DAZN Serie A 5a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209)

DAZN Serie A 5a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209)

DAZN
D
DAZN
DAZN
D
DAZN

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  sabato, 24 ottobre 2020 | 10:30

DAZN Serie A 5a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209) La nuova stagione di Serie A è appena iniziata e lo show del campionato italiano promette già scintille su DAZN, il primo servizio di streaming live e on demand al mondo interamente dedicato allo sport.

Come seguire le partite su DAZN - Abbonarsi a DAZN è facile, costa 9,99 euro al mese e il servizio si può disdire quando si vuole.  Aderendo al servizio è possibile guardare DAZN con due dispositivi differenti contemporaneamente, connettendo fino a un massimo di sei device totali. E' possibile guardare DAZN con Smart TV, smartphone, tablet, console di gioco e molti altri dispositivi. Maggiori informazioni sui dispositivi disponibili sulla pagina dedicata del sito.

La Serie A targata DAZN sarà disponibile tutti gli incontri anche via satellite sul canale DAZN1 in onda su Sky al canale 209 per coloro che avranno completato il processo di registrazione tramite l'Area Fai Da Te del sito Sky.it

DAZN SERIE A DIRETTA ESCLUSIVA - 5a Giornata - PALINSESTO E TELECRONISTI

a cura di Simone Rossi - Digital-News.it

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

SABATO 24 OTTOBRE 2020

  • ore 20:45 Serie A 5a Giornata: Lazio vs Bologna (diretta esclusiva) -  LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Pierluigi Pardo - Commento Tecnico: Massimo Donati
    Bordocampo ed interviste: Federica Zille
    Pre e post partita dallo stadio Olimpico di Roma: Diletta Leotta e Federico Balzaretti
    La Lazio cerca la sua prima vittoria in campionato all’Olimpico contro il Bologna dell’ex biancoceleste Sinisa Mihajlovic. In 132 confronti in Serie A TIM, il Bologna ha battuto la Lazio 44 volte (37N, 51P): solo contro la Roma ha ottenuto più successi nel massimo campionato (50). Il Bologna non vince contro la Lazio da 14 partite (7N, 7P): ultimo successo il 3-1 all'Olimpico datato 11 marzo 2012. Il Bologna ha vinto soltanto una delle ultime 19 trasferte di Serie A TIM contro la Lazio - completano il parziale 12 successi biancocelesti e sei pareggi. La Lazio non raccoglieva quattro punti o meno nelle prime quattro partite stagionali di Serie A TIM dal 2014/15, quando alla guida del club c'era Stefano Pioli - tuttavia, in quell'occasione i biancocelesti trovarono il successo in tutte le successive quattro gare. Il Bologna ha perso tutte le ultime cinque trasferte di Serie A TIM (senza trovare alcun gol nelle quattro più recenti): risale al novembre 2012 l'ultima occasione in cui i rossoblu hanno registrato sei sconfitte esterne consecutive nella competizione. Il Bologna subisce gol da 37 partite consecutive di Serie A TIM. Dovesse concedere una rete eguaglierebbe la quarta striscia più lunga nella storia dei maggiori cinque campionati europei: il Duisburg (38 nel 1975). Sinisa Mihajlovic ritrova la Lazio, squadra con cui ha collezionato 126 presenze da giocatore in Serie A TIM - quella biancoceleste è la maglia con cui l'attuale tecnico del Bologna ha realizzato più reti nel massimo campionato italiano (20). Torna a disposizione della Lazio dopo la squalifica Ciro Immobile, che ha messo lo zampino in quattro reti nelle ultime tre sfide di Serie A TIM contro il Bologna (due centri e due assist). Il centrocampista del Bologna Roberto Soriano ha già preso parte a cinque gol in questo campionato, grazie a tre reti e due assist - tuttavia nessuna di queste partecipazioni è arrivata lontano dal Dall'Ara. Solo al Parma (11) Rodrigo Palacio ha rifilato più gol che alla Lazio (otto) in Serie A TIM - tuttavia, l'attaccante del Bologna ha realizzato una sola rete nelle ultime nove sfide contro i biancocelesti nella competizione.

