SkyWeek, 13 - 19 Dicembre 2020 canali Sky e in streaming NOW TV

SkyWeek, 13 - 19 Dicembre 2020 canali Sky e in streaming NOW TV

Sky TV
S
Sky TV
Sky
S
Sky

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  lunedì, 14 dicembre 2020 | 06:00

SEGNALAZIONI SKY 13 - 19 DICEMBRE 2020

SkyWeek, 13 - 19 Dicembre 2020 canali Sky e in streaming NOW TVCOPS – UNA BANDA DI POLIZIOTTI  
Il primo appuntamento lunedì 14 dicembre, alle 21.15 su Sky Cinema Uno e in streaming su NOW TV
Arriva in prima visione su Sky Cinema la nuova produzione originale Sky e Banijay Italia COPS - UNA BANDA DI POLIZIOTTI. Diretta da Luca Miniero (Benvenuti al Sud, Un boss in salotto), è una commedia in due storie (Forze del disordine e La stretta dell’Anaconda) che mette in fila un cast corale composto da Claudio Bisio, Stefania Rocca, Pietro Sermonti, Francesco Mandelli, Dino Abbrescia, Giulia Bevilacqua, Guglielmo Poggi e Giovanni Esposito. I nostri protagonisti orbitano intorno alla centrale di Polizia di Apulia, in un piccolo centro del sud Italia a pochi chilometri da Lecce. Il commissariato però è destinato a chiudere per assenza di crimini e per il gruppo di poliziotti c’è solo una possibilità per non essere licenziati: creare loro stessi dei reati in città. I personaggi di COPS - UNA BANDA DI POLIZIOTTI raccontano un’umanità piena di sfumature: il COMMISSARIO CINARDI (Claudio Bisio) è appena arrivato ad Apulia. Dopo un passato da grande poliziotto ora conta solo i giorni che lo separano dalla pensione. MARGHERITA NARDELLI (Stefania Rocca) è l’integerrima dirigente della Polizia di Stato, in “missione” ad Apulia per la chiusura del Commissariato. Troverà lì una squadra di poliziotti imperfetti ma con grande cuore. L’ex bello, ex playboy, ex uomo d’azione, NICOLA O’SICC (Pietro Sermonti) che è ora l’indolenza fatta persona. Sposato con Maria Crocifissa e padre di due figli, nella vita ha deciso di prendersela comoda. Benedetto Starace è per tutti BENNY THE COP (Francesco Mandelli), ossessionato dai polizieschi americani, di cui conosce a memoria ogni scena d’azione. Una volta tolta la divisa torna a casa dall’amorevole nonna con la quale ancora vive. TONINO (Dino Abbrescia) ha un chiosco davanti alla Questura, luogo di ritrovo prediletto di tutti i poliziotti. Ma è un personaggio solo apparentemente ordinario e mite. MARIA CROCIFISSA (Giulia Bevilacqua) è agente di polizia ad Apulia, ma anche moglie, cuoca, psicologa e mamma. Per l’esattezza di tre figli, se si include il marito e collega Nicola, 14enne nel corpo di un 40enne che ha preso il posto dell’uomo affascinate e vitale che lei ha sposato. TOMMASO (Guglielmo Poggi) lavora al commissariato come centralinista, è gay ed è l’unico in paese ad aver fatto coming out. Vittimista senza motivo: nessuno lo considera diverso, tranne lui stesso. ANACONDA (Giovanni Esposito) è il boss della zona “fuori Apulia”, ha una grande passione per la cucina e un’ossessione: conquistare Apulia.

