DAZN Serie A 2021/22 Diretta 1a Giornata, Palinsesto Telecronisti

DAZN Serie A 2021/22 Diretta 1a Giornata, Palinsesto Telecronisti

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

D
DAZN
  sabato, 21 agosto 2021
 11:50

DAZN Serie A 2021/22 Diretta 1a Giornata, Palinsesto Telecronisti Tutto pronto su DAZN per dare il benvenuto alla Serie A TIM nell’era dello streaming. Dal 2021 al 2024, la piattaforma di streaming si è infatti aggiudicata i diritti per la trasmissione di 10 partite a giornata (7 in esclusiva e 3 in co-esclusiva) del massimo campionato nazionale, diventando così il principale broadcaster della competizione in Italia.

Si parte sabato 21 agosto alle 18:30 con Inter-Genoa. La stagione dei Campioni d’Italia dell’Inter inizia a San Siro, contro la squadra guidata quest’anno da Ballardini, che ha concluso la scorsa stagione all’undicesimo posto. Sempre alle 18:30 in programma Verona-Sassuolo mentre alle 20:45 sarà la volta di Empoli-Lazio e Torino-Atalanta.

Domenica 22 agosto alle 18:30, invece, debutto per Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus che comincia la nuova stagione in trasferta contro l’Udinese. Sempre alle 18:30 Bologna-Salernitana. Protagonisti dei due match serali delle 20:45 la Roma, che sfida in casa la Fiorentina, e il Napoli che invece affronta il Venezia, neo-promosso in Serie A.

Lunedi 23 agosto alle 18:30 ci sarà Cagliari-Spezia mentre a chiudere il primo turno di campionato, alle 20:45, sarà il Milan. Anche per i rossoneri debutto in trasferta contro la Sampdoria

DAZN dedicherà a tutte le partite di Serie A TIM della stagione 30 min di pre-partita in compagnia della DAZN Squad che nel weekend di kick off della Serie A TIM vedrà scendere in campo i volti e le voci, tra gli altri, di Pierluigi Pardo, Diletta Leotta, Massimo Ambrosini, Marco Cattaneo, Giorgia Rossi, Stefano Borghi, Federico Balzaretti, Andrea Barzagli, Riccardo Montolivo, Giampaolo Pazzini, Federica Zille, Dario Marcolin, Massimo Gobbi, Francesco Guidolin, Simone Tiribocchi e Alessandro Matri.

Ma non è finita qui. Si aggiungono infatti alla rosa degli opinionisti anche il centrocampista spagnolo Borja Valero, ex calciatore della Fiorentina e dell’Inter con una carriera maturata anche in Spagna, al Real Madrid; Marco Parolo, che di recente ha lasciato la Lazio e si prepara per una nuova avventura professionale; Fabio Bazzani, allenatore ed ex calciatore con un’importante esperienza alle spalle alla Sampdoria; e Ciro Ferrara, allenatore ed ex difensore italiano che nel corso della sua carriera ha vestito le maglie di Napoli e Juventus conquistando, tra gli altri riconoscimenti, ben 7 scudetti ma anche una UEFA Champions League. 

DAZN Square - Sabato 21 agosto a partire dalle ore 20:15, si accende anche DAZN Square, il nuovo spazio multifunzionale e dinamico che tratterà 3 partite di ogni turno di campionato. Nel primo fine settimana di Serie A, sarà Marco Cattaneo ad inaugurare la DAZN Square. Presenti in studio per commentare il match Empoli-Lazio anche Ciro Ferrara e Marco Parolo. Nel corso della stagione, DAZN Square sarà il centro del racconto sportivo che dalla piazza al pub allo spogliatoio raccoglierà le voci degli ospiti che, da grandi appassionati di sport, si incontreranno per raccontare l’evento e le sue emozioni. DAZN Square è un progetto realizzato da Luigi Antonini affiancato da Luigi Maresca come responsabile della scenografia e Ivan Pierri come direttore della fotografia. 

