Lega Pro in streaming su internet (Sportube) grazie ad accordo con satelliti Esa

Lega Pro in streaming su internet (Sportube) grazie ad accordo con satelliti Esa

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

I
Internet e Tv
  martedì, 13 ottobre 2015
 06:00

Lega Pro in streaming su internet (Sportube) grazie ad accordo con satelliti Esa I satelliti aiutano le piccole squadre di calcio italiane: almeno 60 stadi in tutta Italia possono trasmettere le partite di Lega Pro in diretta su Internet grazie ad un accordo con l'Agenzia Spaziale Europea (Esa). Le prime partite di calcio trasmesse via Internet sono state seguite da 200.000 persone. Mentre in 77.000 hanno seguito lo streaming delle partite di pallavolo, fatto attraverso lo stesso canale web. Secondo l'Esa l'utilizzo dei satelliti per trasmettere in diretta via internet le partire apre un nuovo mercato destinato gli sport 'minorì, con un pubblico potenziale di oltre 20 milioni di persone in Italia e più di 200 milioni in Europa.

Mentre le squadre di serie A possono permettersi servizi di ripresa professionali e servizi satellitari più costosi, la squadre più piccole non hanno un pubblico grande abbastanza per coprire i costi. Con il supporto dell'Esa, un consorzio guidato dalla società DBW Communications, ha sviluppato e testato un servizio Internet che utilizza i servizi satellitari nella banda Ka, che sono più economici e 'flessibili' rispetto alle altre opzioni satellitari e terrestri. Le partite sono trasmesse in streaming sul portale web Sportube, e possono essere viste sia in diretta su Internet o scaricate più tardi.

Il servizio usa il satellite Kasat di Eutelsat e il costo è relativamente basso, spiega l'Esa, perchè utilizza due telecamere fisse e una unità per l'elaborazione dei segnali video. Eventualmente possono essere usati anche due operatori oppure telecamere telecomandate. Due antenne per ogni telecamera assicurano che ci sia sempre un collegamento affidabile, anche in caso di maltempo.

Ultimi Palinsesti