicembre 2016 e non sarà facile ripetere quel risultato, ma per gli ospiti è fondamentale ottenere alcuni risultati di prestigio se si vuole sognare un posto nei play-off. Dal canto suo, Nesta conta sul buon passo della sua squadra tra le mura amiche per imporsi in questa sfida. Nei 13 confronti ufficiali in Ciociaria tra le due squadre il bilancio è di 7 successi giallazzurri (ultimo 2-0 nei playoff Lega Pro 2013/14), 4 pareggi (ultimo 0-0 nella B 2017/18) e 2 vittorie granata (ultima 3-1 nella B 2016/17). Frosinone a porta chiusa in assoluto da 486’: ultima rete subita da Pobega al 54’ di Frosinone-Pordenone 2-2 del 17 gennaio scorso, da cui si contano i restanti 36’ di quella gara e le intere – di cui le prime 4 vinte per 1-0 – su Ascoli (fuori casa), Virtus Entella (in casa), Venezia (trasferta), Perugia (allo Stirpe) e poi il 2-0 a Cosenza.

DOMENICA 1 MARZO 2020

  • ore 21:00 Serie B 26a Giornata: Pescara vs Ascoli (diretta)  - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Edoardo Testoni
    Bordocampo ed interviste: Giorgio Basile
    Nuovi allenatori e nuove situazioni per Pescara e Ascoli, che si incrociano nuovamente in uno dei derby più caldi della B, a distanza di cinque mesi dal 2-0 biancoazzurro della gara d'andata (che è valso la prima vittoria del Pescara al Del Duca dopo 31 anni di digiuno). Entrambe le squadre cercano punti per consolidare la propria posizione in classifica, ma soprattutto Legrottaglie e Stellone sono alla caccia di nuove certezze. Come finirà all'Adriatico? Sono 23 i precedenti ufficiali in Abruzzo tra le due compagini: bilancio di 9 successi biancazzurri (ultimo 4-1 nella B 2011/12), 8 pareggi (ultimo 1-1 nella B dell’anno scorso) e 6 vittorie bianconere (ultima 1-0 nella B 2017/18). Biancazzurri scatenati dopo la pausa, con 8 reti segnate tra 46’ e 60’ di gioco. Una vittoria nelle ultime 6 giornate per l’Ascoli, 3-0 a Livorno lo scorso 1 febbraio; nel mezzo 1 pareggio e 4 sconfitte per i bianconeri marchigiani.

    _____________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News:it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Con DAZN segui la SERIE B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Ultimi Palinsesti

Ultimi Video

  • Sky Wifi, la visione del futuro

    Sky Wifi, la visione del futuro

    Solo chi ha sempre creduto nell’innovazione e nella creatività è in grado di immaginare il futuro.  E solo chi è in grado di immaginarlo può trasformare quella v...
    S
    Sky
      giovedì, 18 giugno 2020
  • ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    La sfida Cina – Stati Uniti, il ruolo dell’Europa, il nuovo ruolo delle città intelligenti e le opportunità nei settori del turismo, della cultura, dei trasporti e dell&rsquo...
    S
    Satellite
      mercoledì, 20 maggio 2020
  • ** Switch Off Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    ** Switch Off Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    Ecco il primo Tech Talk organizzato da Comunicare Digitale in collaborazione con Natlive. Personalità di grandissimo livello si sono confrontate Martedì 28 Aprile per questo primo approf...
    D
    Digitale Terrestre
      martedì, 28 aprile 2020