Sky Sport Serie A 38a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti

Sky Sport Serie A 38a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti

Sky Sport e Calcio
S
Sky Sport e Calcio
Sky Sport HD
S
Sky Sport HD

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  sabato, 22 maggio 2021 | 13:15

NOW

Sky Sport Serie A 38a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti

Sabato 22 maggio e Domenica 23 maggio, appuntamento con la Serie A, in campo per la trentottesima giornata, ultima giornata del campionato 2020/2021. Sky trasmetterà in esclusiva live 7 partite su 10 per ogni turno, anche in streaming su NOW. Una partita a weekend sarà trasmessa in 4K HDR con Sky Q satellite.

Per i clienti Sky, le 3 partite a giornata di Serie A di DAZN saranno visibili su DAZN1, canale 209 di Sky, per i clienti che aderiscono all’offerta Sky-DAZN. Si ricorda che il 30 giugno 2021 cesserà automaticamente la validità del voucher Sky-DAZN, nonché la fruizione del canale DAZN1 e dell’app DAZN sui dispositivi Sky.

Sarà un susseguirsi di eventi live. Per non perderne neanche uno c’è lo Split Screen di Sky Q: i clienti via satellite possono seguire due eventi in diretta in contemporanea sullo stesso schermo, per essere sempre al centro dell’azione. Lo Split Screen è disponibile sul tasto verde del telecomando Sky

Studi e approfondimenti. Sabato con “Sky Calcio Live”, insieme a Marco Cattaneo, Paolo Condò, Matteo Marani e Alessandro Costacurta. Domenica pomeriggio torna Alessandro Bonan alla guida di “Sky Calcio Show” con Gianluca Di Marzio, Giancarlo Marocchi, Marco Bucciantini e Giorgia Cenni. A Fabio Caressa e i suoi ospiti i commenti della giornata di campionato, nel programma della domenica sera, dalle 22.45, “Sky Calcio Club”. In studio Stefano De Grandis e Dalila Setti, con Beppe Bergomi, Sandro Piccinini, Luca Marchegiani e Alessandro Costacurta.

Per ogni giornata di campionato, aggiornamenti e news in tempo reale sulla Serie A anche sul sito skysport.it e sull’App Sky Sport. La visione della programmazione della giornata di Serie A è disponibile su Sky Go, anche in HD, e in streaming live su NOW.

Sky ha acquisito per il triennio 2021/2024 i diritti in co-esclusiva di tre partite di Serie A per ogni giornata. Dalla prossima stagione trasmetterà quindi i match del sabato alle 20.45, della domenica alle 12.30 e del lunedì alle 20.45.

Nel triennio 2021/2024, Sky e NOW offriranno un ampio numero di partite a stagione di calcio nazionale e internazionale, con 114 partite di serie A, tutte le partite del Campionato di Serie B, più di 400 match di UEFA Champions League, UEFA Europa League e UEFA Europa Conference League, insieme a tre grandi campionati internazionali come la Ligue 1, la Bundesliga e la Premier League per la prossima stagione. Senza dimenticare il resto del grande sport in diretta, con motori, basket, tennis, rugby, golf e molto altro.

Una programmazione con tanti eventi da non perdere, a partire dalle prossime due finali di UEFA Europa League e UEFA Champions League (26 e 29 maggio) e dai prossimi Europei di calcio con tutte le 51 partite live su Sky (dall’11 giugno all’11 luglio).

Sky continuerà nei prossimi mesi ad arricchire di nuovi contenuti la sua offerta e a proporre un’ampia scelta di sport in Italia con la passione e la qualità editoriale e tecnologica che da sempre fanno la differenza per i nostri abbonati.

Continueremo nei prossimi giorni ad aggiornarvi con puntualità su ogni nuovo contenuto che arricchirà ulteriormente l’offerta sportiva di Sky.

APP CALCIO - Sempre più ricca la “App Live Calcio” di Sky Sport per i clienti Sky Q, disponibile durante i match di Champions League ed Europa League, oltre che della Serie A. Grazie a un ulteriore perfezionamento, sono ora disponibili ben 5 funzionalità: Highlights, Match Center, Risultati e Classifiche, e le new entry Split Screen e Fantacalcio. Sky Q. Tutto in un unico posto, facile! Con l’App Live Calcio di Sky Q, non è mai stato così facile accedere a tanti contenuti e nello stesso momento! Premi il tasto verde e scopri le nuove funzionalità che rendono ancora più personalizzata l’esperienza di visione durante i match di Serie A, Champions League ed Europa League

  • SPLIT SCREEN : i clienti Sky Q via satellite possono seguire 2 partite in diretta in contemporanea sullo stesso schermo, per non perdere neanche un momento ed essere sempre al centro dell’azione

  • MATCH CENTER: per seguire nello schermo piccolo le partite del giorno e accedere a tutti gli approfondimenti della giornata di Serie A: classifica, risultati live e formazioni aggiornate in tempo reale durante il match. La funzione Match Center ti permette quindi di vedere il match in un piccolo schermo e allo stesso tempo di accedere a tutti gli approfondimenti della giornata

  • HIGHLIGHTS: per rivedere subito gol e azioni più importanti della prima metà di gioco e accedere a tutti gli highlights dei match precedenti, senza il rischio di perdere il calcio d’inizio del secondo tempo.