MASTERCHEF ITALIA
Dal 17 dicembre, ogni giovedì alle 21.15 su Sky Uno e in streaming su NOW TV
È tempo di riaprire le porte della cucina più prestigiosa della televisione. È il momento di riaccendere i fornelli del cooking show più amato e di formare una nuova, ambitissima, Masterclass: al via, da giovedì 17 dicembre su Sky e NOW TV, la nuova edizione di MASTERCHEF ITALIA. Lo show di Sky prodotto da Endemol Shine Italy torna con la conferma dell’acclamatissima giuria formata da Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli, chiamati anche quest’anno a individuare tra le migliaia di persone che si sono presentate ai casting il miglior chef amatoriale d’Italia, titolo che al termine della precedente indimenticabile edizione è andato ad Antonio Lorenzon. Competitivi e agguerriti, gli aspiranti chef si sono dimostrati determinati e di altissimo livello fin dalle primissime selezioni organizzate quest’anno online, con i candidati all’opera con i loro piatti e le loro idee su cibo e cucina proprio nella loro comfort zone, in casa propria, davanti ai propri fornelli. MasterChef Italia è così entrato nelle case degli aspiranti chef andando a selezionare i più promettenti, quelli che con i loro strumenti e il loro talento hanno dimostrato più di chiunque altro cosa sanno fare, guadagnando così la possibilità di accedere nelle cucine del cooking show, giunto quest’anno alla decima edizione. Solo i migliori avranno poi accesso ai Live Cooking. Questa sarà l’occasione, per loro, di incontrare per la prima volta dal vivo i giudici, e la loro prima possibilità per impressionarli e conquistarli con un piatto che, novità di quest’anno, dovranno comporre con ingredienti cercati nella dispensa di MasterChef Italia e cucinare interamente davanti ai giudici. La selezione sarà serrata e, come sempre, nella MasterClass ci sarà posto solo per i migliori. Da lì inizierà la classica sfida secondo il meccanismo già rodato: tornano quindi la Mystery Box, l’Invention Test, il temutissimo Pressure Test e, dopo l’esordio nella scorsa edizione, anche lo Skill Test; tornano, inoltre, anche le prove in esterna e i tanti chef stellati e gli ospiti internazionali che sottoporranno i cuochi amatoriali alle prove più insidiose. Il programma è stato realizzato nel pieno rispetto della sicurezza dei partecipanti e delle normative relative alle misure di contenimento del contagio da Virus Sars- Cov2 come da DPCM vigenti durante le registrazioni. Tutto il mondo MasterChef sceglie di essere – anche quest’anno – plastic free ed eco-friendly promuovendo il consumo consapevole ed ecosostenibile, rispettando l’ambiente e non sprecando risorse alimentari. La produzione adotta in tutti i luoghi di lavoro un approccio plastic free. Tutti i prodotti di consumo legati al cibo (piatti, bicchieri, posate, vassoi, tovaglioli) sono di natura compostabile ed ecosostenibile.

DOMENICA 13 DICEMBRE

LAST CHRISTMAS
Domenica 13 dicembre alle 21.15 su Sky Cinema Uno e in streaming su NOW TV
Emilia Clarke e Henry Golding (Un piccolo favore, Crazy & Rich) in una romantica commedia natalizia che nel cast vede anche Emma Thompson. La vita di Katarina è un disastro: sogna di fare la cantante, ma arriva in ritardo alle audizioni, eccede nel consumo di alcolici e lavora in un negozio dove combina più guai che altro. Ma la sua vita subisce un cambiamento drastico quando incontra Tom, che l’aiuta a ritrovare la sua versione migliore. Disponibile on demand anche in 4K HDR con Sky Q satellite.

LUNEDÌ 14 DICEMBRE

NCIS – 17a stagione
Dal 14 dicembre, ogni lunedì alle 21.05 su Fox Crime
La squadra del Naval Criminal Investigative Service diretta dall’agente speciale Gibbs (interpretato da Mark Harmon) è ancora una volta alle prese con i crimini perpetrati contro i membri della Marina americana o del corpo dei Marines, di cui lo stesso Gibbs faceva parte. La diciassettesima stagione della serie si apre con due episodi interamente dedicati al ritorno a sorpresa di Ziva David (Cote de Pablo), finora creduta morta. Finalmente si saprà cosa le è accaduto, e lei stessa rivelerà in quale grave pericolo sia Gibbs. Saranno pronti i due a rimettere in piedi una squadra affiatata? Ziva torna per avvertire Gibbs del pericolo che sta correndo. Vuole dargli un rifugio, ma i due vengono assaliti da un commando armato; riescono a sfuggire alla morte grazie a un ordigno artigianale. Sulla scena del crimine rimane un lembo del cappotto di Ziva, che Bishop riconosce. McGee comprende che qualcosa non quadra, e mette Bishop alle strette. Sloane, nel frattempo, cerca di convincere i componenti della squadra a parlare, per capire quanto l’apparizione di Ziva abbia influito sul loro morale. Ziva, prima di riunirsi alla sua famiglia, desidera ritrovare un caro amico, l’unico che l’ha sempre sostenuta anche quando tutti la credevano morta. McGee sostituirà temporaneamente Gibbs poi, a malincuore, dovrà comunicare una decisione molto personale alla squadra. Torres e Bishop vengono travolti da una pirata della strada: in terapia intensiva, Nick lotta tra la vita e la morte.