DAZN SERIE A DIRETTA - 1a Giornata - PALINSESTO E TELECRONISTI

a cura di Simone Rossi - Digital-News.it

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

SABATO 21 AGOSTO 2021

  • ore 18:30 Serie A 1a Giornata: Inter vs Genoa (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Pierluigi Pardo - Commento Tecnico: Massimo Ambrosini
    Bordocampo ed interviste: Davide Bernardi
    Pre e post partita dallo stadio Giuseppe Meazza - San Siro in Milano: Diletta Leotta, Federico Balzaretti, Borja Valero
    La stagione dei Campioni d’Italia dell’Inter inizia a San Siro, contro il Genoa, che ha concluso la scorsa stagione all’undicesimo posto. I nerazzurri di Simone Inzaghi vogliono partire nel migliore dei modi: ci riusciranno? L’Inter è reduce da sei vittorie di fila contro il Genoa in Serie A TIM, con un punteggio complessivo di 21-0; solo contro una squadra i nerazzurri hanno evitato di subire gol per almeno sette gare di fila nella massima serie, la Reggina - serie arrivata a 11 nel 2008. Il Genoa è a secco di gol da sei sfide consecutive contro l’Inter nel massimo campionato, la serie più lunga senza segnare per il Grifone contro una singola squadra nella sua storia in Serie A TIM; l’ultima rete rossoblù contro i nerazzurri nella competizione risale al febbraio 2018, con Goran Pandev (2-0). L’Inter ha pareggiato solo una delle ultime 10 gare all’esordio stagionale di Serie A TIM: 0-0 nel 2014 contro il Torino (6V, 3P), dopo che aveva concluso in parità tutte le quattro precedenti. L’Inter è imbattuta da ben 17 partite quando ha effettuato il suo match d’esordio stagionale in casa in Serie A TIM (14V, 3N), l’ultima sconfitta nella gara d’esordio al Meazza in campionato per i nerazzurri risale al 1987 (0-2 contro il Pescara). Il Genoa è rimasto imbattuto nelle ultime cinque partite all’esordio stagionale di Serie A TIM, alternando una vittoria a un pareggio (3V, 2N): successo per 4-1 in quella più recente contro il Crotone nel 2020. L’Inter ha vinto le ultime 16 partite interne di campionato, solo tre squadre nella storia della Serie A TIM hanno infilato una striscia di successi casalinghi più lunga: il Torino nel 1948 (21), il Milan nel 1950 (19) e la Juventus nel 2014 (25) e nel 2017 (33). Il Genoa ha vinto le ultime due trasferte di campionato senza subire gol, solo una volta nella sua storia in Serie A TIM ha ottenuto tre successi di fila fuori casa senza incassare alcuna rete: nel gennaio 2009 con Gian Piero Gasperini alla guida. Sabato 21 agosto 2021, l’Inter tornerà a disputare un match da campione d’Italia in carica per la prima volta dopo 3744 giorni, ovvero dal 22/05/2011 in Inter-Catania 3-1 (con Leonardo alla guida). La prossima sarà la 200ª presenza in Serie A TIM per Edin Dzeko: il nuovo acquisto dell'Inter ha messo lo zampino in otto gol contro il Genoa nella competizione (tre reti, cinque assist), contro nessun'altra squadra ne conta di più. Il nuovo acquisto del Genoa Hernani ha preso parte a due reti nelle ultime due sfide contro l'Inter in Serie A TIM: un assist al Meazza nell'ottobre 2020 e un gol al Tardini lo scorso marzo.
     