  • FANTACALCIO: per tutti i fantallenatori è ora possibile seguire live durante la partita i voti della redazione di Fantacalcio e i bonus/malus di ogni giocatore (disponbile per la Serie A)

  • RISULTATI E CLASSIFICHE: per avere sempre a portata di mano classifiche, risultati e statistiche

SKY SPORT SERIE A DIRETTA ESCLUSIVA - 38a GIORNATA - PALINSESTO E TELECRONISTI

La Serie A è giunta all’atto conclusivo della stagione 2020/21. Alcuni verdetti sono già noti, come l’Inter che vince lo scudetto e le tre retrocesse Benevento, Crotone e Parma. Altri però sono ancora tutti da scrivere e riguardano le altre due squadre che oltre ai nerazzurri e all’Atalanta arriveranno in Champions League. Il programma della giornata comincia con tre anticipi in contemporanea il sabato alle 20:45: Sampdoria-Parma, Crotone-Fiorentina e Cagliari-Genoa. Domenica in campo l’Inter, che riceve l’Udinese alle 15:00 davanti a mille spettatori invitati dal club. Quindi ben sei gare alle 20:45, tra cui Napoli-Verona, Bologna-Juventus e Atalanta-Milan, che ci diranno le ultime due formazioni che rappresenteranno l’Italia nella massima competizione europea.

Torna la Serie A Femminile, con due appuntamenti della ventiduesima giornata, live su Sky e in streaming su NOW. Sabato 22 maggio, alle 12.30 su Sky Sport Serie A, in streaming su NOW, sarà trasmesso il match tra Napoli-Roma. Si continua domenica 23 maggio sempre alle ore 12.30, live su Sky Sport Serie A, in streaming su NOW, con Juventus-Inter. Il pre partita di entrambi i match sarà affidato a Margherita Cirillo con Giancarlo Padovan.

Sempre su Sky Sport, si aggiungeranno la finale di Coppa Italia di domenica 30 maggio tra Milan e Roma (alle 20.30 su Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A e Sky Sport 251), live e in streaming su NOW; insieme agli approfondimenti dedicati, news su Sky Sport 24, skysport.it e i profili social di Sky Sport per essere sempre aggiornati, senza dimenticare Sky Go, anche in HD, per seguire le gare in mobilità.

Digital-NewsDIGITAL-NEWS (www.Digital-News.it) grazie alla gentile concessione di SKY SPORT è lieta di poter offrire la programmazione completa relativamente alla odierna giornata di campionato di Serie A su tutte le piattaforme (satellite, fibra, digitale terrestre, streaming) comprensiva dei telecronisti e degli opinionisti che seguiranno sui campi le partite, tutte in Super HD e coloro che cureranno i collegamenti per la trasmissione multi-campo Diretta Gol. 

SEGUI TUTTO IL WEEKEND DELLA SERIE A IN DIRETTA STREAMING SU NOW

Sabato 22 Maggio 2021:   

