DIGITAL-NEWS

Si informa che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al fine di inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l’informativa. Se si vuole negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Chiudendo questo banner si acconsente all’utilizzo dei cookie.

Digital-Forum

Murdoch, fratelli divisi sul futuro: James favorevole a Disney, Lachlan scettico

News inserita da:

Fonte: RadioCor

Satellite / Estero

Murdoch, fratelli divisi sul futuro: James favorevole a Disney, Lachlan scetticoPer decenni è stato soprattutto un compratore ma ora Rupert Murdoch ha deciso di cambiare marcia preparandosi a vendere asset e a ridisegnare il suo impero mediatico tornando a quello che il Financial Times definisce il «suo primo amore»: il mondo dell'informazione. È da settimane che circolano indiscrezioni di una possibile intesa tra 21st Century Fox e Walt Disney che, se andrà in porto, avrebbe un enterprise value di 60 miliardi di dollari. Un annuncio, atteso la settimana prossima, sulla cessione di asset internazionali e dell'intrattenimento lascerebbe a Fox le reti tv, i canali via cavo come Fox News (tanto caro a Donald Trump), Fox Business e Fox Sports 1 oltre a quasi una trentina di stazioni televisive sparse negli Stati Uniti.

Concentrandosi su notizie, sport e business, Murdoch potrebbe fare convolare a nozze quel rimarrebbe di 21st Century Fox con News Corp, il gruppo editoriale che controlla tra gli altri il Wall Street Journal; le due aziende sono nate dallo scorporo della vecchia News Corp, avvenuto nel 2013. Una operazione simile - sostengono gli analisti sentiti dall'FT - sarebbe facilitata dalle nuove regole della Federal Communications Commission. Non solo. Con le sue attività sotto un unico tetto, l'86enne miliardario potrebbe ridarsi allo shopping, magari di giornali come il Los Angeles Times e il Chicago Tribune (di proprietà del gruppo editoriale Tronc). Stando al Wall Street Journal, è il cambiamento del mondo mediatico ad avere spinto Murdoch a ripensare alla sua strategia. Con l'avanzata di servizi di video in streaming come Netflix e Amazon e con il peso crescente di Google e Facebook nel mondo pubblicitario, colui che venne definito lo «squalo dei media» pare si stia domandando se la sua 21st Century Fox sarà grande abbastanza in futuro per far fronte a queste sfide. E questo anche alla luce degli ostacoli incontrati nel Regno Unito per prendere il controllo di Sky.

Una cessione di asset a Walt Disney potrebbe, infine, chiarire i piani di successione della famiglia Murdoch, che controlla il 39% dei diritti di voto del gruppo. Il figlio James Murdoch, 44 anni, è il Ceo di 21st Century Fox. Lachlan Murdoch, 46 anni, condivide con il padre il ruolo di presidente esecutivo del colosso dell'intrattenimento. Il più giovane dei Murdoch è favorevole alla cessione con cui il padre vorrebbe monetizzare quando costruito nella sua vita. Lachlan invece pare scettico, preferendo tenere così come è il gruppo di famiglia. Intanto si ragiona già su quale sarà il futuro dei due. Già ieri si ipotizzava una ascesa di James in Disney, magari al posto del Ceo Bob Iger (che se ne andrà nel 2019). Lachlan resterebbe invece alla guida di 21st Century Fox.

Vuoi inserire le nostre News nel tuo sito? Clicca Qui.

Elephone S7
Prova Tecnica Telefonia

Elephone S7

Smartphone
Minix Neo U1
Prova Tecnica High Tech

Minix Neo U1

Multimedia Player - Tv Box
Umidigi G
Prova Tecnica Telefonia

Umidigi G

Smartphone
Ulefone Vienna
Prova Tecnica Telefonia

Ulefone Vienna

Smartphone

Ultimi Video

  • Il bello di diventare cliente Sky con uno speciale benvenuto

    Il bello di diventare cliente Sky con uno speciale benvenuto

    Immaginatevi di esservi abbonati da pochi giorni a Sky e di non conoscere ancora la ricchezza dei contenuti e le potenzialità della tecnologia che avete in dotazione. Immaginatevi di ricevere u...

    Sky

      mercoledì, 20 settembre 2017
  • NOW TV - Be a woman, be what you want

    NOW TV - Be a woman, be what you want

    NOW TV ha realizzato una campagna composta da un video e da alcune card iconografiche con l’obiettivo di celebrare alcune icone del cinema, e non solo, in tutte le loro sfaccettature. Il claim d...

    Sky

      mercoledì, 08 marzo 2017
  • NOW TV lancia la sua offerta in HD con un divertente spot

    NOW TV lancia la sua offerta in HD con un divertente spot

    Sulla piattaforma di streaming di Sky, NOW TV, i film, le serie tv, le produzioni originali Sky, compresi gli show, sono disponibili anche in alta definizione. Si potrà così vivere al me...

    Sky

      venerdì, 24 febbraio 2017

Palinsesti TV