  • ore 18:30 Serie A 1a Giornata: Hellas Verona vs Sassuolo (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Alberto Santi - Commento Tecnico: Fabio Bazzani
    Bordocampo ed interviste: Federico Sala
    Pre e posrt partita dallo stadio Bentegodi in Verona: Edoardo Testoni
    L’attesa è finita: oggi inizia il campionato! Appuntamento al Bentegodi, dove la squadra Di Francesco, nuovo tecnico del Verona, ospita il Sassuolo. Grande curiosità anche per Dionisi, artefice della promozione in A dell’Empoli e alla prima sulla panchina neroverde.  L'Hellas Verona ha raccolto un solo punto nelle ultime cinque sfide al Sassuolo in Serie A TIM (1N, 4P), dopo essere rimasto imbattuto in cinque delle prime sette sfide contro gli emiliani nella competizione (4V, 1N, 2P). Il Sassuolo viene da tre successi esterni di fila contro l'Hellas Verona in campionato, senza subire gol, e non ha mai vinto quattro trasferte di fila contro una singola avversaria in Serie A TIM. L'Hellas Verona ha vinto nel primo match dello scorso campionato (vittoria 3-0 a tavolino contro la Roma) e potrebbe ottenere due successi di fila al debutto stagionale di Serie A TIM per la seconda volta nella sua storia, dopo il biennio 1983-1984. Il Sassuolo ha raccolto un solo punto nelle ultime due sfide all’esordio stagionale di Serie A TIM; i neroverdi non hanno mai avuto tre esordi stagionali di fila senza vittoria nel massimo campionato. L'Hellas Verona ha pareggiato le ultime tre gare al Bentegodi in campionato; è dal 1983 che non termina in pareggio quattro match casalinghi di fila in Serie A TIM. L'Hellas Verona non ha vinto alcuna delle ultime nove partite di campionato (4N, 5P), l’ultima volta che ha infilato una striscia di almeno 10 match di fila senza successi in Serie A TIM risale al gennaio 2016 (24 in quel caso). Eusebio Di Francesco ha vinto solo uno dei cinque esordi su una panchina in Serie A TIM, con la Roma nel 2017 (1N, 3P) - il nuovo tecnico del Verona è l’allenatore con più gare alla guida del Sassuolo in Serie A (147). Nelle ultime due stagioni di Serie A TIM, Marco Davide Faraoni del Verona ha preso parte a 19 gol (nove reti e 10 assist), solo due difensori sono stati coinvolti in più gol nel periodo nel massimo campionato italiano: Robin Gosens (34) e Theo Hernández (21). In otto gare d’esordio stagionale in Serie A TIM, Domenico Berardi del Sassuolo ha perso parte a sette gol (cinque centri e due assist), segnando quattro reti nelle tre più recenti. L'Hellas Verona è la vittima preferita di Jeremie Boga del Sassuolo in Serie A TIM (tre reti), inclusa la sua unica doppietta nel torneo (nel 3-3 del giugno 2020).
     
  • ore 20:45 Serie A 1a Giornata: Empoli vs Lazio (diretta)
    Telecronaca: Dario Mastroianni - Commento Tecnico: Massimo Gobbi
    Bordocampo ed interviste: Giovanni Barsotti
    Studio "DAZN Square": Marco Cattaneo, Ciro Ferrara, Marco Parolo
    Il club toscano, tornato nella massima serie dopo due anni, incontra una vecchia conoscenza, Maurizio Sarri, nuovo tecnico della Lazio. Come finirà al Castellani? L’Empoli ha perso ciascuna delle ultime cinque sfide contro la Lazio in Serie A TIM: solo contro Inter e Juventus la squadra toscana ha incassato almeno sei sconfitte di fila nella massima serie. A partire dagli anni 2000 nessuna squadra ha ottenuto più promozioni dell'Empoli in Serie A TIM: cinque, alla pari del Lecce. L’Empoli non ha mai pareggiato nel match d’esordio stagionale in Serie A TIM (4V, 9P), vincendo il più recente nel 2018: 2-0 contro il Cagliari con Aurelio Andreazzoli alla guida. a Lazio ha vinto senza subire gol la prima gara stagionale negli ultimi due campionati di Serie A TIM: i biancocelesti non hanno mai vinto tre gare d’esordio consecutive del massimo campionato mantenendo la porta inviolata. La Lazio ha realizzato un solo gol nelle ultime cinque partite di campionato, rimanendo a secco di reti nelle tre più recenti. L’ultima volta che i biancocelesti non hanno segnato per quattro match di fila in Serie A TIM risale al settembre 2001. L’Empoli ha perso solo una delle ultime otto gare casalinghe in Serie A TIM (5V, 2N): sconfitta per 2-4 contro la SPAL nell’aprile 2019. Dopo aver raccolto un solo punto nelle prime tre gare all’esordio stagionale in Serie A TIM, Maurizio Sarri ha vinto le ultime due. Il neotecnico della Lazio ha perso le ultime due partite in campionato, solo una volta in Serie A TIM ha registrato tre sconfitte di fila: alla guida dell’Empoli nel novembre 2014. Maurizio Sarri ha allenato l’Empoli in tre stagioni, conquistando nel 2013/14 la promozione nella massima serie - il campionato seguente (2014/15) sempre alla guida della formazione toscana ha debuttato da allenatore in Serie A TIM. Nedim Bajrami dell’Empoli è stato il giocatore più giovane con almeno cinque gol e cinque assist nella Serie B 2020/21: cinque reti e otto passaggi vincenti per il classe ’99. Ciro Immobile ha segnato sette reti nelle ultime otto gare al debutto stagionale in Serie A TIM, inclusi cinque gol nelle cinque di queste sfide con la maglia della Lazio.
     