VENEZIA: IL FUTURO DEL PIANETA
Lunedì 14 dicembre alle 20.55 su National Geographic
Venezia, una delle città più iconiche al mondo, si trova a fronteggiare la furia crescente di alluvioni sempre più frequenti e minacciose. Quale futuro l’attende? Quale impatto i cambiamenti climatici e l’aumento del livello degli oceani avranno sulle città costiere? Adagiata su 118 isolotti a pelo d’acqua, Venezia sta sperimentando per prima gli effetti di un futuro che fatichiamo a prevedere. Per questo è oggi una specie di laboratorio a cielo aperto dove i maggiori esperti e le più avanzate tecnologie sono accorsi per capire quali errori abbiamo commesso e cosa possiamo ancora fare per salvare una città simbolo e attraverso di essa garantire un futuro per l’intera umanità. Il rapporto che da sempre lega Venezia alla sua laguna è un ecosistema delicato messo a rischio dalla mano dell’uomo. Oggi più che mai. Una recente mappatura dei fondali realizzata grazie a sistemi acustici di ultima generazione, ha permesso ai geologi marini di scoprire che solo 6-7000 anni fa al posto del mare c’era la terraferma. Venezia poggia dunque su un substrato di detriti fluviali ancora giovane, e non ancora consolidato che provoca lo sprofondamento progressivo del terreno, un fenomeno chiamato subsidenza. Gli archeologi hanno scoperto che in quella che oggi è la laguna nord sorgeva una fiorente civiltà romana, poi sprofondata sott’acqua. E’ una corsa contro il tempo anche perché salvare Venezia significa mettere a punto le conoscenze e gli strumenti per mettere al riparo le tante altre città costiere del mondo oggi a rischio inondazione, quali fra le altre Miami, Mumbay, Shanghai. Londra e Rotterdam hanno già trovato la loro soluzione per fermare il mare. Quella scelta per Venezia è la costruzione di un sistema di barriere artificiali mobili, chiamato MOSE. Si tratta del più imponente progetto di ingegneria idraulica mai concepito al mondo.

LAVORI SPORCHI ON THE ROAD
Dal 14 dicembre, ogni lunedì alle 21.00 su Discovery Channel
Mike Rowe, con i suoi Lavori Sporchi, è stato uno dei talent più iconici di Discovery Channel per tantissimo tempo. A dicembre Mike torna sul canale con una serie in quattro parti tutta nuova: insieme alla sua crew storica, partiremo in un tour a bordo del loro camper in giro per il territorio statunitense, andando a caccia di quei luoghi che hanno fatto la storia di Dirty Jobs e ripercorrendo i momenti più incredibili e memorabili di questa leggendaria serie.

PONY LIFE
Dal 14 dicembre tutti i giorni alle 18.55 su Boomerang
Speciale docu-reality dedicato al mondo della danza classica che segue la vita delle giovani ballerine dell'accademia di ballo dell'Opera di Roma.

MARTEDÌ 15 DICEMBRE

RESISTANCE
Martedì 15 dicembre alle 21.15 su Sky Cinema Due e in streaming su NOW TV
Jesse Eisenberg e Clémence Poésy nella storia vera del mimo Marcel Marceau che durante la Seconda guerra mondiale, insieme a un gruppo di boyscout, salvò a molti orfani ebrei. A causa del nazismo, milioni di bambini ebrei furono soccorsi e protetti da gruppi di volontari, tra questi il giovane Marcel che insieme ad altri rischiò la propria vita per condurre un gruppo di orfani in Svizzera.