Serie A Femminile 22a Giornata - Napoli vs Roma ore 12:30
Satellite e Fibra: diretta Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta Sky Sport Serie A (SD can. 483, HD can. 473) 
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Gaia Brunelli - commento: Martina Angelini
Il Napoli lotta per la salvezza e ospita la Roma che invece vuole confermare il quarto posto in classifica. La Roma ha vinto 3-2 l’unico precedente in Serie A contro il Napoli; la partita dello scorso gennaio contro le campane è anche una delle uniche due in cui le giallorosse hanno subito piùdi un gol nel 2021 in campionato (l’altra contro l’Inter, a marzo). La Roma ha centrato 10 successi in 10 gare contro formazioni neopromosse in Serie A, ma il Napoli è, con Orobica e San Marino, una delle tre avversarie provenienti dalla B capaci di realizzare più di una rete alle giallorosse in un singolo confronto nel massimo campionato (tre incroci, terminati tutti 3-2). La Roma ha perso l’ultima partita di Serie A (vs Juventus) ma non rimedia due ko di fila nella massima competizione da novembre 2019. Le giallorosse inoltre sono rimaste a secco di gol nel turno più recente in campionato e potrebbero collezionare due partite di fila in Serie A senza andare a bersaglio per la seconda volta in assoluto (la prima ad ottobre 2018). Nessuna squadra ha collezionato più pareggi a reti inviolate del Napoli (treal pari della San Marino) in questo campionato. Le campane hanno chiuso 0-0 anche l’ultimo turno, ma non collezionano due gare di fila con questo punteggio nel torneo da aprile 2013(unico precedente per le partenopee). La Roma è la squadra con la percentuale più alta di gol segnati su azione in questa Serie A (79%, 26/33). Due degli ultimi tre tuttavia le giallorosse li hanno segnati su palla inattiva (uno in seguito a un corner, l’altro su calcio di rigore). Solo la Fiorentina (11) e l’Empoli (sette) hanno segnato più gol da fuori area del Napoli in questo campionato (sei, firmati da cinque marcatrici differenti). Contro il Napoli è arrivato uno dei due gol di Elisa Bartoli in questo campionato; il difensore della Roma è ad una marcatura dall’eguagliare lo score reailzzativo delle due stagioni precedenti di Serie A (tre reti sia nel 2019/20 che nel 2018/19). Una delle ultime tre reti in Serie A di Annamaria Serturiniè arrivata proprio contro il Napoli (a gennaio); la formazione campana potrebbe diventare la terza avversaria contro cui la centrocampista giallorossa va in gol sia all’andata che al ritorno nel campionato in corso (dopo Fiorentina e San Marino). La Roma potrebbe diventare la prima squadra contro cui Sarah Huchet trova un gol sia in casa che in trasferta in Serie A. Dall’inizio di marzo inoltre, solo Cecilia Prugna (nove) ha partecipato a più gol in campionato della francese tra le centrocampiste (cinque –quattro reti e un assist).

Studio - Sky Calcio Live dalle 19:30 alle 20:35 e dalle 22:40 alle 24
Satellite e Fibra: Canali Sky Sport delle partite
Digitale Terrestre: Canali Sky Sport delle partite
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
In studio: Marco Cattaneo, Paolo Condò, Matteo Marani, Alessandro Costacurta

Sampdoria vs Parma ore 20:45
Satellite: diretta esclusiva su DAZN1 (canale 209)
Per i clienti Sky con Sky Q, My Sky HD e Sky HD che aderiscono all’offerta Sky-DAZN su sky.it/faidate o app Fai Da Te.
Sintesi Sky con telecronaca di: Paolo Redi

Diretta Gol Serie A ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport canale 251
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go

Collegamenti in diretta con i campi della Serie A:

  • Cagliari vs Genoa: Geri De Rosa
  • Crotone vs Fiorentina: Antonio Nucera

Crotone vs Fiorentina ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 252
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Dario Massara - commento Luca Pellegrini
Bordocampo ed interviste: Bruno Palermo
Crotone per la 2a vittoria di fila in casa. Viola per un successo in trasferta dopo 2 pari. Una vittoria a testa nei 2 precedenti di A allo Scida. Il Crotone non ha mai tenuto la porta inviolata contro la Fiorentina in Serie A TIM (sette reti subite in cinque sfide): il bilancio conta tre successi dei viola, uno dei calabresi e un pareggio. L'unica vittoria del Crotone contro la Fiorentina in Serie A TIM è arrivata allo Scida nell'ottobre 2017 (2-1); in quell'occasione, fu determinante il doppio vantaggio firmato da Budimir e Trotta, a segno a soltanto 99 secondi di distanza l’uno dall’altro. Il Crotone ha raccolto quattro punti nelle ultime due giornate di Serie A TIM (1V, 1N) e non resta imbattuto per tre gare di fila nella competizione dall'aprile 2018, sotto la gestione di Walter Zenga. In caso di sconfitta, la Fiorentina chiuderebbe un campionato di Serie A TIM con meno di 40 punti (attualmente 39) per la prima volta dal 2001/02 (22 in quel caso). Crotone (uno) e Fiorentina (cinque) sono due delle tre squadre che hanno guadagnato meno punti da situazioni di svantaggio in questa Serie A TIM: tra loro il Parma con tre. Junior Messias del Crotone potrebbe diventare il terzo brasiliano ad andare in doppia cifra di gol in questa stagione nei Top-5 campionati europei, dopo João Pedro (16) e Matheus Pereira (10) - al momento è a nove reti, al pari di Neymar e Lucas Paquetá. Simy ha segnato 20 gol in questo campionato con la maglia del Crotone: l’unico giocatore di una squadra retrocessa sul campo a fine stagione in grado di raggiungere 20 reti è stato Igor Protti (24) nel 1995/96 con il Bari – considerando tutte le retrocessioni, si aggiungono anche David Trezeguet (23) nel 2005/06, con la Juventus, e Lorenzo Bettini (20) nel 1954/55, con l’Udinese. Questa sarà la sfida tra due dei tre migliori marcatori di questa Serie A TIM nel girone di ritorno: Dusan Vlahovic (14 reti con la Fiorentina) e Nwankwo Simy (13 reti con il Crotone); tra di loro, Cristiano Ronaldo (14 con la Juventus). Dusan Vlahovic è il quarto giocatore della Fiorentina ad aver segnato più di 20 gol in una stagione di Serie A TIM, nell’era dei tre punti a vittoria, dopo Gabriel Batistuta (26 nel 1994/95, 21 nel 1997/98, 21 nel 1998/99 e 23 nel 1999/2000); Enrico Chiesa (22 nel 2000/01) e Luca Toni (31 nel 2005/06).