  • ore 20:45 Serie A 1a Giornata: Torino vs Atalanta (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Riccardo Mancini - Commento Tecnico: Massimo Donati
    Bordocampo ed interviste: Federica Zille
    Pre e post partita dallo stadio Olimpico in Torino: Marco Russo e Dario Marcolin
    La prima della nuova Dea di Gasperini sarà a Torino, contro i ragazzi di Juric: sarà una prova importante per l'Atalanta, che vuole ripartire da dove aveva lasciato, cercando di stupire tutti per un'altra stagione. Il Torino ha perso due delle ultime tre gare contro l’Atalanta in Serie A TIM (1N), incluso lo 0-7 casalingo del gennaio 2020, la sconfitta interna più larga nella storia dei granata in Serie A TIM - al pari di Torino-Milan 0-7 nel 2021. L’Atalanta potrebbe vincere tre trasferte di fila contro il Torino per la prima volta in Serie A TIM; nelle ultime due gare fuori casa contro i granata la Dea ha segnato 11 reti, tante quante nelle precedenti 13 nel massimo campionato. Il Torino ha perso la prima partita giocata nella scorsa Serie A TIM, contro la Fiorentina: non perde due gare d'esordio consecutive nel massimo campionato dal 1995 (contro l’Inter nel 1994 e la Fiorentina nel 1995). L’Atalanta ha sempre vinto nella prima gara stagionale di Serie A TIM negli ultimi tre campionati, dopo che aveva raccolto solo due punti nelle otto precedenti. L'Atalanta ha realizzato ben 11 gol nelle sue ultime tre partite d'esordio stagionale in Serie A TIM, è la squadra che ha segnato di più nella gara iniziale nel massimo campionato italiano nelle passate tre stagioni. Nelle precedenti cinque stagioni - dal 2016/17 - il Torino è la squadra che ha pareggiato più match nei top-5 campionati europei: 67 su 190 (35%). Nell’ultima stagione di Serie A TIM, l’Atalanta non ha mai perso quando è andata avanti nel punteggio in 27 match (23V, 4N) - dall’altra parte nessuna squadra ha perso gare più del Torino da situazione di vantaggio (cinque sconfitte in 19 incontri). Dopo non aver segnato in alcuna delle prime 11 sfide contro l’Atalanta in Serie A TIM, Andrea Belotti ha realizzato tre gol negli ultimi due match contro la Dea in campionato; l’attaccante del Torino è vicino alle 100 marcature in Serie A TIM (attualmente a quota 98). Luis Muriel ha preso parte a sei gol con la maglia dell’Atalanta contro il Torino in campionato (quattro reti e due assist), solo contro l’Udinese (otto) ha fatto meglio da quando veste la maglia della Dea in Serie A TIM. Nel 2020/21, solo Robert Lewandowski (un gol ogni 60 minuti) ha registrato una media minuti/gol migliore di Muriel (una rete ogni 65 minuti) nei Top-5 campionati europei - min. 2 gol. A partire dal suo esordio nel campionato italiano (28 ottobre 2018), nessun portiere ha effettuato più parate di Juan Musso (350) in Serie A TIM; nel periodo l’estremo difensore argentino è anche il terzo portiere con più clean sheet (29) nel torneo, dietro solo a Samir Handanovic (40) e Gianluigi Donnarumma (37).