DOMENICA 25 OTTOBRE 2020

  • ore 12:30 Serie A 5a Giornata: Cagliari vs Crotone (diretta esclusiva) -  LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Riccardo Mancini - Commento Tecnico: Alessandro Budel
    Bordocampo ed interviste: Marco Russo
    Quattro gol subiti sul campo del Genoa e quattro gol subiti sul campo del Sassuolo. Non è iniziata al meglio la serie di trasferte del Crotone, che vuole invertire la tendenza alla Sardegna Arena di Cagliari. Il Cagliari è imbattuto contro il Crotone in Serie A TIM, grazie a tre successi seguiti dal pareggio per 1-1 del gennaio 2018 - nell'ultima sfida tra le due squadre i calabresi erano guidati da Walter Zenga, sulla panchina dei sardi fino allo scorso agosto. Il Cagliari non vince contro una squadra neopromossa in Serie A TIM dall'aprile 2019 (1-0 v Frosinone) - da allora quattro pareggi e due sconfitte per i sardi. Il Cagliari potrebbe mancare l'appuntamento con il gol in entrambe le prime due partite interne di una stagione di Serie A TIM per la prima volta dal 1995/96, quando alla guida del club c'era Giovanni Trapattoni. Dovesse restare imbattuto, il Crotone potrebbe per la prima volta conquistare più di un singolo punto entro le prime cinque partite stagionali in Serie A TIM. Crotone (11) e Cagliari (10) sono due delle tre squadre che hanno subito più gol finora in questa Serie A TIM (con il Benevento, 12). Dopo la vittoria sul Torino nell'ultima giornata, Eusebio Di Francesco potrebbe vincere due partite di fila in Serie A TIM per la prima volta da febbraio 2019 - non ci è mai riuscito tra Sampdoria e Cagliari. João Pedro ha segnato tre reti nelle sue ultime tre sfide di Serie A TIM contro squadre neopromosse - con un gol, il brasiliano del Cagliari eguaglierebbe Luis Oliveira (45) come secondo miglior marcatore nella storia del Cagliari in Serie A TIM (alle spalle di Luigi Riva, 156). Giovanni Simeone è uno dei due giocatori, con Mattia Destro, ad aver segnato al Crotone con due maglie differenti in Serie A TIM (Genoa e Fiorentina) - potrebbe diventare l'unico a riuscirci con tre squadre diverse. Con la prossima rete, Simy raggiungerà Diego Falcinelli (a quota 13) in cima alla classifica dei migliori marcatori nella storia del Crotone in Serie A TIM.
     
  • ore 15:00 Serie A 5a Giornata: Benevento vs Napoli (diretta esclusiva) -  LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Massimo Callegari - Commento Tecnico: Dario Marcolin
    Bordocampo ed interviste: Davide Bernardi
    Pre e post partita dallo stadio Ciro Vigorito di Benevento: Giulia Mizzoni e Simone Tiribocchi
    Derby campano tra Benevento e Napoli, con in panchina due grandi amici ed ex compagni di squadra: Gennaro Gattuso e Filippo Inzaghi. Solo due i precedenti in Serie A TIM tra Benevento e Napoli, con un bilancio in favore dei partenopei che hanno vinto entrambe le partite senza subire neanche un gol. Il Napoli è imbattuto da 10 partite di Serie A TIM nei derby campani (8V, 2N), parziale in cui non ha subito neanche un gol; l’ultima sconfitta risale al febbraio 1984, contro l’Avellino (1-0 con una rete di Ramón Díaz). Il Napoli ha vinto 21 delle sue ultime 23 partite di Serie A TIM giocate contro squadre neopromosse (due sconfitte, contro Empoli nel 2019 e Lecce nel 2020), segnando nel parziale 66 gol (in media 2.9 a partita). Nelle ultime sette gare di Serie A TIM, il Benevento ha alternato una sconfitta a una vittoria, perdendo la partita più recente contro la Roma: 2-5 in trasferta. Solo due degli ultimi otto successi del Napoli in Serie A TIM sono arrivati in trasferta; lontano dal San Paolo, infatti, i partenopei hanno vinto solo due partite da inizio luglio (completano un pareggio e quattro sconfitte considerando la sconfitta a tavolino contro la Juventus). Solo le partite dell’Atalanta (23) hanno visto più gol in totale di quelle del Benevento (20) in questa Serie A TIM; tuttavia, i campani hanno incassato ben 12 reti (a fronte di otto segnate), più di ogni altra formazione finora. Solo l’Athletic Bilbao (0.4) ha concesso meno del Napoli (0.6) in media a partita in termini di Expected Goals in questa stagione nei cinque maggiori campionati europei. Gianluca Caprari ha segnato tre reti in sette match contro il Napoli in Serie A TIM, l'ultima delle quali arrivata nell'ultima sfida giocata contro i partenopei, lo scorso luglio. L’attaccante del Benevento inoltre ha partecipato a cinque gol (quattro marcature e un assist) nelle ultime cinque presenze in campionato. Gianluca Lapadula è il giocatore che ha segnato più gol con squadre neopromosse da inizio luglio in Serie A TIM: sei, in nove gare tra Lecce e Benevento. L’attaccante degli stregoni ha realizzato una doppietta nel suo ultimo confronto nella competizione contro il Napoli (febbraio 2020). L’attaccante del Napoli, Dries Mertens, ha segnato quattro gol in due precedenti di Serie A TIM giocati contro il Benevento: una tripletta al San Paolo nel settembre 2017 e gol al Vigorito nel febbraio 2018.

____________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

Ultimi Palinsesti

Ultimi Video