DIGITAL-NEWS

Si informa che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al fine di inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l’informativa. Se si vuole negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Chiudendo questo banner si acconsente all’utilizzo dei cookie.

Digital-Forum

Tim valuta la vendita di Persidera, Sparkle e anche 20% Inwit

News inserita da:

Fonte: Adnkronos

Economia

Tim valuta la vendita di Persidera, Sparkle e anche 20% InwitIl dossier per la cessione di Persidera e quello che riguarda Sparkle, che Tim vuole vendere ma solo in accordo con il governo, con in più l'ipotesi circolata in queste ore circa la vendita del 20% di Inwit, la società per gli impianti di trasmissione di cui oggi il gruppo telefonico detiene il 60%. Di questi argomenti potrebbe occuparsi il cda di Tim convocato per lunedì prossimo, 24 settembre, anche se il processo per la cessione degli asset non core di cui è già stato avviato il relativo processo, ovvero Persidera e Sparkle, ha davanti a sè ancora varie tappe dopo il punto che sarà fatto nel prossimo board. Sullo sfondo, la gara per le frequenze del 5G cui Tim sta partecipando e rispetto alla quale la società si è già assicurata due lotti sulla banda 700 Mhz: ora però la competizione si è spostata sulla banda dei 3700 megahertz, ritenuta 'pregiata' dagli operatori, sottolineano fonti industriali all'Adnkronos, sia perché ospiterà le applicazioni più innovative (quelle per la guida remota ad esempio) sia perché le frequenze saranno disponibili subito dopo l'assegnazione mentre quelle sulla banda 700 saranno distribuite nel 2023, quando saranno liberate dagli operatori tv. La gara si gioca a colpi di rilanci tra quattro operatori per i quattro lotti in gara, due da ottanta e due da venti megahertz e si prevede che almeno una società possa rimanere 'sconfitta' sul campo.

Tim intanto va avanti con la cessione di Persidera, la società per i multiplex che fa capo a Tim al 70% e a Gedi al 30% anche se difficilmente il cda di lunedì dirà la parola finale sul destino dell'asset. Il fondo Usa I Squared sarebbe ad oggi l'unico acquirente e con tutta probabilità il cda valuterà l'offerta che a febbraio scorso fu 'congelatà e che secondo indiscrezioni sarebbe stata di poco al di sotto dei 300 milioni, anche se oggi non è detto che i valori economici siano gli stessi. Di certo Gedi non vorrebbe valorizzare la sua quota sotto il valore di carico (a 106 milioni) e non ha urgenza di vendere. Al board dovrebbe anche arrivare una informativa sulle tappe del processo di vendita di Sparkle, su cui il governo può attivare il golden power essendo una società che con i suoi cavi sottomarini è ritenuta strategica; intanto è da valutare l'esito del beauty contest tra le banche per selezionare l'advisor. Quanto a Invwit, la società capitalizza oltre 4 miliardi e l'eventuale cessione del 20%, ovvero una quota che consentirebbe a Tim di detenere comunque il controllo, è tale da consentire alla società di fare cassa per circa 800 milioni.

Vuoi inserire le nostre News nel tuo sito? Clicca Qui.

Elephone S7
Prova Tecnica Telefonia

Elephone S7

Smartphone
Minix Neo U1
Prova Tecnica High Tech

Minix Neo U1

Multimedia Player - Tv Box
Umidigi G
Prova Tecnica Telefonia

Umidigi G

Smartphone
Ulefone Vienna
Prova Tecnica Telefonia

Ulefone Vienna

Smartphone

Ultimi Video

Palinsesti TV