DOMENICA 22 AGOSTO 2021

  • ore 18:30 Serie A 1a Giornata: Udinese vs Juventus (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Ricky Buscaglia - Commento Tecnico: Francesco Guidolin
    Bordocampo ed interviste: Tommaso Turci
    Pre e post partita dallo stadio Friuli - Dacia Arena di Udine: Giorgia Rossi, Andrea Barzaghi, Massimo Donati
    Grande attesa per la prima di campionato dell'Allegri-bis: la Juve riparte da Udine. Come finirà alla Dacia Arena? La Juventus ha vinto sette delle ultime otto partite contro l’Udinese in Serie A TIM (1P), realizzando 24 gol nel parziale, esattamente tre in media a partita. L’Udinese ha vinto solo una delle ultime 11 gare interne contro la Juventus in campionato (3N, 7P): 2-1 nel luglio 2020. La Juventus ha vinto nove delle ultime 10 partite d'esordio stagionale in Serie A TIM; l’unica sconfitta del parziale risale all’agosto 2015, perdendo in casa 1-0 proprio contro l'Udinese. L’Udinese ha pareggiato solo una delle ultime 11 gare all’esordio stagionale in campionato (4V, 6P): 2-2 nell’agosto 2018 contro il Parma. La Juventus ha subito gol negli ultimi 14 match di campionato, solo due volte nella sua storia in Serie A TIM è arrivata ad almeno 15: nel 1955 (21) e nel 2010 (19). Massimiliano Allegri è l'allenatore della Juventus con la miglior percentuale di vittorie in Serie A TIM (75%: 142V, 28N, 20P). Il tecnico livornese ha vinto quattro delle cinque gare d’esordio stagionale in campionato alla guida dei bianconeri (1P), dopo che aveva ottenuto un solo successo nelle precedenti sei tra Cagliari e Milan in Serie A TIM (2N, 3P). Massimiliano Allegri non ha vinto alcuna delle ultime cinque gare in campionato (3N, 2P), solo due volte in carriera da allenatore in Serie A TIM ha registrato una striscia più lunga senza successi: nove nell’aprile 2010 e sei nell’ottobre 2008 (entrambe alla guida del Cagliari). Roberto Pereyra dell’Udinese ha esordito in Serie A TIM contro la Juventus nel gennaio 2012 e ha vestito la maglia della Vecchia Signora per 48 partite di campionato - tuttavia quella piemontese è la formazione che ha affrontato più volte nella massima serie senza mai segnare o servire assist (sette, come il Milan). L’Udinese è la vittima preferita di Paulo Dybala in Serie A TIM (otto reti); la Joya ha anche fornito sei assist contro la squadra friulana, record anche in questo caso contro una singola formazione nel torneo per il giocatore della Juventus. Cristiano Ronaldo ha segnato sette reti contro l’Udinese in campionato, inclusa la sua ultima doppietta nel torneo (maggio 2021 alla Dacia Arena) - solo contro il Cagliari (otto) l’attaccante della Juventus ha realizzato più gol in Serie A TIM.
     
  • ore 18:30 Serie A 1a Giornata: Bologna vs Salernitana (diretta)
    Telecronaca: Andrea Calogero - Commento Tecnico: Alessandro Budel
    Bordocampo ed interviste: Alessio De Giuseppe
    Studio "DAZN Square": Marco Russo, Simone Tiribocchi, Alessandro Matri
    L'esordio della neopromossa Salernitana è a Bologna, allo stadio Dall'Ara. I padroni di casa, reduci da un'estate segnata dall'arrivo di Marko Arnautovic in rossoblù, vogliono iniziare al meglio la stagione.  Dopo aver trovato il successo nel primo incrocio in Serie A TIM nel 1948 (4-0), il Bologna non ha vinto alcuna delle successive tre sfide contro la Salernitana nel massimo torneo (1N, 2P), segnando uno gol e subendone sette nel parziale. Nel 2020/21, la Salernitana ha conquistato la sua terza promozione in Serie A TIM, dopo quelle del 1997/98 e del 1946/47, e tornerà a giocare il massimo campionato italiano dopo 22 anni. Il Bologna ha vinto solo una delle ultime 11 gare d’esordio stagionale in Serie A TIM (4N, 6P): 1-0 contro il Crotone nel 2016, nell’ultima occasione in cui ha ospitato una squadra neopromossa alla prima partita di campionato. Nelle precedenti due partite d'esordio stagionale in Serie A TIM la Salernitana ha sfidato Lazio e Roma: vittoria per 2-0 contro i biancocelesti nel 1947, e sconfitta per 3-1 contro i giallorossi, all'Olimpico, nel 1998. Il Bologna ha vinto solo una delle ultime 10 partite di campionato: successo per 4-1 contro lo Spezia lo scorso aprile (4N, 5P). La Salernitana aveva chiuso la sua più recente stagione in Serie A TIM (1998/99) con una sola sconfitta nelle ultime otto gare (4V, 3N), con Francesco Oddo alla guida. Il Bologna ha perso le ultime due gare al Dall’Ara in campionato (v Genoa e Juventus), l’ultima volta che ha subito almeno tre sconfitte casalinghe di fila in Serie A TIM risale al settembre 2018 (quattro in quel caso). Il Bologna è rimasto imbattuto in 13 delle ultime 14 sfide contro squadre neopromosse in Serie A TIM (9V, 4N): sconfitta 0-1 contro il Benevento nell’ottobre 2020. Musa Barrow ha preso parte a sette gol nelle ultime sette sfide contro squadre neopromosse in Serie A TIM (tre reti e quattro assist). Nel 2020/21 l’attaccante classe ’98 del Bologna è stato il secondo giocatore più giovane con almeno otto gol e otto assist nei Top-5 campionati europei, dietro solo a Jadon Sancho. Joel Obi ritorna a giocare in Serie A TIM per la prima volta dal 2018/19: l’ultima rete realizzata dall’attuale centrocampista della Salernitana nel massimo campionato risale a novembre 2018 proprio contro il Bologna, con la maglia del Chievo.
     