Cagliari vs Genoa ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport 253
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport 484
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Davide Polizzi - commento Lorenzo Minotti
Bordocampo ed interviste: Valentina Caruso
Cagliari imbattuto da 7 giornate. Ha vinto 6 degli ultimi 8 precedenti in casa. Genoa per chiudere a quota 42 punti, +3 rispetto alla scorsa stagione. Entrambe le ultime due sfide di campionato tra Cagliari e Genoa sono terminate con un 1-0 a favore della squadra ligure; il Grifone non ha mai ottenuto tre successi consecutivi in Serie A TIM contro questa avversaria. Il Cagliari ha vinto sei delle ultime otto gare interne in Serie A TIM contro il Genoa (1N, 1P); quella ligure è la squadra contro cui i sardi hanno ottenuto più successi casalinghi nella competizione dalla stagione 2011/12 a oggi. Il Cagliari ha pareggiato 0-0 entrambe le ultime due gare di campionato e soltanto una volta nella sua storia ha ottenuto tre pareggi di fila a reti inviolate in Serie A TIM: nel settembre 1979. Il Cagliari è, con Napoli e Atalanta, una delle sole tre squadre a non aver perso nessuno degli ultimi sette incontri giocati in Serie A TIM (quattro successi e tre pareggi per i sardi). Il Genoa è uscito sconfitto in cinque delle ultime sette trasferte di campionato, trovando invece il successo nelle due rimanenti, tra cui quella più recente, contro il Bologna (2-0). Il Cagliari, a quota nove vittorie in questo campionato, potrebbe chiudere una stagione di Serie A TIM con meno di 10 successi all’attivo per la prima volta dal 2014/15 (otto in quel caso), in occasione dell'ultima retrocessione in Serie B dei sardi. L’attaccante del Cagliari João Pedro ha realizzato tre reti contro il Genoa in Serie A TIM, tutte arrivate in Sardegna: una al Sant'Elia nel 2017 e due alla Sardegna Arena. Goran Pandev del Genoa ha segnato sei gol al Cagliari in Serie A TIM (ne conta di più solo contro il Livorno, sette) - l'attaccante macedone della squadra ligure non ha ancora trovato la rete in trasferta in questo campionato: la sua ultima marcatura esterna risale infatti al luglio 2020 (v Udinese). Mattia Destro è andato a segno in tutte le ultime tre partite di Serie A TIM giocate contro il Cagliari (due reti con il Bologna, l’ultima con il Genoa nella gara d’andata). In generale, l’attaccante dei liguri ha segnato sette gol nella competizione contro i sardi: più che contro qualsiasi altra avversaria attualmente nella competizione.

Domenica 23 Maggio 2021:

Serie A Femminile 22a Giornata - Juventus vs Inter ore 12:30
Satellite e Fibra: diretta Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta Sky Sport Serie A (SD can. 483, HD can. 473) 
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Gaia Brunelli - commento: Martina Angelini
La Juventus ha vinto tutti e tre i precedenti in Serie A contro l’Inter con un punteggio complessivo di 11-1. Più in generale le bianconere hanno vinto 12 delle 17 sfide in Serie A contro formazioni lombarde (3N, 2P), e in 11 occasioni hanno tenuto la porta inviolata. La Juventus potrebbe diventare la prima formazione nell’era dei tre punti a vittoria (1994/95) capace divincere tutte le partite di un massimo campionato tra Serie A maschile e femminile. La Juventus ha tenuto la porta inviolata nelle ultime due sfide di Serie A e potrebbe riuscirci per più match di fila per la prima volta dallo scorso febbraio (serie di tre in quel caso, iniziata proprio con l’Inter). L’Inter ha vinto le ultime due trasferte di campionato, ma non è mai riuscita a centrare tre successi di fila lontano da casa in Serie A. Le nerazzurre inoltre sono rimaste a secco di gol nel turno più recente di campionato (sconfitta 2-0 con la Florentia) e non collezionano più gare di fila nel torneo senza reti all’attivo da gennaio (due in quel caso, contro Florentia e Juventus). La Juventus è la squadra che ha segnato più gol di testa in questo campionato (10) e l’unica che non ne ha subiti con questo fondamentale. Dall’altra parte solo la Pink Bari (10) ne ha subiti più dell’Inter di testa nella Serie A 2020/21 (sette al pari del Napoli). L’unica giocatrice dell’Inter che vanta un gol contro la Juventus in Serie A è Regina Baresi (a segno nel febbraio 2020, anche in quel caso in trasferta). Qualora andasse a bersaglio in questo confronto, l’Inter diventerebbe la terza squadra (dopo Empoli e Verona) contro cui Cristiana Girelli è andata a bersaglio sia all’andata che al ritorno in Serie A in entrambe le ultime due stagioni. Barbara Bonansea ha trovato il gol in ognuna delle sue ultime quattro presenze in Serie A. Più in generale, da inizio 2021, solo Daniela Sabatino (12) ha preso parte a più gol in campionato rispetto all’attaccante bianconera (11 –cinque reti e sei assist)

Inter vs Udinese ore 15:00
Satellite: diretta esclusiva su DAZN1 (canale 209)
Per i clienti Sky con Sky Q, My Sky HD e Sky HD che aderiscono all’offerta Sky-DAZN su sky.it/faidate o app Fai Da Te. 
Sintesi Sky con telecronaca di: Geri De Rosa

Sky Calcio Show dalle 17 alle 17:55, dalle 19:30 alle 20:40
Satellite e Fibra: Canali Sky Sport delle partite
Digitale Terrestre: Canali Sky Sport delle partite
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
In studio: Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio, Giancarlo Marocchi, Marco Bucciantini, Giorgia Cenni

Bologna vs Juventus ore 20:45
Satellite: diretta esclusiva su DAZN1 (canale 209)
Per i clienti Sky con Sky Q, My Sky HD e Sky HD che aderiscono all’offerta Sky-DAZN su sky.it/faidate o app Fai Da Te. 
Sintesi Sky con telecronaca di: Davide Polizzi

Diretta Gol Serie A ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport canale 251
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go

Collegamenti in diretta con i campi della Serie A:

  • Atalanta vs Milan: Federico Zancan
  • Napoli vs Hellas Verona: Riccardo Gentile
  • Sassuolo vs Lazio: Dario Massara
  • Spezia vs Roma: Paolo Ciarravano
  • Torino vs Benevento: Paolo Redi

Atalanta vs Milan ore 20:45 [anche in 4K HDR con Sky Q SAT]
Satellite e Fibra: diretta esclusiva Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport 256
Digitale Terrestre: diretta esclusiva Sky Sport Uno [visibile anche ai clienti Calcio DTT]
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Riccardo Trevisani - commento Daniele Adani
Bordocampo ed interviste: Marco Nosotti e Peppe Di Stefano
 Bergamaschi gia' qualificati in Champions. Il Milan deve vincere per avere l'aritmetica certezza. Un solo successo negli ultimi 5 precedenti a Bergamo. Il Milan ha ottenuto soltanto un successo nelle ultime 11 sfide di Serie A TIM contro l’Atalanta (6N, 4P): un 3-1 esterno nel febbraio 2019, con Gennaro Gattuso in panchina. L’Atalanta ha vinto 5-0 l’ultimo incontro casalingo contro il Milan in Serie A TIM – solo una volta nella loro storia i nerazzurri hanno ottenuto due successi di fila in casa contro i rossoneri nella competizione, tra il 2006 e il 2008. L’Atalanta può vincere otto gare casalinghe di fila per la prima volta nella sua storia in Serie A TIM: attualmente è a sette, come nel 1948, nel 1968 e nel 2020. L’Atalanta ha conquistato 78 punti in questo campionato: eguagliato il proprio record, registrato nella scorsa stagione. Da una parte, il Milan ha tenuto la porta inviolata in tutte ultime quattro gare di Serie A TIM e non fa meglio da marzo 2006 (cinque); dall’altra, l’Atalanta ha segnato 27 gol nelle ultime nove gare casalinghe in campionato, per una media di tre a partita. Con un successo il Milan può stabilire un nuovo record assoluto di vittorie esterne in una stagione di Serie A TIM: attualmente è a quota 15 (a fronte di un pareggio e due sconfitte), come l’Inter 2006/07. Il Milan può diventare la seconda squadra in tutta la storia della Serie A TIM a terminare il torneo fuori dalle prime tre posizioni in classifica dopo essere stata Campione d’inverno; prima solo la Juventus nel 1935/36 (che chiuse la competizione al quinto posto). Ruslan Malinovskiy, dell’Atalanta, è il primo centrocampista ad aver preso parte a un gol per 10 partite di fila in Serie A TIM dal 2004/05) – in generale, nel periodo hanno fatto meglio solo Fabio Quagliarella (11 nel 2018/19) e Cristiano Ronaldo (18 nel 2019/20). Dall’inizio dello scorso decennio, soltanto due centrocampisti del Milan hanno preso parte ad almeno 15 reti in una stagione di Serie A TIM: Hakan Calhanoglu (18 nel 2019/20) e l’ex giocatore dell’Atalanta Franck Kessié (15: 11 gol e quattro assist nel torneo in corso).