DIPINGENDO LA TERRA SANTA
Martedì 15 dicembre alle 21.15 in prima visione su Sky Arte e in streaming su NOW TV
Le storie e le ambientazioni bibliche sono state all'ordine del giorno nella cultura visiva globale e continuano ad essere oggetto popolare per gli artisti tra cui Lachlan Goudie. L’artista scozzese ci accompagna in un viaggio indimenticabile visitando i luoghi della Terra Santa associati alla Vergine Maria e disegnando e dipingendo le persone e i paesaggi che vede incontra.

OMAGGIO A BLAKE EDWARDS
Martedì 15 dicembre alle 21.00 su Sky Cinema Comedy e in streaming su NOW TV
Il 15 dicembre, a 10 anni dalla morte del regista e sceneggiatore premio Oscar® alla carriera Blake Edwards, Sky Cinema Comedy gli rende omaggio in prima serata con LA PANTERA ROSA, il capolavoro di comicità che porta la firma di Edwards e che vede un’irresistibile Peter Sellers nei panni dell’ispettore Clouseau e David Niven in quelli di un abile ladro.

MERCOLEDÌ 16 DICEMBRE

ALIGHIERO E BOETTI - SCIAMANO E SHOWMAN produzione Sky arte
Mercoledì 16 dicembre alle 21.15 in prima visione su Sky Arte e in streaming su NOW TV
Fin dal nome, che l’artista cambia agli inizi degli anni ’70 in “Alighiero e Boetti”, la figura di Boetti si muove sempre per specchiamenti e possibilità combinatorie, così come la sua opera. Quella “e” posta tra nome e cognome illustra perfettamente la personalità e la poetica di Boetti: dalla più semplice delle particelle linguistiche o degli oggetti quotidiani, è capace di creare sistemi di segni e immagini che come frattali moltiplicano sé stessi, “senza inventare niente”. Muovendosi tra testimonianze, immagini di repertorio e opere, il documentario ripercorre la breve e folgorante parabola artistica di Boetti. Nel giorno in cui avrebbe compiuto 80 anni, grazie a questo documento, a rimanere impressi nello spettatore saranno la vitalità del pensiero, l’intelligenza velocissima e – non da ultimo – la bellezza formale delle opere di Boetti.

GIOVEDÌ 17 DICEMBRE

UN ELFO PER AMICO
Giovedì 17 dicembre alle 21.00 su Sky Cinema Family e in streaming su NOW TV
Una madre single si trasferisce con la figlia in un appartamento situato in un grattacielo di Mosca. Quello che tutti ignorano è che in quella casa vive da molti anni un elfo domestico che protegge l’abitazione ed è ostile a chiunque venga a viverci. Come se non bastasse, c’è una strega cattiva che ha intenzione di sbarazzarsi dell’elfo per appropriarsi di un tesoro nascosto nel pavimento. Alle nuove inquiline non resta che fare amicizia con l’elfo.

VENERDÌ 18 DICEMBRE

BELIEVE IL SOGNO SI AVVERA
Venerdì 18 dicembre alle 21.15 su Sky Cinema Uno e in streaming su NOW TV
Storia di speranza per tutta la famiglia con Brian Cox e Natascha McElhone (The Truman Show). Un giovanissimo calciatore di talento si mette nei guai per un piccolo crimine. Quando viene sottoposto all’attenzione dell’ex allenatore del Manchester United Matt Busby, l’uomo che si era ritirato in seguito a una tragedia, torna sul campo da calcio per aiutare il ragazzo e i suoi compagni di squadra.

LE PRIME 48 ORE – MINUTI CONTATI
Dal 18 dicembre, ogni venerdì alle 22.55 su Crime + Investigation
Tornano gli omicidi efferati, le indagini intricate, le disperate cacce all’uomo e gli inseguimenti ad alto tasso di adrenalina che ci hanno insegnato come, nella risoluzione di un delitto, i momenti decisivi sono le prime 48 ore successive al crimine. In una collezione speciale vediamo le scene del crimine più scioccanti, le confessioni più inaspettate, gli omicidi più inspiegabili, gli assassini più spietati. Questo, e molto altro, in 20 episodi da seguire tutto d’un fiato senza mai perdere d’occhio il tempo che scorre sulle lancette: prima che le 48 ore siano passate e che un caso resti irrisolto e un colpevole in libertà.