  • ore 20:45 Serie A 1a Giornata: Roma vs Fiorentina (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Stefano Borghi - Commento Tecnico: Federico Balzaretti
    Bordocampo ed interviste: Davide Bernardi
    Pre e post partita dallo stadio Olimpico di Roma: Marco Cattaneo e Riccardo Montolivo
    Mourinho inizia ufficialmente la sua avventura in campionato da tecnico della Roma: il primo scoglio, per il portoghese, è rappresentato dalla Fiorentina di Italiano. Come finirà? La 0Roma, reduce da quattro vittorie consecutive contro la Fiorentina in Serie A TIM, solo una volta ha battuto i Viola per cinque gare di fila in campionato, tra il 2012 e il 2014, una serie che ha visto alternarsi Zeman, Andreazzoli e Rudi Garcia sulla panchina giallorossa. Il match tra Roma e Fiorentina è quello che si è disputato più volte alla prima partita di campionato in Serie A TIM; questa sarà la 10ª volta e finora la sfida non è mai terminata in parità (cinque successi per i giallorossi, quattro per i viola). La Fiorentina ha perso in tutte le ultime tre occasioni in cui ha debuttato nel campionato di Serie A TIM all'Olimpico di Roma: tre sconfitte, tutte contro i giallorossi, nel 1990, nel 2004 e nel 2014. La Roma ha perso nel match d’esordio dello scorso campionato (sconfitta 3-0 a tavolino contro l'Hellas Verona), dopo che nelle precedenti otto gare al debutto stagionale in Serie A TIM era rimasta imbattuta (5V, 3N). La Fiorentina non ha pareggiato nessuna delle ultime 10 gare al debutto stagionale in campionato (6V, 4P), dopo che aveva concluso in parità tutte le tre precedenti tra il 2008 e il 2010. La Roma è la squadra che ha registrato più clean sheet in match casalinghi nell’ultima stagione di Serie A TIM (nove); in più, nessuna squadra ha subito meno reti dei giallorossi in gare interne nel massimo campionato italiano 2020/21 (18, alla pari di Inter e Juventus). La Roma è la sesta squadra differente allenata da José Mourinho nei cinque maggiori campionati europei, dopo il Chelsea, Inter, Real Madrid, Manchester United e Tottenham - con quattro di queste ha vinto almeno un titolo (l’unica eccezione è proprio la più recente, con gli Spurs). Il nuovo tecnico della Roma José Mourinho ha una media di 2.18 punti a partita nel campionato italiano, tra gli allenatori di Serie A TIM nell'era dei tre punti a vittoria (dal 1994/95) solo Antonio Conte (2.26) ha fatto meglio - min. 5 partite. Nicolò Zaniolo, cresciuto nelle giovanili della Fiorentina, ha preso parte a tre gol nelle ultime tre sfide contro la squadra viola in Serie A TIM (due reti e un assist). In generale, nelle 10 sfide in cui il classe ’99 ha trovato la rete in Serie A TIM, la Roma non ha mai perso (8V, 2N). Nel 2021 nessun giocatore ha segnato più reti di Dusan Vlahovic (17) in Serie A TIM, alla pari di Cristiano Ronaldo. La Roma è però la squadra contro cui l’attaccante della Fiorentina ha perso più match nel torneo (quattro su quattro).
     