Napoli vs Hellas Verona ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 252
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Maurizio Compagnoni - commento Nando Orsi
Bordocampo ed interviste: Massimo Ugolini e Francesco Modugno
Il Napoli se vince e' aritmeticamente in Champions League. Verona per la 6a vittoria in trasferta, come 7 anni fa. Non vince a Napoli in Serie A dal 1983. Il Napoli ha vinto 17 delle ultime 21 sfide di Serie A TIM contro l'Hellas Verona, completano il parziale quattro successi gialloblù (nessun pareggio nel parziale). Dopo il successo per 3-1 in rimonta nella gara d’andata, l'Hellas Verona può evitare la sconfitta in entrambe le gare stagionali di Serie A TIM contro il Napoli per la prima volta dal 1986/87 (pareggio all’andata e vittoria al ritorno). Il Napoli ha vinto tutte le ultime 11 gare casalinghe di Serie A TIM contro l'Hellas Verona: non ha mai fatto meglio contro una singola avversaria in match interni nella competizione (11 anche contro il Como, tra il 1950 e il 1989). Il Napoli ha segnato 30 reti nelle ultime 10 gare interne di campionato. In generale, ai partenopei basta una sola marcatura per stabilire un nuovo record di gol in casa in una stagione di Serie A TIM (al momento 49, come nel 2015/16 - nessuna formazione nel torneo in corso ha fatto meglio). Solo il Parma (cinque) ha ottenuto meno punti dell'Hellas Verona (sei: 1V, 3N, 8P) nelle ultime 12 gare di Serie A TIM. L'Hellas Verona ha perso tutte le ultime tre trasferte di campionato, non ha mai fatto peggio in Serie A TIM sotto la gestione di Ivan Juric; in generale non registra almeno quattro sconfitte fuori casa di fila nel torneo da maggio 2018, in cui arrivò a otto con Fabio Pecchia in panchina. L'Hellas Verona ha subito 47 reti in questo campionato: prima di questa stagione, il suo record positivo di gol incassati in un singolo torneo di Serie A TIM a 20 squadre era di 51, stabilito nel 2019/20. Il Napoli ha segnato 22 gol da fuori area in questo campionato eguagliando il record in una stagione in Serie A TIM stabilito dalla Juventus 2014/15. Dall’altra parte l'Hellas Verona ha realizzato appena tre reti dalla distanza, più solo dello Spezia (due). Lorenzo Insigne, autore di 19 reti in questo campionato, può diventare il secondo giocatore italiano in grado di segnare almeno 20 gol in una stagione di Serie A TIM con il Napoli, dopo Antonio Vojak (che ci è riuscito in quattro occasioni, l’ultima nel 1933/34). Grazie alla rete contro il Bologna, Marco Davide Faraoni è diventato il primo difensore dell'Hellas Verona ad essere coinvolto in almeno 10 gol (tre reti, sette assist) in una stagione di Serie A TIM dal 2004/05. In generale, nessun giocatore gialloblù ha preso parte a più reti nel torneo in corso (10 anche per Zaccagni e Barak).

