Mediaset: «Vivendi risponderà per dichiarazioni in orario di contrattazione Borsa»

Mediaset: «Vivendi risponderà per dichiarazioni in orario di contrattazione Borsa»

News inserita da:

Fonte: RadioCor

E
Economia
  venerdì, 29 luglio 2016
 18:18

Nuovo botta e risposta tra Mediaset e Vivendi. A stretto giro dalle dichiarazioni del gruppo di Bollore' su Premium arrivano nuove precisazioni da Cologno Monzese: 'La diffusione al mercato di considerazioni, come quelle contenute nel comunicato stampa odierno di Vivendi, di carattere totalmente soggettivo e strumentale che possono alterare il normale corso di Borsa del titolo Mediaset, in orario di contrattazione, sono contrarie alla normativa vigente'.

Per questo - aggiunge una nota - 'Vivendi dovra' rispondere in sede civile e penale anche di questi danni'. Il business plan di Mediaset Premium, aggiungono, 'era in possesso di Vivendi fin da inizio marzo 2016, oltre un mese prima della firma dell'accordo vincolante. Tanto che l'analisi dei suoi contenuti da parte della societa' francese ha concorso in modo significativo alla definizione dei termini e delle condizioni del contratto firmato il successivo 8 aprile'. Vivendi da parte sua ha puntualizzato qualche ora fa che 'la controversia con Mediaset riguarda il business plan di Mediaset Premium". In particolare, secondo l'analisi di Vivendi, il business plan che prevede il raggiungimento dell'equilibrio operativo di Mediaset Premium fin dal 2018, si basa 'su ipotesi irrealistiche', come ha confermato anche il consulente Deloitte a inizio giugno.

Lazard ha venduto azioni di Mediaset scivolando sotto la quota del 5,1% che aveva acquistato nelle scorse settimane. La banca d'affari francese, secondo le ultime rilevazioni Consob, adesso detiene il 4,862%. L'operazione e' stata ufficializzata alla Consob lo scorso 26 luglio, lo stesso giorno dell'annuncio dello strappo tra Mediaset e Vivendi, con il gruppo francese che ha proposto di rilevare il 20% di Premium e il 15% di Mediaset, anziche' il 100% della piattaforma tv a pagamento come stipulato contrattualmente ad aprile.

Ultimi Video

Palinsesti TV