Dal 21 dicembre tutti i canali Mediaset sul digitale terrestre saranno in HD

Dal 21 dicembre tutti i canali Mediaset sul digitale terrestre saranno in HD

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

D
Digitale Terrestre
  giovedì, 20 ottobre 2022
 15:47

Il prossimo 21 Dicembre TUTTI i canali provvisori del digitale terrestre ancora disponibili nei vecchi formati trasmissivi e sintonizzati nella numerazione 100 e 500 del telecomando si spegneranno, lasciando spazio all’Alta Definizione.

Dal 21 dicembre tutti i canali Mediaset sul digitale terrestre saranno in HDSi completa così il processo avviato nel 2021 che aveva portato già lo scorso 8 Marzo alla conversione di tutti i canali televisivi nazionali ai nuovi formati in alta qualità.  Il prossimo 21 Dicembre, verranno definitivamente interrotte le ultime trasmissioni offerte provvisoriamente agli utenti che ancora non hanno un televisore o decoder in grado di ricevere i segnali HD.

A fronte di questa ulteriore tappa di ammodernamento delle trasmissioni sul digitale terrestre, Mediaset incrementerà la qualità trasmissiva dei i suoi canali arrivando ad offrire 13 canali in Alta Definizione (HD). A Canale5, Rete4, Italia1 e 20 che già trasmettono in HD si aggiungeranno infatti Iris, 27TwentySeven, La5, Cine 34, Focus, TopCrime, Italia2, TGCom24 e Mediaset Extra che porteranno la loro qualità trasmissiva all’alta definizione.

Per chi già riceve i canali Mediaset nei primi 100 numeri del telecomando, non sarà necessario fare nulla: il 21 Dicembre la loro qualità trasmissiva passerà dall’attuale formato in alta qualità alla Alta Definizione (HD) senza che sia necessario fare nessuna risintonizzazione.

Per gli spettatori che invece ricevono i canali Mediaset solo al 104,105,106,120 e nell’arco di numerazione 500 sarà invece necessario sostituire il vecchio Tv o decoder con uno di nuova generazione capace di ricevere i segnali in alta definizione (HD).

Se il tuo televisore riceve Canale5 HD al numero 5 del telecomando, sei già pronto!  Altrimenti scegli un televisore o un decoder con bollino laTivù che garantisce l'adeguatezza ai formati di trasmissione attuali e futuri ed è anche compatibile con tutti i principali servizi di televisione on demand gratuita delle emittenti televisive.

Ricorda che è ancora disponibile un contributo statale rivolto a tutte le famiglie, senza vincoli di reddito, per incentivare la rottamazione sostenibile dei vecchi apparecchi. Il contributo consente di avere uno sconto del 20% fino a un massimo di 100 euro sul prezzo di acquisto di un nuovo televisore e SI AGGIUNGE a quello che incentiva invece l'acquisto di un nuovo apparecchio (Tv o decoder) ma che è destinato esclusivamente alle famiglie meno abbienti. Attenzione: i contributi sono in esaurimento ed è quindi utile affrettarsi e verificare comunque la loro disponibilità. 

Per maggiori informazioni e per consultare il calendario con la roadmap vai al sito nuovatvdigitale.mise.gov.it

Link discussioni Switch OFF 2021

Link discussioni Switch OFF 2022

Ultimi Palinsesti