  • ore 20:45 Serie A 1a Giornata: Napoli vs Venezia (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Pierluigi Pardo - Commento Tecnico: Stefan Schwoch
    Bordocampo ed interviste: Federico Sala
    Pre e post partita dallo stadio San Paolo di Napoli: Federica Zille e Ciro Ferrara
    Esordio a Napoli per il Venezia, al ritorno nella massima serie nella cornice del "Diego Armando Maradona", contro i ragazzi di Spalletti. Come finirà? Il Napoli è rimasto imbattuto in 10 delle 12 sfide contro il Venezia in Serie A TIM (4V, 6N); vittoriosi nell’ultimo match con i lagunari (4-0 nel 1967), i partenopei non hanno mai vinto due gare di fila contro i veneti nella massima serie. Il Venezia giocherà una gara in Serie A TIM a distanza di 19 anni; nell’ultima stagione nel massimo campionato, la 2001/02, i veneti debuttarono con una sconfitta esterna per 4-0 contro la Juventus. Il Napoli ha vinto le ultime quattro gare d'esordio in Serie A TIM e non infila cinque successi consecutivi al debutto stagionale nel massimo campionato dal periodo 1985-1989. Il Venezia ha vinto solo una delle 12 gare d’esordio stagionale in Serie A TIM: 1-0 contro l’Inter nel 1940 (4N, 7P). Il Napoli ha vinto 26 delle ultime 29 sfide contro squadre neopromosse in Serie A TIM (3P) - l’ultimo pareggio contro queste formazioni risale invece all’agosto 2016 (2-2 contro il Pescara, proprio alla prima giornata). Tra le squadre attualmente in Serie A TIM, il Venezia è la formazione che aspetta da più turni la vittoria nel massimo campionato (12: 3N, 9P) - l’ultimo successo risale al 2-0 contro la Fiorentina del febbraio 2002. Luciano Spalletti conta 483 panchine in Serie A TIM: nell’era dei tre punti a vittoria (dal 94/95) ne contano di piú soltanto Francesco Guidolin (545) e Carlo Ancelotti (486) nel massimo campionato. Nelle ultime 22 sfide contro squadre neopromosse in Serie A TIM, Lorenzo Insigne del Napoli ha preso parte a 24 reti (12 gol e 12 assist). Solo Haaland (classe 2000) è più giovane di Victor Osimhen (1998) tra i giocatori dei Top-5 campionati europei andati in doppia cifra di reti in entrambe le ultime due stagioni - sette dei 10 gol realizzati dall’attaccante del Napoli nella scorsa Serie A TIM sono arrivati da inizio aprile, meno solo di Vlahovic (nove) nel periodo. Il Napoli è l’unica squadra contro cui il nuovo acquisto del Venezia Mattia Caldara ha segnato più di una singola rete in Serie A TIM: doppietta in casa dei partenopei nel febbraio 2017.