SABATO 19 DICEMBRE

DOUBLE TROUBLE E LO SPECCHIO MAGICO
Sabato 19 dicembre alle 21.00 su Sky Cinema Family e in streaming su NOW TV
Divertente commedia presentata al Giffoni Film Festival 2019. Frido ama divertirsi ed è un po’ pigro a scuola. Un giorno, al luna park trova uno specchio magico, grazie al quale riesce a creare un clone di se stesso abile in tutte le attività in cui lui è carente. Presto scoppia un vero putiferio, quando i suoi compagni scoprono lo specchio e iniziano anche loro a creare cloni.

BUON COMPLEANNO JAKE GYLLENHAAL
Sabato 19 dicembre dalle 13.30 su Sky Cinema Due e in streaming su NOW TV, la collezione JAKE GYLLENHAAL già disponibile ON DEMAND
Il 19 dicembre l’attore statunitense Jake Gyllenhaal festeggia i suoi 40 anni. Per l’occasione Sky Cinema Due propone una maratona composta da 6 film che lo vedono protagonista, dalle 13.30: il dramma PROOF – LA PROVA in cui ha recitato al fianco di Anthony Hopkins, e Gwyneth Paltrow; il western di Jacques Audiard, miglior regia a Venezia 2018, I FRATELLI SISTERS con Joaquin Phoenix e John C. Reilly; il film sul tema della perdita DEMOLITION: AMARE E VIVERE con Naomi Watts; il dramma di formazione WILDLIFE con Carey Mulligan; il thriller metropolitano LO SCIACALLO – NIGHTCRAWLER in cui Gyllenhaal è a caccia di scoop e che gli fece ottenere la nomination ai Golden Globe 2015; e il cult assoluto DONNIE DARKO che ha consacrato la sua carriera. Tutti i titoli sono disponibili anche nella collezione on demand insieme a SOUTHPAW - L'ULTIMA SFIDA, in cui interpreta un campione di boxe e a SPIDER-MAN: FAR FROM HOME, in cui è Mysterio è uno degli storici nemici dell'Uomo Ragno.

LADRO DI LIBRI
Sabato 19 dicembre alle 21.15 in prima visione su Sky Arte e in streaming su NOW TV
I filmati originali delle telecamere di sicurezza, totalmente inediti, ci riporteranno precipitosamente al saccheggio della Biblioteca Girolamini di Napoli. Quindi l’edizione del 25 maggio 2012 di SkyTg24 ci informerà dell’arresto del direttore della biblioteca, Massimo Marino De Caro, consigliere del ministro ai Beni Culturali.  Voleremo poi a Buenos Aires, sulle tracce di Jorge Luis Borges, prima vittima di De Caro, quindi a New York, dove invece scopriremo la clamorosa truffa dell’allora libraio veronese ai danni di Galileo Galilei e della comunità scientifica internazionale. Infine, il ritorno a Napoli, dove spiegheremo in che modo i carabinieri sono riusciti a incastrare il direttore. Quindi sarà lo stesso De Caro a spiegare prima come ha falsificato il capolavoro di Galileo, poi come giustifica il sistematico saccheggio della biblioteca napoletana.

AP BIO
Dal 19 dicembre, ogni sabato alle 21.15 su Premium Stories
Ritornano, in una terza stagione inedita, le follie di Jack Griffin, lo studioso di filosofia caduto in disgrazia e tornato nella sua città natale, Toledo, per insegnare biologia in un liceo. Il corso di Advanced Placement Biology (da cui il nome della sitcom A.P. Bio) si rivela una fucina di menti eccelse, delle quali il professore si servirà in primis per vendicarsi. Nel cast della terza stagione, ad affiancare Howerton si confermano Patton Oswalt, Lyric Lewis, Mary Sohn e Jean Villepique.

Ultimi Palinsesti

Ultimi Video