Spezia vs Roma ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport 253
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport 484
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Andrea Marinozzi - commento Lorenzo Minotti
Bordocampo ed interviste: Angelo Mangiante
Liguri ormai salvi dopo il 4-1 sul Torino. Roma per l'ultima vittoria in trasferta che manca da 6 partite. Ha vinto all'andata nell'unico precedente di A. La gara d’andata tra Spezia e Roma è stata l’unica in Serie A TIM in cui i liguri hanno perso l’incontro pur segnando più di una rete (3-4 l’esito del match). La Roma è rimasta imbattuta in sette delle ultime otto trasferte contro squadre liguri in Serie A TIM (3V, 4N), perdendo tuttavia quella più recente: 0-2 contro la Sampdoria a inizio maggio. Nelle ultime 16 gare di campionato, lo Spezia non ha mai ripetuto lo stesso risultato due volte di fila; nel periodo quattro successi (tra cui quello nel match più recente), cinque pareggi e sette sconfitte. La Roma ha perso quattro trasferte consecutive in Serie A TIM per la prima volta da novembre 2008, striscia in cui arrivò a cinque con Luciano Spalletti in panchina. Lo Spezia è la terza squadra nelle ultime cinque stagioni ad evitare la retrocessione nonostante abbia subito almeno 70 reti (dopo il Cagliari nel 2016/17 e il Genoa nel 2019/20) – era successo solo due volte nei precedenti 62 campionati di Serie A TIM. Lo Spezia è la squadra che ha segnato meno gol nel primo quarto d’ora dopo l’intervallo in questo campionato (quattro reti) e quella che ne ha subiti di più nello stesso periodo (19). Questa è solo la quarta stagione negli ultimi 70 anni che la Roma incassa più di 55 gol in un singolo campionato di Serie A TIM: 56 le reti al passivo finora, come nel 2012/13 - nel periodo ha fatto peggio solo nel 2004/05 (58) e nel 2008/09 (61). L’attaccante dello Spezia M’Bala Nzola è il primo giocatore alla stagione d’esordio in Serie A TIM a segnare almeno 11 gol con una squadra neopromossa da Domenico Berardi nel 2013/14 (che arrivò a quota 16). Henrikh Mkhitaryan (12 reti, 10 assist) può diventare il terzo giocatore della Roma a segnare più di 10 gol e servire più di 10 assist in un singolo campionato considerando le ultime 15 stagioni di Serie A TIM, dopo Mohamed Salah nel 2016/17 (15 gol e 11 assist) e Francesco Totti nel 2012/13 (12 + 12). Edin Dzeko della Roma ha servito un assist in ciascuna delle sue ultime due presenze in Serie A TIM (in entrambe le occasioni per un gol di Mkhitaryan); solo due volte in carriera nei cinque maggiori campionati europei ha fornito almeno un passaggio vincente in tre gare di fila: nel novembre 2009 con il Wolfsburg e nel maggio 2017 con la Roma.

Torino vs Benevento ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport 254
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport 485
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Antonio Nucera - commento Renato Zaccarelli
Bordocampo ed interviste: Paolo Aghemo
Torino salvo dopo il pari con la Lazio. Benevento retrocesso in Serie B. Non ha mai battuto i granata nei 3 precedenti assoluti di A, 1 pari e 2 ko. Il Torino è imbattuto in Serie A TIM contro il Benevento, con due successi (senza subire gol) e un pareggio nel match d’andata (2-2). Il Torino ha perso solo una delle ultime sei sfide di Serie A TIM contro squadre che occupavano le ultime tre posizioni della classifica a inizio giornata (3V, 2N): sconfitta per 2-4 contro il Crotone lo scorso marzo. Il Torino ha perso due delle ultime tre gare casalinghe di Serie A TIM (1V), tante sconfitte quante nelle precedenti 12. Solo il Real Valladolid (16) ha pareggiato più partite del Torino (15) in questa stagione nei cinque maggiori campionati europei. Il Benevento ha vinto solo una delle ultime 21 gare di campionato (8N, 12P), successo arrivato proprio in una trasferta a Torino, contro la Juventus (1-0). Nel girone di ritorno di questo campionato il Benevento è la squadra che ha segnato meno gol (solo 16) e una delle due che ha vinto meno partite (una, come il Parma). Sono sei gli autogol subiti dal Benevento in questo campionato, almeno il doppio di ogni altra squadra; in tutta la storia della Serie A TIM, solo tre squadre hanno incassato più autoreti in una singola stagione: il Catania nel 1960/61, il Genoa nel 1982/83 e il Brescia nel 1986/87 (tutte a sette). Nessuna squadra ha segnato meno reti del Benevento nel corso della prima mezzora di gioco in questa Serie A TIM (solo nove gol, come l’Udinese) ed è inoltre l’unica formazione a non aver realizzato neanche una rete nei minuti di recupero. Andrea Belotti ha segnato solo quattro reti in questo girone di ritorno di campionato: si tratta del suo peggior girone di ritorno a livello realizzativo in Serie A TIM da quando veste la maglia del Torino. Con un gol, Gianluca Lapadula può stabilire un nuovo record di reti per un giocatore del Benevento in una stagione di Serie A TIM - attualmente è a quota otto, come Cheick Diabaté nel 2017/18.

