La storia del calciatore George Best sul digitale terrestre Mediaset IRIS

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

D
Digitale Terrestre
  giovedì, 12 febbraio 2009
 00:00
La storia del calciatore George Best, stella del Manchester United  e vincitore del Pallone d'oro nel 1968, rovinato dagli eccessi dell’alcol e dei vizi - giovedì 12 febbraio 2009 - ore 21.00 su IRIS (digitale terrestre gratuito Mediaset).

Per consultare il palinsesto completo, vi consigliamo di accedere alla nostra Area Palinsesti dove a partire dalla domenica è scaricabile il nuovo file in formato stampabile PDF.

Don't Die Like Me sono state le ultime parole pubbliche di George Best rilasciate alla stampa, il 20 novembre 2005, da un letto del Cromwell Hospital.

Cinque giorni dopo, il calciatore che negli anni 60’ e 70’ aveva fatto sognare tutta l’Inghilterra con i suoi gol tanto da meritarsi l’appellativo di quinto Beatles, moriva per le complicazioni dovute all’abuso di alcolici.

In Best (2000), la regista Mary McGuckian, cinque anni prima della prematura scomparsa del calciatore, ripercorre la storia pubblica e privata della stella del Manchester United.

Lo stesso George Best ha preso parte al film, poco tempo dopo aver subito un’operazione al fegato per gli eccessi dovuti all’abuso di alcool.

Nella pellicola, lo sportivo, al tavolo di un locale di Belfast, riceve la notizia della morte del suo amico Busby. Il lutto sprofonderà George nel ricordo dei fasti del passato, quando il giovane Best, inaffidabile nel seguire gli allenamenti e già allora accanito bevitore, riusciva sempre e comunque a far vincere, con i suoi gol, il leggendario Manchester United.

Ultimi Video

Palinsesti TV