LUNEDI 23 AGOSTO 2021

  • ore 18:30 Serie A 1a Giornata: Cagliari vs Spezia (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Gabriele Giustiniani - Commento Tecnico: Dario Marcolin
    Bordocampo ed interviste: Giovanni Barsotti
    Pre e post partita dallo stadio Unipol Domus - Sardegna Arena di Cagliari: Alessandro Iori
    Thiago Motta inizia la sua avventura da tecnico dello Spezia con una trasferta a Cagliari: come finirà? Lo Spezia è rimasto imbattuto nelle due sfide dello scorso campionato contro il Cagliari: pareggio per 2-2 all’andata in Sardegna e vittoria per 2-1 al Picco nella gara di ritorno. Il Cagliari ha vinto solo una delle sue ultime otto gare d’esordio stagionale in Serie A TIM: 2-1 contro l’Atalanta nel 2013 (2N, 5P). Lo Spezia ha perso la sua gara d'esordio in Serie A TIM nella scorsa stagione (1-4 vs Sassuolo). I liguri, però, hanno vinto la loro prima trasferta nella massima serie, diventando la seconda squadra a ottenere il successo alla prima gara esterna assoluta nella competizione nel XXI secolo, dopo il Chievo di Delneri nel 2001. Il Cagliari non ha trovato la via del gol nelle ultime tre partite di campionato, l’ultima volta che non ha segnato per quattro match di fila in Serie A TIM risale al luglio 2020. Lo Spezia è imbattuto da tre gare di campionato (1V, 2N), i liguri non hanno mai registrato quattro match di fila senza sconfitta in Serie A TIM. Tra le squadre presenti nella Serie A TIM 2021/22, lo Spezia è quella che subisce gol da più partite consecutive (16). Il tecnico dello Spezia Thiago Motta ha vinto una sola partita da allenatore in Serie A TIM, nel giorno del suo esordio da tecnico nel torneo (3-1 del Genoa contro il Brescia nell’ottobre 2019). In quell’occasione tutte le tre reti dei rossoblu arrivarono da giocatori subentrati dalla panchina. João Pedro (41 gol) è il miglior marcatore brasiliano nelle ultime tre stagioni nei Top-5 campionati europei (dal 2018/19) - l’attaccante classe ’92 potrebbe diventare il 5° giocatore nella storia del Cagliari a segnare in ben sette stagioni diverse in Serie A TIM, dopo Luigi Riva (12) Daniele Conti (11), Nene (10) e Ricciotti Greatti (sette). Nove delle 11 reti di M'Bala Nzola in Serie A TIM sono state messe a segno nel girone d’andata, incluso il gol del pareggio per il definitivo 2-2 dello Spezia contro il Cagliari lo scorso novembre alla Sardegna Arena.
     
  • ore 20:45 Serie A 1a Giornata: Sampdoria vs Milan (diretta)
    Telecronaca: Edoardo Testoni - Commento Tecnico: Simone Tiribocchi
    Bordocampo ed interviste: Tommaso Turci
    Studio "DAZN Square": Marco Cattaneo, Massimo Ambrosini, Giampaolo Pazzini
    Trasferta a Marassi per il Milan di Stefano Pioli, che cerca conferme nella prima uscita stagionale in campionato. Come finirà? Il Milan ha vinto le ultime due gare esterne contro la Sampdoria in Serie A TIM ed è riuscito solo una volta a battere i blucerchiati in trasferta per almeno tre gare di fila, nel 1968 (serie arrivata a quattro). Dopo aver vinto le prime due gare all’esordio stagionale in Serie A TIM contro la Sampdoria, il Milan ha perso due delle successive tre sfide (1N), inclusa la più recente (0-1, agosto 2012). La Sampdoria ha perso le ultime tre partite d'esordio stagionale in campionato, restando sempre a secco di gol nel parziale; i blucerchiati non hanno mai perso quattro gare di debutto stagionale di fila in Serie A nella loro storia. Il Milan ha pareggiato solo una delle ultime 15 partite al debutto stagionale in Serie A TIM: 2-2 nel settembre 2011 contro la Lazio (8V, 6P). Il Milan ha perso quattro delle ultime cinque gare d’esordio stagionale in Serie A TIM in trasferta (1V), dopo una striscia di 14 match da imbattuto fuori casa (10V, 4N). La Sampdoria ha vinto le ultime due partite di campionato senza subire gol, è da marzo 2015 che non infila tre successi di fila in Serie A TIM mantenendo sempre la porta inviolata. Il Milan ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime cinque partite di campionato, l’ultima volta che ha registrato almeno sei clean sheet di fila in Serie A TIM risale al febbraio 1994 (nove in quel caso con Fabio Capello alla guida). Fabio Quagliarella ha segnato otto reti nel mese di agosto in Serie A TIM, come David Trezeguet e Antonio Di Natale - con una rete eguaglierebbe il miglior marcatore nella storia della competizione in questo mese: Marek Hamsik (nove). La prossima sarà la 150ª presenza nei Top-5 campionati europei per Ante Rebic: la Sampdoria è una delle due squadre (con il Napoli) contro cui il giocatore del Milan ha servito più di un assist in campionato (due). Olivier Giroud potrebbe diventare il 15º marcatore francese differente nella storia del Milan in Serie A TIM: i rossoneri sono già la squadra con più giocatori di questa nazionalità in gol nella competizione.

____________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

Ultimi Video

Palinsesti TV