Sassuolo vs Lazio ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport 255
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport 486
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
Telecronaca: Daniele Barone - commento Massimo Ambrosini
Bordocampo ed interviste: Matteo Petrucci
Emiliani per finire a quota 62, nuovo record del club in A. Una sola vittoria nelle 7 sfide a Reggio Emilia. La Lazio cerca la 9a vittoria in trasferta.  Il Sassuolo ha perso nove match di Serie A TIM contro la Lazio (3V, 3N), solo contro la Juventus ha registrato più sconfitte nella competizione (12). Il Sassuolo ha vinto solo una delle sette gare interne nel massimo campionato contro la Lazio (2N, 4P): 2-1 nell’ottobre 2015, con i gol di Domenico Berardi e Simone Missiroli. Il Sassuolo ha vinto sei delle ultime otto gare di Serie A TIM (1N, 1P), dopo che aveva ottenuto appena due successi nelle precedenti 13 partite nella competizione. In caso di successo, il Sassuolo può stabilire un suo nuovo record di punti in una stagione di Serie A TIM; al momento i neroverdi sono a quota 59, hanno fatto meglio solo nel 2015/16, con 61 – che sono valsi però un sesto posto finale in classifica. La Lazio ha perso ben sei delle ultime otto trasferte di campionato (2V), incluse le tre più recenti; l’ultima volta che i biancocelesti hanno registrato quattro sconfitte fuori casa di fila in Serie A TIM è stata nel novembre 2015. Due partite senza vincere per la Lazio (1N, 1P): i biancocelesti non rimangono tre gare di fila di Serie A TIM senza trovare il successo da ottobre 2020. Roberto De Zerbi ha ottenuto 39 successi da allenatore con il Sassuolo in Serie A TIM (su 100 vittorie totali dei neroverdi) – una percentuale di vittoria del 35%, la più alta per un tecnico nei neroverdi nella competizione. La Lazio è la squadra contro cui Domenico Berardi ha segnato più gol su rigore in Serie A TIM (cinque, su cinque tentativi); in generale, l’attaccante del Sassuolo ha realizzato sette reti in 11 sfide di campionato contro i biancocelesti. Andrea Consigli (249) può diventare il primo giocatore nella storia del Sassuolo a tagliare il traguardo delle 250 presenze in Serie A TIM; dal suo esordio con questa maglia il 14/09/2014, solo Samir Handanovic (256) ha giocato più partite nella competizione (249 anche per l’ex di giornata Francesco Acerbi). Ciro Immobile ha segnato solo sette gol in questo girone di ritorno di campionato: ne aveva realizzati 16 nel girone di ritorno della Serie A TIM 2019/20.

Sky Calcio Club dalle 22:45 alle 00:30
Satellite e Fibra: diretta esclusiva Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta esclusiva Sky Sport Uno (SD can. 482, HD can. 472) e Sky Sport Serie A (SD can. 483, HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
In studio: Fabio Caressa, Beppe Bergomi, Sandro Piccinini, Luca Marchegiani, Alessandro Costacurta, Stefano De Grandis e Dalila Setti
Per concludere la serata di calcio di Sky Sport, Fabio Caressa e i suoi ospiti avranno l'ultima parola sul turno di campionato. Non solo il commento del posticipo, ma il racconto della giornata.  

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

SEGUI LA SERIE A IN DIRETTA CON IL PACCHETTO SKY CALCIO

Ultimi Palinsesti

Ultimi Video

  • Spot TIM - Il calcio, la piu grande passione degli italiani

    Spot TIM - Il calcio, la piu grande passione degli italiani

    TIM dedica al calcio il suo nuovo spot istituzionale che racconta oltre 100 anni della più grande passione sportiva degli italiani, attraverso l’evoluzione dei mezzi di comunicazione nel ...
    T
    Televisione
      mercoledì, 16 giugno 2021
  • Secondo video tutorial (Risintonizzazione) verso digitale terrestre DVB-T2

    Secondo video tutorial (Risintonizzazione) verso digitale terrestre DVB-T2

    Nel corso del 2021, si attuerà progressivamente il processo di riorganizzazione delle frequenze tra emittenti televisive con conseguente necessità per gli utenti di dover risintonizzare ...
    D
    Digitale Terrestre
      martedì, 09 marzo 2021
  • Tech Talk Ott & Streaming 9 Marzo 2021 (diretta)

    Tech Talk Ott & Streaming 9 Marzo 2021 (diretta)

    24esimo appuntamento in diretta streaming con i TECH TALK, organizzati da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Un percorso di informazione con edizioni anche in lingua inglese e ...
    T
    Televisione
      martedì, 09 marzo 2021